Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


CHINI è tornato in PANCHINA: è il COLLABORATORE di CAPECCHI ad AGLIANA

Il tecnico ha rescisso con la Chiantigiana e accettato l'offerta del club neroverde in serie D

E' apparso (sorprendentemente) sabato scorso sulla panchina dell'Aglianese e il suo debutto non poteva che essere più positivo. Alle spalle di mister Matteo Capecchi, debuttante la settimana precedente come allenatore in prima in serie D, ecco Giacomo Chini, classe 1978, e un passato importante come giocatore prima e tecnico poi.

Tutto è nato nella settimana di Pasqua, la telefonata del diesse Lorenzo Vitale, la voglia matta di tornare in campo e di dare un mano in un ambiente che già ben conosceva. "Io ero alla Chiantigiana - racconta Chini a TOSCANAGOL - ma quando c'è stata la possibilità di ripartire in Eccellenza, la società ha detto no. Tutto questo mi ha permesso di "liberarmi" da loro, sono state spedite delle documentazioni alla Lega e ho avuto una deroga per poter essere tesserato dall'Aglianese".

Pare che siano una decina in Italia i casi come questo. Venerdì scorso è arrivato l'ok e così Giacomo è potuto andare in panchina sabato nel big match contro il Fiorenzuola. "Mi hanno chiamato degli amici come Doni e Vitale e non potevo dire di no. Stare fermo in questi mesi è stato snervante, avevo una voglia incredibile di rimettermi in moto. Mi hanno chiesto di supportare il lavoro di Capecchi e con lui abbiamo già trovato un bel rapporto. Ci consultiamo e facciamo valutazioni. E' un'esperienza che faccio molto volentieri".

Giacomo Chini, vanta un'importante carriera da calciatore, iniziata nel settore giovanile della Lucchese, proseguita poi a 17 anni in serie D con l’Aglianese allenata da Marco Masi, quindi a 18 anni  il debutto in C1 a Montevarchi con Giancesare Discepoli, un tecnico che Giacomo poi ritroverà anche a Lucca e poi a Ferrara. Poi ritorno in rossonero, tre stagioni importanti con Orrico, Viscidi e D’Arrigo in panchina, la beffa della finale play-offs persa contro lo Triestina nel 2002. Difensore esterno, poi rivisto anche come ottimo centrale, entra nell’orbita del Genoa che lo porta a giocare in serie B. Poi l'esperienza in Grecia con l'Iraklis e la ripartenza in Italia, a Casale in C2. Qua l'incontro con Franco Lerda che era il tecnico e con il quale nasce una profonda amicizi. Infine il ritorno in Toscana e l'ultimo anno con la maglia del Forcoli con un brutto infortunio che lo costrinse a smettere l'attività.

Chini ha così iniziato a collaborare con Lerda al Torino in serie B come suo primo assistente e poi al Lecce in Lega Pro, quindi l'esperienza di Vicenza in serie B e nella stagione scorsa in Albania con il Partizani Tirana con il quale ha anche partecipato ai preliminari di Champions League. Quindi nell'estate 2020 la scelta di voler provare l'esperienza da solo accettendo la proposta della Chiantigiana neo promossa in Eccellenza.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



"MOURINHO? Ha detto che il MONTECATINI è una squadra SIMPATICA"

Il giorno dopo la fantastica giornata vissuta a Trigoria ospiti della Roma. Il direttore generale del Montecatini Fabrizio Giovannini è ovviamente soddisfatto per quanto vissuto. La sua foto con Mourinho (VEDI QUA IN ALTO) è stata super gettonata sui social. Proprio Giovannini racconta a TOSCANAGOL il suo incontro con l'allenatore portoghese. "Mourinho? E' stato ge...leggi
16/07/2021

SERIE D, l'AGLIANESE conferma un COLONNA PORTANTE della DIFESA

L’Aglianese Calcio 1923 è lieta di comunicare la conferma del difensore Francesco Colombini, che rimarrà in neroverde anche nella prossima stagione. Arrivato nella scorsa estate dallo Scandicci, è risultato fin da subito una delle colonne portanti dell’Aglianese nel campionato da poco terminato. Il difensore pisano ha ...leggi
14/07/2021

E' nato EDOARDO DEL CARLO: i NONNI sono due PERSONAGGI del CALCIO

Una bella notizia per tutto il calcio toscano. E' nato all'ospedale di Pescia Edoardo Del Carlo, figlio di Valentina Pollastrini e Davide Del Carlo, assessore all'urbanistica del Comune di Capannori. Cristiano è nato alle 9,43 di questa mattina, pesa 3,630 chili ed è lungo 50 cm. Edoardo ha già una particolarità: ha due nonni che sono dei personaggi del calci...leggi
13/07/2021

SERIE D, Matteo CAPECCHI non è più l'ALLENATORE dell'AGLIANESE

Grandi cambiamenti in casa Aglianese. La società neroverde non conferma infatti per la stagione 2021/2022 l''allenatore della prima squadra ed il Responsabile della Juniores. Questo il comunicato del club: La società Aglianese Calcio 1923 comunica che Matteo Capecchi non è più l'allenatore della prima squadra. Al tecnico vanno i migliori ...leggi
09/07/2021

La "prima" della ROMA di MOURINHO contro un club TOSCANO DILETTANTI

La prima uscita in amichevole della nuova Roma targata Josè Mourinho sarà contro il Montecatini. La formazione biancoceleste sarà infatti di scena giovedì 15 luglio alle ore 18 presso il Centro Sportivo di Trigoria. "Anni di lavoro, sacrifici, relazioni, rapporti e poi arrivano anche le soddisfazioni. Un ringraziamento al Dottor Stefano P...leggi
08/07/2021

"Non sono INTERESSATO alla PISTOIESE, RESTO all'AGLIANESE in Serie D"

"Resto all'Aglianese, la prossima stagione saremo ancora in serie D". È con queste parole che il presidente Gabriele Giusti ha risposto in maniera definitiva ai tanti interrogativi che hanno iniziato a emergere nel corso dei playoff della squadra neroverde e si sono moltiplicati nei giorni immediatamente successivi alla fine del ca...leggi
05/07/2021

Pesante MULTA all'AGLIANESE dopo i FATTI accaduti al termine del DERBY

Piove sul bagnato in casa Aglianese (serie D girone D) dopo il pesante ko nel derby di mercoledi scorso al "Bellucci" contro il Prato. "Clima" teso nel dopo gara e pesante ammenda da parte del Giudice Sportivo della serie D, 2.000 euro...  Questa la motivazione: "Per avere due persone non identificate ma chiaramente riconducibili alla società, al 35º del sec...leggi
18/06/2021

Altre CONFERME e quale doloroso ADDIO per il nuovo QUARRATA che verrà

Continua senza sosta in casa Quarrata (Promozione) la programmazione della stagione 2021/21. Dopo le riconferme nei giorni scorsi di alcuni dei giocatori in rosa la scorsa stagione, la società giallorossa ufficializza quelle dei gemelli Andrea e Alessandro Bonfanti, del centrocampista Matteo Barontini, del portiere F...leggi
24/05/2021

LARCIANESE pensa al FUTURO:confermato lo STAFF e gran parte della ROSA

Il DS Palumbo Luigi e il Presidente Carbone Giancarlo ripartono dalla conferma della rosa della stagione appena conclusa solo dopo due mesi di attività e a detta loro non poteva essere diversamente dato la buona partenza dell’anno scorso. Dopo due stagioni, svolte in situazioni particolari dovute alla pandemia, la società nell’anno del suo centenario vuole esse...leggi
21/05/2021

"Con il CAMBIO di MODULO ora ci sentiamo più COPERTI"

Archiviata la vittoria di Forte dei Marmi, l'Aglianese ha finalizzato il lavoro settimanale verso la sfida interna di domenica con il Ghiviborgo. Una gara delicata dall'alta posta in palio per entrambe le squadre. Ne è convinto Tommaso Panelli, che nel fare il punto della situazione in casa neroverde si soffermsa anche su stato di s...leggi
13/05/2021

La nuova SCOMMESSA CALCISTICA di MARZIO CARDAROPOLI

Nuova "scommessa" sportiva per Marzo Cardaropoli. E' lui il nuovo direttore generale del Casini Calcio, società di Quarrata che sta cercando di crescere sotto ogni profilo.    Ecco il comunicato del club nella propria pagina facebook. "L'A.C.U SPORTING CASINI è entusiasta di comunicare l’accord...leggi
12/05/2021

A QUARRATA si PROGRAMMA la RIPARTENZA

Il Quarrata Calcio è pronto a ripartire. Il lungo stop causato dalla pandemia non ha fermato gli entusiasmi in casa giallorossa, la programmazione della prossima stagione che vedrà la prima squadra disputare il campionato di Promozione e la Juniores il campionato Regionale, non poteva che partire dai due Mister che con la loro pro...leggi
10/05/2021

"Duello tra NOI e il FIORENZUOLA? Stiamo attenti al LENTIGIONE..."

A tre giorni dalla ripresa del campionato di serie D l'Aglianese si appresta a riprendere il proprio cammino, pronta ad affrontare la volata finale in piena fiducia. Il clima sereno che accompagna la squadra neroverde trova conferma nelle parole del presidente Gabriele Giusti, intervenuto per fare il punto della situazione in vista della fine del lungo stop. "Durante questa sost...leggi
06/05/2021

La PISTOIESE scende nei DILETTANTI e il PRESIDENTE si DIMETTE

Momento triste (a livello tecnico) per il calcio toscano che in una domenica da non dimenticare, ha dovuto prendere atto della retrocessione nei dilettanti di ben quattro realtà storiche, oltretutto rappresentanti di città capoluogo di provincia come Arezzo, Livorno, Lucchese e Pistoiese. ...leggi
03/05/2021

QUARRATA piange uno suo GRANDE PERSONAGGIO e DIRIGENTE

Dopo tre settimane di ricovero all’ospedale è scomparso a 66 anni il noto ragioniere commercialista quarratino Carlo Ruben Cappellini. Era anche volontario di Legambiente, colonna della Ac Quarrata in cui era entrato giocando fin da ragazzino, consigliere nella Fondazione Caripit. L'Ac Quarrata lo ricorda con grande affetto. "Carlo non ce l'ha fatta...leggi
03/05/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03399 secondi