Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Prato


PROMOZIONE, ALLENATORE e CLUB si SEPARANO di COMUNE ACCORDO

Dopo quattro anni Francesco Fabbri lascia il Maliseti Seano

Dopo quattro anni e tre positivi campionati (più uno annullato causa Covid-19), con il punto più alto raggiunto nella stagione 2021/22 con la semifinale play-off a Larciano, di comune accordo si dividono le strade di Maliseti Seano e mister Francesco Fabbri.

"In questi anni abbiamo fatto un bel percorso insieme – commenta il dg Simone Bardazzi – Fabbri è subentrato nella stagione 2019/20 dopo poche giornate con il doppio ruolo di allenatore-giocatore. Quando il campionato fu interrotto per il Covid, a poche giornate dalla fine, il Maliseti era a metà classifica. La stagione 2020/21 è stata purtroppo annullata dopo sole due giornate, ma proprio in quell’estate abbiamo iniziato a formare il gruppo che è stato poi protagonista degli ultimi due campionati. La stagione 2021/22 è stata la prima intera con Fabbri solo allenatore, e siamo arrivati quarti, una stagione formidabile culminata con la semifinale play-off. La stagione appena conclusa è stata più complicata, le scelte estive non hanno pagato, e ce ne assumiamo le responsabilità, e l’avvio è stato incerto, ma con gli accorgimenti presi a dicembre abbiamo ottenuto la salvezza dopo un ottimo girone di ritorno. A fine campionato ci siamo incontrati e di comune accordo abbiamo scelto di interrompere questo rapporto, quattro anni sono un periodo piuttosto lungo per tutti, a maggior ragione per un allenatore così giovane. Fabbri come calciatore è sempre stato un professionista tra i dilettanti, l’ho avuto per due volte a Maliseti, sono certo che queste sue caratteristiche lo accompagneranno anche nel suo percorso di allenatore. Ha solo 40 anni, ma ha già 3 campionati alle spalle, Maliseti per lui è stata una bella palestra, come tutti ha commesso degli errori, ma il bilancio è positivo. Gli auguriamo il meglio. Nuovo allenatore del Maliseti? Abbiamo già qualche idea, ci stiamo guardando intorno, cerchiamo un profilo che possa sposare una realtà come la nostra, quella di una frazione che va confrontarsi con Comuni importanti. Nei prossimi giorni contiamo di uscire con il nome giusto, per iniziare un percorso non estemporaneo ma di più lungo termine, come da tradizione per Maliseti".

"Ringrazio il Maliseti perché mi ha dato l’opportunità di iniziare il mio percorso di allenatore da una prima squadra in una categoria importante – dice mister Francesco Fabbri – in questi anni mi sono trovato bene con tutti, a cominciare da Simone con cui ha rinsaldato la mia amicizia. Ho sicuramente commesso degli errori, anche perché le decisioni che un allenatore deve prendere sono sempre tante e non si può pretendere di indovinare tutte le scelte, ma ho imparato tanto, anche da un punto di vista gestionale-organizzativo. La società mi ha permesso di lavorare con tranquillità, ci tengo a dire che da fuori si sentivano tante voci, ma ho la società è stata sempre presente e puntuale anche da un punto di vista economico, l’attuale dirigenza ha sicuramente fatto crescere la reputazione del Maliseti. Porto con me la soddisfazione di aver raggiunto gli obiettivi insieme a un gruppo di ragazzi che mi ha dato tanto, e tante amicizie che andranno oltre il campo. Le delusioni? Alcuni ragazzi che hanno lasciato il gruppo a stagione in corso, so di avere dei modi che a volte possono anche disturbare i ragazzi, ma so di essere stato sempre leale con tutti e che il mio obiettivo è stato sempre quello di far uscire i più giovani dalla propria confort-zone per portarli ad un livello superiore. Il mio futuro? Il calcio è la mia vita, studio per migliorarmi sempre, ho fatto un buon esordio ma non ho fretta, qualcosa c’è, ma aspetto l’occasione giusta per me".

Fonte: www.maliseticalcio.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/05/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



Sono DUE i NUOVI DIRETTORI GENERALI in casa GALCIANESE

Tempo di novità in casa Galcianese Calcio. La società biancazzurra annuncia il nuovo direttore generale del calcio femminile. Si tratta di Maurizio Santacroce, volto storico di via Galcianese, che seguirà a 360 gradi il progetto in rosa della Galcianese: dalla prima squadra di Promozione fino al settore giovanile. Di pari passo il s...leggi
15/07/2024

ROSA tutta CONFERMATA nonostante la RETROCESSIONE

Non capita spesso di trovare un'intera rosa che rinnova nonostante una retrocessione in Terza categoria. Questa è la prima squadra della Galcianese, giocatori davvero attaccati alla maglia, un grande gruppo e tanta voglia di riprende la categoria appena persa e che già un me...leggi
10/07/2024

Al via i LAVORI per il RIFACIMENTO dei CAMPI del PRATO NORD

Il Prato Nord si rifa il look con i lavori di rifacimento dei due campi (GUARDA COME ERANO STATI RIDOTTI DOPO L'ESONDAZIONE DEL TORRENTE BARDENA LO SCORSO AUTUNNO). Appena iniziati i lavori sul campo centrale, che verrà rifatto in erba naturale da Galardini. Il ...leggi
01/07/2024

Nuovo ALLENATORE per una compagine di SECONDA CATEGORIA

La società La Querce annuncia l'arrivo del nuovo allenatore Maurizio Vespasiano, che guiderà la prima squadra nel prossimo campionato di Seconda Categoria. Questo il comunicato del club: Per la società è l'ennesima scommessa nel puntare su un allenatore di sicure capacità. Un mister entusiasta ma consapevole di dover affrontare un ...leggi
18/06/2024

ZENITH PRATO a TESTA ALTA, ma in SERIE D va il CASTELFIDARDO

Castelfidardo - Zenith Prato 3-1 (andata 1-2) CASTELFIDARDO: Sarti, Pedini (38′ st Fossi), Fabbri, Cannoni, Fabiani, Morganti, Evangelisti, Miotto, Braconi (28′ st Nacciarrito L.), Napapere, Sidorenco (8′ st Guella). A disposizione: Schirripa, Graciotti Lucio, Marzuolo, Niccolini, De Meo, Graciotti Loris. Allenatore: Marco Giuliodori....leggi
16/06/2024

ACCORDO trovato, ecco chi si SIEDE sulla PANCHINA del club di SECONDA

Il Direttore sportivo del Mezzana Matteo Giusti ha raggiunto l’accordo con il tecnico Fabio Donnini per la guida della Prima Squadra nella stagione 2024/25. "La sua professionalità ed esperienza come primo tassello gialloblu. In bocca al lupo mister" - questo il benvenuto del diesse....leggi
13/06/2024

SERIE D, è arrivata la CONFERMA ufficiale per un ALLENATORE

La A.C. Prato comunica la conferma di mister Maurizio Ridolfi alla guida tecnica della Prima Squadra per la stagione 2024/25. Confermato anche Claudio Sciannamé nel ruolo di Coordinatore Tecnico che nella prossima stagione affiancherà il Direttore Sportivo Berti....leggi
13/06/2024

E' un EX PORTIERE di SERIE A il nuovo DIESSE del PRATO

La Società A.C. Prato è lieta di comunicare che il Direttore Sportivo per la stagione 2024/25 è Gianluca Berti. Ha lavorato in serie C con la Carrarese e, nelle due ultime due stagioni, Direttore generale con il Signa, Gianluca Berti ha alle spalle anche una importante carriera come portiere...leggi
12/06/2024

VIDEO, VITTORIA della ZENITH PRATO che "VEDE" la SERIE D

Zenith Prato - Castelfidardo 2-1 ZENITH PRATO: Brunelli, Casini (30’ st Gonfiantini), Castiello, Bagni, Mariani, Lunghi (34’ st Mari), Kouassi, Saccenti, Chiaramonti, Rosi (30’ st Moretti), Falteri. A disposizione: Pellegrini, Luka, Baskimi, Buscema, Braccesi, Dessi. Allenatore: Simone Settesoldi.CASTELFIDARDO: S...leggi
10/06/2024

SECONDA, INTERROTTO il RAPPORTO tra il club e l'ALLENATORE

La ASD Prato Nord rende noto che il rapporto di collaborazione con il tecnico della prima squadra Giorgio Di Grandi non proseguirà nella stagione 2024/25. Questo il comunicato del club: A mister Di Grandi va il ringraziamento per il lavoro svolto e la professionalità dimostrata oltre all'augurio di un ambizioso futuro professionale. ...leggi
06/06/2024

PRIMA CATEGORIA, è SEPARAZIONE con il COORDINATORE GENERALE

Si separano le strade del CSL Prato Social Club e del Coordinatore Generale Iacopo Nappini. Ad annunciarlo è il club con un post: Tutto il CSL Prato Social Club ringrazia Iacopo Nappini per questi anni di passione, vittorie (molte), sconfitte (pochissime) ed esultanze, un sentito grazie per la professionalità e per il lavoro svolto in questi due anni prima ...leggi
29/05/2024

ECCELLENZA, per il SECONDO ANNO di FILA alla FASE PLAYOFF NAZIONALE!

Cuoiopelli - Zenith Prato 2-3 CUOIOPELLI: Pulidori, Goretti (21′ st Passerotti), Bagnoli (28′ st Guerrucci), Viola, Nardo, Lucaccini, Regoli (12′ st Goh), Costanzo (37′ st Sgherri), Pepa (4′ st Fantini), Benericetti, Bianchi. A disposizione: Brogi, Innocenti, Razzauti, Taverni. Allenatore: Falivena...leggi
20/05/2024

DIVORZIO tra l'ALLENATORE e la società di PROMOZIONE

Il Viaccia Calcio comunica la decisione presa di comune accordo con mister Luigi Ambrosio di non proseguire insieme la prossima stagione. Arrivato a dicembre dello scorso anno ha conquistato due salvezze, quest'anno con due giornate di anticipo....leggi
20/05/2024

"COLPO" per un club di PRIMA CATEGORIA che svela il nuovo ALLENATORE

Il CF2001, società militante in Prima Categoria, ha scelto la nuova guida tecnica per la stagione 2024/25. Questo il comunicato: Il CF2001 riparte con concretezza e realismo mettendo a segno, grazie al DS Giacomo Barsotti, il primo super colpo di mercato che, in una trattativa lampo, ha visto siglare l’accordo con lo specialista della categoria mister Alessa...leggi
17/05/2024

LUTTO per la SCOMPARSA del "DECANO" degli ALLENATORI PRATESI

Lutto nel mondo del calcio pratese. Se n'è andato dopo una breve malattia il "decano" degli allenatori, un personaggio molto conosciuto come Gabriele Vicini. Una persona eccezionale, viene così ricordato dai tanti che in questi anni avevano avuto il piacere di conoscerlo, prima come calciatore e poi come allenatore. Abitava a Seano, ma era originario di Ta...leggi
16/05/2024


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07086 secondi