Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


"Ora PUNTIAMO sul MERCATO per AGGIUSTARE una STAGIONE nata male"

Serie D Girone E, parla l'Amministratore Delegato del Real Forte Querceta Alessandro Mussi

La peggior partenza di sempre per il Real Forte Querceta, capace di conquistare appena quattro punti (una vittoria ed un pareggio) nelle prime undici giornate di campionato. La compagine versiliese si trova così all'ultimo posto del Girone E di Serie D, con la salvezza diretta (dodicesimo posto occupato attualmente dal Poggibonsi) che dista ad oggi sette punti.

L'amministratore Delegato del club Alessandro Mussi ci mette come sempre la faccia, ma vuole obbligatoriamente guardare al futuro con fiducia. "Sapevamo quanto fossero rischiose le scelte attuate la scorsa estate, tra un allenatore, Nicola Sena, alla prima esperienza in categoria ed una squadra composta da scommesse e giovani, allestita peraltro con un budget ridotto. Io rimarrò al mio posto fino in fondo, non abbandonerò mai la nave in tempesta, e sono convinto che se continueremo a lavorare in questo modo potremo uscire da questa brutta situazione".

Già da inizio stagione le cose non sono andate per il meglio. "Purtroppo annate come questa possono capitare, c'è stata anche una concomitanza di situazioni che hanno portato all'attuale momento. Da fine luglio, quando è iniziata la preparazione, abbiamo contato tantissimi infortuni muscolari, con mister Sena che non ha mai potuto lavorare a pieno organico ed abbiamo iniziato la stagione così subito in salita".

Dopo l'addio al Real Forte Querceta, Sena si è accasato nelle scorse ore al Tuttocuoio. "Gli faccio un grandissimo in bocca al lupo per la nuova avventura. Nicola è una persona squisita, che merita di stare seduto su una panchina. Purtroppo nel calcio, si sa, gli allenatori pagano sempre per i risultati della squadra".

Qualcosa è cambiato dall'avvento di mister Francesco Buglio. "Sicuramente c'è stato qualche segnale di reazione, ma anche la sorte non ci sta davvero aiutando. Domenica ad Orvieto abbiamo sbagliato un rigore, fallito diverse occasioni e siamo usciti sconfitti. Penso anche al match contro la capolista Pianese, dove abbiamo capitolato all'88', o alla gara persa 3-2 contro il Ghiviborgo dopo essere stati avanti di due reti. Non possiamo dire niente ai ragazzi dal punto di vista dell'impegno, ci mettono tutto, purtroppo è un momento in cui siamo sottotono".

Mussi guarda adesso al mercato di riparazione ed annuncia in esclusiva il primo innesto. "Abbiamo preso (LEGGI QUA) il centrocampista classe 1997 ex Aglianese e Roma City Filippo Gemmi, che viene da un infortunio ma siamo sicuri sarà un rinforzo di buon livello. Inoltre, stiamo dietro ad alcuni profili, specialmente in attacco. Mi prendo l'onere e la responsabilità di sistemare la squadra, non possiamo sbagliare acquisti".

Il Real Forte Querceta sarà duro a morire. "La società vuole mantenere la categoria, i Dirigenti Enrico Lenzi, Pietro Paolo Tognetti, Roberto Martinelli e Massimo Landi sono tutti coesi per raggiungere l'obiettivo. Sappiamo che non sarà facile, ma non molleremo fino a che la matematica ci darà speranza. Siamo consapevoli di attraversare uno dei momenti più difficili della storia del club, che non ha mai avuto una classifica così brutta, ma dovremo essere bravi a reagire, non facendoci prendere dallo sconforto o assalire dalla negatività".

Infine, Mussi ha qualche sassolino da togliersi dalle scarpe. "Mi preme dire che non è facile fare calcio a Forte dei Marmi, ogni anno dobbiamo inventarci tutto grazie a dirigenti che danno contributi personali. Per questo li voglio apertamente ringraziare, perché ci consentono di fare calcio in una categoria dove qualcuno non meriterebbe di stare. E mi riferisco ad un paese che è evidente non sia interessato alla squadra, infatti nessun dirigente qui è fortemarmino. Mi piacerebbe, inoltre, vedere vicinanza alla squadra sia quando siamo ai playoff che quando siamo in fondo alla classifica, il tifo e la passione per i propri colori dovrebbe esserci sempre, a prescindere dai risultati".

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 15/11/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



La NUOVA AVVENTURA CALCISTICA di LORENZO CORTOPASSI

Benvenuto a Lorenzo Cortopassi nella famiglia Orange del Corsanico. Lorenzo ha iniziato come collaboratore tecnico in 3a categoria, poi è passato al Viareggio juniores come collaboratore societario, per tre anni è stato team manager della Torrelaghese. Nelle ultime tre stagioni calcistiche è stato al Forte dei Marmi 2015, vincitore di due campionati juniores Provinc...leggi
11/07/2024

VIDEO, Le prime MOSSE del nuovo CASTELNUOVO. Parla il DS NELLI

Dopo la fusione con il River Pieve, il nuovo Castelnuovo ha iniziato il suo percorso per prepararsi a un campionato di Eccellenza che si preannuncia quanto mai interessante e ricco di squadre importanti. A guidare il calciomercato dei gialloblù c'è l'esperienza di Antonio Nelli, personaggio dall'indiscusso acume tecnico, protagonista nelle ultime stagioni, proprio nel River Pieve ...leggi
08/07/2024

Società di SERIE D annuncia l'ARRIVO di DUE conosciuti PERSONAGGI

Il GhiviBorgo rende noto il gruppo dei tre dirigenti che accompagneranno la prima squadra in Serie D per la stagione 2024/2025: - Roberto Bacci ricopre il ruolo di direttore sportivo, dopo gli ottimi risultati ottenuti nelle scorse stagioni con il River Pieve; - Valter Marganti, che da anni fa parte della Società...leggi
05/07/2024

ECCELLENZA, presentato il nuovo ALLENATORE del CASTELNUOVO GARFAGNANA

Mercoledì 3 luglio presso lo Stadio "Nardini" di Castelnuovo di Garfagnana la Società U.S. Castelnuovo ha presentato il nuovo Mister e il suo staff Tecnico. Il nuovo allenatore è Andrea Gatti, una carriera da calciatore e da tecnico nella Forza e Coraggio nei campionati di Promozione e Eccellenza in Liguria. Secondo di mister Gatti sarà Christopher Be...leggi
05/07/2024

ARBITRO TOSCANO fa il BALZO in SERIE C

Dopo quattro stagioni sportive in cui ha diretto gare di Serie D, il ventisettenne Arbitro Effettivo Mario Picardi della sezione A.I.A. “Angelo Domenici” di Viareggio è stato promosso in CAN C. Picardi, dopo essere entrato nell’Associazione Italiana Arbitri nel marzo 2012, ha dimostrato sin da subito il suo valore tecnico, dirigendo, in breve tempo, prima gare d...leggi
03/07/2024


IGOR TOMMEI lascia la Pieve San Paolo dopo la PROMOZIONE in SECONDA

Igor Tommei non è più l’allenatore della Pieve San Paolo. Dopo un incontro tra staff tecnico e società, la scelta di separare le proprie strade. Non sempre infatti, vincere insieme è sinonimo di conferme: dopo la salita di categoria attraverso l’entusiasmante vittoria dei play off, i gialloblu cambieranno guida in panchina. Così il tecnico ...leggi
01/07/2024

PRIMA, il CGC CAPEZZANO PIANORE tra CONFERME ed un nuovo DIESSE

Il Cgc Capezzano Pianore è al lavoro per farsi trovare pronto ai nastri di partenza del prossimo campionato di Prima Categoria. Questo il comunicato del club: Si riparte come sempre con grande entusiasmo e passione. Una nuova stagione in Prima categoria e una Under 19 nel campionato regionale di categoria per il settore dilettanti della nostra società. Si r...leggi
01/07/2024

Nasce una nuova realtà nel FEMMINILE: ecco l'ATLETICO LUCCA WOMEN

Si chiamerà Atletico Lucca Women il settore femminile dell'Atletico Lucca e farà il suo debutto nella stagione 2024/2025 con tutte le categorie previste dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio. Sotto la guida del presidente Stefano Bartoli, la società avrà circa novanta giocatrici tesserate per formare le varie squadre, inclusa la Prima Squadra, le formazi...leggi
01/07/2024

Va in ARCHIVIO una GRAN BELLA STAGIONE per la FOLGOR MARLIA

Festa di fine stagione allo stadio di Marlia per la Folgor, presenti lo staff dirigenziale e buona parte degli allenatori. Circa 60 i presenti che si sono divertiti e hanno trascorso una piacevole serata ricordando la bella stagione. Un 2023-2024 ricc0 di soddisfazioni per il club capannorese, con raggiungimento della finale play off per la prima squadra nel girone A della Prima categoria, un o...leggi
29/06/2024




"Me ne VADO dopo TREDICI ANNI: DAVANTI tutti AMICI, poi DIETRO..."

Pierpaolo Pucci lascia il Castelnuovo Garfagnana dopo ben tredici stagioni. Ad annunciare la decisione è proprio lo stesso (ormai ex) dirigente gialloblu tramite un post sul proprio profilo Facebook. Volevo comunicare che non faccio più parte del progetto US Castelnuovo. Dopo tredici anni in cui ho dato tutto me stesso per questa società ringrazio chi mi ha ...leggi
25/06/2024

"Adesso ASPETTIAMO una PROMOZIONE che ci siamo MERITATI sul CAMPO..."

Il giorno dopo la sconfitta nella finale che assegnava un posto in Promozione, Gianmarco Lossi, capitano di mille battaglie del Forte dei Marmi 2015, riavvolge il nastro su una stagione comunque memorabile. Lo fa tramite un post sul proprio profilo Facebook, dove esterna tutto l'orgoglio per la sua squadra: Ieri si è conclusa una stagione fantastica, un percorso i...leggi
24/06/2024


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08191 secondi