Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


SUPER SCIAPI e il FRATRES PERIGNANO vola in FINALE contro il CASCINA

ECCELLENZA GIRONE A, servono i supplementari alla squadra di Ticciati per superare un ostico Tau

Sarà Fratres Perignano–Cascina la finalissima in programma sabato pomeriggio a decretare chi, tra le dieci squadre che hanno preso parte al girone A di Eccellenza Toscana per il 2021, staccherà il pass per essere al via della prossima Serie D. Al termine di una partita ricca di emozioni e di colpi di scena, dopo i tempi supplementari la banda di mister Ticciati si è imposta per 3-1 sul Tau Calcio Altopascio guadagnandosi con merito il biglietto per l’ultima partite della stagione.

Ancora una volta, protagonista dell’incontro è stato Lorenzo Sciapi, nuovamente autore di una tripletta e sempre più capocannoniere del torneo con 14 reti in 9 partite. Ma da sottolineare è tutta la prestazione della formazione rossoblù, che ha saputo tenere testa a una squadra tosta e arcigna come quella lucchese non accontentandosi di un semplice pareggio.

La gara è viva e vibrante fin dai primi minuti. Il Tau Calcio, obbligato a vincere per passare il turno, si fa subito vedere dalle parti di Rizzato con Benedetti che, lanciato in profondità da Niccolai, cerca di sbloccare la partita con un pallonetto che termina la sua corsa oltre la linea di fondo. La risposta dei padroni di casa è immediata: cross per Andolfi che tenta la giocata al volo, il suo tiro si perde di poco alla destra della porta degli ospiti. Citti diventa protagonista poco più tardi su una conclusione in diagonale di Sciapi, respinta con i piedi dall’estremo difensore del Tau. La formazione di Altopascio torna a farsi pericolosa con una conclusione dalla distanza di Anzilotti che manca di poco lo specchio della porta. Al 22′ il Fratres beneficia di una punizione al limite dell’area, alla battuta va Gamba che pennella un gran traiettoria, solo un superbo intervento in tuffo di Citti evita il peggio per i suoi. Dagli sviluppi del corner, la palla arriva ad Andolfi che si porta la palla sul destro e viene murato da Mancini. Passata da poco la mezz’ora, in contropiede Luca Remedi punta e supera in dribbling Fedi prima di scaricare per Sciapi, sul suo diagonale Citti non è perfetto ed è 1-0 Fratres. Prima di andare all’intervallo c’è tempo per una conclusione di Lucarelli che termina a lato, un gol annullato per fuorigioco al Tau e un gran tiro di Andolfi su assist di Sciapi che fa la barba al palo alla sinistra di Citti.

CLICCA QUA PER VEDERE LA SINTESI DELLA PARTITA 

Al rientro in campo, passano appena venti secondi dal fischio dell’arbitro che Citti compie un vero e proprio miracolo su Sciapi. Al 53′ Anzilotti va a battere una punizione dal vertice dell’area, la sua conclusione viene sporcata dalla barriera, Rizzato in tuffo riesce solo a toccare ma la palla dopo aver toccato il palo supera la linea di porta: 1-1. Nell’occasione, Rizzato si fa male a un gomito ed è costretto a uscire dal campo per infortunio. Il Tau va vicino al vantaggio poco dopo quando Magini mette sul secondo palo per Benedetti, la sua incornata termina fuori. Sono gli ospiti a fare la partita nella ripresa grazie a Magini che inventa per Benedetti, scarico all’indietro per Niccolai che calcia dritto in porta, Martinelli fa buona guardia. Superata una leggera fase di smarrimento, il Fratres si ripropone nella metà campo avversaria: imbucata di Gamba per Sciapi che si gira e calcia trovando l’opposizione dell’intera difesa del Tau. Gli ospiti cercano di colpire in velocità: Magini allarga per Antoni che libera un diagonale senza trovare troppa fortuna. Qualche minuto più tardi Benedetti scambia per Niccolai, la sua soluzione viene neutralizzata da Martinelli.

Si aprono così le porte dei supplementari. Palla sulla destra per Sciapi che entra in area di rigore e calcia: la sua soluzione difetta di precisione e si trasforma in semplice rinvio dal fondo. Da calcio d’angolo, Marcon cerca in mezzo all’area Campisi: il suo colpo di testa manca di pochi centimetri la porta del Tau. Al 108′ un lancio lungo a scavalcare le linee di Martinelli viene ricevuto da Sciapi che con un sombrero fa fuori il diretto marcatore prima di sfoderare un destro imparabile che riporta avanti il Fratres Perignano. Alla ripresa delle operazioni, il Tau colpisce una traversa con Ceceri. La gara si chiude definitivamente al 112′: grande azione personale di Pennini sulla destra, palla filtrante in parallela per Fiaschi, assist sul secondo palo per Sciapi che firma la tripletta personale e il definitivo 3-1 che manda il Fratres Perignano in finale.

Fratres Perignano-Tau Calcio Altopascio 3-1 (dopo i tempi supplementari)

FRATRES PERIGNANO: Rizzato (13’st Martinelli), Lucarelli, Pennini, Gamba (44’ st Marcon), Genovali, Canali, Filippi (14’ st Campisi), Fiaschi, Andolfi (31’ st Piletti), Remedi L. (9’ sts Tammaro), Sciapi. A disp.: Nardi, Pardera, Bani, Remedi A. All.: Ticciati
TAU CALCIO ALTOPASCIO: Citti, Ricci, Lucchesi (42’ st Quilici), Anzilotti, Mancini 81' sts Manfredi), Fedi, Fazzini (1’ st Magini), Niccolai, Rossi (42’ pt Ceceri), Benedetti, Antoni (13' pts Maccagnola). A disp.: Donati, Fanani, Torrente, Barbera. All.: Cristiani.
ARBITRO: Niccolai di Pistoia
RETI: 34’ pt, 4' e 8' sts Sciapi (FP), 7’ st Anzilotti (T)
NOTE: ammoniti Fedi, Lucchesi, Niccolai; angoli 6-4; recuperi 2’ pt; 6’ st

fonte www.perignanocalcio.it

 
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



L'AIA di PISA festeggia gli OTTANTA ANNI di Giancarlo REDINI

La Sezione "Renato Gianni" di Pisa, festeggia gli 80 anni di un suo grande associato, anzi, uno dei più grandi di sempre, come fu definito nello “storico” libro della Sezione realizzato in occasione del 90° anniversario. Giancarlo Redini nasce a Pisa il 26 Ottobre 1941, diventa arbitro nel 1961 e ben presto dimostra capacità non comuni e una ...leggi
27/10/2021

ECCELLENZA GIR. B, CAMBIA la SEDE di FRATRES PERIGNANO-LIVORNO

Adesso è ufficiale. La partita tra Fratres Perignano e Livorno, in programma domenica 31 ottobre alle ore 14.30, inizialmente prevista allo stadio Mauro Matteoli ma poi costretta al cambio di sede per motivi burocratici, verrà disputata allo stadio "Masini" di Santa Croce sull’Arno. Da oggi è cominciata la vendita dei biglietti per assistere alla gara. La...leggi
26/10/2021

"Dovremo CONCEDERE il MENO POSSIBILE ai loro elementi FUORI CATEGORIA"

Big match della quarta giornata del Girone B di Eccellenza sarà Livorno-Cenaia. I labronici guidano la classifica a punteggio pieno dopo duecentosettantaminuti, seguiti proprio dalla squadra guidata da Massimo Macelloni, seconda a due punti dalla vetta. Il match si disputerà domenica 24 ottobre alle ore 15. Come è stato attutito il "colpo" di avere nel vostro torneo...leggi
22/10/2021

PROMOZIONE GIR. C, COLLI MARITTIMI e MAZZOLA VALDARBIA non SFONDANO

Colli Marittimi - Mazzola Valdarbia 0-0 COLLI MARITTIMI: Frongillo, Startari, Giari, Cosimi, Gazzanelli, Matta, Fabbri, Lepri, Giudici, El Falahi, Milano. A disposizione: Cappellini, Giovannoni, Sanfilippo, Cacace, Poggiolini, Di Stefano, Camerini, De Luca. Allenatore: Riccardo VenturiMAZZOLA VALDARBIA: Florindi, Marzocc...leggi
18/10/2021

Giovedì 7 ottobre TEST contro una squadra di SERIE B per il PONSACCO

Amichevole di prestigio per il Ponsacco, che giovedì 7 ottobre affronterà al Cento CONI di Tirrenia l'attuale capolista del campionato di Serie B. I rossoblu saranno infatti opposti al Pisa Sporting Club. Il calcio d'inizio della gara, che si giocherà a porte chiuse, sarà alle ore 16....leggi
06/10/2021

CALCIO TOSCANO in LUTTO per la PERDITA del conosciutissimo "TRIPOLI"

La società ASD Castelfranco Calcio piange la scomparsa di Valtero Meliani.   "Nostro massaggiatore oltre che amico fuori e dentro al campo, tutti i tesserati si stringono attorno alla famiglia per la perdita di una persona veramente speciale. Con la scomparsa di Valtero se ne va un pezzo di storia dello sport e di Ca...leggi
06/10/2021

Fanno GIOCARE un calciatore SQUALIFICATO, società esclusa dalla COPPA

Un "classico" di inizio stagione: una società preleva un calciatore da un altro club e deve ancora scontare una o più giornate di squalifica. Per errore, poi, questo giocatore viene schierato e la nuova società perde la gara a tavolino. Questo è quello che è accaduto al Latignano, che in estate ha prelevato dal Peccioli Alessandro Marchetti e lo ha fat...leggi
22/09/2021

Fabrizio IMPEDUGLIA rimane al SAN FREDIANO per il QUINTO ANNO di fila

Sarà ancora Fabrizio Impeduglia il Direttore Sportivo del San Frediano. Quinta stagione consecutiva per lui in rossoblù: un legame forte creatosi in queste stagioni tribolate a Cascina. Da una parte la volontà della società di tenerlo sempre tra le proprie fila, dall’altra la volontà del direttore di proseguire il lavoro con il massimo impegno per il San...leggi
23/08/2021

La FRECCIA AZZURRA annuncia il PARCO ALLENATORI per il 2020/2021

E’ tempo di ripartire per il calcio giovanile ed in particolare per la Freccia Azzurra, che continuerà il percorso già intrapreso negli ultimi anni e contrassegnato da una costante crescita tecnica di tutte le squadre allestite e da un inesorabile miglioramento delle strutture e dei servizi, in primis con il completo ripristino dello storico impianto del campo comun...leggi
20/08/2021

ECCELLENZA, ecco la nuova ROSA del CENAIA con tutti gli AQUISTI

Mercoledì 18 agosto ore 16,30 presso il centro sportivo "Favilli" di Cenaia prenderà il via la preparazione precampionato del Cenaia. Questi i convocati: PORTIERI: Serafini Alberto (1994), Simoncini Lorenzo (2002), Colombini Giorgio (2003, dal Cecina), Baroni Gabriele (2004, dal Colline Pisane)DIFENSORI: Milianti Dario (1983)...leggi
18/08/2021

Sabato 25 settembre al "MASONI" di FORNACETTE "DONARE è VITA"

Un grande evento attende il “Piero Masoni” di Fornacette sabato 25 settembre con un triangolare di calcio che coinvolgerà la Nazionale Italiana Trapiantati, le vecchie glorie dell’Fc Fornacette e una rappresentativa di medici ed infermieri dell’Aoup. Lo scopo della giornata però sa...leggi
13/08/2021

PRIMA, ecco lo STAFF TECNICO del CALCI in vista del 2021/2022

Si alza il sipario sulla stagione 2021/2022 dell'Asd Calci 2016. Riconfermato tutto lo staff della scorsa stagione dove si erano già creati i presupposti per far bene, come dimostrarono i due successi in Coppa Toscana prima dello stop causa Covid. Allenatore: Biancone CristianCollaboratori: Riccarducci e GabrielliPreparatore Atletico : Meini FabioPreparatore Por...leggi
10/08/2021

Un solo OBIETTIVO per il CASTELFRANCO: VINCERE IL CAMPIONATO

L’obbiettivo è uno solo: la vittoria del campionato di Seconda Categoria. Il Castelfranco Calcio riparte dalla presentazione della squadra, al termine di una campagna acquisti importante, che ha rivoluzionato l’organico, rinnovandolo con innesti determinanti e di spessore. Renzo Comini, allenatore del sodalizio della provincia di Pisa, focalizza la prossima stagione c...leggi
27/07/2021

FORNACETTE e FUTSAL PONTEDERA, nasce il PROGETTO PTI e PMI

Grazie all’accordo fra l'Fc Fornacette e il Futsal Pontedera con l’ormai consolidato programma FLab, nasce per le categorie Esordienti 2009 e 2010 il secondo anno della categoria Pulcini 2011, l’innovativo programma sportivo volto a migliorare la tecnica e tattica individuale, coll...leggi
26/07/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03386 secondi