Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


La FESTA di Francesco FLACHI che è TORNATO in CAMPO dopo DODICI ANNI

Eccellenza Gir. A, l'ex attaccante della Fiorentina partito titolare con il suo Signa contro il Prato 2000

Questo giorno cancella dodici anni di squalifica. È la mia rinascita”. Francesco Flachi ha sbagliato e ha pagato, l’ha sempre ammesso però, aggiunge sudato e con i parastinchi in mano, “questa è la dimostrazione che mi sono anche ricostruito”. Lo aveva promesso, prima di tutto a sé stesso.

Poteva tornare in campo già a metà gennaio, ma il Covid ha sospeso il campionato di Eccellenza dove gioca il suo Signa, costringendolo a un altro mese di attesa. Finita domenica 13 febbraio alle 14.30, quando lo speaker dello stadio del Bisenzio, un piccolo impianto a ridosso del fiume, annuncia il suo nome. Accolto da un boato. E così si ritrova catapultato in quel mondo che non ha mai davvero smesso di appartenergli.

Cosa ho provato? All’inizio mi sentivo frastornato, è una settimana che non dormo per la tensione. Ora sono felicissimo, voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno fatto sentire di nuovo com’ero prima. Un calciatore”.

Dal 2009, quando è risultato positivo a un test antidoping (cocaina) per la seconda volta in pochi anni, non poteva nemmeno entrare in uno stadio. Si è ripresentato con una maglia viola – non quella della sua Fiorentina – e il numero 14 sulle spalle. Un omaggio, spiega, all’anno di fondazione del Signa (il 1914) che gli sta dando questa opportunità. “L’avventura è appena iniziata, vediamo di arrivare alla fine e fare qualcosa di bello. Poi a maggio inizierò il corso da allenatore”.

È entrato con i titolari ed è uscito dopo mezzora, un piano concordato con il suo tecnico Cristiani. Il problema è che l’appetito vien mangiando. “Mi sentivo bene, potevo fare anche di più, arrivare almeno alla fine del primo tempo” scherza prima di entrare sotto la doccia “mi sentivo davvero bene”. Un colpo di tacco, un paio di spizzate, ma un ritorno condizionato dal gol del Prato, l’avversario di giornata, dopo pochi minuti. In pratica, non gli arriva nessun pallone buono per provare a segnare. Pazienza, ha avuto altre gratificazioni.

L’affetto della gente, prima di tutto. Tanti, adulti e bambini, avevano la sua maglia e il pennarello in mano per chiedere un autografo. Più di settecento persone sono arrivate a Signa solo per lui, di solito non ce ne sono neanche la metà. Impossibile per l’argine del fiume contenere tutte le macchine. «Il ragazzo gioca bene» gli cantano i tifosi viola presenti sugli spalti, il coro al quale è più affezionato, che gli ricorda l’amore di Firenze. Qualcuno è arrivato anche da Genova, dove si è consacrato alla Sampdoria, e ha appeso uno striscione: “Flachi è per sempre”.

E poi c’è Walter Novellino, l’allenatore al quale è più affezionato. “Io te l’avevo promesso, però sei stato ridicolo, non hai beccato una palla”, lo prende in giro prima di abbracciarlo. “Certo – aggiunge –, io l’avrei fatto giocare nel secondo tempo, quando gli altri erano stanchi. La cosa più bella è vederlo contento, Francesco ha pagato anche troppo. Gli auguro di essere sereno”. Poco importa se ad aprile avrà 47 anni, “il talento non ha età”. Flachi lo ha sempre pensato, per il suo ritorno in campo qualcuno lo ha pure scritto su un lenzuolo e appeso allo stadio.

Fonte: www.gazzetta.it

NELLA FOTO FRANCESCO FLACHI E WALTER NOVELLINO

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/02/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Un buon GRASSINA si IMPONE nel test contro il TERRANUOVA TRAIANA

Grassina - Terranuova Traiana 2-1 GRASSINA: Colcelli, Meazzini, Mazzoni, Alfarano, Tomberli, Travagli, Natale, Caschetto, Baccini, Simoni, Dini. Subentrati: Bartoli, Salvini, Rossi Lottini, Meacci, Pierattini, Fabiani, Manecchi, Romanelli, Bambi, Colasuono. A disp.: Metafonti. All.: Cellini.TERRANUOVA TRAIANA: Antonielli, Minatti,...leggi
31/08/2023

INCONTRO tra ARBITRI e società di ECCELLENZA

Lunedì prossimo 28 agosto alle ore 17,45, presso l’Aula Magna del Centro Tecnico Federale FIGC di Coverciano, si terrà un incontro tra il Presidente del C.R. Arbitri Toscana Tiziano Reni ed una rappresentanza delle società che disputano il campionato di Eccellenza alla presenza del Presidente del Comitato Regionale Toscana LND&n...leggi
25/08/2023

Pronta la NUOVA ROSA dello SCANDICCI

Partirà giovedì 17 agosto la preparazione della Prima Squadra dello Scandicci. I Blues, sotto le direttive di mister Andrea Fattori e del suo staff, si alleneranno al centro sportivo Bartolozzi.   ...leggi
29/07/2023

Il MONTESPERTOLI si "presenta" per la seconda stagione in ECCELLENZA

Serata di presentazione per la prima squadra dell' ASD Montespertoli, negli splendidi locali della Biblioteca comunale, dove erano presenti il Direttore sportivo Enrico Corradi, Mister Sarti e il suo staff, i calciatori della rosa, dirigenti e sostenitori. Il Direttore Sportivo ha illustrato gli obiettivi della squadra gialloverde, "Sono quelli di confermarci nella categori...leggi
21/07/2023

Il LANCIOTTO si prepara per il ritorno in ECCELLENZA

Una serata di festa per svelare il nuovo volto del Lanciotto Campi, fresco di approdo in Eccellenza. Nell’azienda del presidente, Giancarlo Cerbai, sono passati in rassegna vecchi e nuovi, compreso il neo tecnico, Riccardo Secci, animato da un grande spirito di rivalsa, dopo le delusioni delle ultime due stagioni, in un clima di grande fiducia in vista del via della nuova stagione che ini...leggi
18/07/2023


ECCELLENZA, società annuncia DUE importanti CONFERME

Due conferme importanti in casa Castelfiorentino United FBC. La società comunica, con grande soddisfazione, la conferma anche per la stagione 2023/2024 di Mattia Mancini. Il giovane difensore si è guadagnato l'attenzione e la stima di tutto l'ambiente Castellano meritandosi la conferma nel gruppo guidato da mister Scardigli che affronterà il pr...leggi
03/07/2023

Un altro RAGAZZO del SETTORE GIOVANILE debutta in PRIMA SQUADRA

Oggi un altro ragazzo del Settore Giovanile della Rondinella Marzo ha esordito in Prima Squadra: Pietro Sciatti, portiere classe 2004 ha giocato 90 minuti al "Bozzi" contro il Baldaccio Bruni in Eccellenza. Un vanto per tutta la società che crede nel lavoro del proprio settore giovanile. Un plauso anche a tutto lo staff tecnico della prima squadra che con orgoglio e coraggio, credono nel...leggi
07/11/2022

Risolta la CRISI TECNICA del FIRENZE OVEST che ha un NUOVO ALLENATORE

Dopo l'esonero di Marco Guidi avvenuto lunedì scorso dopo il pareggio sul campo del Prato 2000, il Firenze Ovest ha sciolto tutte le riserve sul nome del nuovo tecnico della formazione che milita nel girone B dell'Eccellenza. E' Matteo Angiolini (NELLA FOTO) che nel pomeriggio di oggi ha definito l'accordo con la società fiorentina. E' lo stesso diesse Mattia Duradoni a ra...leggi
02/11/2022

ECCELLENZA GIR. B, PRESENTATE le nuove MAGLIE della RONDINELLA M.

Una serata di ricordi, un revival, non certo di nostalgia, ma profondamente attuale, per presentare la riedizione di due maglie storiche delle stagioni 77-78 e 78-79, che rappresentano il passato e ora anche il futuro della Rondinella. I tifosi della Gradinata 1946, il cuore pulsante del tifo biancorosso, hanno organizzato nella sede storica del Torrino di Santa Rosa, in San Frediano a Firenze,...leggi
21/10/2022

ECCELLENZA GIR. B, continua la CRISI TECNICA della CHIANTIGIANA

Ancora un avvicendamento sulla panchina della Chiantigiana: mister Massimo Zavaglia, che era subentrato da poco a Matteo Baiocchi non è più al timone della squadra.  Una crisi tecnica che non sembra quindi conoscere via d'uscita per la Chiantigiana, ancora ferma a zero punto dopo le prime sei giornate del Girone A di Eccellenza. Nelle prossime ore sar&agr...leggi
20/10/2022

"PRESTAZIONI e GIOCO stanno CRESCENDO, adesso però i RISULTATI"

Il Presidente Lapo Cirri parla al sito ufficiale e fa quadrato attorno a squadra e allenatore: "L’inizio di stagione, almeno in termini di risultati, non è stato brillante, né per la Prima Squadra né per i nostri Juniores, ma questo – sottolinea Cirri – lo avevamo messo in preventivo. Al termine della scorsa stagione, ins...leggi
14/10/2022

COPPA ITALIA ECCELLENZA, il FIGLINE passa il TURNO

Superando la Rondinella Marzocco nella terza gara del triangolare di primo turno, il Figline 19645 passa il turno nella Coppa Italia di Eccellenza. Figline 1965-Rondinella Marzocco 3-1 A.S.D. FIGLINE 1965: Simoni, Dolfi, Banchelli, Degl’innocenti, Conteduca (17' st. Arnetoli), Canali, Matteini (10' st. Zellini), Grandi (1' st. Sesti), Bezz...leggi
05/10/2022

No a MONTELUPO, dove si giocherà ora CENAIA-LIVORNO?

L’Unione Sportiva Livorno 1915 è costretta a sospendere la vendita dei biglietti per la partita Atletico Cenaia-Us Livorno, in programma domenica 27 febbraio alle 14.30 e valevole per il girone B dell'Eccellenza. La questura di Firenze ha vietato lo svolgimento a porte aperte della partita a Montelupo Fiorentino, sede individuata dall’Atletico Cenaia, per la concomita...leggi
23/02/2022

ECCELLENZA GIR. C, in UN MINUTO il FIGLINE si AGGIUDICA i TRE PUNTI

ASD Figline 1965 - Nuova A.C. Foiano 2-0 ASD FIGLINE 1965: Burzagli, Banchelli, Benvenuti, Degl'Innocenti, Saitta, Calosci (53' Orpelli), Bouhamed (83' Bettoni), Privitera, Vezzi (75' Vangi), Minocci (75' Fioravanti), Marabese (89' Zellini). A disposizione: Simoni, Gori, Bettoni, Sesti, Mirante. Allenatore: Marco BecattiniNUOVA A.C. FOIANO...leggi
14/02/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08480 secondi