Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


Che SPETTACOLO il nuovo "TORRINI" a SESTO FIORENTINO

Inaugurazione del rinnovato impianto con tanta gente, autorità sportive e politiche

Vai alla galleria

I tavolini apparecchiati davanti l’ormai famosa “Osteria del Pallone” (una delle tante idee innovative della Sestese), intere famiglie che cenano all’aperto in una caldissima serata di Settembre inoltrato. Un impianto lindo, curato in ogni minimo particolare, il colpo d’occhio delle luci della tribuna che riflettono la scritta SESTESE, formata con i colori dei seggiolini installati alcuni mesi fa, è davvero bello.

C’è già tanta gente, i vialetti dello stadio si popolano dei ragazzi delle varie squadre. Tutto è pronto per la grande serata del rinnovato (e che rinnovo…) impianto di Sesto Fiorentino, un vero gioiello per la nostra regione. Notiamo come sia cambiato il volto del cosiddetto “sussidiario”, il campo intitolato a “Biagiotti”, che ora si presenta con due campi a sette, posti in trasversale. Tra i due, ecco una “striscia” con il vecchio manto in sintetico, utile ora per fare riscaldamento prima delle partite.

Arrivano gli ospiti, autorità politiche e sportive, gli sponsor della società. Li accolgono il presidente Melani e il direttore commerciale Giordani. Tra i primi il delegato provinciale di Firenze Matteini e poi il grande Vasco Brogi. Arrivano anche giornalisti e fotografi, tutto è pronto per il buffet. Ci sono anche i rappresentanti della "Venturelli", l’azienda romagnola che ha fatto i lavori di ammodernamento e di stesura del nuovo manto in sintetico, rappresentata da Stefano Fabbri. Arriva anche, e non si può fare a meno di notarlo, vista la mole, il coordinatore del Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti, Luigi Barbiero. Ecco anche Paolo Mangini, presidente del Comitato Regionale Toscano. In tribuna dopo troveremo anche il consigliere regionale Roberto Bellocci.

Si chiacchiera amabilmente mentre si gustano le prelibatezze della cucina dell’Osteria del Pallone, fa caldo, ma tutto è davvero piacevole. Quando si vede arrivare il presidente della Regione Eugenio Giani, si capisce che è arrivato il momento dell’inaugurazione. Giani saluta tutti e si sposta dall’altra parte, sotto la tribuna del “Torrini”. Intanto la gente è aumentata, arrivano i ragazzini di tutte le squadre della Sestese, sono loro e le loro famiglie gli ospiti della serata. Alla porta c’è il controllo del green pass, tanti sono gli steward che anche in tribuna accolgono gli ospiti e il pubblico.

Si accendono le torri di illuminazione e il colpo d’occhio dello stadio è davvero fantastico. Niente da dire, con il led è tutto un altro mondo. In tribuna gli ultimi preparativi, le sedie per gli ospiti sono già pronte, il collega Massimiliano Masi che condurrà la serata insieme a Cristiano Militello, un toscano doc che ha fatto successo con i suoi striscioni calcistici a “Striscia la notizia”.

CLICCA QUA SOTTO PER VEDERE IL VIDEO ALL'INTERNO DELLO STADIO "TORRINI" PRIMA DELL'INIZIO DELLA SERATA

Con puntualità tedesca, ecco Giani, il sindaco di Sesto Fiorentino Lorenzo Falchi, l’assessore allo Sport Damiano Sforzi e il presidente Melani che entrano in campo da un cancello laterale. C’è in mezzo al campo il nastro tricolore da tagliare simbolicamente. Applausi per tutti, la tradizione è rispettata. (FOTO IN ALTO DI ANTONIO BADALUCCO). Poi c’è il simpatico fuori programma, con Giani e il Sindaco che “testano” il nuovo manto con dei calci di rigore tirati perfettamente.

Poi un’oretta di brevi interventi per celebrare l’evento: oltre a Melani, parlano Falchi, Sforzi, Barbiero e Mangini. Militello interviene e gioca con il pubblico. Tutto fila come da programma, snello e simpatico.

Le luci poi tornano a spengersi. Si torna a casa con la soddisfazione di aver apprezzato come la Sestese resti un passo avanti a tutti. Tanti anni di crescita costante e mai una sosta. Complimenti davvero!!!

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da Gino Mazzei il 16/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PROMOZIONE GIR. B, alla RONDINELLA MARZOCCO basta il GOAL di PUCCI

Rondinella Marzocco - Audace Galluzzo 1-0 RONDINELLA MARZOCCO: Pecorai, Barletti, Marchi, Pucci, Vanzi, Ferrmaca, Renna (79’ Delli Navelli), Fusi (74’ Bini), Cragno, Renna, Amoddio (76’ Tofanari). Allenatore: FranciniAUDACE GALLUZZO: Ioanna, Raganati, Rellini (46’ Giorgi), Barnabani (85’ Abdoune), Gab...leggi
18/10/2021

ECCELLENZA GIR. C, il FIGLINE è in giornata di GRAZIA e VINCE 5-0

Figline – Baldaccio Bruni 5-0 ASD FIGLINE 1965: Burzagli (61’ Simoni), Albertini (46’ Orpelli), Benvenuti, Degl'Innocenti, Saitta, Calosci (63’ Gori), Bouhamed, Privitera (58’ Sesti), Vangi, Minocci, Vezzi (28’ Bettoni). A disposizione: Fioravanti, Grandi, Giuffrida, Matteini. Allenatore: Marco Becattini...leggi
18/10/2021


PAOLO RICCI confermato alla guida della FLORIAGAFIR

Martedi scorso presso l'impianto "Grazzini" di viale Malta a Firenze, si è svolto il primo consiglio della Floriagafir, uscito dalle elezioni del 9 ottobre. E' stato confermato presidente all'unanimità Paolo Ricci che così va ad iniziare il suo quattordicesimo anno alla guida del club, ai quali vanno aggiunti i quattro da quelli di presidenza della Floria 2000. ...leggi
14/10/2021

VIDEO Da CAPITANO a DIRETTORE: parla Cristiano CALERI (SANGIOVANNESE)

Nove stagioni con oltre 250 presenze nei professionisti con la maglia della Sangiovannese. Capitano ineccepibile da giocatore, il suo percorso da Direttore della Prima Squadra azzurra inizia a metà della stagione 2016/17. Da allora una serie di sfide affrontate con l’ottimismo che lo contraddistingue da sempre: uno “speciale Caleri” dove il DS commenta l&rs...leggi
14/10/2021

SAN DONATO vince il RECUPERO con il RIETI e vola a PUNTEGGIO PIENO

Il San Donato Tavarnelle conclude con una vittoria per 4-2 il secondo tempo della partita con il Rieti che lo scorso 3 Ottobre fu sospesa alla fine del primo tempo per l'infortunio dell'arbitro sul punteggio di 3-1, grazie alla tripletta di Russo e il gol di Marzierli al minuto 83′ della ripresa. Per gli ospiti al minuto 88′ ha segnato Menghi. IL TABELLINO...leggi
13/10/2021

SERIE D GIR. E, oggi il SECONDO TEMPO di SAN DONATO TAVARNELLE-RIETI

Il vice allenatore del San Donato Tavarnelle Lorenzo Nannizzi fa il punto sulla partita di oggi allo stadio ‘Pianigiani’ contro l’FC Rieti. Si riparte dal 3 a 1 a favore dei giallo blu di mister Indiani, i quali disputeranno l’intero secondo tempo alle 15. Ecco il suo intervento a Rieti Life Tv: “Il cammino è lungo, siamo solo ...leggi
13/10/2021

Il MUSEO DEL CALCIO sempre APERTO ad OTTOBRE e NOVEMBRE

Il Museo del Calcio di Coverciano è aperto tutti i giorni ed anche in tutti i week-end di ottobre e novembre con orario continuato dalle 10 alle 18. In questi giorni, il Museo si è arricchito di nuovi oggetti degli Azzurri, legati non solo ad Euro 2020, ma anche alla Nations League. Il Museo...leggi
13/10/2021

FIRENZE ha detto NO al RAZZISMO

Dopo i brutti fatti accaduti allo stadio "Franchi" durante l'ultima gara di serie A tra Fiorentina e Napoli, con i cori razzisti nei confronti di alcuni giocatori di colore campani, la città di Firenze ha lanciato un’iniziativa contro ogni forma di intolleranza. Il Sindaco Nardella e l'Assessore allo Sport Guccione hanno proposto a tutte le società  del Com...leggi
12/10/2021

Ci sarà il SIGNA tra i premiati dai VETERANI dello SPORT

si svolgerà Lunedi 4 ottobre alle 18 presso Villa Castelletti a Signa il premio U.N.V.S. Atleta dell’Anno 2020, riservato ad atleti, ex atleti e dirigenti del territorio metropolitano fiorentino dei comuni di Lastra a Signa e Signa il programma della cerimonia della terza edizione dalla Sezione U.N.V.S. azz...leggi
04/10/2021

E' un ISOLOTTO tutto RINNOVATO quello che parte per la NUOVA STAGIONE

350 tesserati, la categoria regionale raggiunta con gli Allievi, l’esperienza formativa e sociale del calcio integrato e una squadra giovanile di calcio a cinque che parteciperà al campionato allievi. Cresce, si espande nei numeri e nelle strutture, l’Isolotto nuovo corso, affidato da due anni al neo presidente, Giovanni Biondi, coadiuvato dal vice, Gino Fantechi, dal diretto...leggi
01/10/2021

Consegnati a FIRENZE i PREMI NAZIONALI "NEREO ROCCO"

La 41 edizione del Premio Nazionale ‘Nereo Rocco’ ha vissuto una lunga giornata di premiazione. Apertasi sul terreno di gioco dello stadio ‘Ferruccio Valcareggi’, dove Maurizio Romei, presidente della Settignanese ha consegnato a Rocco Commisso e Joe Barone i riconoscimenti, con i due massimi dirigenti della Fiorentina, che si sono poi intrattenuti sul campo con i giovan...leggi
01/10/2021

L'AUDAX RUFINA compie CENTO ANNI e organizza una grande FESTA

Venerdì 24 Settembre alle ore 21 presso la Villa Poggioreale nell’ambito del "Bacco Artigiano" si terranno i festeggiamenti per il centenario dell'Audax Rufina con la presentazione del libro dedicato alla storia del club bianconero. Saranno presenti il Sindaco di Rufina Vito Maida, il Vicepresidente Nazionale LND, l'ex attaccante di Fiorentina e Sampdoria Francesco Flachi e...leggi
23/09/2021

"Il RIGORE è per mio NONNO, ma a SCUOLA mi hanno RIMPROVERATO"

La prima da titolare difficilmente si può dimenticare. Se poi hai 18 anni e commetti un errore dopo pochi minuti dall’ingresso in campo, quella giornata resterà indelebile. Qualche volta però il lieto fine c’è e Filippo Siliberto ci ha messo del suo. Prima parando un rigore e poi aiutando la squadra a resistere con un uomo in meno per più di un tem...leggi
23/09/2021

SAN DONATO TAVARNELLE, rinnovato il MANTO dello STADIO "PIANIGIANI"

Il manto erboso dello stadio ‘Pianigiani‘ di Tavarnelle val di Pesa verrà completamente rinnovato nei prossimi giorni. Come ogni anno la Galardini Sport, partner da anni del San Donato Tavarnelle, è a lavoro per fornire un campo da gioco all’altezza della serie D. Un lavoro cominciato lo scorso lunedì, 20 settembre, e che proseguir&a...leggi
22/09/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03668 secondi