Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


VIDEO, la FINALE di COPPA ITALIA PROMOZIONE è già un EVENTO

IL Cs Lebowski sta pubblicando una sorta di "diario" di avvicinamento alla partita con l'Antella di mercoledì 10 Aprile

Il Centro Storico Lebowski si sta preparando nel migliore dei modi per affrontatre la prima finale di Coppa Italia Promozione della propria storia: mercoledì 10 aprile i grigioneri contenderanno infatti all'Antella il trofeo regionale e ad assistere al match, che si disputerà allo Stadio "Gino Bozzi" di Firenze (calcio d'inizio ore 20:30) è attesa una cornice di pubblico davvero considerevole (attese circa 1200 persone).

La Coppa Italia di Promozione della Toscana è un trofeo storico, giunto alla sua 58a edizione. Hanno diritto a parteciparvi tutte le squadre iscritte ai vari gironi del campionato di Promozione, che si sfidano in quattro turni (che possono avere la forma della sfida diretta o del triangolare) più una finale.

A dispetto del nome della competizione, non è prevista una fase nazionale per le vincitrici delle fasi regionali.

Da quest’anno però torna la che, chi vince la Coppa, oltre a sollevare un ambito trofeo, entrando così nell'albo d'oro della rassegna, ha la possibilità di essere promosso in Eccellenza. Questo succedeva prima della pandemia, poi alla ripresa dei campionati era cambiata la formula, era stato aggiunto un girone e non c’era più spazio per la vincitrice della Coppa.

Ora i gironi di Promozione sono tornati tre, e nelle Final Four per salire in Eccellenza c’è di nuovo spazio per la vincitrice della Coppa, che va a sfidare le vincitrici dei playoff dei tre gironi di campionato, alla fine di maggio, in gare di semifinale e finale.

Riviamo il cammino del Centro Storico Lebowski: primo turno gara di andata e ritorno contro il Montelupo. Tutto in pochi giorni, primi di settembre, andata martedì e ritorno domenica. L’andata è la prima partita ufficiale dei grigioneri sul campo dell’Isolotto, in notturna, con una Curva Pozzi posizionata per la prima e unica volta sulla destra della gradinata. Vittoria per 2-1, la domenica in trasferta i grigioneri vanno sopra 2-0 chiudendo il discorso, poi si fanno rimontare nel finale ma la qualificazione è guadagnata.

Nel secondo turno c'è un triangolare. Al debutto c'è il quotatissimo San Miniato Basso: il primo tempo si chiude 4-0 per il CS Lebowski, trascinato da Simone Gori, nella ripresa gli ospiti si "svegliano", ma riescono a fare solo due reti. Il triangolare si chiude a inizio 2024, con altre quattro reti segnate a Livorno contro l’Armando Picchi e una qualificazione che definire netta è riduttivo.

I quarti di finale arrivano quasi subito. Arriva di mercoledì pomeriggio un altro squadrone, il Belvedere guidato in difesa dall’ex-Frosinone Blanchard, capace di segnare in vita sua nientemeno che allo Juventus Stadium, e con in rosa vari elementi che c’entrano poco con la Promozione. Ma il CS Lebowski ne fa quattro anche loro, dei quali tre in un grande primo tempo per i ragazzi di Miliani.

La semifinale è ancora in casa, ancora di mercoledì pomeriggio, ancora contro una squadra che schiera un ex Serie A, Pasciuti, che segnerà anche il gol del momentaneo pareggio: il San Marco Avenza non sta brillando in campionato ma ha i suoi assi nella manica, oltre che una storia in gran parte di categoria superiore. La partita è equilibrata, Calbi la sblocca con una magia, pareggio degli ospiti in avvio di ripresa, partita aperta a ogni soluzione, ma a circa dieci minuti dalla fine Ciancaleoni sottomisura riporta avanti i fiorentini, e nel recupero Mazzoni fa esplodere l’urlo liberatorio.

Arrivati alla vigilia dell'atto conclusivio, Calbi condivide la vetta della classifica, a quota quattro reti, con Tantone e Folegnani del Belvedere, che non possono arricchire il bottino, e con Santucci dell’Antella con cui invece sarà testa a testa. Scalpita in seconda fila Ciancaleoni, a quota tre. Per il resto, i grigioneri che sono entrati nel tabellino dei marcatori sono Urbinati, Ciabatti e Mazzoni con due reti, Giuntoli, Bonini, Rosi, Celentano, Quadri e Fornai con una.

Vista l’elevata affluenza di pubblico prevista, è stata assegnata al CS Lebowski una quota di biglietti sui quali effettuare una prevendita, che non è obbligatoria, i biglietti saranno disponibili anche al botteghino dello stadio il giorno della gara (Mercoledi 10) a partire dalle ore 18:30.

Non ci saranno problemi di capienza, la prevendita è solo uno strumento per agevolare gli ingressi senza che si creino ingorghi al botteghino con il rischio di entrare tardi allo stadio.

La prevendita avverrà presso l'impianto La Trave a partire da giovedì pomeriggio nei seguenti orari: Venerdì 5 ore 16-20, Sabato 6 ore 14-18, Sabato 6 ore 19-21 (stadio Boschi Isolotto in occasione dell’anticipo di campionato), Lunedì 8 ore 16-20, Martedì 9 ore 16-20.

Il costo del biglietto è di 10€ intero e 5€ ridotto under 14.

Al CS Lebowski è stato assegnato il lato sinistro dell'impianto comprensivo di metà tribuna, settore distinti e curva. I biglietti hanno lo stesso costo a prescindere dal settore occupato.

GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DELLA FNALE

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMOZIONE, è SEPARAZIONE con l'ALLENATORE dopo la SALVEZZA

ASD Alleanza Giovanile Dicomano comunica, con la fine della stagione calcistica, di aver terminato il rapporto di collaborazione con gli allenatori responsabili della prima squadra, mister Lorenzo Governi e Filippo Naldi. "Ai tecnici vanno i più sinceri ringraziamenti per la Salvezza ottenuta per la serietà e la professionalità dimostrata durante il periodo ...leggi
29/05/2024

Dopo l'ottimo campionato, TECNICO rimane in sella al team di SECONDA

Archiviata definitivamente la totalità degli impegni sul campo per quanto concerne l’ancora attuale annata, in casa Audace Legnaia la Società è tornata immediatamente al lavoro allo scopo di pianificare il prossimo futuro. A questo proposito, il club annuncia la prima ed importantissima conferma in seno alla Prima Squadra: dopo l’ottimo lavoro sin qui sv...leggi
29/05/2024

Dopo la FUSIONE, PRESENTATA ufficialmente la nuova società

Si è tenuta presso il centro sportivo "Pazzagli" la presentazione della nuova ASD Grassina, la società che nascerà dalla fusione fra Grassina Calcio e Giovani Grassina Belmonte. Un nuovo sodalizio che prenderà il via dal 1 luglio, quando le due società inizieranno la prima stagione inglobate in un'unica realtà, dai colori rossoverdi e dallo stemma tradi...leggi
29/05/2024

PRIMA CATEGORIA, tante CONFERME per ALZARE ancora di più l'ASTICELLA

Dopo la bella stagione con il raggiungimento dei playoff in Prima Categoria, lo Sporting Arno del Presidente Marzio Niccolai alza ancora l'asticella con ambizioni importanti. Incessante e capillare il lavoro del riconfermato Direttore Sportivo Maurizio Pini, che parte dalle riconferme dello staff con mister Allegri, del suo vice Messano, del preparatore atletico Batelli e del preparator...leggi
29/05/2024

Nuovo FORMAT e TANTO CALCIO per il "V° MEMORIAL FABIO BRESCI"

Dal 29 maggio al 2 giugno 2024, presso gli impianti sportivi dei Comuni di Rufina, Pontassieve, Pelago e Rignano sull’Arno, si svolgerà il V Memorial Fabio Bresci, riservato alle rappresentative Regionali Under 19 di Toscana, Lazio, Sardegna, Umbria, Emilia-Romagna, Marche ed alle società toscane Asd Pontassieve e US Affrico Asd. Le otto squadre sono state suddivise ...leggi
28/05/2024

Ecco le DUE FINALISTE dei PLAYOFF di PROMOZIONE

Sarà Antella - Grassina la finalissima playoff di Promozione. La squadra di mister Claudio Morandi ha superato di misura la Real Cerretese, mentre i rossoverdi fiorentini hanno avuto la meglio ai calci di rigore sul San Miniato Basso. Domenica 2 giugno in campo neutro le finali primo e secondo posto, e terzo e quarto posto. Questi i tabellini: Antella - Re...leggi
27/05/2024

Società affida la PANCHINA ad un suo EX CALCIATORE

La Asd Lanciotto annuncia l’arrivo del nuovo allenatore della prima squadra Andrea Lampredi. Questo il post del club: Con il suo passato da giocatore della nostra società, siamo certi che guiderà la squadra con il consueto carisma e con quel grande senso di appartenenza che contraddistingue chi ha vestito sul campo i nostri colori. ...leggi
27/05/2024

Club di SERIE D annuncia un nuovo giovane DIRETTORE SPORTIVO

Tommaso Ghinassi è il nuovo Direttore Sportivo del San Donato Tavarnelle. Classe 1987, nato a Fiesole, difensore centrale che ha giocato con Pistoiese, Figline, Alessandria, Prato, Pordenone, Siena, Fondi, Delta Porto Tolle, Savona, Lornano Badesse, Livorno, San Donato Tavarnelle e Scandicci, appesi gli scarpini al chiodo nella scorsa stagione è stato team manager di U.S. ...leggi
27/05/2024

FABRIZIO GIOVANNINI lascia il FUCECCHIO

A.c. Fucecchio comunica a tutti gli sportivi l'interruzione del rapporto di collaborazione con il direttore generale Fabrizio Giovannini.   "Ringraziamo Fabrizio che a novembre, in un momento di grande difficoltà, ha sposato la causa Fucecchio, e grazie alla sua grande esperienza cal...leggi
25/05/2024

Sono ben SEDICI i calciatori CONFERMATI da una compagine di ECCELLENZA

Grandi riconferme in casa Asd Montespertoli: molti dei ragazzi che hanno appena terminato questa bellissima stagione, vogliono continuare a vestire la maglia gialloverde anche per il prossimo campionato di Eccellenza. La società annuncia le prime conferme: Portiere: BiottiDifesa: Fiaschi, Trapassi, Calonaci, Corradi, Conti, RabaCentrocampisti: Pecci, Anic...leggi
24/05/2024

CESSAZIONE in comune accordo del RAPPORTO tra club e DIRETTORE TECNICO

La U.S.C. Montelupo ASD comunica la cessazione, in comune accordo, del rapporto di collaborazione con il Direttore Tecnico Andrea Pucci. "Ad Andrea i più sentiti ringraziamenti per la serietà e la professionalità con cui ha svolto il proprio operato, augurandogli il meglio per il futuro" - si legge nella nota della società....leggi
22/05/2024

Ecco chi si SIEDE sulla PANCHINA della società di PROMOZIONE

Marco Guidi è il nuovo allenatore del Pontassieve e guiderà la prima squadra nel prossimo campionato di Promozione. Negli ultimi tre anni ha allenato in Eccellenza tra Firenze Ovest, Lanciotto ed Asta. Classe 1971, ex centrocampista e difensore con un lungo curriculum tra squadre di Serie C1, C2, serie D ed Eccellenza, Guidi si presenta a Pontassieve pieno di entusiasmo: "...leggi
22/05/2024

MUORE improvvisamente TEAM MANAGER di una compagine TOSCANA

Un grave lutto colpisce il Grassina, compagine militante nel Girone A di Promozione: si è infatti spento improvvisamente il team manager Fabio Franci. Questo il post del club: Fabio Franci se n'è andato all'improvviso, lasciandoci senza parole Classe '59, ex giocatore di lungo corso nelle file rossoverdi di cui ha indossato la fasci...leggi
21/05/2024

ECCELLENZA, CONFERMA per l'ALLENATORE e nuovo DIRETTORE SPORTIVO

Definito lo staff tecnico del Montespertoli per la nuova stagione, pronto a ripartire per un’altra avventura nella categoria di Eccellenza. Confermatissimo con un accordo biennale mister Gianluigi Sarti, un grande punto di riferimento per tutti i componenti della rosa e dello staff. La grande novità è il nuovo Direttore Sportivo: il presidente Luca Marchetti ...leggi
22/05/2024



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07088 secondi