Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


LAUDANI festeggia il NUOVO INCARICO e SOGNA il SUCCESSO nel GALA

E' lui il nuovo responsabile della Scuola Calcio della San Michele Cattolica che vuole rivincere il torneo dopo il successo del 2017

Lui il GALA TOSCANA ESORDIENTI MC DONALD'S lo conosce molto bene. Lo ha vinto nell'edizione 2017 con il gruppo 2004 guidato in panchina da Mirko Alla nella finale tutta fiorentina contro l'Olimpia allo stadio di Lucca. Stefano Laudani ora però è passato dall'altra parte della... barricata: non più allenatore, nè responsabile tecnico della San Michele Cattolica Virtus, ma responsabile di tutta la Scuola Calcio giallorossa. Prende il posto di Rino D'Andretta passato al Lanciotto Campi. 

Laudani ha debuttato da responsabile in questo GALA TOSCANA ESORDIENTI che ha riservato soddisfazioni davvero importanti per la società di Soffiano che ha raggiunto la terza finale nelle ultime quattro edizioni. "E' sempre un'emozione particolare, visto il livello della manifestazione, arrivare a questo punto. Ora rappresenterò la società con un altro ruolo e lo sarà ancor di più".

Il neo responsabile ci racconta la sua "storia calcistica". "Come istruttore "nasco" nella Pol. PO.LI.RI. nel 1991. Avevo solo 18 anni. L'anno dopo, fondendosi con gli Assi Virtus, nacque l'attuale Laurenziana. Sono rimasto ad allenare li fino al 2014 ricoprendo negli ultimi sei anni il ruolo di coordinatore delle categorie Pulcini e Primi Calci e successivamente quello di Responsabile Tecnico della scuola calcio. Diedi le dimissioni, con la morte nel cuore, nell'ottobre del 2014 quanto ero anche membro del Consiglio Direttivo e ricevetti la chiamata di Bertini, che in quel periodo era il responsabile della S. Michele. Avevo altre offerte (anche dal Prato) ma non ci pensai due volte e  accettai di collaborare per la parte tecnica con lui. Era il marzo 2015. Con la sua uscita dalla S. Michele nella stagione 2015/16 sono diventato ResponsabileTecnico. Questo fino a questa stagione dove Rino, avendo fatto altre scelte, ha chiuso il rapporto formale a gennaio e sono stato nominato io".

Una "chiamata" che gli ha fatto sicuramente piacere. "Sì, molto. Per uno della mia età (è un classe 1973 ndr) cresciuto calcisticamente con il mito della Cattolica è sicuramente la realizzazione di un "sogno sportivo". Purtroppo "litigo" costantemente con un lavoro che non mi lascia il tempo che vorrei e che mi ha reso inizialmente titubante. Ma quando sei dentro la S. Michele sei parte di una famiglia e loro hanno deciso di darmi fiducia. Per me è stato un onore".

Nessuna novità, almeno al momento, Laudani sceglie la strada della continuità. "Rino ha fatto un lavoro egregio! E soprattutto essendo a metà stagione sarebbe già un successo riuscire a far sentire la sua mancanza il meno possibile. Dal punto di vista comunicativo ed educativo, credo che il rapporto con le famiglie funzioni già bene. L'attenzione che mettiamo nel essere a supporto di una corretta crescita dei bimbi è altissima. Dal punto di vista tecnico si può è si deve sempre migliorare, anche per rimanere al passo con realtà sempre più importanti. Le nuove richieste federali arrivate dai CFT ci porteranno ad un'analisi attenta del lavoro che proponiamo. Getteremo ora le basi ora per la prossima stagione".

Tornando alla finale di domenica prossima a Pontedera, Laudani è sereno. "Il percorso dei nostri ragazzi é stato buono. Abbiamo offerto buone prestazioni anche se questi ragazzi hanno ancora dei grandi margini di miglioramento. È una grande soddisfazione essere arrivati per la seconda volta consecutiva in finale dove troveremo uno dei più forti gruppi 2007 in circolazione. Ce la giocheremo serenamente, cercando di far vivere ai ragazzi questa bella esperienza che sicuramente li farà crescere. Non aggiungo altro..."

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



"FERMARE tutta l'ATTIVITA' sportiva GIOVANILE"

Fermare tutta l'attività sportiva giovanile. E' questo il senso dell'appello del presidente del Centro Sportivo San MIchele Cattolica Virtus di Firenze Maurizio Cammilli.E' rivolto non solo al mondo calcistico, ma anche a altre federazioni sportive e a tutte le ASD fiorentine, toscane e italiane. Care Federazioni Sportive, cari amici e colleghi Presidenti, ch...leggi
09/03/2020

ALLIEVI ELITE, cambia l'ALLENATORE dello SCANDICCI

Lo Scandicci comunica che si è interrotto il rapporto di collaborazione con Andrea Bertini e lo staff degli Allievi Regionali. Il gruppo dei 2003 è affidato fino a fine stagione a Massimiliano Burchi, allenatore degli Juniores, in linea con il percorso di crescita dei ragazzi....leggi
04/03/2020

MANUEL PASQUAL entra nell'ORGANICO TECNICO della FLORIA 2000

La società Floria 2000 comunica con grande soddisfazione l'inizio di una nuova collaborazione con Manuel Pasqual. Manuel, che farà parte dello staff tecnico, è stato capitano della Fiorentina e ha disputato con la maglia viola 356 partite. "Siamo sicuri che Pasqual sarà per i nostri ragazzi un punto di riferimento importante - dicono nella so...leggi
27/02/2020

CALCIO FIORENTINO in LUTTO per la SCOMPARSA del sedicenne CALCIATORE

Un grave lutto ha sconvolto il calcio fiorentino: si è infatti spento all'età di soli sedici anni il giocatore del Firenze Sud Tommaso Martini. Questo il comunicato del club: Purtroppo dopo una lotta contro una malattia che lo aveva visto lottare con tutte le sue forze ci ha lasciato Tommaso "Tommy" Martini, un nostro ragazzo del 2004...leggi
25/02/2020

NOVITA': nasceranno DUE GIRONI REGIONALI per i GIOVANISSIMI B

Dopo le dichiarazioni a TOSCANAGOL del vice presidente della LND Toscana (LEGGI QUA) Bruno Perniconi, arrivano altre indiscrezioni sulle novità che potrebbero essere apportate nella prossima stagione nella categoria GIOVANISSIMI B dopo le polemiche c...leggi
18/02/2020

Il GIOCATORE è INNOCENTE e l'ARBITRO viene SBUGIARDATO dal GIUDICE

Ancora un caso curioso nel mondo del calcio giovanile toscano. Nell'epoca del VAR e di un calcio che cerca di raggiungere il più possibile una certa "trasparenza", fa da contrarlare quanto riportato nel Comunicato Ufficiale del Comitato Regionale della LND uscito giovedì 13 febbraio. Ci riferiamo al camponato Giovanissimi Elite regionali e il caso in questione fa rife...leggi
14/02/2020

Lo SPORTING ARNO cambia l'ALLENATORE dei GIOVANISSIMI ELITE

Lo Sporting Arno comunica di aver interrotto il rapporto di collaborazione con il Mister dei Giovanissimi Elite 2005 Claudio Latini Al suo posto è stato chiamato Leonardo Zecchi, allenatore di provata esperienza e valore che era fermo per motivi di lavoro. La società rosanera ringrazia a Claudio per l'impegno profuso ed un bentornato e buon lavoro a Leonardo Zecchi....leggi
14/02/2020

RAPPRESENTATIVA REGIONALE GIOVANISSIMI opposta al CAPEZZANO PIANORE

RAPPRESENTATIVA REGIONALE UNDER 15 GIOVANISSIMI La commissione tecnica ha reso noto i nominativi dei calciatori convocati per martedì 18 febbraio 2020 alle ore 14,00 presso il C.F.T. "Stadio Bozzi" Via S. Borgonovo – Due Strade (FI), per disputare una gara amichevole (inizio ore 15) con gli Under 15 Regionali della Società C.G.C. Capezzano Pianore in...leggi
13/02/2020

Test contro la FLORIA 2000 per la RAPPRESENTATIVA REGIONALE ALLIEVI

RAPPRESENTATIVA REGIONALE UNDER 17 ALLIEVI La commissione tecnica ha reso noto i nominativi dei calciatori convocati per mercoledì 19 febbraio 2020 ore 14.00 presso lo stadio G. Bozzi via S. Borgonovo, Firenze, per disputare una gara amichevole contro gli Under 17 della società Floria 2000 per formare la Rappresentativa che parteciperà al Torneo del...leggi
13/02/2020

Salvatore POLVERINO torna in PISTA ed approda allo SCANDICCI

Cambia la guida tecnica dei Giovanissimi Regionali dello Scandicci, attuale nona forza del Girone Elite con venticinque punti conquistati in ventuno partite, sei in più del Navacchio Zambra terz'ultimo. A prendere il posto di Luigi D'Andretta, che saluta dopo il k.o. esterno contro la Lastrigiana, è un volto molto conosciuto nel calcio giovanile toscano: s...leggi
12/02/2020

SCANDICCI, INAUGURATA la Scuola Calcio Elite "Alberto DI CHIARA"

Una bellissima festa e tanto entusiasmo per l'inaugurazione della Scuola Calcio Élite 'Alberto Di Chiara Academy' a Scandicci. Taglio del nastro con Alberto Di Chiara, il presidente dello Scandicci Fabio Rorandelli, il sindaco di Scandicci Sandro Fallani, il club manager della Fiorentina Giancarlo Antognoni e il tecn...leggi
12/02/2020

SPORTING ARNO, CAPARRINI è il nuovo RESPONSABILE del SETTORE GIOVANILE

Lo Sporting Arno fa le cose in grande e lavora per il futuro. In attesa dell imminente inizio dei lavori del nuovo sintetico di ultimissima generazione lo Sporting Arno comunica l'ingresso di un nuovo importante personaggio SIMONE CAPARRINI (dimissionario dalla Lanciotto) sarà Responsabile Settore Giovanile e completerà lo Staff già esistente con le figure di Maurizio Pini ...leggi
11/02/2020

Il CASELLINA fa il "COLPO" e riporta a casa SANDRO POZZI

Il Casellina riparte dall'esperienza di Sandro Pozzi, direttore sportivo che certo non ha bisogno di presentazioni nel calcio giovanile toscano. "Vogliamo tornare ad essere presto protagonisti in tutte le categorie giovanili - dice a TOSCANAGOL il Presidente biancorosso, Giovanni Bellosi - e volevamo per questo individuare il nome migliore possibile e per q...leggi
10/02/2020

VIDEO: devia la PALLA con il BRACCIO, ma lui si fa ANNULLARE il GOL

L'istinto di chi sa che così non va bene. La spontaneità del bambino che ammette candidamente di aver violato una regola. Tutto avviene in pochi secondi, in tribuna alcuni attimi di non comprensione, poi qualcuno capisce e parte uno spontaneo applauso. Ecco il VIDEO qua sotto di un episodio avvenuto ieri a Certaldo in occasione di una partita del gruppo 2010. Protagonista ...leggi
10/02/2020

Lo SCANDICCI inaugura la Scuola Calcio "ALBERTO DI CHIARA ACADEMY"

Lunedì 10 febbraio 2020, al centro sportivo V. Bartolozzi (piazza Marconi, 40), sarà inaugata la nuova Scuola Calcio Élite 'Alberto Di Chiara Academy'. Saranno presenti tanti personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo che hanno segnato la carriera di Alberto Di Chiara. Alle ore 17.30 ci sar&agr...leggi
10/02/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08213 secondi