Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

"PARTECIPO sempre con grande PIACERE ai TORNEI di TOSCANAGOL"

Parla Enrico Carlo Busoni, che ai quarti della WINTER CUP avrà il cuore diviso a metà tra Floria Grassina Belmonte e Giovani Grassina Belmonte

GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD'S e WINTER CUP ESORDIENTI BUONA ripartiranno domenica 8 maggio con la disputa dei quarti di finale. Enrico Carlo Busoni avrà il cuore diviso a metà tra le due sue compagini: sì, perché l'apprezzato dirigente è l'ideatore ed il coordinatore del progetto di collaborazione nato tra Floria 2000, Grassina e Belmonte.

Floria Grassina Belmonte e Giovani Grassina Belmonte sono in parti opposte del tabellone della WINTER CUP ESORDIENTI BUONA e potrebbero trovarsi di fronte soltanto nella giornata conclusiva, in programma domenica 22 maggio. "Incontrarsi in finale sarebbe uno scontro fratricida, ma anche davvero un punto di grande orgoglio - dichiara Busoni - entrambe le formazioni hanno già fatto un ottimo cammino nel torneo ma, si sa, l'appetito vien mangiando..."

Chi ha più probabilità di arrivare in fondo? "La Floria Grassina Belmonte ha in rosa un calciatore come ce ne sono pochi in questa categoria, i Giovani Grassina Belmonte hanno un elemento sopra la media. Ci siamo affrontati varie volte in amichevole, sono due formazioni che si equivalgono, qui do 50% a ciascuna".

Come vede le prossime due gare? "La Floria Grassina Belmonte affronterà il Pontassieve, compagine con cui abbiamo già giocato. Sono due squadre che sostanzialmente si equivalgono, forse abbiamo qualcosina in più noi. Potrà risultare decisivo quel ragazzo di cui parlavo prima, ma che per ovvi motivi non posso fare il nome. Per quanto riguarda i Giovani Grassina Belmonte, affonteranno una Sangiovannese che ho visto giocare e che mi ha destato un'ottima impressione. Ho parlato con l'allenatore e gli ho detto che, superando questo ostacolo, avremmo poi buone opportunità di arrivare in finale".

Busoni è un grande estimatore dei tornei di TOSCANAGOL. "Partecipo ogni anno con grandissimo piacere. Oltre ad essere organizzati davvero molto bene, è un momento davvero importante di crescita per i ragazzi, che possono confrontarsi con avversarie di livello e con squadre di fuori provincia che altrimenti non avrebbero modo di incontrare".

Grande amante del calcio, Busoni ha seguito varie partite anche del GALA TOSCANA ESORDIENTI MCDONALD'S. "Anni fa ci sono state squadre stratosferiche, ma anche in questa edizione il livello è buono. Penso che San Michele Cattolica Virtus e Tau Calcio Altopascio siano le due formazioni più attrezzate, con gli amaranto che sono però la mia favorita numero uno".

Dopo il 2018, la Nazionale Italiana non andrà ai Mondiali nel 2022. Come possiamo risollevare il movimento calcistico italiano? "Il compianto Mino Favini dell'Atalanta non usava la tattica fino alla Primavera, adesso c'è un tatticismo esasperato. Certe posizioni in campo vanno tenute, ma se c'è da saltare l'uomo si salta. Spesso discuto con i miei allenatori degli Esordienti perché i ragazzi devono essere lasciati più liberi, bisogna dare spazio alla tecnica ed insegnare loro a trattare la palla con i piedi. Quando vado a visionare dei profili interessanti non guardo, ad esempio, la fisicità, ma come si muovono e come toccano la palla. Meno tattica e più tecnica, a mio avviso bisogna ripartire da qui..."

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 01/04/2022
Tempo esecuzione pagina: 0,07656 secondi