Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

La FINALE di COPPA ITALIA ECCELLENZA si potrà vedere anche in TV

Appuntamento mercoledì 25 Gennaio dal "Bozzi" di Firenze per Certaldo-Signa

Mercoledi 25 Gennaio è in programma allo Stadio "G.Bozzi" di Firenze (Via S. Borgonovo) alle 20,45 la finale della Coppa Italia di Eccellenza tra il Signa ed il Certaldo

MERCOLEDI 25 GENNAIO

ore 20,45

Signa 1914 - Certaldo
Terna arbitrale: Giuseppe Merlino di Pontedera con assistenti Alessandro La Veneziana di Viareggio e Francesco Corcione di Pisa

N.B.: Se al termine dei 90' regolamentari, persistesse parità si procederà ad effettuare due tempi supplementari di 15' ciascuno, al termine dei quali, persistendo ulteriore parità si eseguiranno i calci di rigore con le modalità stabilite della Regola 7 delle "Regole di Gioco" e Decisioni ufficiali"

Crtesce l'attesa per un appuntamento ormai classica della stagione del calcio dilettantistico in Toscana: la finale di Coppa Italia Eccellenza che vedrà di fronte Signa e Certaldo in uno scontro tutto fiorentino. La partita sarà trasmessa in diretta televisiva su TV PRATO, canale 75 del digitale terrestre e in streaming su www.tvprato.it.

La squadra vincente accederà alla fase Nazionale, affrontando ne primo turno (andata e ritorno) la vincente della fase regionale dell’Emilia Romagna che si giocherà il prossimo 1 Febbraio tra i i reggiani del Rolo e i piacentini del Nibbiano e Valtidone. 

Entrando nelle "questioni tecniche" delle due finaliste, il Signa non potrà schierare due importanti elementi della sua rosa, il capitano Coppola e l'esterno sinistro Capochiani che sono squalificati. Assente anche  nella formaizone iniziale il centrale difensivo Becagli che partirà dalla panchina. Dall'altra parte, il Certaldo dovrà fare a meno del centrocampista Marcon e del difensore Martini, assenti da tempo per infortunio. Squalificato il tecnico Alberto Ramerini che dovrà seguire la gara dalla tribuna.

Si prevede il pubblico delle grandi occasioni al "Bozzi" dove la Coppa sarà consegnata alla fine dal presidente della LND Toscana Paolo Mangini. Le due società stanno mobiltando i propri tifosi perchè siano presenti in questa serata così importante. Da Cartaldo arriverà un pulmann carico di supporters, ma saranno saranno tante le auto al seguito per un totale di almeno 150-200.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/01/2023
Tempo esecuzione pagina: 0,07821 secondi