Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Prato


"Quanta poca CHIAREZZA e i BAMBINI sono le VITTIME di tutto questo"

Il pensiero di Andrea Maretto, responsabile della Scuola Calcio della Zenith Audax

E' il giorno dell'incertezza per chi lavora nel mondo del calcio giovanile e non. Quello in cui il Governo dopo aver permesso gli allenamenti individualizzati e l'apertura dei centri sportivi, ora è tornato indietro impedendo anche questo. Il caso è totale, la LND ha chiesto in attesa di chiarimenti, di sospendere l'attività.
 
E le società? Andrea Maretto, responsabile della Scuola Calcio dello Zenith Audax, una delle società più importanti di Prato, racconta queste ore vissute dal club e dai suoi ragazzi. 
 
In questo momento che non si sa come procedere: facciamo allora un passo indietro per dire cosa avevate deciso di fare allo Zenith Audax dopo il DPCM di domenica. "Dopo Il DPCM di domenica scorsa, dopo attentissime valutazioni abbiamo deciso con coraggio di non interrompere l'attività e lunedì penso siamo stati una delle pochissime società a farlo. Ovviamente abbiamo svolto sedute a livello individuale rispettando il distanziamento sociale e senza creare alcuna forma di assembramento, oltre che naturalmente misurare al triage la temperatura di ognuno e raccogliere le autocertificazioni. Infatti il Ministero dello Sport con delle FAQ ancora visibili confermava la nostra interpretazione".
 
Quindi ieri sera e stamani siete stati colti in totale contropiede dalle nuove indicazioni governative? "Assolutamente sì, dopo la circolare del Ministero dell'Interno di specifica al DPCM abbiamo deciso secondo me con un atto di responsabilità e di rispetto di tutte le istituzioni di sospendere, almeno per oggi, l'attività. Tra l'altro poche ore ifa il Comitato Regionale ha invitato le Società per la loro salvaguardia, ad astenersi dall’effettuazione degli allenamenti. La Zenith Audax, dall'inizio di questa emergenza, con grandissimi sacrifici, ha garantito a tutti i propri tesserati, e vuole continuare a farlo, il diritto di fare sport nella massima sicurezza e nel rispetto delle norme vigenti".
 
Come giudica tutta questa storia e come si sente ora? "Premesso che ci troviamo di fronte ad un'emergenza straordinaria e che il diritto alla salute è prioritario, credo tuttavia che in questa poca chiarezza normativa, le vere vittime di questa situazione siano i bambini e il loro sacrosanto diritto a fare sport".
 
Quindi è dispiaciuto o impotente di fronte a questo? "Normale essere dispiaciuti quando non è possibile far svolgere l'attività in maniera regolare, anche perchè secondo la mia opinione i ragazzi rischiano molto di più il contagio in situazioni non protette e disorganizzate che in un contesto come quello delle società sportive. Siamo, però determinati e speranzosi di riprendere l'attività non appena ci sarà consentito farlo".
 
Quindi non capisci il provvedimento? Troppo penalizzante per le società giovanili? "Si, credo sia troppo penalizzante, ma rimane una mia opinione personale. Noi come società ci atterremo sempre alle disposizioni delle istituzionali".
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



La FOLGOR CALENZANO annuncia gli ALLENATORI del SETTORE GIOVANILE

La società Folgor Calenzano annuncia gli allenatori del settore giovanile per la stagione 2022/2023. ALLIEVI REGIONALI: Massimo FiorentinoALLIEVI B GIRONE DI MERITO: Roberto MocaliGIOVANISSIMI REGIONALI: Pietro Martini - Lorenzo BurgassiGIOVANISSIMI B: Andrea Pieri PREPARATORE ATLETICO: Prof. Edoardo CalugiPREPARATORE DEI PORTIERI: Giuseppe D'Auria...leggi
30/06/2022

Ecco chi sarà il nuovo ALLENATORE della JUNIORES del CF2001

CF2001 comunica che si è interrotto il rapporto professionale con mister Gabriele Nesti, mister della Juniores. Conseguentemente annuncia che il mister della Juniores per la stagione 2022/23 sarà Francesco Campolo. Il mister fresco vincitore di un campionato con la Valbisenzio, vanta già importanti esperienze alla Fortis (Allievi Regionali) ed al Rinascita Doccia, d...leggi
21/06/2022

"Ad oggi PARTECIPEREMO al campionato ALLIEVI REGIONALI"

Comunicato del Viaccia su alcune notizie apparse negli ultimi giorni che vorrebbero non vedere il club al via del prossimo campionato Allievi. Il Viaccia Calcio, in merito ad alcune notizie uscite sulla nostra eventuale non partecipazione al prossimo campionato Allievi Regionali, comunica che tali informazioni hanno come unico scopo quello di infondere incertezza e dubbi tra i n...leggi
15/06/2022

DUE RAGAZZI premiati per i loro bei GESTI di FAIR PLAY

Sabato scorso, presso l’impianto sportivo del Rinascita Doccia, sono stati premiati due allievi della scuola calcio Raffaele Amidei e Riccardo Billi che si sono contraddistinti per particolari gesti di fair play. L’Assessore allo Sport del Comune di Sesto Fiorentino Damiano Sforzi, il Presidente del C.R. Toscano LND Paolo Mangini, il Preside...leggi
09/06/2022

IL VIACCIA CALCIO annuncia il PARCO ALLENATORI per la nuova STAGIONE

Il Viaccia Calcio ufficializza l'area tecnica per la stagione sportiva 2022-2023 Settore Giovanile gestita dal DS Marzio Cardaropoli. Un dettaglio mirato in vista di una stagione ricca di valori sportivi, sarà composta da figure qualificate e soprattutto utili ai progetti di sviluppo: si parte con gli Allievi regionali - Under 17 dove la panchina è stata assegnata a M...leggi
08/06/2022

Prime ADESIONI alla nuova SCUOLA CALCIO del PRATO

In settimana è partita la scuola calcio del Prato che è ripartita a distanza di alcuni anni. Ad accogliere i ragazzi il capitano Scianname e mister Pratesi, vice di Favarin, e i preparatori atletici Bellini e Chiatto. Buona affluenza visto anche la difficoltà essendo aperto ai non tesserati Continueranno gli open day anche a giugno 7 -9 -21-23Nella prima ...leggi
27/05/2022

Torneo "Enio QUINTAVALLE", ecco le SQUADRE partecipanti

Domenica 15 maggio presso il Campo Sportivo “Carlo Martelli” di via Braga - Tavola PO, si terrà il 4° Torneo Enio Quintavalle organizzato dall’A.S.D. Tavola Calcio in collaborazione con APPORT – Associazione Italiana Preparatori Portieri Calcio. Il torneo, quest’anno riservato alla categoria Primi Calci II anno 2013, è dedicato alla memori...leggi
13/05/2022


RIPARTE la SCUOLA CALCIO dell'A.C. PRATO: ecco il nuovo STAFF

Alla conferenza stampa tenuta al Lungobisenzio il presidente Stefano Commini ha presentato il nuovo staff della Scuola Calcio dell'A.C. Prato: Maurizio Ridolfi (coordinatore scuola calcio e allenatore juniores), Pier Paolo Biagi (direttore scuola calcio), Andrea Maretto (responsabile tecnico e Academy), Davide Carifi (segretario). "Siamo orgogliosi di poter contribuire alla form...leggi
28/04/2022


Un importante CLUB TOSCANO rischia di PERDERE le categorie REGIONALI

Sono momenti di grande apprensione in casa Zenith Prato, che rischia l'esclusione da Allievi e Giovanissimi Regionali per la stagione 2022/2023. Questo perché il dirigente Marco Santanni, guardalinee di parte in occasione della gara di Giovanissimi Regionali Elite contro lo Sporting Arno, è stato espulso, e successivamente squalificato per oltre un anno, come si ...leggi
14/04/2022

Si DIMETTE a SORPRESA un conosciuto DIRETTORE GENERALE

A.C. Coiano Santa Lucia A.S.D. comunica di aver ricevuto le dimissioni del Direttore Generale Mattia Di Vivona. "Grazie al Sig. Di Vivona per il contributo importante che ha dato alla crescita della nostra società. Il Sig. Di Vivona, pur lasciando con decorrenza immediata la funzione di Direttore Generale, assicurerà la necessaria transizione per tutto il tempo nec...leggi
08/04/2022

Nuova AVVENTURA per il Direttore Sportivo Marzio CARDAROPOLI

La società rossoblù Viaccia Calcio comunica di aver assegnato a Marzio Cardaropoli la direzione sportiva del settore giovanile. Figura nota sul territorio per aver già svolto la gestione tecnico-sportiva a Calenzano, Jolly Montemurlo, La Querce, Mezzana, Sporting Arno ed osservatore di FC Empoli; ultimamente  Direttore Generale al Casini Calcio. Queste le sue p...leggi
24/03/2022

Ecco le TRENTADUE PARTECIPANTI al 1° Trofeo PAMPALONI

Il 1° Trofeo Pampaloni sarà organizzato dal Coiano Santa Lucia e si terrà presso il Centro Sportivo “Vittorio Rossi” – Viale Galileo Galilei n. 146 – Prato, dal 25 aprile al 29 giugno 2022. La manifestazione, che si svolgerà con il patrocinio della Provincia di Prato, del Comune di Prato, del Comitato Regionale Toscana FIGC - LND, con la ...leggi
18/03/2022

La VIRTUS COMEANA completa lo STAFF DIRIGENZIALE

Entusiasmo è una parola bellissima: deriva dal greco e significa avere l’essenza (ousìa) di dio (theòs) dentro di sé. Un’immagine magnifica per indicare quella forza che ci spinge a gettarci in imprese eccitanti e avventurose, a dedicare tempo ed energie a qualcosa che ci piace, ad appassionarci ad un progetto o un’idea. E’ pro...leggi
08/02/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07106 secondi