Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Siena


CLAMOROSO, BADESSE e MONTERIGGIONI vincono il ricorso al CONI

Dovranno essere inserite in sovrannumero nel girone B dell'Eccellenza e negli Allievi Regionali

Era attesa  la data del 28 Agosto per dirimere una brutta vicenda che aveva visto di fronte la LND Toscana e due societià della provincia di Siena, le Badesse e il Monteriggioni.
 
Per le Badesse tutto era nato dopo le sentenze che avevano "ridisegnato" la classifica finale del girone B dell'Eccellenza 2017-2108, portando alla conferma della retrocessione, già avvenuta sul campo (dopo playout) del club senese. Uma brutta storia nata dal colpevole ritardo con il quale era uscite le sentenze (a stagione finita) circa alcuni illeciti accadutu nel campionato precedente. 
 
Chiara ora la soddisfazione len club senese che così scrive sul proprio sito ufficiale. "Il 28 Agosto 2018 sarà ricordato a lungo dal BADESSE Calcio: alle ore 18  è giunta da Roma la tanto attesa notizia che il ricorso inoltrato al collegio di garanzia del CONI è stato accolto, disponendo l’iscrizione del BADESSE Calcio, in soprannumero, al prossimo campionato di Eccellenza. Una notizia “bomba” che rende giustizia al nostro Sodalizio, fortemente danneggiato da una decisione alquanto frettolosa del Comitato Regionale. Il merito di questa affermazione giudiziaria va innanzitutto ai nostri legali con in testa il Dottor EDOARDO CHIACCHIO coadiuvato dagli avvocati   Gaetano Aita, Francesco Caccioppoli e Giuseppe Calamo con la  mirabile regia dell’Avvocato Galileo",

Questo il testo della sentenza emessa dal CONI: 

La Prima Sezione del Collegio di Garanzia, presieduta dal prof. Mario Sanino, all’esito della sessione di udienze tenutasi oggi, ha assunto le seguenti determinazioni:

Ha respinto la domanda di ripetizione della gara e ha accolto il ricorso per quanto attiene alla richiesta di ammissione in sovrannumero al campionato, nei limiti di cui in motivazione,  fatto salvo l’esclusivo potere della FIGC e della LND di verificare l’effettivo possesso da parte della ricorrente di tutti i requisiti ulteriori richiesti per l’iscrizione al Campionato Nazionale di Eccellenza del C.R. Toscana, in riferimento al ricorso presentato il 27 luglio 2018 dalla società Badesse Calcio S.D. contro il Comitato Regionale Toscana FIGC/LND, la Lega Nazionale Dilettanti (LND), la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e la Polisportiva Bucinese ASD per l’annullamento della classifica definitiva del Campionato di Eccellenza Girone B del Comitato Regionale Toscana, pubblicata sul C.U.-CR Toscana n. 74 del 29 giugno 2018, che ha posizionato la Badesse Calcio SD al 15° posto, e della nuova classifica definitiva del medesimo campionato di eccellenza, pubblicata sul C.U.-CR Toscana n. 1 del 2 luglio 2018, nella parte in cui, collocando la Sestese Calcio SSD ARL all’ultimo posto in classifica, ha posizionato la Badesse Calcio SD al 14° posto, disponendone la retrocessione attraverso un semplice scorrimento della classifica, senza disporre la nuova disputa della gara di play-out tra le società legittimate Badesse e Bucinese, nonché di tutti gli atti presupposti, annessi, connessi, collegati e conseguenti, ivi compresi i dinieghi espressi dal Presidente del C.R. Toscana, con provvedimenti del 10 e 13 luglio 2018, sull’istanza, avanzata dalla società Badesse in data 6 luglio 2018, di ammissione, anche in sovrannumero, al Campionato di Eccellenza per la s.s. 2018/2019 ovvero di disputa della gara di spareggio play-out tra Badesse e Bucinese. Ha disposto, infine, la compensazione delle spese tra le Parti.

Anche a Monteriggioni si festegga l'accoglimento del reclamo circa la mancata partecipazione al prossimo campionato Allievi regionale dal quale era stato escluso dalla LND Toscana non avendo ottemperato all'obbligo di schierare squadra ln varie categorie. Ecco la sentenza:

Ha accolto il ricorso, nei limiti di cui in motivazione, con riferimento al ricorso presentato il 7 agosto 2018 dalla A.S.D. Monteriggioni contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), la Lega Nazionale Dilettanti (LND), il Settore Giovanile Scolastico della FIGC, il Comitato Regionale Toscana FIGC-LND e nei confronti della Delegazione Provinciale del C.R.T. FIGC-LND avverso la delibera pubblicata sul C.U. C.R. Toscana n. 73 del 21 giugno 2018, nella parte in cui esclude la ricorrente dalla partecipazione al campionato Allievi Regionali s.s. 2018/2019; il provvedimento assunto dal Presidente del Settore Giovanile e Scolastico, Vito Tisci, in data 11 luglio 2018, comunicato a mezzo e-mail il successivo 30 luglio; la delibera pubblicata sul C.U. C.R. Toscana n. 3 del 10 luglio 2018, nella parte in cui non si indica la ricorrente Monteriggioni tra le società ammesse al campionato Allievi Regionali s.s. 2018/2019; nonché avverso tutti gli atti presupposti, annessi, connessi, collegati e conseguenti alle predette delibere e provvedimenti, compreso il C.U. C.R.T.  n. 30 del 14 dicembre 2017 ed il C.U. n. 28 Settore Giovanile e Scolastico del 1 dicembre 2017, limitatamente al punto 1 dei criteri di preclusione dai campionati regionali per la s.s. 2018/2019. Le spese seguono la soccombenza, liquidate nella misura di € 1.500,00, oltre accessori di legge, a carico del resistente C.R. Toscana.

A questo punto dovranno essere rifatti giocoforza i due campionati in questione con i relativi calendari. Si attendono ora le comunicazioni dalla LND Toscana sulla vicenda.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



La COLLIGIANA saluta GHIZZANI e ritrova in panchina PAOLO MOLFESE

La Colligiana del presidente Massimo Rugi, chiusa anticipatamente e definitivamente la stagione sportiva a causa del Covid19, sta già pensando attivamente al prossimo campionato. Ghizzani non è più l’allenatore della Colligiana Marco Ghizzani non è più l’allenatore della Colligiana. La Società biancorossa e i...leggi
26/05/2020

L'ASTA TAVERNE conferma mister BARTOLI in panchina

Mentre regna ancora la grande incertezza che riguarda i tempi ed il modo per la ripresa delle attività, il DS Casini coadiuvato dal DG Baldoni, confermano Stefano Bartoli (NELLA FOTO) come allenatore per la prima squadra dell'Asta Taverne (Promozione girone B). Il Mister in questo anno era stato protagonista di un campionato in crescendo che, grazie anche a qualche aggiustamento ...leggi
26/05/2020

Si separano le strade di MASSIMO FUSCI e il POGGIBONSI

L’U.S. Poggibonsi S.R.L comunica che il sig. Massimo Fusci non è più il Direttore dell’Area Tecnica del club. Una decisione presa di comune accordo, anche alla luce dei suoi impegni personali divenuti inconciliabili con una presenza continuativa all’interno della compagine societaria. La Società ringrazia sentitamente Fusci per l’operat...leggi
06/05/2020

Ricordate bomber DI PRETE? A POGGIBONSI è stato un SIMBOLO

Claudio Di Prete rappresenta nell'immaginario dei sostenitori del Poggibonsi un simbolo per due epoche: la serie D ritrovata nei primi anni Settanta e il salto storico in C2 sul finire degli Ottanta. Classe 1953, estro e fantasia per i sogni di ascesa del Poggibonsi, Di Prete rivive il suo viaggio dagli inizi correndo sempre e inevitabilmente con la memoria dalle parti di viale Marconi....leggi
02/04/2020


"Sono d'accordo con PALUMBO: la stagione 2019-2020 è da ANNULLARE"

Come far ripartire il calcio dilettantistico? E come come considerare la stagione 2019-2020? Ecco il tema proposto nell'intervista fatta da TOSCANAGOL al diesse della Larcianese Luigi Palumbo (LEGGI QUA) che ora viene commentata in tutta la regione dagli addetti ai lavori. Ci scrive Luca Maura, direttore sportivo del Montalcino (Promozione girone C): "Condivido in toto le afferm...leggi
23/03/2020

CORONAVIRUS, completamente GUARITO il calciatore della PIANESE

In questi giorni di psicosi generale e di grandi incertezze, dal mondo del calcio arriva una bella notizia. La Pianese, tramite il proprio sito ufficiale, ha infatti comunicato la completa guarigione del proprio tesserato colpito da coronavirus. L’U.S. Pianese rende noto che l’Asl Toscana sud est e l’Azienda ospedaliera di Siena hanno comunicato la completa gua...leggi
09/03/2020

Inizia con una VITTORIA l'AVVENTURA di Fabio GUARDUCCI al BADESSE

Foiano - Badesse Lornano 1-2 FOIANO: Liberali, Zober, Vichi F., Zacchei, Mingiano, Undini, Pasqui, Monaci, Rufini, Mostacci, Bacciarini. A disposizione: Colcelli, Fabianelli, Piccolo, Sellami, Sensitivi, Catalano, Borgogni, Vichi, Mouah. Allenatore: Stefano CardinaliBADESSE CALCIO: Manis, Selimi, Cecconi, Zagaglioni, Sab...leggi
02/03/2020

C'è una GARA RINVIATA in TOSCANA per il CORONAVIRUS

Il Comitato Regionale Toscana Lega Nazionale Dilettanti rende noto che a seguito della comunicazione ricevuta  della Società A.S.D. Atletico Piancastagnaio e delle notizie riportate da alcuni organi di stampa relative ai casi di coronavirus accertati e riguardanti calciatori e il magazziniere della U.S. Pianese, Società con cui l’Atletico Piancastagnaio condivide l'util...leggi
29/02/2020

La PIANESE rassicura: "Stiamo seguendo le disposizioni del MINISTERO"

Dopo aver attuato tutte le indicazioni del Ministero della Salute e aver provveduto a richiedere il tampone di controllo su calciatori, tecnici, dirigenti e collaboratori che avevano accusato sintomi influenzali, l’U.S. Pianese comunica notizie positive sullo stato di salute dei propri tesserati e procede con l’ottemperamento delle disposizioni ufficiali. Al momento i sogget...leggi
28/02/2020

CORONAVIRUS, CALCIATORE TOSCANO positivo alle ANALISI

n giocatore della Pianese, squadra di calcio di serie C di Piancastagnaio, che dall'inizio della stagione disputa le partite interne allo stadio Secchini di Grosseto, è risultato positivo al coronavirus e, dalle prime ore di stamani, è ricoverato all'ospedale delle Scotte, a Siena, in isolamento. È in buone condizioni di salute. Ne dà notizia la Regione Toscana. ...leggi
27/02/2020

"Ho una bella BARCA da portare al traguardo e devo soffiare nel VENTO"

Per il Badesse è iniziata ufficialmente l’era Guarducci. Il nuovo tecnico biancazzurro ha diretto nel pomeriggio di mercoledì il primo allenamento a Castellina Scalo. Il suo lavoro si è concentrato soprattutto sulle motivazioni, impostando la seduta su ritmo e pressione. Al suo fianco Francesco Martelli, che nella fase finale d...leggi
27/02/2020

Il POGGIBONSI celebra la MEMORIA del compianto Stefano LOTTI

L’U.S. Poggibonsi rende noto il programma degli eventi organizzati per celebrare la memoria di Stefano Lotti, a trentadue anni di distanza dalla scomparsa del calciatore giallorosso, da sempre fonte di ispirazione per tutti i tesserati del Leone. Venerdì 28 Febbraio Ore 16.30 presso il “Giardino di Stefano”: commemorazione in ricordo di ...leggi
25/02/2020

ECCELLENZA GIR. B, CAMBIA ancora l'ALLENATORE del BADESSE LORNANO

Cambia ancora l'allenatore delle Badesse Lornano, capolista del Girone B di Eccellenza. Fatale ad Alessandro Deri, che era subentrato a Giovanni Maneschi a fine novembre, il k.o. interno dell'ultimo turno (1-2) contro il Baldaccio Bruni. Questo il comunicato del club: La società Badesse Calcio Lornano comunica di aver sollevato dall’incarico di tecnico della...leggi
25/02/2020

PROMOZIONE GIR. C, il MONTALCINO cambia ancora ALLENATORE

Michele De Masi non è più l'allenatore del Montalcino, attuale quart'ultima forza del Girone C di Promozione e reduce da tre sconfitte consecutive. A succedere a De Masi, che era stato chiamato in ottobre al posto di Luca Corbucci, sarà "promosso" dalla Juniores mister Alfons Muca. Questo il comunicato del Montalcino: Con la sola passione per...leggi
25/02/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07182 secondi