Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Siena


La sorpresa PORTO S. ELPIDIO sulla strada del POGGIBONSI

Presentiamo la squadra marchigiana che si oppone ai giallorossi senesi nel cammino verso la serie D

E’ arrivato all’atto finale che mette in palio la Serie D contro ogni pronostico il Porto Sant’Elpidio che ad inizio anno non si aspettava di certo un cammino simile. Un tecnico alla prima stagione in assoluto in panchina (ha appeso gli scarpini al chiodo in estate dopo un’ultima stagione da leader della difesa elpidiense ma con un passato tra i pro anche con Genoa e Samb tra le altre), una squadra reduce da una salvezza sofferta ma anche un gruppo con alla base tantissimi giovani locali. Una squadra a chilometro zero che ha sorpreso tutti quanti il Porto sant’Elpidio che in campionato ha tenuto il passo di Tolentino (poi volato in D) e del Fabriano Cerreto, autentica corazzata che tutti già vedevano verso la Serie D.

E invece la difesa bunker degli elpidiensi (migliore in assoluto in campionato e playoff) ha saputo fare la differenza. In porta c’è Federico Gagliardini, cognome importante (è il cugino del centrocampista attualmente all’Inter) e davanti a lui una linea a quattro composta da Frinconi e Stortini sugli esterni mentre i centrali sono l’argentino Monserrat (per lui anche il vizio del gol con sei gol all’attivo) con Nicolosi anche se quest’ultimo risulta squalificato insieme all’altro centrale Marcantoni. Ecco che Mengo dovrà inventarsi per il match di andata qualcosa dovrà inventarsi in questo senso. Davanti la difesa c’è il figlio d’arte Palladini (il papà ha giocato con Samb, Vicenza e Pescara anche in A), vicino a lui spesso il giovane Orazi (un 2001 molto interessante) oltre all’altro italo-argentino Panichelli e o al metronomo Marozzi.

Nel 4-3-3 disegnato di recente da Mengo l’attacco punta sulla generosità e la forza fisica di Gianluca Adami (ex Ancona, Fermana, Bellinzona e Roma) che lo scorso anno da capitano è approdato in D con il Montegiorgio, la qualità e il talento fuori misura di Riccardo Cuccù (figlio della patron Annarita Pilotti, titolare del marchio Loriblu) e della velocità di Mattia Ruzzier, uomo decisivo con 5 reti nelle ultime tre gare disputate.

C’è entusiasmo a Porto Sant’Elpidio considerando che tre anni fa la squadra è salita dalla Promozione e ora c’è la possibilità concreta di tornare in quella Serie D che a lungo è stata vissuta negli anni ’80. Il tutto parte anche da un settore giovanile tra i migliori dell’intera zona che proprio due anni fa portò la Juniores al titolo regionale di categoria.

Gara uno domenica alle ore 15,30 al polisportivo di Civitanova Marche Porto Sant’Elpidio-Poggibonsi

Roberto Cruciani (www.marcheingol.it)

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



Si separano le strade di MASSIMO FUSCI e il POGGIBONSI

L’U.S. Poggibonsi S.R.L comunica che il sig. Massimo Fusci non è più il Direttore dell’Area Tecnica del club. Una decisione presa di comune accordo, anche alla luce dei suoi impegni personali divenuti inconciliabili con una presenza continuativa all’interno della compagine societaria. La Società ringrazia sentitamente Fusci per l’operat...leggi
06/05/2020

Ricordate bomber DI PRETE? A POGGIBONSI è stato un SIMBOLO

Claudio Di Prete rappresenta nell'immaginario dei sostenitori del Poggibonsi un simbolo per due epoche: la serie D ritrovata nei primi anni Settanta e il salto storico in C2 sul finire degli Ottanta. Classe 1953, estro e fantasia per i sogni di ascesa del Poggibonsi, Di Prete rivive il suo viaggio dagli inizi correndo sempre e inevitabilmente con la memoria dalle parti di viale Marconi....leggi
02/04/2020


"Sono d'accordo con PALUMBO: la stagione 2019-2020 è da ANNULLARE"

Come far ripartire il calcio dilettantistico? E come come considerare la stagione 2019-2020? Ecco il tema proposto nell'intervista fatta da TOSCANAGOL al diesse della Larcianese Luigi Palumbo (LEGGI QUA) che ora viene commentata in tutta la regione dagli addetti ai lavori. Ci scrive Luca Maura, direttore sportivo del Montalcino (Promozione girone C): "Condivido in toto le afferm...leggi
23/03/2020

CORONAVIRUS, completamente GUARITO il calciatore della PIANESE

In questi giorni di psicosi generale e di grandi incertezze, dal mondo del calcio arriva una bella notizia. La Pianese, tramite il proprio sito ufficiale, ha infatti comunicato la completa guarigione del proprio tesserato colpito da coronavirus. L’U.S. Pianese rende noto che l’Asl Toscana sud est e l’Azienda ospedaliera di Siena hanno comunicato la completa gua...leggi
09/03/2020

Inizia con una VITTORIA l'AVVENTURA di Fabio GUARDUCCI al BADESSE

Foiano - Badesse Lornano 1-2 FOIANO: Liberali, Zober, Vichi F., Zacchei, Mingiano, Undini, Pasqui, Monaci, Rufini, Mostacci, Bacciarini. A disposizione: Colcelli, Fabianelli, Piccolo, Sellami, Sensitivi, Catalano, Borgogni, Vichi, Mouah. Allenatore: Stefano CardinaliBADESSE CALCIO: Manis, Selimi, Cecconi, Zagaglioni, Sab...leggi
02/03/2020

C'è una GARA RINVIATA in TOSCANA per il CORONAVIRUS

Il Comitato Regionale Toscana Lega Nazionale Dilettanti rende noto che a seguito della comunicazione ricevuta  della Società A.S.D. Atletico Piancastagnaio e delle notizie riportate da alcuni organi di stampa relative ai casi di coronavirus accertati e riguardanti calciatori e il magazziniere della U.S. Pianese, Società con cui l’Atletico Piancastagnaio condivide l'util...leggi
29/02/2020

La PIANESE rassicura: "Stiamo seguendo le disposizioni del MINISTERO"

Dopo aver attuato tutte le indicazioni del Ministero della Salute e aver provveduto a richiedere il tampone di controllo su calciatori, tecnici, dirigenti e collaboratori che avevano accusato sintomi influenzali, l’U.S. Pianese comunica notizie positive sullo stato di salute dei propri tesserati e procede con l’ottemperamento delle disposizioni ufficiali. Al momento i sogget...leggi
28/02/2020

CORONAVIRUS, CALCIATORE TOSCANO positivo alle ANALISI

n giocatore della Pianese, squadra di calcio di serie C di Piancastagnaio, che dall'inizio della stagione disputa le partite interne allo stadio Secchini di Grosseto, è risultato positivo al coronavirus e, dalle prime ore di stamani, è ricoverato all'ospedale delle Scotte, a Siena, in isolamento. È in buone condizioni di salute. Ne dà notizia la Regione Toscana. ...leggi
27/02/2020

"Ho una bella BARCA da portare al traguardo e devo soffiare nel VENTO"

Per il Badesse è iniziata ufficialmente l’era Guarducci. Il nuovo tecnico biancazzurro ha diretto nel pomeriggio di mercoledì il primo allenamento a Castellina Scalo. Il suo lavoro si è concentrato soprattutto sulle motivazioni, impostando la seduta su ritmo e pressione. Al suo fianco Francesco Martelli, che nella fase finale d...leggi
27/02/2020

Il POGGIBONSI celebra la MEMORIA del compianto Stefano LOTTI

L’U.S. Poggibonsi rende noto il programma degli eventi organizzati per celebrare la memoria di Stefano Lotti, a trentadue anni di distanza dalla scomparsa del calciatore giallorosso, da sempre fonte di ispirazione per tutti i tesserati del Leone. Venerdì 28 Febbraio Ore 16.30 presso il “Giardino di Stefano”: commemorazione in ricordo di ...leggi
25/02/2020

ECCELLENZA GIR. B, CAMBIA ancora l'ALLENATORE del BADESSE LORNANO

Cambia ancora l'allenatore delle Badesse Lornano, capolista del Girone B di Eccellenza. Fatale ad Alessandro Deri, che era subentrato a Giovanni Maneschi a fine novembre, il k.o. interno dell'ultimo turno (1-2) contro il Baldaccio Bruni. Questo il comunicato del club: La società Badesse Calcio Lornano comunica di aver sollevato dall’incarico di tecnico della...leggi
25/02/2020

PROMOZIONE GIR. C, il MONTALCINO cambia ancora ALLENATORE

Michele De Masi non è più l'allenatore del Montalcino, attuale quart'ultima forza del Girone C di Promozione e reduce da tre sconfitte consecutive. A succedere a De Masi, che era stato chiamato in ottobre al posto di Luca Corbucci, sarà "promosso" dalla Juniores mister Alfons Muca. Questo il comunicato del Montalcino: Con la sola passione per...leggi
25/02/2020

ECCELLENZA GIR. B, k.o. INTERNO per il BADESSE LORNANO (1-2)

Badesse Calcio - Baldaccio Bruni 1-2 BADESSE CALCIO: Manis; Selimi, Cecconi, Sabatini, Mazzanti; Fonjock, Marino, Riccobono (Ammannati); Sanna (Motti), Marabese, Corsi (Frosinini). A disposizione: Lombardini, Saventi, Parigi, Bonechi, Bassa, Zagaglioni. Allenatore: Alessandro DeriBALDACCIO BRUNI: Giorni, Piccinelli, Farinelli...leggi
24/02/2020

DANIELE LATINI racconta le sue emozioni prima del debutto in PANCHINA

Prima conferenza stampa da allenatore per Daniele Latini che domenica guiderà il Poggibonsi nella trasferta di Sinalunga dopo l'addio di Maurizio Cerasa. “Desidero ringraziare la società per la fiducia accordatami. Non voglio fare nomi per non rischiare di lasciar fuori alcun componente dell’U.S. Poggibonsi. Sono motivato per questa avventura. Mi p...leggi
21/02/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13344 secondi