Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


CRUCIANI: "NESSUNO può dormire SONNI TRANQUILLI, la LUCCHESE c'è"

Serie D Girone A, parla il centrocampista dei rossoneri prima del derby contro il Prato

Dopo il successo interno contro il Fossano ed i sette punti raccolti nelle ultime tre giornate, la Lucchese guarda con maggiore serenità al futuro. I rossoneri di mister Francesco Monaco, distanti adesso sei punti dalla capolista Fezzanese, non vogliono fermarsi e domenica a Sesto Fiorentino vorranno provare ad uscire con un risultato positivo da Sesto Fiorentino, teatro del match contro l’ambizioso Prato.

Dopo una partenza difficile, con quattro punti nelle prime sei giornate, la Lucchese sembra avere invertito la rotta. Ne è convinto Michel Cruciani, centrocampista classe 1986 ex Massese, Robur Siena e Benevento tra le altre. “Sicuramente non è stato un avvio dei più semplici, sapevamo che sarebbe stata dura sopratutto all'inizio, vuoi la condizione, vuoi il non conoscerci tra compagni, capire quello che vuole il mister e tanti sono giovani alla prima esperienza. Sapevamo che questi fattori potevano influire e ci voleva pazienza. Spero che queste ultime tre gare abbiano dato consapevolezza a tanti dei propri valori. La voglia non era mai mancata, bisognava metterci altro. Adesso però non bisogna accontentarci ma volere sempre qualcosa di più da ognuno di noi”.

Contro il Fossano la Lucchese ha vinto e convinto. “È stata la migliore gare sotto tanti aspetti. Ripeto, spero sia soltanto l'inizio ma dipende esclusivamente da noi. Adesso bisogna spingere sull'acceleratore…

Domenica trasferta contro il Prato, attardato di una sola lunghezza dalla vetta. “Noi dobbiamo andare lì consapevoli della nostra forza ed imporre il nostro gioco sin da subito. Sappiamo che affronteremo una squadra importante, ma con tutto il rispetto, noi siamo la Lucchese e non bisogna aver paura di nessuno. La sconfitta o la vittoria non decreta nulla ai fini del campionato, ma di certo dobbiamo cercare di portare a casa i tre punti e continuare questo percorso”.

Qual è la ricetta per continuare su questa strada? “Bisogna migliorare tantissimo sotto tutti i punti di vista. Non abbiamo fatto nulla, anzi, è proprio adesso che bisogna chiedere ognuno qualcosa di più da noi stessi. Possiamo toglierci delle belle soddisfazioni, le somme le tireremo verso febbraio”.

Quanto ti inorgoglisce difendere questi colori? “Lucca non è stata una scelta ma una volontà. Una piazza del genere merita altro. E spero di aiutare questa società a tornare dove merita. Scelta migliore non potevo farla”.

Chi sono le favorite per la vittoria finale? “Sicuramente lo stesso Prato, il Savona, il Chieri, tutte squadre costruite per vincere. Ma vorrei ricordare a tutti che c'è la Lucchese, e che non possono dormire sonni tranquilli”.

Infine, un saluto ai tifosi rossoneri. “Promesse ne faccio soltanto una: io ed i miei compagni ce la metteremo sempre tutta per onorare questa maglia, uscendo dal campo avendo dato tutto e avendo sudato per questi colori. Spero che questo basti per poi gioire per qualcosa di grande…

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



LUCCHESE in lutto per la scomparsa di MIMMO RAGONE

La Lucchese 1905 si unisce al dolore della famiglia e di tutti i tifosi rossoneri per la scomparsa di Domenico Ragone, che negli anni Cinquanta fu giocatore della Lucchese e che negli anni Settanta- Ottanta fu segretario e anche amministratore unico della società rossonera. Il presidente Bruno Russo, i dirigenti, lo staff tecnico, i calciatori e i collaboratori della Lucchese son...leggi
08/11/2019

VIDEO SERIE D GIRONE A, Lucchese-Fossano 2-0

Lucchese - Fossano 2-0  LUCCHESE: Coletta, Papini, Pardini, Cruciani, Benassi, Ligorio, Nannelli (41’ st Visibelli), Fazzi (34’ st Presicci), Falomi (21’ st Bitep), Vignali (18’ st Nolè), Remorini (25’ st Panati). A disposizione: Fontanelli, Bartolomei, Gueye, Tarantino. Allenatore: Monaco.FOSSANO...leggi
28/10/2019

REAL FORTE QUERCETA-SAVONA si giocherà a MASSA o a CARRARA

Per avere un bel campo erboso servono indubbi sacrifici. Sia per il mantenimento (con costi non indifferenti), sia per il fatto che ci sono periodi dell'anno, l'autunno in questo caso, in cui va per forza "fermato" per un periodo per risemina e altro. Questo porta di conseguenza ad uno stop nella disponibilià dell'impianto durante la stagione, e la necessità di dover necessariamen...leggi
23/10/2019

I giocatori della LUCCHESE protagonisti a un corso per la rianimazione

I giocatori della Lucchese ed lo "storico" preparatore professor Riccardo Guidi sono stati tra i protagonisti questa mattina dell'iniziativa "Viva! la settimana per la rianimazione cardiopolmonare" in programma in piazza Aldo Moro a Capannori. L'evento, rivolto agli studenti e ai docenti di tutte le scuole della Piana (primarie e secondarie di primo e secondo grado) consisteva in un max...leggi
18/10/2019

VIDEO SERIE D GIRONE A, Lucchese-Savona 1-0

Lucchese - Savona 1-0  LUCCHESE: Coletta, Nannelli, Pardini (24’ st Bartolomei), Ligorio, Benassi, Visibelli, Presicci (23’ st Lucarelli), Cruciani, Falomi (13’ st Bitep), Vignali (34’ st Lici), Gueye (37’ st Dinelli). A disposizione: Marinca, Papini, Belli, Tarantino. Allenatore: Monaco.SAVONA...leggi
14/10/2019

AMOROSO squalificato, ma il REAL FORTE QUERCETA continua con lui

"La società Real Forte Querceta rende noto agli organi di stampa e tramite loro ai propri tifosi che, dalla giornata odierna l’allenatore della prima squadra Christian Amoroso è stato colpito da un provvedimento di squalifica di tre mesi a causa di una sentenza relativa ad una vecchia vertenza tra lo stesso e una società con la quale, in passato, è stato te...leggi
08/10/2019

VIDEO, il GHIVIBORGO ha giocato il derby con la maglia del...SERAVEZZA

Finisce in parità l'atteso derby della provincia di Luccca tra il Ghiviborgo, sorprendente capolista e la blasonata Lucchese ancora a secco di vittorie. La partita si è giocata sul campo neutro del "Buonriposo" di Pozzi per favorire un maggiore afflusso di tifosi della Lucchese. Da sottolineare una curiosità: come si può vedere dal video qua sotto, il Ghivibo...leggi
23/09/2019

SERIE D GIR. A, OPERATO allo ZIGOMO il difensore Antonio TOGNARELLI

Nella mattina di venerdì 20 settembre, il difensore classe 1991 del Real Forte Querceta Antonio Tognarelli è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per ripristinare la frattura allo zigomo rimediata in uno contro di gioco durante il derby vinto per 2-1 contro la Lucchese nell'ultimo turno. L’operazione è andata bene, Tognarelli ha rassicurato i...leggi
20/09/2019

"Nostro avvio STRAORDINARIO, contro la LUCCHESE vogliamo fare BENE"

Nove punti in tre partite per un avvio di campionato tanto scoppiettante quanto inaspettato: il Ghivizzano Borgoamozzano allenato da Pacifico Fanani guarda tutti dall’alto verso il basso (a pari merito con la Fezzanese) nel Girone A di Serie D e nel prossimo turno sfiderà in un match suggestivo la Lucchese 1905, capace di conquistare sin qui appena due punti. Fanani è...leggi
20/09/2019

GHIVIBORGO-LUCCHESE si gioca a POZZI: ecco tutti i DETTAGLI

La LND ha ratificato la scelta del Givborgo di giocare la gara in casa con la Lucchese di domenica 22 Settembre allo stadio "Buonriposo" di Seravezza. La società della Media Valle del Serchio ha così preparato un comunicato nella quale spiega nel dettaglio tutta l'organizzazione che ha predisposto. Il Ghiviborgo con l’intento di organizzare il derby con la Lucche...leggi
17/09/2019

VIDEO: "Ecco come siamo riusciti a battere il REAL FORTE QUERCETA"

Può una squadra partecipare a un campionato provinciale batterne una che gioca invece nel campionato nazionale? Può, perchè è successo lunedì sera a San Macario nel primo quarto di finale del SETTEMBRE LUCCHESE riservato agli Juniores. L'impresa l'hanno compiuta i ragazzi del Camaiore che con una partita tutta cuore, grinta e abnegazione, sono riusciti a super...leggi
17/09/2019

La LUCCHESE prova a ipotecare il futuro rinnovando il PORTA ELISA

Passi in avanti per il futuro dello stadio Porta Elisa dopo l'incontro che si è svolto in Comune. Il sindaco Alessandro Tambellini ha incontrato la proprietà della Lucchese (c'erano il presidente Bruno Russo, Mario Santoro e Alessandro Vichi) e una delegazione in rappresentanza dell'imprenditoria locale (pare che ci fossero Massimo Puccetti, Stefano Varia, Luca Gelli). Un'ora di c...leggi
16/09/2019

GHIVIBORGO-LUCCHESE si giocherà allo stadio "BUONRIPOSO"

Manca solo l'ufficialità (c'è da aspettare l'ok da Roma), ma la gara di domenica prossima tra Ghiviborgo e Lucchesem valida per la quarta giornata nel girone A della serie D, si giocherà allo stadio "Buonriposo" di Pozzi, la sede abituale delle partite casalinghe del Seravezza. E' saltata la prima ipotesi che dava per sicura la sede dello stadio "Mannucci" di Ponted...leggi
16/09/2019

VIDEO SERIE D GIRONE A, Borgosesia-Lucchese 1-1

Borgosesia - Lucchese 1-1  BORGOSESIA: Galli, Saltarelli, Reolfi, Bartolini, Ferrando, Costa, Matera (33’ st Cirigliano), Castelletto, Muzzi (46’ st Iannacone), Ravasi, Pagliaro (23’ st Ferradino). A disposizione: Martignoni, Tonoli, Canessa, Bernardo, Tampellini, Barella. Allenatore: Didu.LUCCHESE: Fon...leggi
09/09/2019

SERIE D, il GHIVIBORGO presenta le NUOVE MAGLIE per la STAGIONE

Alla cena conviviale tenutasi nel locale MaraMeo di Borgo a Mozzano fra squadra, staff e società presentate le nuove maglie del GhiviBorgo (serie D girone A9 con i main sponsor per la stagione calcistica 19/20. Ai tradizionali  Gesam gas e E.i.l, quest’anno si aggiunge la nota società Blukart srl di Uzzano (PT) che opera nel settore della carta e del cartone. A ...leggi
06/09/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07735 secondi