Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Arezzo


PROMOZIONE GIR. D, MM SUBBIANO e MONTAGNANO non si fanno MALE

Padroni di casa avanti con Ruggeri e ripresi di Alomar nel finale

MM Subbiano - Montagnano 1-1

MM SUBBIANO: Lancini, Orlandini, Mannelli, Daveri, Frijo, Undini, Gisti, Marmorini, Ruggeri, Pavani, Liserre. A disposizione: Lottini, Chisci, Falsini, Mannelli, Terzi, Casini, Dauti, Cendali. Allenatore: Dimitri Bronchi
ASD MONTAGNANO: Magi, Tarantino, Galeotti, Gregori, Cetoloni, Nocciolini, Sorini, Mazzoni, Bianconi, Alomar, Cerofolini. A disposizione: Poponcini, Marchetti, Maccari, Rampini, Chiucolo, Poggesi, Valentini, Diallo, Bennati. Allenatore: Gianluca Scarnicci
RETI: 63' Ruggeri (S), 89' Alomar (M) su rig.

Nona giornata del campionato di Promozione Toscana girone D con i gialloblé di mister Bronchi arrivano a Montagnano per affrontare la squadra di Scarnicci. Tre i punti di differenza in classifica, con il Subbiano che vuol proseguire il trend positivo ma consapevole che oggi sarà una partita molto difficile contro una squadra decisa ad invertire la rotta. 

Primi cinque minuti a dir poco pirotecnici con tre occasioni clamorose ambo le parti: prima Liserre non trova la porta, poi Cetoloni colpisce il palo su corner e infine Undini che non imprime la forza giusta su ottimo traversone di Gisti. Si procede a rime alterne con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Ad una supremazia territoriale e di possesso del Subbiano, si contrappone la velocità degli attaccanti del Montagnano. Ancora Subbiano con Pavani, ma la palla finisce alta. Al minuto 38 occasione ghiotta sui piedi di Tarantino, ma anche in questo caso la palla termina alta. Al 44’ punizione di pavani che sfiora il palo, così come quella di Alomar pochi minuti dopo. Si va a riposo sul risultato fermo sullo 0-0.

Riprende il secondo tempo con un Subbiano più convinto di fare sua la partita. Al minuto 63 Ruggeri su assist di Gisti porta il Subbiano in vantaggio. 10 minuti dopo Falsini ha sul sinistro l’occasione per chiudere la partita ma la palla sbatte sulla difesa avversaria. Quando ormai sembra che la partita sia finita, al minuto 89 rigore netto su Diallo che Alomar trasforma per il definitivo 1-1. Non succede più niente e la partita termina così.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



La PIEVE AL TOPPO annuncia il NUOVO ALLENATORE

Stefano Narducci è il nuovo allenatore della Polisportiva Pieve al Toppo (Seconda categoria girone L). Per lui esperienze nel Settore giovanile di Arezzo FA, SS Arezzo, S. Firmina e Olmoponte. Tutta la società dà il benvenuto e un grande in bocca al lupo al nuovo Mister....leggi
26/01/2023

ALLENATORE ESONERATO dopo la SCONFITTA con la CAPOLISTA

Ancora un cambio di panchina in Seconda categoria. E' il caso del Pieve al Toppo (girone L) in provincia di Arezzo. Fatal a sconfitta subita nell'ultima giornata in casa (0-1) contro lo Stia capolista. La squadra aretina è al 7° posto in classifica con 25 punti. Ecco il comunicato del club: La POLISPORTIVA DILETTANTISTICA PIEVE AL TOPPO 06 comunica di aver interrotto il r...leggi
24/01/2023

"Nessun DISPETTO, ma che non passi che sono loro le VITTIME"

Dopo le "accuse" più meno velate (LEGGI QUA) che arrivano da Radicofani, ecco la risposta dell'Atletico Levane dopo l'articolo uscito su TOSCANAGOL circa la mancata disputa della gara valevole per gli ottavi di finale della Coppa Toscana di Seconda. La sq...leggi
11/01/2023

Un settore dello STADIO gratis per i GIOVANI nati dopo il 2001

In occasione della prima gara casalinga del 2023, la seconda del girone di ritorno, valida quale diciannovesima giornata del girone E del Campionato Nazionale Dilettanti di Serie D, in programma domenica (inizio ore 14.30) allo stadio comunale "Mario Matteini" di Terranuova Bracciolini (piazza generale Felice Coralli) contro i Mobilieri Ponsacco, ASD Terranuova Traiana comunica che l’ingr...leggi
11/01/2023

AVVICENDAMENTO su una PANCHINA di una società di PROMOZIONE

USD Lucignano comunica che Fabrizio Bianchi non è più l’allenatore della squadra Amaranto. Dopo la sconfitta casalinga di domenica scorsa in un incontro serio e responsabile con la dirigenza, mister Bianchi ha rassegnato le proprie dimissioni, accettate dalla società. Nel contempo la società amaranto comunica di aver raggiunto un accordo con mister...leggi
15/12/2022

Amichevole di lusso per l'AREZZO che perde contro la FIORENTINA

Arezzo-Fiorentina 1-4 AREZZO primo tempo (4-3-3): 22 Viti; 30 Stopponi, 17 Lazzarini, 13 Bruni, 20 Zona; 8 Settembrini, 25 Dema, 24 Foglia; 10 Pattarello, 28 Gucci, 26 Zhupa. AREZZO secondo tempo (4-3-3): 1 Trombini (35' st 12 Di Furia); 23 Pericolini (28' st 27 Ceccherini), 21 Castiglia, 6 Polvani, 18 Damiani; 25 Dema, 5 Bia...leggi
01/12/2022

L'AREZZO tra MERCATO e MOMENTO ATTUALE, parla Paolo GIOVANNINI

Rientrato da poche ore ad Arezzo il Direttore Generale Paolo Giovannini ha ritenuto doveroso informare su quanto accaduto e sul momento particolare che la squadra sta attraversando. LUTTO FAMILIARE - "Vorrei ringraziare tutti coloro che, nel mondo amaranto e non solo, hanno mostrato attraverso telefonate, messaggi personali e via social il proprio affetto nei miei confronti...leggi
30/11/2022


ESONERATO un ALLENATORE in un CLUB di PRIMA CATEGORIA

L'Usd Tegleto comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra Simone Bazzarini. "La società tiene a ringraziare il Mister per il lavoro profuso e la professionalità dimostrata" - si legge in una nota del club. Nei prossimi giorni verrà comunicato e presentato il nuovo allenatore....leggi
28/11/2022

SECONDA GIR. L. TRE PUNTI preziosi per il SAN MARCO LA SELLA

San Marco La Sella - Faellese 1-0 SAN MARCO LA SELLA: Gallorini, Francini, Stocchi, Bruschi (84’ Scarpellini), Marcucci, Boschi, Fedeli (74’ Mencucci), Bennati, Barbagli, Giovacchini, Alunno (63’ Gjoka). A disposizione: Faralli, Tecchi, Gudini. Allenatore: GudiniFAELLESE: D’Ambrosio, Forni, Martuc...leggi
28/11/2022

Si è SPENTO uno degli storici FONDATORI di un club TOSCANO

Uno degli storici fondatori della società Santa Firmina, si è spento questa notte. Oltre ad essere uno dei soci principali per tanti anni , Giovan Battista Paolini ha ricoperto anche la carica di vicepresidente portando in alto i colori gialloverdi. I funerali saranno celebrati venerdì 25 novembre alle ore 11 nella chiesa di Sant'Agnese in Pescaiola....leggi
24/11/2022

Ufficializzato l'ARRIVO di un nuovo ALLENATORE in PRIMA CATEGORIA

L'USD Ambra ha deciso di affidare la guida della squadra al tecnico Francesco Carboni e al suo assistente Niko Pietrini, dopo aver interotto il rapporto di collaborazione con lo staff tecnico formato da Francesco Peri e Luca Rialti. Carboni ha avuto importanti esperienze in campionati di Promozione ed Eccellenza. In passato si è seduto sulla panchina di Subbiano e Castiglion...leggi
24/11/2022

"E' stato FRAINTESO il SENSO dell'AMICHEVOLE con la FIORENTINA"

Amichevole di lusso per il Cavallino. La Società Sportiva Arezzo ospiterà giovedì 1° dicembre alle ore 15:00 la Fiorentina in un test di lusso, sulla base dell'accordo raggiunto la scorsa settimana e ufficializzato nella giornata di oggi dai due club. La formazione viola ha scelto il Cavallino e il nuovo manto erboso dello stadio Comunale come primo ...leggi
23/11/2022

SECONDA GIR. L, risultato ad OCCHIALI tra FAELLESE e SANTA FIRMINA

Faellese - Santa Firmina 0-0 FAELLESE: D’Ambrosio, Forni, Kulaj, Pallanti (68’ Della Marca), Bamba, Betti, Bruno, Garramone (74’ De Marco), Aliu (82’ Kapplanaj), Tiranno, Ferrini (87’ Santoro). A disposizione: Martucci, Riccio, Fondelli, Porretta. Allenatore: Zavaglia...leggi
21/11/2022

"Mi ISPIRO a CRISTIANO RONALDO, penso a MIGLIORARMI ogni giorno"

Primo goal in Serie D che è valso la vittoria per la propria squadra: Leonardo Caprio, attaccante classe 2005 della Sangiovannese, si è sbloccato e adesso vuole continuare a crescere. Infatti, è stato proprio lui il match winner nella trasferta in casa del Grosseto. "Segnare il goal che ci ha portato ai tre punti è stato fantastico, ma devo ...leggi
18/11/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07461 secondi