Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Prato


Ufficiale l'AFFILIAZIONE tra la ZENITH AUDAX e l'EMPOLI ACADEMY

Sarà l'unica società della provincia di Prato a rappresentare il club azzurro

Si è svolta mercoledì 6 febbraio presso i locali della Club House Zenith Audax, la presentazione ufficiale dell'affiliazione tra la Zenith Audax e Empoli Academy, presenti per la società di via del purgatorio il presidente Carmine Valentini, il vice presidente Enrico Cammelli, i responsabili della scuola calcio Maurizio Biscardi e Alessio Bacci e lo staff degli istruttori.

In rappresentanza della società del presidente Corsi Davide Caliaro responsabile del progetto Empoli Academy e Diego Rognini responsabile tecnico dell’Empoli Academy; quest'ultimo nel pomeriggio è sceso in campo insieme agli istruttori della Zenith Audax, per una visita tecnica dove ha potuto apprezzare il buon lavoro svolto dalla nostra scuola calcio.

La presentazione dell'accordo nelle parole del vice presidente Cammelli. “Quest'accordo non è una comune affiliazione ma lo definirei una collaborazione vera e propria, l'Empoli cercava sulla provincia una società forte, con delle strutture all'avanguardia e aperta a nuove sfide, noi dopo esperienze passate volevamo una collaborazione “vera” fatta di confronto e di proposte ed eccoci qua a presentare questa collaborazione che ci deve rendere orgogliosi, perché siamo l'unica società in tutta la provincia di Prato a rappresentare l'Empoli”.

Parola a Davide Caliaro. “Abbiamo scelto la Zenith Audax perché riteniamo che nella provincia di Prato sia la società di riferimento in questo momento, alto è il numero di tesserati su cui lavorare, belle le strutture su cui lavorare e con tecnici preparati, come ha già detto Enrico questa non è solo una affiliazione commerciale ma un accordo di collaborazione dove ognuno di noi deve dare il proprio contributo, per questo abbiamo voluto un accordo di due anni perché crediamo fermamente in questo progetto, ci saranno mensilmente visite dei nostri istruttori presso l'impianto Bruno Chiavacci, così come gli istruttori della Zenith Audax potranno venire a Monteboro per seguire i nostri allenamenti e relazionarsi con il nostro staff, entro fine maggio ci sarà anche una giornata dedicata all'aggiornamento tecnico degli allenatori e la Zenith Audax sarà presente a Monteboro per il torneo dedicato alle affiliate, inoltre abbiamo già sotto osservazione diversi bambini della scuola calcio, tanto che un mese fa Vignali del 2006 è stato provinato per le nostre squadre”.

A seguire Diego Rognini. “Sono alla seconda visita presso l'impianto della Zenith Audax e il feeling tra i responsabili e gli istruttori è stato subito positivo, non vogliamo insegnare nulla ma mettere a disposizione la nostra esperienza maturata in questi anni al servizio della Zenith Audax, ben 52 giocatori arrivati in serie A negli ultimi 25 anni sono cresciuti nel settore giovanile dell'Empoli a dimostrazione del lavoro fatto, indicheremo ai responsabili delle linee guida che non sono degli allenamenti costruiti a tavolino, ma dei consigli su come migliorare già il buon lavoro che viene fatto, la nostra filosofia è lavorare sull'individualità del ragazzo, oggi nel calcio moderno non si vedono più i giocatori che tentano un dribbling insomma le doti tecniche spesso vengono soffocate dal tatticismo e dalla ricerca del risultato”.

A chiusura della serata ecco le parole del presidente Carmine Valentini. “Sono orgoglioso dell'accordo raggiunto, ringrazio Stefano Caliaro e Damiano Moscardi che sono stati gli apripista all'accordo, le idee di entrambe le società erano chiare e quindi poi è stato tutto più semplice, questo accordo dimostra che lavoriamo a 360 gradi sulla società, dalla prima squadra alla scuola calcio passando per il settore giovanile, vogliamo accrescere il nostro livello della scuola calcio per arrivare sempre più pronti ai campionati elite e perché no per vedere in maglia azzurra ragazzi che hanno iniziato a giocare a calcio con noi, questo accordo deve essere uno stimolo per noi a migliorarsi giorno dopo giorno”.

Fonte: www.zenithaudax.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/02/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Bella ESPERIENZA per la GALCIANESE nel QUADRANGOLARE di CHIERI

Grande soddisfazione per il Presidente della SSD Galcianese Andreini e per il suo Responsabile Scuola Calcio Leonetti che nella due giorni del 4 e 5 Febbraio hanno fatto vivere una bella esperienza ai propri under 12 (2011). Questi ragazzi rappresentano un settore giovanile in crescita e uno dei gruppi più forti del territorio pratese e non solo. ...leggi
06/02/2023

Ecco chi ha VINTO il PREVIEW del Torneo Internazionale ALPI APUANE

I ragazzi Under 12 2012 del Prato allenati dai mister Manetti e Tozzi vincono il preview Universal Youth Cup Torneo Internazionale Apuane superando nella finalissima Tau Calcio Altopascio (1-0), Montemurlo Jolly (2-0) e Romagnano (3-0) e ottengono così il pass la fase finale della prestigiosa manifestazione che si disputerà nel weekend di Pasqua a Forte dei Marmi. I lanier...leggi
06/02/2023

Un INIZIO di 2023 ricco di SODDISFAZIONI per le GIOVANILI del PRATO

Inizio di 2023 davvero ricco di soddisfazioni per le formazioni giovanili del Prato. Gli Under 13 2010 e gli Under 12 2011 hanno trionfato nel torneo della Befana di Greve in Chianti. Sempre gli Under 12 2011 hanno chiuso al primo posto al toneo "Anno Nuovo" a Maliseti, superando gli avversari più grandi di un anno del CSL Prato Social Club, Limite e Capraia e Maliseti. ...leggi
11/01/2023

Gioca con gli ALLIEVI a 14 anni ed è SEGUITO da clubs PROFESSIONISTICI

C'è un giovane che milita nella Pietà 2004 che sta attirando su di sé le attenzioni di diverse società professionistiche di primo livello. Si tratta dell'esterno mancino Gregorio Arcadipane, classe 2008 che ha militato nella Fiorentina dai Pulcini all'Under 14. Pur avendo solo quattordici anni, Arcadipane è stato promosso in pianta stabile con il grupp...leggi
04/01/2023

"Siamo CONSAPEVOLI della nostra FORZA, vogliamo CONTINUARE a STUPIRE"

Gli Juniores della Virtus Comeana allenati da Stefano Oliarca hanno avuto un avvio di campionato tanto sorprendente quanto fantastico. Infatti i virtussini sono arrivati allo stop delle festività natalizie con uno score invidiabile di otto vittorie, tre pareggi ed una sola sconfitta che ha permesso loro di chiudere questa prima parte di campionato al vertice della classifica di J...leggi
02/01/2023

RESPONSABILE SCUOLA CALCIO condannato dopo la DENUNCIA di una SOCIETA'

Si è chiusa con una sentenza della Giustizia Sportiva l'indagine della Procura Federale della FIGC nata dopo le polemiche e le denunce avvenute in provincia di Prato dopo la ripartenza del settore giovanile del Ac Prato. Tre mesi di squalifica per il responsabile tecnico della Scuola Calcio del Prato Andrea Maretto e una multa di 300 euro al club per responsabilità oggettiva. ...leggi
20/12/2022

Nuovo INGRESSO nel SETTORE GIOVANILE del VIACCIA

La società Viaccia Calcio comunica l'arrivo di Massimo Maiorana con l'incarico di Responsabile del Settore Giovanile, figura gìà attiva nelle passate stagioni con le formazioni di Calenzano e più recentemnete al La Querce 2009.   "Felice di essere in una bella società con la voglia di crescere e migliorarsi nel tempo...leggi
18/11/2022


Successo del PRATO UNDER 11 nella CHIANTI CUP

Il Prato Under 11 vince la "CHIANTI CUP": la squadra allenata da Lorenzo Manetti supera Sancat, Grevigiana e Cerbaia.   Questi i ragazzi biancoazzurri protagonisti: Stefani,Vannucini, Gori, Cremona, Biagioli, Zanzi, Di Marino, La Palerma, Cecconi, Iacopucci, Carpini,...leggi
02/11/2022

RICORSO INAMMISSIBILE, club PERDE l'ELITE e giocherà nei PROVINCIALI

Niente da fare per la Zenith Prato. Il Collegio di Garanzia del CONI ha ritenuto inammissibile il ricorso presentato dal club circa l'esclusione dai campionati Allievi e Giovanissimi Elite dopo la squalifica di dodici mesi inflitta ad un dirigente. Questa sentenza chiude così definitivamente il caso, con la Zenith Prato che dovrà quindi prendere parte ai campiona...leggi
28/10/2022

Cambia l'ALLENATORE di una SQUADRA negli ALLIEVI REGIONALI ELITE

Il Maliseti Seano comunica di aver sollevato Marco Bellantuono dall’incarico di allenatore responsabile della formazione Allievi Regionali d’élite. "A mister Bellantuono vanno i ringraziamenti per l’impegno e la dedizione dimostrati nel periodo di lavoro nel club". La guida tecnica della squadra Allievi Regionali d’élite &eg...leggi
27/10/2022

DIRETTORE SPORTIVO si DIMETTE dopo DICIOTTO ANNI nel CLUB

Alessandro Becheri ha rassegnato le sue dimissioni dall’incarico di direttore sportivo del settore giovanile del Maliseti Seano. "La società ringrazia Alessandro per l’impegno sempre dimostrato nel suo lavoro, per la passione e il senso di appartenenza che hanno caratterizzato i suoi 18 anni a Maliseti, nei quali ha contribuito a far conoscere la nostra societ...leggi
27/10/2022

RESCISSIONE CONSENSUALE per un conosciuto DIRETTORE SPORTIVO

Asd Viaccia Calcio comunica l'interruzione consensuale del rapporto di collaborazione con il proprio Direttore Sportivo del Settore Giovanile Marzio Cardaropoli. "Ringraziamo Marzio per la serietà dimostrata e che i suoi nuovi progetto futuri siano soddisfacenti e pari alle sue qualità di uomo e professionista" - si legge in una nota del club....leggi
24/10/2022

Anche un ragazzo del PRATO tra i PROTAGONISTI del film su ROSSI

Tra le fila del Prato c'è anche un "piccolo attore": si tratta del classe 2010 Gianmarco Piccione, protagonista, nel ruolo di Rossano Rossi da piccolo, fratello di Pablito, nel film "È stato tutto bello", dedicato all'indimenticabile campione italiano, Pallone d'oro 1982....leggi
19/10/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,66031 secondi