Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

DILETTANTI, i GIRONI usciranno entro la META' di AGOSTO

Ecco tutte le novità per quanto riguarda Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda

Come da  tradizione, la data di metà Agosto è quella che ricorre per l'uscita dei nuovi gironi per quanto riguarda i campionati dilettantistici di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda categoria. Avverrà anche quest'anno con la LND Toscana che sta definendo i nuovi campionati che, ecco la novità più interessante, tornano in larga misura a quelli che erano i format prima dell'arrivo della pandemia.

Andiamo però per ordine, partendo dall'ECCELLENZA dove si torna ai canonici due gironi. In attesa di sapere quale sarà l'esito della sentenza della Procura Federale circa la vicenda Figline-Tau-Livorno, sono 33 le società aventi diritto, che saranno così suddivise secondo i criteri geografici in un girone con 17 e uno con 16. A tal proposito ha destato curiosità la richiesta fatta (LEGGI QUA) dalla Pro Livorno Sorgenti, retrocessa dalla serie D, di non essere messa nello stesso raggruppamento del Livorno. Una richiesta che sarà probabilmente rigettata, visto che non sono mai accaduti in passato casi del genere, in quanto i gironi sono sempre stati formati seguendo un criterio geografico.

Come già scritto, chi resta con il format post pandemico è il campionato di PROMOZIONE. Qua infatti l'organico è salito a 54 squadre dopo la richiesta delle Badesse che ha rinunciato a fare la serie D, ben superiore a quello di 48 che prevedeva 3 gironi da 16 ciascuno. Ecco perchè, dopo una consultazione con la società avvenuta nei mesi scorsi, la LND Toscana ha deciso di mantenere il format delle ultime stagioni con 4 gironi. Nella stagione che inizierà saranno così 2 con 14 squadre e 2 con 13.

Si torna invece alla "normalità" in PRIMA e SECONDA CATEGORIA, dove andremo rispettivamente a 6 e a 11 gironi, tutti formati da 16 squadre. A proposito della SECONDA, va precisato, che prima del covid era già stabilito che si sarebbe scesi da 12 a 11 e dunque si va nella direzione tracciata per dare maggiore importanza alla TERZA CATEGORIA.

Non resta così che attendere la fine della prossima settimana (forse sabato 13 Agosto?) per avere tutto il quadro del calcio dilettantistico toscano. 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/08/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,09273 secondi