Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

CALCIO TOSCANO in LUTTO per la SCOMPARSA di un DIRIGENTE FIGC

Ci ha lasciati Umberto Baldelli, vice presidente della Delegazione Provinciale di Grosseto

Per una malattia incurabile, ieri ci ha lasciato Umberto Baldelli, vice presidente della Delegazione Provinciale di Grosseto della FIGC.  Nato a San Sepolcro nel 1942, entra a far parte della famiglia della Figc nel 2000; e nel 2001 gli viene assegnato la vice presidenza dell Comitato. Svolge il suo compito con dedizione e competenza tanto da essere apprezzato dalle società e da essere stimato come dirigente federale.

Nel 2010 cambia la nomina, vice delegato nella delegazione provinciale di Grosseto, e continua a svolge l’attività giovanile e attività di base. Lo ricorderemo come un conoscitore del calcio giovanile, come una brava persona dal carattere signorile e positivo. Prima dell'attività federale era stato dirigente attivo della società Castiglionese dove aveva seguito l'attività di base. 

Il Presidente del CR Toscana LND Paolo Mangini, unitamente al Consiglio Direttivo, la Delegazione Provinciale di Grosseto, il Coordinatore Federale Regionale del Settore Giovanile e Scolastico Enrico Gabbrielli si uniscono al dolore dei Familiari.

Commosso il saluto di Agide Rossi delegato provinciale di Grosseto. "Ciao amico sincero, ci mancheranno il tuo sorriso e i tuoi suggerimenti, sarai sempre presente nei nostri cuori".

ALLA FAMIGLIA BALDELLI E A TUTTA LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GROSSETO LE PIU' SENTITE CONDOGLIANZE DA PARTE DELLA REDAZIONE DI TOSCANAGOL

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/05/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,10023 secondi