Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


"CONTENTO della PRESTAZIONE nonostante il k.o., PRONTI per ANGHIARI"

Eccellenza Gir. B, parla l'allenatore del Pontassieve Marco Brachi

Il Pontassieve è uscito sconfitto domenica contro la Fortis Juventus per 1-0, ma la prova dei ragazzi di Mario Brachi è stata comunque positiva per il carattere mostrato ed il gioco espresso. Dopo qualche giorno, l'allenatore ha analizzato la gara di Borgo San Lorenzo.

Domenica contro la Fortis è arrivata una sconfitta per 1-0, ma la prestazione è stata comunque buona. Sei soddisfatto di quanto visto in campo? “Sono molto soddisfatto della prestazione dei ragazzi e della squadra, soprattutto se si pensa che è un mese che siamo insieme e che della squadra dell’anno scorso c’erano in campo soltanto due undicesimi ovvero Niccolò Fani e Alessio Fantechi. Andare dalla favorita del campionato con una squadra giovanissima e fare un primo tempo come abbiamo fatto non è facile. Nei primi 45 minuti li abbiamo messi in seria difficoltà e loro hanno avuto una sola occasione su un errore nostro in ripartenza, mentre a noi sono capitate 3/4 palle che, se avessimo fatto bene, avrebbero potuto portarci a segnare. Sarebbe dovuta finire così, ma questo è il calcio. L’unica cosa che ho da dire ai ragazzi è che quando si fa una prestazione come quella di domenica nel primo tempo e non si fa gol, capita poi di perdere e di rimanerci male. Però sono molto contento della prestazione”.

Dopo una sconfitta come quella di domenica scorsa, sei ottimista in vista del ritorno? “Giochiamo contro una squadra molto forte della categoria, con dei ragazzi che giocano insieme già da 3/4 anni e che, nonostante il mister sia nuovo, hanno già dei meccanismi ben oliati, ma, visto come abbiamo giocato domenica e considerando che ancora dobbiamo migliorare alcuni aspetti, c’è molta voglia di provare a ribaltare questo risultato per poterlo portare dalla nostra parte. Non sarà facile, ma venderemo sicuramente cara la nostra pelle”.

Credi che il risultato maturato a Borgo San Lorenzo sia giusto oppure meritavate qualcosa in più? “Sono felicissimo perché a 15 minuti dalla fine i palloni erano spariti e non si trovavano più e inoltre gli ultimi 6/7 minuti loro si sono messi in campo con il 3-5-2, togliendo un attaccante e inserendo un difensore. Probabilmente questo significa che un po’ di paura gliela abbiamo messa”.

Quali sono invece gli aspetti dove credi che ci sia da migliorare? “Purtroppo, per il momento abbiamo qualche difficoltà a concretizzare il lavoro che stiamo facendo. Dovremmo essere più cinici e più cattivi nell’ultimo passaggio e davanti alla porta. Oltretutto abbiamo battuto tanti calci d’angolo e francamente mi aspetto qualcosa di più anche dalle palle inattive. Dobbiamo essere molto più cattivi, anche se ancora ci abbiamo lavorato poco. Inoltre, la cosa che avevo già notato nelle amichevoli, è che dobbiamo migliorare al momento che perdiamo un po' campo e lo concediamo agli avversari, perché non possiamo pensare di fare quella pressione per 90 minuti agli avversari. E' chiaro che qualcosa si concede e lì bisogna fare ancora più gruppo per cercare, in qualche modo, di non prendere gol”.

Infine ti chiedo se in vista del campionato sei già riuscito a infondere le tue idee o se ancora la squadra non è al 100% delle sue potenzialità. “Non possiamo essere al 100% con tutto quello che abbiamo cambiato ed essendo una squadra così giovane e anche per questo sono convinto che ci siano ancora ampi margini di miglioramento. Sono comunque felicissimo perché, dopo circa 40 giorni che siamo insieme, riuscire a fare quello che abbiamo fatto in questo poco tempo ci fa capire che c'è qualità e che ci siamo. Sono convinto che, con quello che miglioreremo, ci faremo trovare pronti il 6 di ottobre ad Anghiari”.

Fonte: Pagina Facebook Asd Pontassieve Calcio

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMOZIONE GIR. B, alla RONDINELLA MARZOCCO basta il GOAL di PUCCI

Rondinella Marzocco - Audace Galluzzo 1-0 RONDINELLA MARZOCCO: Pecorai, Barletti, Marchi, Pucci, Vanzi, Ferrmaca, Renna (79’ Delli Navelli), Fusi (74’ Bini), Cragno, Renna, Amoddio (76’ Tofanari). Allenatore: FranciniAUDACE GALLUZZO: Ioanna, Raganati, Rellini (46’ Giorgi), Barnabani (85’ Abdoune), Gab...leggi
18/10/2021

ECCELLENZA GIR. C, il FIGLINE è in giornata di GRAZIA e VINCE 5-0

Figline – Baldaccio Bruni 5-0 ASD FIGLINE 1965: Burzagli (61’ Simoni), Albertini (46’ Orpelli), Benvenuti, Degl'Innocenti, Saitta, Calosci (63’ Gori), Bouhamed, Privitera (58’ Sesti), Vangi, Minocci, Vezzi (28’ Bettoni). A disposizione: Fioravanti, Grandi, Giuffrida, Matteini. Allenatore: Marco Becattini...leggi
18/10/2021


PAOLO RICCI confermato alla guida della FLORIAGAFIR

Martedi scorso presso l'impianto "Grazzini" di viale Malta a Firenze, si è svolto il primo consiglio della Floriagafir, uscito dalle elezioni del 9 ottobre. E' stato confermato presidente all'unanimità Paolo Ricci che così va ad iniziare il suo quattordicesimo anno alla guida del club, ai quali vanno aggiunti i quattro da quelli di presidenza della Floria 2000. ...leggi
14/10/2021

VIDEO Da CAPITANO a DIRETTORE: parla Cristiano CALERI (SANGIOVANNESE)

Nove stagioni con oltre 250 presenze nei professionisti con la maglia della Sangiovannese. Capitano ineccepibile da giocatore, il suo percorso da Direttore della Prima Squadra azzurra inizia a metà della stagione 2016/17. Da allora una serie di sfide affrontate con l’ottimismo che lo contraddistingue da sempre: uno “speciale Caleri” dove il DS commenta l&rs...leggi
14/10/2021

SAN DONATO vince il RECUPERO con il RIETI e vola a PUNTEGGIO PIENO

Il San Donato Tavarnelle conclude con una vittoria per 4-2 il secondo tempo della partita con il Rieti che lo scorso 3 Ottobre fu sospesa alla fine del primo tempo per l'infortunio dell'arbitro sul punteggio di 3-1, grazie alla tripletta di Russo e il gol di Marzierli al minuto 83′ della ripresa. Per gli ospiti al minuto 88′ ha segnato Menghi. IL TABELLINO...leggi
13/10/2021

SERIE D GIR. E, oggi il SECONDO TEMPO di SAN DONATO TAVARNELLE-RIETI

Il vice allenatore del San Donato Tavarnelle Lorenzo Nannizzi fa il punto sulla partita di oggi allo stadio ‘Pianigiani’ contro l’FC Rieti. Si riparte dal 3 a 1 a favore dei giallo blu di mister Indiani, i quali disputeranno l’intero secondo tempo alle 15. Ecco il suo intervento a Rieti Life Tv: “Il cammino è lungo, siamo solo ...leggi
13/10/2021

Il MUSEO DEL CALCIO sempre APERTO ad OTTOBRE e NOVEMBRE

Il Museo del Calcio di Coverciano è aperto tutti i giorni ed anche in tutti i week-end di ottobre e novembre con orario continuato dalle 10 alle 18. In questi giorni, il Museo si è arricchito di nuovi oggetti degli Azzurri, legati non solo ad Euro 2020, ma anche alla Nations League. Il Museo...leggi
13/10/2021

FIRENZE ha detto NO al RAZZISMO

Dopo i brutti fatti accaduti allo stadio "Franchi" durante l'ultima gara di serie A tra Fiorentina e Napoli, con i cori razzisti nei confronti di alcuni giocatori di colore campani, la città di Firenze ha lanciato un’iniziativa contro ogni forma di intolleranza. Il Sindaco Nardella e l'Assessore allo Sport Guccione hanno proposto a tutte le società  del Com...leggi
12/10/2021

Ci sarà il SIGNA tra i premiati dai VETERANI dello SPORT

si svolgerà Lunedi 4 ottobre alle 18 presso Villa Castelletti a Signa il premio U.N.V.S. Atleta dell’Anno 2020, riservato ad atleti, ex atleti e dirigenti del territorio metropolitano fiorentino dei comuni di Lastra a Signa e Signa il programma della cerimonia della terza edizione dalla Sezione U.N.V.S. azz...leggi
04/10/2021

E' un ISOLOTTO tutto RINNOVATO quello che parte per la NUOVA STAGIONE

350 tesserati, la categoria regionale raggiunta con gli Allievi, l’esperienza formativa e sociale del calcio integrato e una squadra giovanile di calcio a cinque che parteciperà al campionato allievi. Cresce, si espande nei numeri e nelle strutture, l’Isolotto nuovo corso, affidato da due anni al neo presidente, Giovanni Biondi, coadiuvato dal vice, Gino Fantechi, dal diretto...leggi
01/10/2021

Consegnati a FIRENZE i PREMI NAZIONALI "NEREO ROCCO"

La 41 edizione del Premio Nazionale ‘Nereo Rocco’ ha vissuto una lunga giornata di premiazione. Apertasi sul terreno di gioco dello stadio ‘Ferruccio Valcareggi’, dove Maurizio Romei, presidente della Settignanese ha consegnato a Rocco Commisso e Joe Barone i riconoscimenti, con i due massimi dirigenti della Fiorentina, che si sono poi intrattenuti sul campo con i giovan...leggi
01/10/2021

L'AUDAX RUFINA compie CENTO ANNI e organizza una grande FESTA

Venerdì 24 Settembre alle ore 21 presso la Villa Poggioreale nell’ambito del "Bacco Artigiano" si terranno i festeggiamenti per il centenario dell'Audax Rufina con la presentazione del libro dedicato alla storia del club bianconero. Saranno presenti il Sindaco di Rufina Vito Maida, il Vicepresidente Nazionale LND, l'ex attaccante di Fiorentina e Sampdoria Francesco Flachi e...leggi
23/09/2021

"Il RIGORE è per mio NONNO, ma a SCUOLA mi hanno RIMPROVERATO"

La prima da titolare difficilmente si può dimenticare. Se poi hai 18 anni e commetti un errore dopo pochi minuti dall’ingresso in campo, quella giornata resterà indelebile. Qualche volta però il lieto fine c’è e Filippo Siliberto ci ha messo del suo. Prima parando un rigore e poi aiutando la squadra a resistere con un uomo in meno per più di un tem...leggi
23/09/2021

SAN DONATO TAVARNELLE, rinnovato il MANTO dello STADIO "PIANIGIANI"

Il manto erboso dello stadio ‘Pianigiani‘ di Tavarnelle val di Pesa verrà completamente rinnovato nei prossimi giorni. Come ogni anno la Galardini Sport, partner da anni del San Donato Tavarnelle, è a lavoro per fornire un campo da gioco all’altezza della serie D. Un lavoro cominciato lo scorso lunedì, 20 settembre, e che proseguir&a...leggi
22/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07459 secondi