Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


Il PORTA ROMANA annuncia l'ALLENATORE per la prossima stagione

La scelta è caduta sul classe 1991 Corrado Ingenito

Il C.S. Porta Romana comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra a mister Corrado Ingenito. Nato a Firenze il 4 luglio 1991, Ingenito ha conseguito la Laurea magistrale in Scienze e Tecniche dello Sport all’Università di Firenze. Da calciatore ha giocato in serie C2 (Figline), serie D (Scandicci e Camaiore) e nel campionato NPSL negli Stati Uniti. Ha ottenuto l’abilitazione per Allenatore di giovani calciatori – UEFA Grassroots C e di Allenatore di base – UEFA B frequentando i corsi indetti dal Settore Tecnico della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Nel corso degli anni ha ampliato le sue conoscenze prendendo parte a corsi di formazione e meeting internazionali per approfondire e comprendere i metodi di lavoro utilizzati nelle migliori accademie europee. Ha collaborato con A.C.F. Fiorentina, Valencia F.C., S.S. Lazio e O.S.A. Seattle F.C. Entrato nei quadri federali come allenatore e poi come responsabile tecnico del Centro Federale Territoriale di Firenze, dal 2020 è Responsabile tecnico regionale e dal 2021 Referente Centro Italia Area Centri Federali Territoriali. Dalla stagione 2022/23 guiderà il Porta Romana in Eccellenza.

"Diamo il benvenuto a Corrado Ingenito – dice Lorenzo Taiti, consigliere con delega all’area tecnica del C.S. Porta Romana – il suo profilo corrisponde perfettamente all’identikit che stavamo cercando. Abbiamo scelto un allenatore giovane, ma con un prestigioso curriculum a livello giovanile ed accademico, per affidargli una squadra rinnovata che sarà composta da un mix tra giovani di primissimo piano e giocatori esperti che andranno a costruire la colonna verticale della squadra. Costruiremo una squadra propositiva, spumeggiante, ambiziosa e che stimoli il senso di appartenenza, con l’obiettivo di ben figurare nel campionato di Eccellenza, al quale prenderemo parte per l’undicesimo anno di fila".

"Sono molto contento di cominciare questa avventura – commenta mister Corrado Ingenito – emozionato di esordire con i grandi in una categoria importante come l’Eccellenza. Da questa esperienza mi aspetto di continuare ad imparare qualcosa e di dare un contributo al Porta Romana. Obiettivi? Gli obiettivi li detta la società, sicuramente si parte per fare meglio di quest’anno. Personalmente il mio impegno è fare di tutto per creare entusiasmo attorno al gruppo e alla società, portare più persone possibile allo stadio. Moduli di gioco? L’allenatore deve scegliere il modulo che più si adatta ai giocatori a disposizione. Il primo compito di un allenatore, al di là del sistema di gioco, è quello di dare un’identità alla squadra. Mi piace un calcio offensivo, che non specula, che sappia entusiasmare. Una squadra che stia per tanto tempo nella metà campo avversaria. L’ambizione è quella di lanciare tanti ragazzi giovani nel calcio che conta. Non mi piace vedere 2004 che si sentono arrivati per essere in Eccellenza, alla loro età all’estero ci sono ragazzi che giocano in Champions League. Per lavorare al top c’è da lavorare tanto e seriamente. Primi arrivi? Nomi di giocatori non ne facciamo, stiamo cercando ragazzi che hanno voglia di divertirsi e impegnarsi. Per prima cosa seguirò la Juniores in queste ultime due decisive partite, è necessaria la continuità con il settore giovanile, si parte con un’idea collettiva di squadra e di società".

Fonte: www.csportaromana.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Un'importantissima CONFERMA per un CLUB di ECCELLENZA

La società Signa 1914 è molto felice di confermare per la terza stagione consecutiva, una colonna portante della squadra come il bomber classe 1994 Lorenzo Tempesti, capocannoniere del Girone A di Eccellenza nell'ultima stagione con sedici centri....leggi
22/06/2022

L'ATLETICA CASTELLO ha scelto il nuovo ALLENATORE

Il Settore Calcio della Società Atletica Castello rende noto che la guida tecnica della Prima Squadra (campionato di Prima Categoria) viene affidata a Yuri Morelli. "Un curriculum di tutto rispetto prima da giocatore e poi da allenatore. L’ultima stagione ha militato nel Firenze Ovest e adesso guiderà i nostri ragazzi con l’intenzione di proseguire il p...leggi
22/06/2022

SOLDI per le SOCIETA' e i FORMAT dei CAMPIONATI per la prossima ANNATA

Il Consiglio Direttivo del C.R. Toscano L.N.D. riunitosi il 20 giugno ha provveduto a deliberare in merito ai sostegni economici a favore delle società e dell’organizzazione dei campionati. In particolare: 1) In considerazione delle difficoltà economiche dovute sia alla sospensione dell’attività per la situazione pandemica dal 19&n...leggi
21/06/2022

Lo SCANDICCI conferma un importante elemento in DIFESA

Lo Scandicci comunica che per la stagione 2022/2023 in Serie D ci sarà anche Salvatore Santeramo. Con la conferma del centrale classe 1995, autore di 37 presenze e 5 gol in Blues, viene di fatto data continuità a tutto il pacchetto arretrato dell'ultima stagione, insieme agli altri centrali Leonardo Francalanci e Federico Ficini e a Francesco Timperanza....leggi
21/06/2022

Il SAN DONATO TAVARNELLE annuncia l'ALLENATORE per la LEGA PRO

Il San Donato Tavarnelle comunica di aver individuato nella figura di Lamberto Magrini l’allenatore della prima squadra per il San Donato Tavarnelle nella stagione 2022/2023 in Lega Pro. La prima nei professionisti per questa società giallo blu, la quale, nella giornata di oggi, ha cambiato ufficialmente e storicamente la sua ragione sociale. Lam...leggi
17/06/2022

Si DIMETTE il DIRETTORE SPORTIVO di una NEOPROMOSSA in ECCELLENZA

Le dimissioni di Alessio Mamma dalla carica di direttore sportivo della Rondinella sono state ufficializzate. La società, per bocca del presidente Lorenzo Bosi “Ringrazio con affetto Alessio Mamma per lo straordinario lavoro svolto che ha portato la società dalla prima categoria all’eccellenza in soli tre anni. Nel bilancio della gestione Mamma si appre...leggi
17/06/2022

Importante CONFERMA in casa FORTIS JUVENTUS

Asd Fortis Juventus 1909 comunica ufficialmente di aver raggiunto l’accordo con Elia Guidotti per la stagione 2022/2023. Tra il “Gufo” e Borgo San Lorenzo un legame viscerale che porterà Elia ad onorare la maglia biancoverde per l’ennesima avvincente stagione. NELLA FOTO ELIA GUIDOTTI CON IL PRESIDENTE BORSELLI...leggi
17/06/2022

Il SAN DONATO TAVARNELLE giocherà al "Brilli Peri" di MONTEVARCHI

Comunichiamo in una nota congiunta che è stato definito un accordo tra l’Aquila Montevarchi 1902 ed il San Donato Tavarnelle, affinché la società chiantigiana del presidente Andrea Bacci possa disputare il prossimo campionato di Lega Pro allo stadio di Montevarchi. Il "Brilli Peri" stadio interamente in erba naturale, terminata la ristrutturazione conterrà oltr...leggi
16/06/2022

PROMOZIONE, ecco chi siederà sulla PANCHINA dell'AFFRICO

Luca Tognozzi è il nuovo mister della prima squadra dell’Affrico Calcio che militerà in Promozione. Fiorentino di nascita, cresce calcisticamente nella squadra viola e nella sua carriera vanta innumerevoli soddisfazioni, tra cui la presenza in Serie B nel Pescara col successivo approdo nella massima divisione con la maglia della Reggina. Due ...leggi
15/06/2022

La SESTESE si affida a uno "SPECIALISTA" per tornare a VINCERE

La Sestese annuncia ufficialmente che il tecnico della Prima squadra per la prossima stagione sarà Fabrizio Polloni.  Una scelta ponderata che fa capire le ambizioni della società che cercherà un'immediata risalita in Promozione. Perr questo ha affidato l'incarcio ad un vero e proprio specialiste in vittorie di campionato. NELLA FOTO IL NUOVO MISTER...leggi
14/06/2022

"Siamo come una FAMIGLIA, oggi la RONDINELLA è tornata GRANDE"

La Rondinella Marzocco è tornata in Eccellenza dopo il successo nella finale playoff contro il Quarrata Olimpia. E dopo il triplice fischio finale, per il Presidente Lorenzo Bosi è tempo di bilanci, di riavvolgere il nastro e ripensare a quando è partito, e soprattutto per dare libero sfogo ad una doverosa grande felicità. In più di dieci anni ...leggi
13/06/2022

La RONDINELLA MARZOCCO torna in ECCELLENZA, QUARRATA k.o. (2-1)

Rondinella Marzocco - Quarrata Olimpia 2-1 RONDINELLA MARZOZZO: Pecorai, Vanzi (77’ Fusi), Marchi, Pucci, Pecci, Zadrima (58’ Ferrmaca), Renna, Rosi, Cragno, Maresca, Amoddio (83’ Enea). Allenatore: FranciniQUARRATA OLIMPIA: Giuntini, Pagnini (70’ De Felice), Fabozzi (65’ Bonechi), Raimondo, Chiavacci...leggi
13/06/2022

Un GRADITO RITORNO nel SETTORE GIOVANILE della FORTIS JUVENTUS

Asd Fortis Juventus 1909 affida l’incarico di responsabile tecnico del settore giovanile a mister Michele Fusi. Una scelta fortemente voluta dai vertici societari per “garantire” al vivaio una guida tecnica univoca e rivolta ad un sostanziale potenziamento del settore giovanile biancoverde. Nella stagione 2022/2023 inoltre Michele guid...leggi
09/06/2022

PORTE GIREVOLI all'ALLEANZA GIOVANILE DICOMANO: nuovo DS e ALLENATORE

L’ASD Alleanza Giovanile Dicomano comunica di aver interrotto il rapporto di collaborazione con il Direttore Sportivo Sergio Sezzatini e il Mister Fusi. La società ringrazia entrambi per il lavoro svolto sino a oggi e per la professionalità dimostrata durante tutto il periodo del loro incarico. Contestualmente annuncia il nuovo Direttore Sportivo Loriano Maiani che a...leggi
09/06/2022

Uno storico CAPITANO di una società toscana si RITIRA

Dopo nove stagioni con l'Audax Rufina, oltre duecento presenze in bianconero e tre finali playoff di Promozione giocate con questa maglia, lo storico capitano Tommaso Gori ha deciso di chiudere la propria carriera calcistica. "Da parte della società, di tutti i tifosi e della comunità rufinese va un sentito ringraziamento a Tommaso, splendida persona prima che...leggi
08/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08324 secondi