Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Prato


Parte un CORSO per ARBITRI a PRATO: "I GIOVANI si stanno AVVICINANDO"

Partirà a fine febbraio e durerà per circa un mese. Parla il presidente della sezione Francesco Santi

C'è grande fermento nel mondo arbitrale calcistico in provincia di Prato. Dopo i 22 nuovi direttori di gara inseriti nella delegazione pratese dell'Aia grazie al corso dello scorso ottobre, adesso l'associazione è pronta a fare partire una nuova serie di lezioni. L'appuntamento con l'inizio del corso è per fine febbraio e l'ambizione è quella di trovare sempre più giovani che si avvicinino al mondo arbitrale. La delegazione pratese d'altronde conta su 80 direttori di gara che arbitrano su scala provinciale (a questi si sommano quaranta associati impiegati nel regionale/nazionale, e un'ottantina di soci fra osservatori ed ex arbitri, raggiungendo quota 187 iscritti), mentre le partite da coprire ogni weekend sono almeno una settantina. Un maggiore ricambio di direttori di gara è quindi necessario per assicurare un livello sempre più alto di arbitraggio.

Il nuovo corso è aperto anche ai residenti nei comuni limitrofi dell’area metropolitana: su tutti Calenzano, Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino. Si tratta di due lezioni a settimana fino a marzo, aperte a ragazzi e ragazze dai 14 ai 40 anni, con la possibilità per gli under 19 di effettuare il doppio tesseramento, cioè sia di essere calciatori che arbitri (chiaramente non potranno arbitrare le partite della categoria in cui sono tesserati come giocatori). Il corso verterà sul regolamento del gioco del calcio e al termine ci sarà un esame scritto e orale. Sarà effettuata anche una prova atletica, per verificare sul campo l’idoneità agonistica e una condizione atletica che consenta di correre fra i 70 e i 90 minuti in base alla categoria arbitrata.

Per cercare di rendere ancora più appetibile l'avvicinamento al mondo arbitrale, l'Aia a livello nazionale ha deciso di aumentare i rimborsi chilometrici. “Dopo il periodo pandemico c'è stata un'ampia riscoperta del ruolo dell'arbitro di calcio – spiega Francesco Santi, presidente Aia Prato -. Ci sono tanti giovani chi si sono avvicinati a questo ruolo, così come è in aumento il numero delle ragazze. Questo ci consente di aumentare le rotazioni ogni weekend e di incrementare anche la qualità delle prestazioni sul terreno di gioco. Visto il trend positivo vogliamo continuare a formare nuovi arbitri, e in tal senso va il nuovo corso in partenza a fine mese. D'altronde c'è bisogno continuo di nuove leve”.

Diventando arbitri si ottengono crediti scolastici, la tessera federale che dà diritto all’ingresso allo stadio dopo la richiesta di accredito, e tutto il materiale per scendere sul terreno di gioco. Su questa scia va anche l'accordo fra Aia e ministero dell'Istruzione, su scala nazionale, che prevede l'attuazione di attività formative nelle scuole legate alla figura dell’arbitro di calcio, finalizzate a rafforzare e potenziare le competenze degli studenti in chiave di cittadinanza e relazionali. “Questo accordo facilita il nostro ingresso nelle scuole – aggiunge Santi -, e aumenta le possibilità che ragazzi e ragazze vengano a svolgere sia il corso che arbitrino alcune partite. Inoltre c'è la possibilità di frequentare la sezione di via Roma: un ambiente sano, formativo e fondamentale per la crescita dell’arbitro e dell’uomo”.

Per informazioni sul corso arbitri di Prato basta andare sul sito www.aia-prato.it, e cliccare sulla sezione ‘diventa arbitro’. Qui si aprirà un form con tutte le informazioni e con la richiesta di contatto, a cui farà seguito la chiamata dei responsabili dell’Aia di Prato.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/02/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



ALLENATORE si DIMETTE in SECONDA, ecco il SOSTITUTO

Cambia l'allenatore della F.C.D. La Querce 2009, attuale tredicesima forza del Girone E di Seconda Categoria. Dopo le dimissioni di mister Valter Ballini, la società ha affidato la guida tecnica della prima squadra al tecnico Giosuè Buono e Marco Nucciarelli come collaboratore. NELLA FOTO GIOSUE' BUONO...leggi
23/02/2024

Cambierà VOLTO il CAMPO in SINTETICO del MALISETI SEANO

Sono iniziati al campo di Maliseti i lavori di ammodernamento, concentrati sul campo a 11 in sintetico. Il primo step riguarda la sostituzione di tutte le lampade dell'impianto di illuminazione con il passaggio a quello di ultima generazione a led. Sarà anche sistemato l'impianto fonico. Il costo dell'intervento è a carico della società Maliseti Seano. Il secondo lo...leggi
09/02/2024

NUOVO PRESIDENTE per il VIACCIA CALCIO

Il Viaccia Calcio ha un nuovo presidente. Si tratta Gianni Esposito, che già vanta una lunga militanza nella società pratese, visto che finora ricopriva la carica di vicepresidente. Va a subentrare a Giovanni Donnini che dopo la fine dell'incarico da presidente della società rossoblù comunque continuerà a fare parte del consig...leggi
17/01/2024



Scopriamo CHI E' il nuovo ALLENATORE del MALISETI SEANO

Soluzione interna al Maliseti Seano A.S.D. (Promozione girone A) per sostituire il tecnico Piero Carovani. Ecco il comunicato del club pratese. "Maliseti Seano A.S.D.comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra ad Alessandro Di Vivona, già tecnico della formazione Juniores Regionali Élite. A Mister Di Vivona, che ha gi&agr...leggi
15/12/2023

Salta un'altra PANCHINA in PROMOZIONE

Salta un'altra panchina nel girone A della Promozione. E' quella del Maliseti Seano dove in estate era tornato Piero Carovani.   Ecco il comunicato del club pratese:   "Maliseti Seano A.S.D. (Promozione giron...leggi
14/12/2023

"SENZA uno STADIO non possiamo AMBIRE alla CATEGORIA che MERITIAMO"

"Tuona" il tifo organizzato del Prato, e lo fa a pochi giorni dal derby contro la Pistoiese. La "Curva Ferrovia Matteo 27" ha infatti diramato un comunicato in cui esterna tutto il proprio malcontento per quanto riguarda la capienza ridotta dello Stadio Lungobisenzio. Si avvicina il derby Per ovvi motivi, i gruppi organizzati della Curva Ferrovia Matteo ...leggi
14/11/2023

VIDEO club COLPITO dall'ALLUVIONE riceve la VISITA del PRESIDENTE FIGC

Si è svolta nella mattinata di lunedì 13 novembre presso il centro sportivo dell'ASD Prato Nord 1988 la visita del Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio Gabriele Gravina. Accompagnato dal Presidente CRT LND Toscana Paolo Mangini e dal Vice Presidente Massimo Taiti, Gravina ha constatato le condizioni del centro sportivo e riconosciuto la valenz...leggi
13/11/2023

SALTA una PANCHINA in SECONDA, c'è già il nuovo ALLENATORE

Cambia la guida tecnica de La Querce, attuale penultima forza del Girone E di Seconda Categoria con quatto punti raccolti nelle prime otto giornate. Questo il comunicato: La F.C.D. La Querce 2009 comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a mister Valter Ballini e quella della Juniores a mister Giosuè Buono. La società ringrazia mister L...leggi
13/11/2023

SERIE D GIRONE D RECUPERO PRATO-IMOLESE 0-1

Prato - Imolese 0-1 PRATO: Fogli, Lambiase, Angeli, De Pace, Mobilio, Casucci, D'Agostino, Cela, Gemignani, Gori, Trovade. A disp.: Balducci, Vitale, Piccoli, Tedesco, Marangon, Limberti, Moussaid, Stickler, Oliverio. All.: Novelli RaffaeleIMOLESE: Adorni, Ale, Elefante, Sadek, Rizzi, Gulinatti, Spatari, Konate, Capozzi, Ciucci, D...leggi
08/11/2023

"Purtroppo c'è chi ha PERSO TUTTO, ma piano piano bisogna RIPARTIRE"

La Provincia di Prato, falcidiata dall'alluvione dello scorso fine settimana, prova a ripartire. Ci sono però ancora diverse criticità per quanto riguarda le società sportive, ed alcune sicuramente non scenderanno in campo nemmeno questo weekend. A fare il punto della situazione è il Vice Presidente del Comitato Regionale Toscana Massimo Taiti che vive appunto in que...leggi
08/11/2023

RINVIATA la gara di SERIE D tra PRATO e IMOLESE

    A causa degli eventi calamitosi abbattutisi su Prato nella serata del 2 novembre e delle ordinanze comunali che hanno disposto la chiusura degli impianti sportivi in queste ore, d’intesa con la società Imolese Calcio e ricevuta autorizzazio...leggi
03/11/2023

VIDEO, guardate come sono ridotti i CAMPI del PRATO NORD

Ecco la drammatica testimonianza che ci arriva da Prato. Grazie ai VIDEO che ci ha inviato il dirigente del Prato Nord Angelo Brigandi siamo in grado di documentare la situazione in cui sono ridotti i campi della società che è situata nell’area protetta del Parco Naturale di Galceti e ai piedi del Monteferrato. Questa la foto che abbiamo trovato nel sito della societ...leggi
03/11/2023

Club contro ogni VIOLENZA, squadre in campo con la BANDIERA della PACE

Un’iniziativa simbolica per sensibilizzare bambini, famiglie e più in generale il mondo dello sport verso i valori della pace e della fratellanza fra popoli. Protagonisti nel weekend sono stati i calciatori di ogni età e genere della Galcianese che sono scesi in campo per le partite in programma all’impianto sportivo Conti di Prato con la bandiera della pace con i colo...leggi
02/11/2023


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04555 secondi