Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Prato


RESPONSABILE SCUOLA CALCIO condannato dopo la DENUNCIA di una SOCIETA'

Sentenza della FIGC che ha ritenuto colpevoli Andrea Maretto e l'Ac Prato di "attività di proselitismo"

Si è chiusa con una sentenza della Giustizia Sportiva l'indagine della Procura Federale della FIGC nata dopo le polemiche e le denunce avvenute in provincia di Prato dopo la ripartenza del settore giovanile del Ac Prato. Tre mesi di squalifica per il responsabile tecnico della Scuola Calcio del Prato Andrea Maretto e una multa di 300 euro al club per responsabilità oggettiva. 

Come si ricorda la polemica era scoppiata in estate. La nuova società del Prato ha gettato le basi per poter ricostruire il settore giovanile andato praticamente distrutto dopo la discesa nei dilettanti, ripartendo dalla Scuola Calcio e puntando su personaggi arrivati dalle altre società. Dall'altra parte, ecco le proteste dei club della zona, secondi i quali ci sarebbero stati dei metodi "aggressivi" per portagli via i ragazzi: per questo ci sono state le audizioni dei presidenti di Coiano Santa Lucia, Chiesanuova, Prato Social Club, Galcianese e Viaccia. Il tutto però senza una denuncia vera propria, tanto che l'inchiesta, non essendoci prove oggettive stava per essere archiviata. 

Poi tutto è ripartito quando la Zenith Prato lo scorso 1 Settembre ha portato la prova di uno screenshot di whatsapp dove il responsabile della scuola calcio pratese Maretto convinceva un giovane calciatore della Zenith a passare nella sua società nella stagione successiva, l'attuale cioè 2022-2023. Una prova definita nella sentenza, come "attività di proselitismo" che ha portato poi alla squalifica di Maretto e alla multa del Prato. Una vicenda sicuramente non nuova in un ambiente come quello del calcio giovanile dove, con gli svincoli annuali, sono ricorrenti i passaggi da una società all'altra dei giovani calciatori anche nel periodo della Scuola Calcio. Con le inevitabili scie polemiche che ne derivano, con interi gruppi che passano da una società all'altra, magari seguendo l'allenatore di turno o attirato da chissà quali “miraggi” calcistici.

Da ricordare che Maretto è stato per tanti anni calciatore e capitano della Zenith Audax, e poi al termine della carriera, anche come responsabile della scuola calcio Zenith. Il suo passaggio al Prato è avvenuto nella primavera del 2022 nel momento in cui il club biancoazzurro ha rifondato la Scuola Calcio.

Questa la SENTENZA uscita sul BOLLETTINO della FIGC:

− Vista la comunicazione della Procura Federale relativa al provvedimento di conclusione delle indagini di cui al procedimento n. 43 pfi 22-23 adottato nei confronti del Sig. Andrea MARETTO e della società A.C. PRATO SSD ARL avente ad oggetto la seguente condotta:

ANDREA MARETTO, all’epoca dei fatti, responsabile tecnico della scuola calcio A.C. Prato, in violazione del disposto di cui agli artt. 4, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva in relazione agli articoli 37, comma 1 e 40, comma 3, del Regolamento del Settore Tecnico, per avere lo stesso posto in essere un’attività di proselitismo e comunque collegata al trasferimento ed al collocamento di calciatori consistita nell’aver contattato, in data 1° settembre 2022 mediante messaggi WhatsApp, il giovane calciatore, Gianmarco Piccione, tesserato per la società Zenith Prato SSDARL, chiedendogli espressamente di tesserarsi per la stagione 2022-2023 per la AC Prato;

A.C. PRATO SSD ARL, per responsabilità oggettiva ai sensi dell’art. 6, comma 2, del Codice di Giustizia Sportiva, in relazione ai comportamenti posti in essere dal proprio responsabile tecnico della scuola calcio, sig. Andrea Maretto, in violazione del disposto di cui agli artt. 4, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva in relazione agli articoli 37, comma 1 e 40, comma 3, del Regolamento del Settore Tecnico;

− vista la richiesta di applicazione della sanzione ex art. 126 del Codice di Giustizia Sportiva, formulata e dall’Avv. Fabio GIOTTI, difensore munito di specifica procura, per conto della società A.C. PRATO SSD ARL, e dal Sig. Andrea MARETTO;

− vista l’informazione trasmessa alla Procura Generale dello Sport;

− vista la prestazione del consenso da parte della Procura Federale;

− rilevato che il Presidente Federale non ha formulato osservazioni in ordine all’accordo raggiunto dalle parti relativo all’applicazione della sanzione di mesi 3 (tre) di inibizione per il Sig. Andrea MARETTO e di € 300,00 (trecento/00) di ammenda per la società A.C. PRATO SSD ARL;

− si rende noto l’accordo come sopra menzionato.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/12/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Un nuovo IMPIANTO SPORTIVO a disposizione del PRATO

A.C. Prato comunica di aver stipulato con la Parrocchia di San Pietro un contratto di locazione avente ad oggetto l’impianto sportivo di San Piero a Grignano. La locazione ha una durata di sedici anni, prorogata di altri otto a conclusione dell’importante investimento che l’A.C. Prato realizzerà trasformando, nei prossimi anni, il manto da er...leggi
02/06/2024

Club annuncia il nuovo DIRETTORE di SETTORE GIOVANILE e SCUOLA CALCIO

Maliseti Seano A.S.D. comunica che dal 1 luglio 2024 Jacopo Masi sarà il nuovo Direttore del Settore Giovanile e della Scuola Calcio. Masi, classe 1990 qualificato UEFA B, torna a Maliseti Seano dove aveva trascorso tre stagioni ricoprendo l’incarico di allenatore e Responsabile della Scuola Calcio. Dopo Maliseti Seano era passato al C.S.D. Poggio a Caiano 1909 dove...leggi
17/05/2024

Il MONTEMURLO JOLLY si AGGIUDICA il TITOLO provinciale GIOVANISSIMI

Festa grande in casa Montemurlo Jolly per la conquista del titolo provinciale di Prato con la categoria Giovanissimi A. I ragazzi allenati da Andrea Magnotta e Dario Benelli hanno chiuso con due punti di vantaggio sulla Pietà 2004. Mister Magnotta commenta così la stagione. "L’anno è partito con tante aspettative ma anche con tanti dubbi. La squadra ri...leggi
09/05/2024


SCOMPARSO da DUE GIORNI un giovane CALCIATORE TOSCANO

Sono momenti di grandissima apprensione in casa Prato Nord: è infatti scomparso da mezzogiorno di martedì 30 aprile il calciatore della formazione Allievi B Hazis Muca. Haziz è uscito da casa indossando un giacchetto blu e nero con sotto maglietta bianca. Pantaloni neri e scarpe nere. Secondo quanto riferiscono i familiari, l’...leggi
02/05/2024

E' iniziata a MALISETI la "5^ edizione del TROFEO BARDAZZI AGLIANA"

Scatta il primo maggio 2024, la V° edizione del Trofeo Bardazzi Agliana, torneo riservato alla categoria U17 Allievi A dedicato alla memoria di Moreno Bardazzi e Carlo Agliana, due storici dirigenti e fondatori dell' A.C. Maliseti. Al Trofeo, patrocinato dalla Provincia di Prato, dall'A...leggi
01/05/2024


SETTORE GIOVANILE appena COSTRUITO e subito DUE TITOLI PROVINCIALI

Giornata storica per il settore giovanile del Prato, ricostruito in questa stagione per volontà del Presidente Stefano Commini che vede a distanza di poche ore vincere due campionati provinciali. L'Under 17 di mister Andrea Maretto con una giornata d'anticipo è campione dopo il successo con il Fiesole, mentre l'Under 15 di mister Marco Mirisola si aggiudica il campionato c...leggi
23/04/2024

Grande FESTA per la CONQUISTA del titolo PROVINCIALE

Gli Allievi A del Viaccia si laureano campioni provinciali di Prato con due giornate di anticipo, regalando così al club la qualificazione al prossimo campionato regionale. Il successo esterno (0-2) sul campo della Galcianese ha regalato l'aritmetica vittoria al Viaccia con due giornate di anticipo, con le inseguitrici Prato Nord e Montemurlo Jolly costrette ad alzare bandiera bi...leggi
22/04/2024

ACCORDO di COLLABORAZIONE con un nuovo club per il TAU CALCIO

È stata presentata negli uffici della GPT GROUP il nuovo accordo di collaborazione sportiva che legherà per tre anni la Società pratese del Viaccia Calcio al Tau Calcio. Alla conferenza stampa erano presenti il presidente Gianni Esposito e altri maggiori esponenti della società pratese, Dino Fedi responsabile delle società affiliate TAU e Massimo Taiti...leggi
10/04/2024

I CONVOCATI per la RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE PRATO GIOVANISSIMI B

RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE GIOVANISSIMI "B" - 2010 La Commissione Tecnica ha reso noto i nominativi dei calciatori convocati per il giorno 10/04/2024 alle ore 14:00, presso il campo Sportivo “A. Nelli” di Oste di Montemurlo CSL PRATO SOCIAL CLUB: Vannucci Tommaso – Magni Pietro JOLO CALCIO...leggi
04/04/2024

AIUTI al club ALLUVIONATO grazie al torneo "PRATO NON MOLLERA'"

Il torneo “Prato non mollerà” si terrà sabato 13 aprile ed ha lo scopo di aiutare l’ASD Prato Nord, duramente colpita dall’alluvione del 2 novembre 2023. Il ricavato della giornata andrà interamente alla società ospitante, che ringrazia l’AC Prato per l’organizzazione e tutte le società partecipanti. Il tor...leggi
02/04/2024

Amichevole con il CSL Prato Social Club per gli ALLIEVI B di Prato

CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE ALLIEVI B - UNDER 16 La Commissione Tecnica ha reso noto i nominativi dei calciatori convocati per il giorno 03/04/2024 alle ore 14:00, presso il campo Sportivo “V. Rossi” di Prato – Viale G. Galilei, 146 per sostenere gara amichevole con la Squadra del CSL Prato Social Club. CS...leggi
28/03/2024

"Siamo stati ESTROMESSI dal TORNEO per RAGIONI non CHIARE"

Grande delusione in casa AC Prato per essere stato estromesso dalla Universal Youth Cup - Torneo Internazionale Apuane. I lanieri saranno così in campo domenica 19 maggio al 6° Memorial "Filippo Betti" con la Categoria Pulcini Misti 2013/2014 presso i Campi Sportivi di Bagno di Romagna e San Piero in Bagno, con il ricavato della giornata che sarà interamente devol...leggi
22/03/2024

Ancora un ALLENAMENTO per le RAPPRESENTATIVE PROVINCIALI PRATO

CONVOCAZIONE RAPPRESENTATIVA PROVINCIALE ALLIEVI B UNDER 16 La Commissione Tecnica ha reso noto i nominativi dei calciatori convocati per il giorno 26/03/2024 alle ore 14:00, presso il campo Sportivo “G. Martini” di Poggio a Caiano CSL PRATO SOCIAL CLUB: Bracco Giuseppe – Fagioli Massimo – Verrengia Gabr...leggi
21/03/2024


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02953 secondi