Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


ECCELLENZA GIR. A, domenica da DIMENTICARE per il FRATRES PERIGNANO

Cattani ed Occhipinti regalano il successo alla Pontremolese, il match termina 2-1

Pontremolese - Fratres Perignano 2-1

PONTREMOLESE: Cacchioli, Gabrielli, Menichetti (13′ Lecchini), Spagnoli, Filippi, Giannantoni, Bondielli, Cargioli, Occhipinti (84′ Corvi), Posenato (86′ Vatteroni), Cattani (67′ De Cillis). A disposizione: Gussoni, Cristi, Diouf, Berzolla, Nardini. Allenatore: Bracaloni
FRATRES PERIGNANO: Rizzato, Lucarelli, Piletti, Gamba, Genovali, Aliotta, Kavtaradze (46′ Igbineweka), Filippi (65′ Pinna), Fiaschi, Remedi, Kouko. A disposizione: Puccioni, Paggini, Bani, Gemignani, De Aguiar, Cannas, Bullari. Allenatore: Ticciati
ARBITRO: Fiorillo di Lucca
RETI: 49′ Cattani (P), 57′ Occhipinti (P), 87′ Igbineweka (FP)
NOTE: ammoniti Remedi (FP), Kouko (FP), Spagnoli (P), Giannantoni (P), Occhipinti (P)

Viene via con le ossa rotte da Pontremoli il Fratres Perignano che, complice una prestazione ampiamente sotto tono, viene sconfitto per 2-1 contro un avversario che ha giocato la sua partita sfruttando le amnesie e la poca incisività dei rossoblu.

Nel primo tempo il pallino del gioco è stato spesso nelle mani della formazione di mister Ticciati che però non è mai riuscita a dare la giusta velocità e intensità alla propria manovra. Nella ripresa è arrivato il rapido uno-due della Pontremolese che ha tagliato le gambe al Fratres. Sotto di due reti, la reazione di Aliotta e compagni ha portato al gol di Igbineweka nei minuti finali che non è bastato per evitare questo inaspettato stop esterno. In avvio di gara il Fratres si fa subito vedere in avanti con un tiro debole di Kavtaradze da buona posizione, facilmente parato da Cacchioli. L’estremo difensore della Pontremolese viene chiamato in causa sempre dal georgiano che va per un colpo di testa che non impensierisce Cacchioli. Verso la mezz’ora arriva un bello scambio tra Kouko e Genovali che porta a una conclusione respinta dal portiere locale. Sul finale del primo tempo, Remedi innesca Kavtaradze che impegna nuovamente Cacchioli, costretto a un bell’intervento a terra per salvare la situazione.

All’uscita dagli spogliatoi la Pontremolese alza il proprio baricentro in avanti. In pochi secondi i padroni di casa creano un’occasione da gol con la palla di Cargioli che attraversa l’area in diagonale terminando oltre la linea di fondo. Al 49′ è sempre Cargioli a scendere sulla destra e mettere la palla al centro, la difesa rossoblu non riesce a liberare e la palla arriva a Cattani che supera Rizzato per l’1-0. Pochi minuti più tardi da un’azione simile alla precedente arriva il raddoppio della Pontremolese grazie ad Occhipinti. Il doppio svantaggio scuote il Fratres Perignano, che ricomincia a macinare gioco. Su un cross dalla sinistra, Igbineweka calcia forte sul secondo palo ma la sua conclusione viene respinta sulla linea da un difensore. All’83’ punizione per i rossoblu, la palla passa tra i piedi della barriera e giunge dalle parti di Kouko che accorcia le distanze, l’arbitro però nonostante il tocco della retroguardia della Pontremolese ravvisa il fuorigioco dell’attaccante e annulla la rete. Il gol del Fratres è però nell’aria e arriva all’87’ quando Igbineweka, ben appostato su una respinta di Cacchioli, mette la sua firma sul 2-1. Nel finale il forcing ospite produce solo un tiro di Gamba che si perde alto sopra la traversa, spegnendo così le speranze di rimonta dei rossoblu.

Fonte: www.fratresperignano.it

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




"Nessuna COSTRIZIONE dalla LND, il S.GIULIANO ha deciso AUTONOMAMENTE"

Il San Giuliano prende la parola. Dopo che il club termale non avrebbe voluto giocare il match di campionato di domenica scorsa contro il Marginone 2000 (Prima categoria girone C), secondo quando riportato dell'allenatore Andrea Timpani nella lettera a noi inviata, la LND Toscana avrebbe "consigliato" loro di presentarsi comunque in sette (...leggi
14/10/2020



SORPRESA TUTTOCUOIO: esonerato mister RIDOLFI dopo la prima partita

"Il Tuttocuoio comunica di aver sollevato dall'incarico il tecnico Ridolfi. Augura al mister le migliori fortune". Ecco le poche righe in cui il club neroverde (Eccellenza girone B) ufficializza il primo esonero della nuova stagione. Il pareggio casalingo (0-0) contro il Poggibonsi nella prima giornata di campionato provoca così la decisione del presidente Paola Coia.che...leggi
12/10/2020

ECCELLENZA GIRONE A, il CASCINA prima controlla, poi affonda

River Pieve – Cascina 0-3 RIVER PIEVE: Tonarelli, Ramacciotti, Fanani (27’ st Ferri), Byaze, Riccomini, Petretti, Satti, Cecchini, Ceceri, Giusti (17’ st Morelli), Rocchiccioli. A disp. Discini, Burgalassi, Michelini, Fontana. All. Edoardo Micchi. CASCINA:...leggi
11/10/2020

ALLARME COVID 19 cessato e la squadra debutta e VINCE in COPPA

La stagione sarebbe potuta iniziare subito in salita per la Stella Rossa, con l'intera rosa costretta ad una quarantena preventiva, dopo che un tesserato era risultato positivo al Covid 19 (LEGGI QUA). Fortunatamente, però, in occasione del primo turno di Coppa Toscana Se...leggi
28/09/2020

Un'INTERA squadra in QUARANTENA preventiva: COPPA a rischio?

E' una vicenda con la quale dovremo probabilmente convivere in questo periodo, purtroppo non sapendo fino a quando. Il "caso" arriva dalla provincia di Pisa dove un'intera squadra si è dovuta fermare interrompendo la preparazione. Si tratta della Stella Rossa Castelfranco che è stata inserita nel girone O della Seconda categoria. E' il diesse della società Sergio Pe...leggi
15/09/2020

E' un CASCINA tutto NUOVO quello che ha iniziato la PREPARAZIONE

Ufficialmente partita ieri, la stagione sportiva 2020/21 per l'Asd Cascina. Con grande entusiasmo riparte finalmente l'attività ufficiale della società nerazzurra presieduta da Valerio Sisti. Nel primo pomeriggio, si è riunita la formazione Juniores Elite, sul campo di Latignano. Ad attendere i giovani nerazzurrini Mister Francesco Bozzi, alla sua prima esperienza c...leggi
01/09/2020

"Basta con l'OBBLIGO della QUARANTENA in caso di POSITIVITA'"

L'allenatore del Pisa Ovest Stefano Garuti, già ex giocatore del Pisa ai tempi di Romeo Anconetani, analizza la questione (LEGGI QUA) che ha colpito da vicino la sua squadra, ma che riguarda tutto il mondo del calcio dilettantistico e giovanile.  Ecco le ...leggi
01/09/2020

VIDEO, ANDREA CIPOLLI è pronto per una NUOVA AVVENTURA

Situazione nuova per Andrea Cipolli che sta vivendo la sua prima stagione "senza squadra" dopo tanti anni di attività da allenatore. Il tecnico di Calcinaia (Pisa) spera ancora in una chiamata, altrimenti è pronto a seguire la stagione, sperando magari di subentrare prima possibile. Una carriera finora estremamente positiva per lui negli otto anni da allen...leggi
31/07/2020

La FILATTIERESE fa le cose in GRANDE con una NUOVA SOCIETA'

Nella location del borgo di Filattiera si è presentata in piazza Castello la nuova Filattierese, al timone del club giallo verde il nuovo presidente Franco Ciampini, come nuovo è anche il mister che allenerà il team lunigianese: è salito alla “Selva” il veterano degli allenatori quale Augusto Secchiari da Gragnana, tecnico che non ha bisogno di presentazi...leggi
28/07/2020

LUTTO per la SCOMPARSA di un PERSONAGGIO del CALCIO TOSCANO

Doloro nel mondo del calcio toscano per la scomparsa di Roberto Lazzerini, pisano di Uliveto Terme, difensore classe 1937, che ha vestito la maglia del Pisa nella stagione 1957/58, ottenendo una promozione in Serie C. Molto conosciuto nell’ambiente calcistico, negli anni Ottanta è stato direttore sportivo alla Cuoiopelli e alla T...leggi
22/07/2020

Il CENAIA cerca il nuovo DIESSE e saluta l'arrivo di DIEGO GIANNINI

La Soc. S.c. Cenaia comunica che dopo il consiglio direttivo è iniziata la programmazione per la stagione 20/21. Obiettivo della società è quello di ben figurare nel prossimo campionato della massima serie dilettantistica regionale,campionato che la vedrà protagonista per l ottavo anno consecutivo. Un vanto per la società della frazione pisana che pu&o...leggi
25/06/2020

Tutto pronto per tornare a giocare nella BEACH ARENA a FORNACETTE

Nel lungo periodo del lockdown il “Piero Masoni” di Fornacette è diventato un vero e proprio laboratorio di idee per programmare il futuro. Alla riapertura del centro sportivo sancita da una cena di staff è seguita la presentazione di alcuni progetti in cantiere quali la Beach Arena e l’FLab, quest’ultimo diventerà il vero fiore all’occhiello d...leggi
18/06/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10476 secondi