Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Massa Carrara


"Se serve AIUTO ci SONO, ad aprile incontrerò TIFOSI ed ISTITUZIONI"

Parla il nuovo patron della Massese Antonio Gerini

Intervista su Facebook da parte di Unione Sportiva Massese pagina non ufficiale, che ha contattato il nuovo patron del club bianconero Antonio Gerini.

A parte Lei, che è il proprietario (al momento del 100%), quale sarà lo staff e da quali persone si farà assistere nella gestione della Massese calcio nella prossima stagione?"

Come ogni nuova proprietà che si rispetti, si inizia da un business plan, si quantificano le spese necessarie per mandare avanti un progetto e dopodiché si stabilisce un organigramma specifico, il proprietario mette sul piatto i soldi che ci rimetterà di tasca sua.

1) Proprietario e presidente

2) Direttore generale che deciderà chi si occuperà della parte direzione sportiva affiancato da un team manager che si occuperà della prima squadra e dei vari settori giovanili.

3) Area Marketing e comunicazione professionale con le testate giornalistiche

4) Segreteria professionale

5) Scuola calcio, fra l'altro ho acquisito il centro Tornabuoni di Marina di Massa

6) Doppio canale di ricerca con manager responsabile per sponsorizzazioni cittadine e sponsorizzazioni estere

7) Riqualificazione dello stadio della Massese con coinvolgimento serio dell'amministrazione

8) Eventi estivi a carattere internazionale all'interno della struttura sportiva... Non solo calcio ma multisport...

9) Rapporto stretto con club professionistico di Serie A, come affiliazione sportiva e commerciale

10) Responsabile comunicazione tifosi

11) You tube Massese channel 24/24

12) Responsabile manutenzione stadio

13) Studio legale e commercialista specializzato in direzione sportiva

Saranno occupate tutte le figure di contorno come magazziniere, responsabile luci e chiusura/apertura stadio, economo. Non mi dilungo sulle decine di mansioni che dovranno essere occupate, come penso tutti i massesi sappiano”.

Ci tengo a sottolineare che a parte qualche commento isolato (peraltro causato delle modalità segrete adottate durante le trattative e la vendita che non sono piaciute a nessuno) in realtà non ci sono stati dei veri attacchi alla Sua persona, purtroppo la segretezza della vendita e il Suo collegamento con la Virtus Marina di Massa hanno sollevato molti dubbi. “La modalità "segreta" di cessione della Massese è stata la conseguenza della mia poca presenza nel territorio per ragioni lavorative, senza dimenticare che essendo proprietario di un'altra società la lega dilettanti non avrebbe gradito! Adesso lo sanno, speriamo non arrivino sanzioni. Inoltre per dirigere le modalità, penso che chi ha scelto di cedere la Massese in questo modo e con il mio benestare, l'abbia fatto in maniera oculata, evidentemente sono stato l'unico che dopo accurato screening abbia dato le garanzie necessarie. Pur non avendo Facebook, la pagina è accessibile. Penso che il popolo massese del quale faccio parte, giustamente è scettico, questo lo apprezzo perché dimostrano la loro genuinità e attaccamento ai colori della Massese, non ho mai visto nessuna proprietà iniziare la stagione a Massa senza essere sotto la lente di ingrandimento della tifoseria. La Virtus come ho già spiegato ai giornalisti è una piccola realtà locale, non abbiamo tifosi ma solo familiari dei volenterosi ragazzi che nonostante le situazioni continuano ad allenarsi con un bel sorriso al campo del Romagnano che ringrazio per la disponibilità. Sono l'unico sponsor di una squadra allestita in due settimane, nella quale mi sono impegnato a salvare il marchio storico della "Portuale"... Non ci sono promesse alla Virtus, tanta voglia di fare, i ragazzi hanno ricevuto proposte anche da serie superiori, ma stanno combattendo con il cuore e alla fine sono rimasti alla Virtus! Per me è "quasi" un piacere rimborsare i ragazzi e allenatori (5 squadre incluse le giovanili e femminile) a fine mese! Come dicevo ho preso un impegno economico e morale, lo rispetterò fino alla fine! E per la Virtus anche la prossima stagione! Non abbiamo motivo di essere paragonati alla Massese come qualcuno pensa di fare, giusto per dare fiato alle trombe”.

Sfortunatamente le principali persone legate alla Virtus Marina di Massa (a parte Lei) non hanno lasciato in questi anni buone impressioni nell'ambiente e la preoccupazione del tifoso è che queste persone, essendo oggi "legate" a Lei, possano in qualche maniera entrare (ufficialmente o meno) dentro la gestione della Massese. “Se vi riferite al sig. Lertora tanto per fare l'unico nome che vi dà fastidio, ho avuto diversi scambi di opinioni con lui. È un affiliato della Virtus attualmente, è quello che assiste i ragazzi 24/24, lavora appassionatamente alla causa dei ragazzi e provvede a praticamente costo zero ad affiancarmi in questa realtà locale! I suoi trascorsi alla Virtus Viareggio, non mi interessano, non ne facevo parte, da quello che ho capito è l'unico rimasto fra gli altri della "cordata" viareggina che sono scappati a gambe levate! Ho visto da Facebook che qualche ragazzo avanzava dei rimborsi, ma credo che i veri responsabili siano stati altri. Ricordo che il sig. Lertora ha comunque 25 anni di calcio a tutti i livelli manageriali e purtroppo è finito come succede a tanti nella squadra con la "cordata" sbagliata. Credo che il sig. Lertora abbia avuto con il mio benestare la sua seconda chance alla Virtus, vi invito a chiedere ai miei giocatori e allenatori (qualcuno è noto ai tifosi della Massese) del suo operato! Anzi invito i miei giocatori e allenatori ad interagire con i vostri tifosi anche via Facebook. Tengo a precisare che l'organigramma è in via di formazione. Quando sarà pronto e dopo gli incontri necessari con amministratori e tifosi, dopo sarà reso pubblico. Al momento sto ricevendo decine di chiamate fra procuratori, allenatori, presidenti che vorrebbero presentare i loro cavalli. Un mondo difficile insomma. Il mio numero di telefono è 24/24 a disposizione. Come immaginerà ho ricevuto centinaia di messaggi, ma vi assicuro nessuno negativo, ma tanti di Forza e Coraggio! Ho notato che qualcuno vuole darmi due 'patton, altri che elegantemente propongono le "cordate", insomma, mi fa piacere questa passione. Ma ad oggi, a parte persone amiche non ho ricevuto nessuna minaccia o intimidazione, un bel segnale di maturità da parte di una tifoseria seria, che invito a trovare un giusto equilibrio anche con la proprietà cedente. Così come ad oggi nessuna cordata è apparsa sulla mia email o sul mio numero di cellulare”.

Sappiamo che contrattualmente Lei interverrà nella gestione della Massese solo a conclusione del presente campionato, ma non ritiene necessario, visto l'attuale confusione, mettere una Sua persona di fiducia che La rappresenti e che sia presente allo Stadio non a fini gestionali o decisionali, ma solo per tranquillizzare tutto l'ambiente e cioè i tifosi ma anche i giocatori? “Riguardo questa questione, ritengo rispettare gli accordi presi con la famiglia Gassani e il presidente Nepori, posso interagire con loro, ma intendo rispettare alla lettera i nostri accordi, scritti e non scritti con loro. Se mi sarà chiesto un aiuto, ci sono. Come sapete torno i primi di aprile, mi incontrerò con tifosi e Sindaco/assessori, con i quali sono già in contatto. Forza Massese 1919 sempre e comunque!

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/03/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



MASSESE senza PACE, CAMBIA la PROPRIETA': ecco chi è il nuovo PATRON

Nuovo scossone in casa Massese. Dopo le dimissioni di mister Rino Lavezzini, cambia la proprietà. A succedere al Presidente Paolo Nepori sarà infatti Antonio Gerini, attuale copresidente della Virtus Marina di Massa, e adesso nuovo patron bianconero. Di seguito un passaggio dell'intervista rilasciata da Gerini, attualmente in Florida per lavoro, a La Nazione: "...leggi
25/02/2022

Non c'è PACE per la MASSESE, dice ADDIO anche Rino LAVEZZINI

Non c'è pace per la Massese. Dopo il burrascoso addio a Matteo Gassani dello scorso novembre, adesso è il suo successore Rino Lavezzini a lasciare il club bianconero. Il tecnico classe 1952 ha infatti deciso di lasciare la guida tecnica della Massese dopo le pesanti contestazioni degli ultimi giorni ed il k.o esterno dell'ultimo turno sul campo del Signa....leggi
22/02/2022


Serio INFORTUNIO per il giocatore della MASSESE Thomas DELL'AMICO

Brutte notizie per la Massese e per il proprio calciatore Thomas Dell'Amico, che ha riportato un infortunio piuttosto serio. Questo il comunicato del club bianconero: In relazione all'infortunio occorso durante l'allenamento congiunto contro la Carrarese Primavera al giovane classe 2003 Dell'Amico Thomas, purtroppo le notizie non sono buone. Al giocatore portato al Pront...leggi
10/09/2021

MASSESE, ecco chi sarà il PRIMO ASSISTENTE di mister Matteo GASSANI

L’ U.S. Massese 1919 comunica con soddisfazione che è entrato a far parte della famiglia massese e precisamente nello staff della Prima Squadra il Sig. Matteo Cucurnia, in qualità di primo assistente di Mister Gassani. Matteo Cucurnia viene a rinforzare con la sua competenza e professionalità la struttura tecnica bianconera, dopo le esperienze come allenatore ...leggi
09/09/2021

E' partita la CAMPAGNA ABBONAMENTI della MASSESE

Intanto lunedì 6 Settembre parte la campagna abbonamenti dell'U.S. MASSESE 1919 per il campionato di Eccellenza 2021/2022. Sarà possibile sottoscrivere l'abbonamento stagionale rivolgendosi al Punto Bianconero dello Stadio Giampiero Vitali.   ...leggi
06/09/2021

La PONTREMOLESE ringrazia l'AULLA SPORT per lo Stadio "QUARTIERI"

Il "Lunezia", sede abituale delle gare interne della Gsd Pontremolese, ha attualmente una capianza di soli cento posti sui millecinquecento disponibili a causa di lavori non ancora ultimati. Così, il match contro la Massese, visto dai bianconeri per 1-0 si è disputato al "Quartieri" di Aulla, messo a disposizione dall'Aulla Sport. Questo il comunicato del club ne...leggi
12/11/2019

ECCELLENZA GIR. A, la MASSESE espugna il campo della PONTREMOLESE

Pontremolese - Massese 0-1 PONTREMOLESE: Cacchioli, Lecchini, Gianantoni, Spagnoli, Filippi A., Verdi, Bondielli, Filippi G., Occhipinti, D’Angelo, De Cillis. A disposizione: Gussoni, Menapace, Crispi, Benassi, Diouf, Novani, Galloni, Balestri, Gabrielli. Allenatore: BracaloniMASSESE: Giacobbe, Bonni, Mussi, Biserni, La Rosa...leggi
11/11/2019

ECCELLENZA, PONTREMOLESE-MASSESE si giocherà al "QUARTIERI" di AULLA

Il derby della provincia di Massa-Carrara Pontremolese-Massese (Eccellenza girone A) si giocherà al "Quartieri" di Aulla domenica 10 Novembre. Il motivo? Il "Lunezia", sede abituale delle gare dei biancoazzurri, ha infatti attualmente una capianza di soli 100 posti (su 1500 disponibili) a causa di lavori non ancora ultimati. Così per favorire un afflusso di pubblico maggiore, si &...leggi
06/11/2019

La MASSESE cambia: dopo DOSSO e NARDINi, via altri tre GIOCATORI

Cinque giocatori non fanno più parte della Massese (Eccellenza). Dopo l'addio all'attaccante Dosso e al centrocampista Nardini, già annunciato nei giorni scorsi, ora la società comunica che anche l'attaccante Folegnani, il centrocampista De Pasquale e il difensore Ferri non faranno più parte della rosa bianconera. Ecco la spiegazione del direttore generale Da...leggi
01/11/2019


"Chiedo SCUSA, vi abbiamo mancato di RISPETTO, ma RISORGEREMO"

Matteo Gassani interviene con una lettera aperta verso i tifosi della Massese. Il tecnico bianconero chiede pubblicamente scusa dopo il k.o. (2-0) patito nell'ultimo turno sul campo del Fucecchio e promette che la squadra si rialzerà sin da subito. In merito a quanto accaduto domenica mi unisco al pensiero del dg che rappresenta la società nel quale fa riferimento ...leggi
15/10/2019

PONTREMOLESE nella STORIA: ecco la FESTA dei 100 anni

Tutto pronto per la grande “giornata azzurra”, la festa per la celebrazione del secolo di storia del sodalizio “fulcro” della storia sportiva di Pontremoli. Venerdì 11 ottobre, alle ore 18, allo stadio “Lunezia” si ritroveranno calciatori, dirigenti e tifosi che hanno fatto la storia degli azzurri, per una sfilata di presentazione e poi per una...leggi
11/10/2019

"Volevo ACQUISTI mirati, ma la ROSA è stata COMPLETATA con I GIOVANI"

Dopo l’esonero dalla panchina della Virtus Viareggio, torna a parlare Fabrizio Tenerani e lo fa ai microfoni di TOSCANAGOL per spiegare cosa non è andato per il verso giusto e per togliersi anche qualche sassolino dalle scarpe. Ricordiamo che al posto di Tenerani è stato chiamato a guidare la squadra, attualmente ultima nel Girone A di Eccellenza con zero punti in qu...leggi
03/10/2019

VIDEO ECCELLENZA: "Avete visto qualcosa di strano nell'arbitraggio?"

Una partenza "importante" in campionato con la testa della classifica subito conquistata. Un impensato scontro al vertice domenica scorsa contro la matricola Fratres Perignano, la Massese (Eccellenza girone A) si gode questo ottimo avvio e promette di essere complesso in grado di giocarsela con tutte in questo campionato. Soddisfatto mister Matteo Gassani che al termine della trasferta ...leggi
01/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07220 secondi