Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

FIRMATO il NUOVO DPCM: stop al CALCIO MINORE fino al 24 NOVEMBRE

Porte chiuse dalla A alla D, per gli allenamenti si attendono ulteriori chiarimenti

Firmato nella notte il nuovo DPCM da parte della Presidente del Consiglio dei Ministri. Senza entrare nel merito delle misure generali e di ordine pubblico, vediamo cosa cambia per quanto riguarda il calcio e in particolare quello dilettantistico e di settore giovanile.

Di fatto, giusto precisarlo, a questo punto, per quanto riguarda lo sport, il nuovo DPCM prevale sull'ordinanza regionale firmata sabato 24 Ottobre (LEGGI QUA) dal presidente della Toscana Eugenio Giani. Lo stop al movimento calcistico è stato fissato fino a martedì 24 Novembre, dieci giorni dunque dopo l'ordinanza di Giani.

Resta inalterata la situazione per quanto riguarda i campionati nazionali professionistici, di serie D e Juniores Nazionali che proseguiranno a giocare. La novità per questi è che saranno totalmente a porte chiuse. Tolta quindi la percentuale del 15% del pubblico che era stata fissata in uno scorso DPCM.

Per quanto riguarda gli allenamenti, come al solito, non è chiaro. La "sensazione" è che siano vietati. Si spera che presto arrivino dei chiarimenti dagli ufficio del Ministero dello Sport.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/10/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,09510 secondi