Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


REAL FORTE QUERCETA prende il volo e cede CRISTIAN CAUZ al PARMA

SERIE D GIRONE E, sei vittorie di fila per la squadra di Buglio, le ultime due per... 7-1: il giovane difensore friulano andrà in Emilia a fine stagione

Chi scrive l'avevo pronosticato un mese e mezzo fa. Certo, pensare a sei vittorie consecutive forse era azzardato, sicuro però il Real Forte Querceta si sarebbe rilanciato e uscito da una posizione di classifica che non gli apparteneva nel girone E della serie D. Oltretutto, nel mezzo, ecco l'arrivo anche due pezzi da novanta come il difensore Gentili e l'attaccante Tempesti, reduci da esperienze nei campionati professionistici, e l'esplosione è diventata eclatante con due vittoria di fila per 7-1 (a Rignano sull'Arno e poi in casa con l'Argentina) che diventano di fatto un record per i nostri campionati.

Un momento d'oro dunque, una classifica che ora si fa davvero... ghiotta, con la squadra del presidente Mussi che è salita al sesto posto, a soli otto punti dal Ponsacco capolista e con tutte le altre protagoniste ora lì a un passo. Un'ondata lunga che ora sa anche di rivincita verso coloro che troppo avevano criticato all'inizio e anche in occasione dell'esonero di mister Pagliuca. "Non abbiamo mai negato le difficoltà iniziali - dice il direttore sportivo Raffaele Pinzani - ma altresì la società e il sottoscritto abbiamo sempre creduto nelle scelte fatte. Non dimentico certi commenti frettolosi di chi asseriva che avevamo sbagliato tutto. Questa società ha invece la forza di non perdere la testa e proseguire il suo lavoro".

Giorni lieti dunque in casa Real Forte Querceta anche per una seconda notizia importante. Proprio Pinzani ufficializza a TOSCANAGOL la cessione del difensore Cristian Cauz al Parma in serie B. "L'accordo c'è stato un mese e mezzo fa, ma andava tenuto segreto. Oggi possiamo annunciarlo, anche perchè Cauz ha altre richieste e dunque il Parma e noi vogliamo uscire allo scoperto".

Classe 1996, fisico da corazziere, grande corsa e buon piede sinistro, Cauz è di Pordenone e qua è cresciuto sino alla stagione 2013-2014 quando è passato allo Spezia. Prima esperienza con i grandi nella Pro Piacenza in C nel 2015-2016, poi il passaggio alla Massese nel gennaio 2016. "In quei mesi lo seguimmo - dice Pinzani - e quando in estate lo Spezia non gli fece il contratto e la Massese lo liberò, ci facemmo sotto per prenderlo a costo zero. Con noi ha giocato tutto lo scorso campionato e ora è un titolare fisso come quarto difensore di sinistra. Può essere impiegato come centrale in una difesa a tre".

Cauz finità però lo stagione con il Real Forte Querceta. Da luglio 2019 diventerà un giocatore contrattizzato dal Parma. "Per una società come la nostra - conclude Pinzani - cedere una giocatore al Parma è un evento incredibile. Per noi è il coronamento di un lavoro che stiamo portando avanti con scrupolosità e senza proclami"

Il ragazzo friulano dal canto suo non si monta la testa. "Beh, chiaramente sono molto contento di tutto questo, spero sia un trampolino di lancio e non un arrivo. Per quanto riguarda la mia stagione con il Real Forte sono altrettanto felice di quanto stiamo facendo ora come squadra e spero che potremmo continuare su questa strada. Sono contento per le mie prestazioni personali, probabilmente perché mi sento bene anche fisicamente".

Print Friendly and PDF
  Scritto da Gino Mazzei il 04/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...




"Ora è giusto FERMARCI: è impossibile GESTIRE una SITUAZIONE così"

Non ha dubbi il presidente del Seravezza Pozzi (serie D girone D) Lorenzo Vannucci. "Fermiamoci anche in serie D: non è più possibile andare avanti così. Ogni due giorni c'è un DPCM che cambia le carte in tavola. E' impossibile gestire e stare dietro una situazione del genere". Il club della Versilia dunque voterà per la sospensione de...leggi
27/10/2020

MUSSI non ha DUBBI: "Il REAL FORTE QUERCETA vuole CONTINUARE"

Alessandro Mussi, Amministratore Delegato del Real Forte Querceta, è un uomo di calcio e di sport e non vuole pensare per il momento ad uno stop anche della Serie D. La voglia di portare avanti il campionato è tanta, ovviamente nel rispetto delle norme anti Covid e nella tutela della salute di calciatori e tesserati. "Il nostro intento è quello di dare conti...leggi
27/10/2020


Jun.Reg. Girone B. San Filippo sfiora il successo nel finale

San Filippo – Atletico Lucca 1-1 SAN FILIPPO: Dinelli, Gabrielli, Rugani, Vincenzi, Lencioni (Graziano), Mathiue, Nucci, Niccoletti, Stringari (Malacarne), Zhar (Fugiaschi), Gallo (Pavan). A disp. Roberti. All. Ernesto Caiazzo. ATLETICO LUCCA: Nucci, Pardini, Kaja, Gallo (Telluri), Centoni, Graziotti, Ndiaye, Bertolozzi (Dona...leggi
24/10/2020

SERIE D, ancora un RINVIO per la gara REAL FORTE QUERCETA-LENTIGIONE

Preso atto delle disposizioni della ASL competente, il Real Forte Querceta rende nota la decisione da parte del Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti di rinviare la gara Real Forte Querceta – Lentigione Calcio, recupero della 4a giornata del campionato di Serie D programmato per mercoledì 28 ottobre 2020, a mercoledì 4 novembre 2020....leggi
23/10/2020

Boom-boom-boom FELLECA, è TRIPLETTA per l'attaccante del GHIVIBORGO

Importante pareggio esterno del Ghivizzano Borgoamozzano sul campo del Mezzolara (3-3). Autentico protagonista della gara è stato l'attaccante dei toscani Francesco Felleca. Felleca, classe 1998, ex Portici, Rende, Cavese, Aversa e Catania ha infatti messo a segno una grande tripletta, che ha permesso al GhiviBorgo di uscire dal campo imbattuto. "È sta...leggi
22/10/2020

"Potevamo SCOMPARIRE, ora vogliamo SALVARCI e magari qualcosa in più"

Un'estate molto turbolenta quella vissuta dal Lammari, che dopo essere stato ad un passo dallo scomparire, è riuscito invece a "sopravvivere" ed adesso si sta togliendo delle soddisfazioni. La formazione guidata da Donatello Minichilli ha infatti vinto le prime due gare di campionato (2-1 sul campo della Lampo e 3-1 in casa contro il Viaccia) e nel prossimo turno ospiterà la Real ...leggi
22/10/2020

REAL FORTE QUERCETA, RINVIATE le gare di PRIMA SQUADRA e JUNIORES

Il Real Forte Querceta rende noto il rinvio di entrambe le gare in programma questo fine settimana, per Prima Squadra e Juniores. Pro Livorno 1919 Sorgenti – Real Forte Querceta, valevole per la 5a giornata del campionato di Serie D, non sarà disputata in data 25 ottobre 2020 a causa del persistere dell’isolamento fiduciario nei confronti di due tesserati. A breve sar...leggi
22/10/2020

PROMOZIONE GIR. A, cambia l'ALLENATORE del VILLA BASILICA

Cambia la guida tecnica del Villa Basilica dopo il secondo k.o. in altrettante gare di campionato: Alessandro Bicchieri non è più l'allenatore ed al suo posto arriva Domenico Lazzari, ex giovanili di Tau Calcio Altopascio e MontecatiniMurialdo, reduce dalla breve esperienza con la Juniores Regionale dell'Intercomunale Monsummano. Lazzari è di Villa Basilica, e le re...leggi
20/10/2020

PORCARI, finalmente è FATTA: partono i LAVORI per il TERRENO SINTETICO

Mesi e mesi di "attesa", problematiche su problematiche, persino il lockdown per il covid. Qualcuno aveva anche ironizzato sulla vicenda dello stadio di Porcari e sui ritardi dell'inizio dei lavori per dotarlo di un campo in sintetico. Ora invece tutto è ufficiale. Il via simbolico è stato dato nel corso di un incontro (presente anche TOSCANAGOL e la telecamera di NOI TV) al quale...leggi
13/10/2020

CORDOGLIO per la SCOMPARSA di un NOTO DIRIGENTE SPORTIVO

E' stato per anni un dirigente calcistico molto apprezzato e conosciuto in provincia di Lucca. E' stato anche collaboratore della nostra testata A TUTTOCAMPO quando seguiva le partite del calcio giovanile. Alfredo Maffei ci ha lasciato all'età di 61 anni: un infarto se l'è portato via.  Lo ricordiamo con affetto e con tanta tristezza. Negli ultimi anni non era stato b...leggi
12/10/2020

ECCELLENZA GIRONE A, il CASCINA prima controlla, poi affonda

River Pieve – Cascina 0-3 RIVER PIEVE: Tonarelli, Ramacciotti, Fanani (27’ st Ferri), Byaze, Riccomini, Petretti, Satti, Cecchini, Ceceri, Giusti (17’ st Morelli), Rocchiccioli. A disp. Discini, Burgalassi, Michelini, Fontana. All. Edoardo Micchi. CASCINA:...leggi
11/10/2020

VIDEO: "I CAMPIONATI partiranno REGOLARMENTE: si convive con il VIRUS"

Il tempo vola e siamo arrivati alla vigilia dell'inizio dei campionati dilettantistici e giovanili in Toscana. La situazione però è ogni giorno più complessa, l'opinione pubblica e, in questo caso, gli addetti ai lavori ancora non sanno con precisione dove andremo... a parare...  L'unica cosa certa, al momento, è che in ogni caso, si parte. Le modalit&ag...leggi
08/10/2020

COPPA ITALIA PROMOZIONE, il LAMMARI è TRAVOLGENTE e passa il TURNO

Villa Basilica - Lammari 1986 0-4 VILLA BASILICA: Morini, Tafani, Bertini, Castagna, Sangregorio, Lavorini, Benettaleb, Martinucci, Berrettini, Bouhalla, Giuliani. A disposizione: Pellegrini, Della Maggiora, Frugoli, Amelio, Battaglia, Morioni, Del Magro, Dalle Luche, Kishta. Allenatore: BiccheriLAMMARI 1986: Decanini, Paolini, Gr...leggi
05/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06787 secondi