Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


"E' un VANTO per tutti noi aver portato questo CLUB così in ALTO"

Il Responsabile Scouting del Città di Pontedera Marco Magni tra presente e futuro

È un’estate di grandi cambiamenti in casa Città di Pontedera, che ha salutato il Direttore Sportivo della prima squadra Paolo Giovannini e quello del Settore Giovanile Giovanni Mollica. Al loro posto sono arrivati rispettivamente Moreno Zocchi e Massimo Indragoli. Ma il club granata ripartirà anche da una grande certezza, quella rappresentata dal Responsabile Scouting Marco Magni, che si appresta a vivere la quinta stagione con questi colori.

Che giudizi dà a questa stagione? “Quella che sta per terminare è stata un’annata a dir poco trionfale, con la ciliegina sulla torta della formazione Under 15 che è in semifinale Scudetto (nella gara di andata ha perso in casa 0-2, ndr) contro il Cesena e giocherà domenica 19 giugno il ritorno. Sapevamo di avere un gruppo importante, ma era impensabile arrivare fino a qui, e per Pontedera è sicuramente un vanto essere tra le prime quattro in Italia, soprattutto vista anche la caratura delle altre compagini presenti”.

C’è invece un po’ di rammarico per quanto riguarda gli Allievi. “Credevamo molto anche nelle potenzialità dell’Under 17, ma è già un’età in cui ci sono più variabili. Nonostante la miglior difesa in Italia ed il miglior punteggio fatto registrare, siamo usciti al primo turno alla fase nazionale. Il calcio è anche questo e bisogna accettare il verdetto del campo”.

Come si vive al Città di Pontedera? “A livello giovanile siamo una realtà importante, anche se siamo consapevoli che annate come questa sono difficilmente ripetibili, ed è ovvio che dobbiamo andare di pari passo con le possibilità della società. Si cercano sempre le soluzioni e le idee per rimanere competitivi con il budget messo a disposizione, ma alla società non può che andare un immenso ringraziamento per i servizi e le strutture che mette al nostro servizio, senza i quali non avremmo conseguito certi risultati”.

Via Giovannini, dentro Zocchi. “Paolo andrà eternamente ringraziato per quello che ha fatto per questo club, è grazie a lui se sono anni che disputiamo questi campionati. Ho conosciuto Moreno e mi ha dato l’impressione di avere un occhio di riguardo per il settore giovanile, e questo è sicuramente un punto che mi fa molto piacere”.

Al settore giovanile, invece, c’è stato l’addio di Mollica. “Con Giovanni eravamo arrivati insieme, allestivamo le squadre, io parlavo anche con società e genitori, c’era grande affiatamento. Per me è stato un grande compagno di viaggio, ha dovuto fare un passo indietro per problemi personale, ma è una persona di calcio, qualificata, che sono convinto potrà tornare tra i professionisti perché se lo merita”.

Adesso la collaborazione sarà con Indragoli. “Io sono stato chiaro con la società, quello che ho fatto in questi anni voglio portarlo avanti e non mi hanno messo paletti. Con Indragoli dovremo trovare la sinergia giusta per collaborare e portare benefici alla società, è una persona esperta e sono sicuro che ci darà una grossa mano per crescere. Non c’è soltanto da allestire le squadre, ma ci sono tantissime problematiche da affrontare in un club, possiamo tranquillamente interscambiarci nelle mansioni”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 17/06/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



FORNACETTE CASAROSA, ecco chi sarà il MISTER degli ALLIEVI REGIONALI

Alessandro Balluchi sarà alla guida del gruppo Allievi Regionali del Fornacette Casarosa. Dopo l’importante traguardo raggiunto con la permanenza in categoria, il prossimo anno il mister proverà a riuscire a riconfermarsi nei regionali, consapevole di aver un gruppo 2006 importante con il quale ha avuto una crescita in questa stagione....leggi
08/06/2022

Il TAU 2009 è CAMPIONE d'ITALIA nel TORNEO FAIR PLAY ELITE

Dopo aver vinto appena una settimana fa (LEGGI QUA) il prestigioso GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S a Sesto Fiorentino, il gruppo 2009 del Tau Calcio Altopascio varca i confini regionali e vince il quadrangolare di finale del torneo organizzato dalla FIGC p...leggi
05/06/2022

MASSIMO INDRAGOLI nuovo DIESSE del SETTORE GIOVANILE del PONTEDERA

Manca ancora la comunicazione ufficiale da parte della società, ma l'accordo è già stato trovato: Massimo Indragoi sarà il nuovo direttore sportivo del settore giovanile del Città di Pontedera. Sostituirà Giovanni Mollica che ha lavorato molto bene in questi quattro anni, ma che ha chiesto alla società di riavvicinarsi per motivi familiari. Potre...leggi
03/06/2022

COMBINE nel calcio GIOVANILE? E' botta e risposta tra due CLUB

"Non vogliamo aggiungere altro a quanto abbiamo detto nell’esposto. Abbiamo una documentazione circostanziata, sarà la procura federale adesso a darci delle risposte. Posso solo dire che non mi era mai capitato niente di simile". Poche parole, quelle di Matteo Ermini, direttore sportivo della Floria-Grassina-Belmonte, la società che ha denunciato una presunt...leggi
30/05/2022

VIDEO: "Serve CAMBIARE i METODI di LAVORO nelle nostre SCUOLE CALCIO"

Ecco una bella realtà emergente del calcio toscano a livello di calcio giovanile. E' la Polisportiva Monteserra, nata un paio d'anni fa, in pieno covid in provincia di Pisa, per rappresentare l'accordo tra due società rivali come il Cascine e il Buti che messo da parte il campanilismo hanno deciso di unirsi. Nuovi colori sociali (bianco e verde), l'Aquila simbolo del Comune di But...leggi
24/05/2022

VIDEO: "L'importante è RIPARTIRE dopo DUE anni di SOFFERENZE"

Gran bella serata quella trascorsa al Parco La Fornace di Fornacette per la presentazione del "3° Memorial Gianluca Signorini" che torna dopo lo stop del 2021. Organizzazione ben curata, ospiti importanti e graditi, clima disteso per una full immersion nel calcio giovanile. "Mattatore" della serata il presidente del Fornacette Casarosa Luca Baldi che ha presentato, introdotto gli os...leggi
24/05/2022

Che bella SERATA a FORNACETTE per la presentazione del "SIGNORINI"

Dopo il forzato stop per la pandemia, torna con la terza edizione il "Memorial Gianluca Signorini 6 Il Migliore". L'evento è stato presentato nella bella sala del Parco della Fornace a Fornacette nel corso di una simpatica e conviviale serata. Tanti gli ospiti presenti, tra cui Benedetta Signorini, una delle figlie di Gianluca, da sempre fautrice e sostenitrice di questa manifest...leggi
20/05/2022

ESPERIENZA all'ATALANTA per tre giovani di un CLUB TOSCANO

Nelle giornate di venerdì 13 e sabato 14 maggio tre giovani atleti del San Giuliano FC hanno avuto l'opportunità di effettuare due giornate di allenamenti al Centro Sportivo dell'Atalanta Bergamasca Calcio.   I tre atleti, due classe 2008, Lorenzo Pellegrini e Pietro Lovo, e un 2009, Matteo Orcesi, hanno ricevuto ques...leggi
20/05/2022

IMPORTANTE innesto nel settore giovanile del FRATRES PERIGNANO

La Società Progetto Giovanile Fratres Perignano è lieta di annunciare che il Rag. Fabio Guerra entrerà a fare parte dell'organizzazione del team. Fabio metterà a disposizione della Società la sua esperienza maturata negli anni come Segretario in altre realtà, occupandosi di tutta la parte procedurale e amministrati...leggi
11/05/2022

Il PECCIOLI annuncia il nuovo RESPONSABILE del SETTORE GIOVANILE

Francesco Finisguerra è il nuovo responsabile del Settore Giovanile del Peccioli Calcio. Il suo è un curriculum di tutto rispetto: comincia come allenatore della Bellaria Cappuccini per poi approdare al Ponsacco dove resterà fino al 2006, vincendo il trofeo Maestrelli con la categoria Allievi. Successivamente, un anno a Montecalvoli poi il trasferimento alla Stella ...leggi
02/05/2022

Oltre TRENTA ragazzi PARTECIPERANNO all'EVENTO "ROAD TO CORFINO"

Grande successo organizzativo per l'evento "ROAD TO CORFINO" che si terrà lunedì 2 Maggio al centro sportivo "G. Bui" di San Giuliano Terme. Sono circa trenta i ragazzi che arriveranno per svolgere una seduta di allenamento e poi ritrovarsi per parlare del ruolo del portiere e di tutto questo "mondo" del tutto particolare del calcio. Sarà anche l'occasione per presentare a ...leggi
28/04/2022

Il FORNACETTE CASAROSA annuncia il nuovo RESPONSABILE della JUNIORES

Finiti i festeggiamenti per la vittoria del campionato Juniores, il Fornacette Caasarosa non si ferma e programma sin da subito la prossima stagione 2022/23. Ufficiale l’accordo con Alberto Socci in veste di responsabile della categoria Juniores e stretto collaboratore di Ciraudo Aurelio per coordinamento nel settore giovanile. Socci, dopo anni passati a giocare in Eccellenza, Pro...leggi
27/04/2022

Il PONTEDERA festeggia la vittoria di UNDER 17 e UNDER 15

Si sono conclusi i Campionati Under 17 e Under 15 di serie C che hanno visto le squadre del Pontedera classificarsl al primo posto. Nel girone D dell'Under 17 i granata hanno concluso imbattuti, collezionando ben 15 vittorie e 2 soli pareggi. Solo 9 i gol subiti. Per quanto riguarda l'Under 15, il Pontedera ha chiuso al primo posto, staccando la Carrarese di ben sette punti: 13 vit...leggi
26/04/2022

Un EX CALCIATORE PROFESSIONISTA approda al MONTESERRA

La Polisportiva Monteserra ufficializza l'arrivo di Simone Di Rita, nuovo direttore tecnico del settore giovanile. Ex calciatore professionista a Grosseto e in Serie D a Venturina e Pontedera, negli ultimi anni Di Rita ha svolto il ruolo di direttore tecnico in diverse squadre e quello di responsabile del settore giovanile del Pisa. Ecco le...leggi
21/04/2022

Al SAN FREDIANO non c'è "paura" a lanciare i giovani PORTIERI

Al San Ferdiano continua con attenzione e gradualità la crescita dei portieri rossoblù. "Anche in questo weekend - spiega il DS Impeduglia - un po' per necessità ma soprattutto per scelta abbiamo lanciato tre portieri in categorie superiori. Un preparatore come mister Olobardi, e l'esperienza di mister Orlandini ci permettono di osare in queste scel...leggi
11/04/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06928 secondi