Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Prato


VITTORIA e QUALIFICAZIONE, per il PRATO C/5 è un Natale di festa

I lanieri sconfiggono 9-4 il Merano, Josiko segna cinque reti

Prato C/5 - Merano 9-4

PRATO C/5: Perez, Pini, Fumes, D’Orsi, Karaja, Josiko, Mangione, Balestri, Rosati, Morganti, Murilo, Campagna. All. Rey.
MERANO: Vanin, Guerra, Mair, Manzoni, Mustafov E., Beregula, Trunzo, Lamzand, Mustafov R., Sviercoski, Hasa, Romanelli. All. Reale.
ARBITRI: Vidotto di San Donà di Piave e Carradori di Roma 1; cronometrista Di Resta di Roma 2.
RETI: pt 1’27” Murilo, 9’19” Balestri, 11’21” Mustafov R., 13’20” Josiko, 16’23” rig. Guerra; st 2’07” Rosati, 10’19” Manzoni, 11’18” e 14’40” Josiko, 14’52” Guerra, 16’01” e 19’39” Josiko, 19’59” Perez.
NOTE: ammoniti Murilo e Sviercoski; nessun tiro libero; spettatori 350 circa.

Soffre ma vince il Prato C/5 di mister Rey, che nel finale prende il largo contro un Merano incompleto ma indomito e blinda il quarto posto che vale la sospirata qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia. I biancazzurri conquistano i tre punti con merito dopo una partita tirata ed a lungo in bilico. A "griffare" la vittoria è l'incontenibile Josiko, che inserisce per ben cinque volte il suo nome nell'elenco dei marcatori. Buona in ogni caso la prestazione di squadra,stavolta anche in fase di copertura sul portiere d'attacco avversario.

In avvio il Prato si presenta senza l'infortunato Benlamrabet, nel Merano mancano Moretti, Mancin, lo squalificato Guga e capitan Beregula, ancora out per guai ad una caviglia. L'avvio sembra preludere ad un match agevole. Murilo da fuori sorprende Vanin non esente da colpe ed è subito 1-0, palo di Balestri dopo una bellissima azione Murilo-Josiko poi raddoppia Balestri, che si gira in area in maniera vincente sfruttando un gran filtrante messo in mezzo da Murilo. A metà tempo il palo di Sviercoski, con deviazione, direttamente da rimessa laterale fa capire che il Merano c'è eccome. All'11'21" Rejhan Mustafov dimezza le distanze sfruttando un bellissimo inserimento centrale, è 2-1. Emozionante il 14': slalom di Morganti, palla a Josiko che da sinistra infila la rasoiata del 3-1. Subito dopo Sviercoski libera Trunzo che sarebbe solo ma non arriva su un allone invitante. Dall'altra parte palo di Josiko a portiere battuto. Al 17' fallo in area di Murilo, è rigore e dal dischetto Guerra insacca il 2-3 ospite. Nel finale di tempo bella uscita di Vanin a fermare Murilo lanciato solo in contropiede.

Il secondo tempo inizia con una botta di Murilo su punizione: traversa piena, sulla ribattuta del legno il più rapido è Rosati che di prima infila il 4-2. Gran palla di Fumes per Josiko che calcia alto da buona posizione poi i lanieri provano a controllare il match. Ci riescono fino al 10'19" della ripresa, quando un bel tiro di GUerra trova in area la splendida deviazione volante di Manzoni: 4-3. Un minuto e Josiko, su giocata personale, insacca uno splendido 5-3 con una bordata che accarezza il palo interno prima di entrare imparabilmente. A 7'14" dalla fine entra Sviercoski portiere d'attacco ed il Prato rivive forse i fantasmi della sconfitta di Roma. Stavolta però le cose andranno diversamente. Su una palla rubata Josiko da centrocampo segna il 6-3, peraltro con proteste dei meranesi che sostengono vi fosse un fallo all'origine dell'azione. In ogni caso, palla al centro ed in 12 secondi effettivi il Merano sigla subito il 6-4, con un tiro di Guerra che viene deviato spiazzando Perez. Il Prato replica inserendo Fumes portiere di movimento, ma spendendo anche il suo quinto fallo di squadra. A spazzar via i timori è ancora Josiko, che infila il 7-4 entrando letteralmente in porta col pallone dopo un rapido contropiede di Murilo.
All'ultimo minuto il passivo diventa eccessivo per i generosi ospiti. Ancora Josiko segna l'8-4 a 21 secondi dal termine, mentre all'ultimo secondo è Perez a coronare la sua ottima prestazione segnando su rilancio dalla propria porta il definitivo 9-4.

L'EstraForum è in estasi, il Prato in casa conferma di avere il passo delle grandi ed entra tra le otto che si giocheranno la Coppa. In casa laniera sarà un buonissimo Natale.

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/12/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



Nuovo VICE PRESIDENTE per il VIACCIA: affiancherà Giovanni DONNINI

In occasione del Consiglio Direttivo si provveduto all'elezione del nuovo vice presidente del Viaccia Calcio che affiancherà Giovanni Donnini precedentemente nominato. La votazione ha definito in Gianni Esposito la nuova figura ai vertici della società rossoblù e già nota nell'ambito sportivo come collaboratore tecnico con la Pistoiese ed al Jolly Montemurlo ...leggi
14/10/2021

SORPRESA, è MARCO AMELIA il nuovo ALLENATORE del PRATO

E' Marco Amelia il nuovo allenatore del Prato (serie D girone D). Ex portiere dalle ottime qualità (in azzurro ha vinto l'Europeo Under 21 del 2004 ed è diventato campione del mondo nel 2006 come terzo portiere della Nazionale di Lippi). Nelle squadre di club ha militato soprattutto nel Livorno e poi Milan, Palermo, Genoa solo per citar...leggi
29/09/2021

Il PRATO ha deciso: ESONERATO l'allenatore LUIGI PAGLIUCA

Tanto tuone che piovve. Le dichiarazioni del direttore generale Reggiani dopo la sconfitta casalinga nella seconda gara di campionato contro l'Alcione Milano (LEGGI QUA) non potevano che avere l'epilogo che oggi all'ora di pranzo ha portato all'esonero di Luigi Pa...leggi
28/09/2021

A Prato l'allenatore PAGLIUCA è già sulla graticola: sarà ESONERO?

Due sconfitte nelle prime due giornate di campionato e a Prato c'è già "tensione". L'attesa era tanta per il nuovo corso societario con i tifosi che si erano avvicinati alla squadra, confidando in un ruolo da protagonista nel girone D delle serie D. La sconfitta casalinga (si è giocato al "Torrini" di Sesto Fiorentino) contro l'Alcione Milano ha però mes...leggi
27/09/2021

ECCELLENZA, parte la STAGIONE della ZENITH PRATO: ecco ROSA e ACQUISTI

Mercoledì 18 agosto ha preso il via la preparazione pre-campionato della Zenith Prato. La squadra agli ordini di mister Bellini si è ritrovata sul terreno dell'impianto "Bruno Chiavacci". Questi i convocati: PORTIERI: Cecconi Niccolo' (2002, dal Parma), Marziano Filippo (2002, dall'Aquila Montevarchi) DIFENSORI: Bagni Dario (1996), Baroncelli Gabriele (2001...leggi
18/08/2021


SERIE D, al via il RITIRO del PRATO, ecco tutti i CONVOCATI

La squadra e lo staff tecnico del Prato hanno raggiunto il ritiro di Fiumalbo lunedì 2 agosto in tarda mattinata. Pranzo e relax nel quartier generale per questo ritiro in preparazione della stagione sportiva 2021/2022. Nel pomeriggio prima seduta di allenamento per i ragazzi di mister Luigi Pagliuca nel campo di Pievepelago con un lavoro di tipo metabolico, nello specifico corse...leggi
03/08/2021

SERIE D, il PRATO ufficializza lo STAFF TECNICO per la nuova stagione

L'A.C. Prato comunica lo staff tecnico per la stagione 2021/2022: mister Luigi Pagliuca in qualità di Responsabile della Prima Squadra sarà affiancato dal Vice Stefano Pratesi, mentre il ruolo di preparatore dei portieri viene affidato ad Alessandro Misefori. Infine, gradito ritorno per il preparatore atletico Francesco Chiatto. NELLA FOTO LUIGI PAGLIUCA E STEFANO...leggi
03/08/2021

Il CF2001 annuncia DIRETTORE GENERALE e DIRETTORE SPORTIVO

La società CF2001 ha affidato il ruolo di Direttore Generale Silvio Guzzo e di Direttore Sportivo ad Antonio Daidone, che arrivano rispettivamente da Le Querce e Maliseti Seano. "Ho scelto il Casale perché è una società che vuole crescere e che aveva bisogno di una mano per ripartire dopo la prematura scomparsa di Andrea Fiaschi - spiega Silv...leggi
28/07/2021

ECCELLENZA, la ZENITH PRATO comunica lo STAFF TECNICO

La Zenith Prato comunica lo staff tecnico della prima squadra per la stagione 2021/2022: Allenatore: Bellini AndreaAllenatore in seconda: Giusti PietroPreparatore atletico: Del Duca NiccolòPreparatore portieri: De Caro AngeloResponsabile medico: Dott.Burchietti PaoloFisioterapista:Ciani FedericoDirettore sportivo: Magni MarcoTeam manager:...leggi
26/07/2021

PROMOZIONE, il VIACCIA si presenta RINNOVATO con 11 ACQUISTI

Al Viaccia si riparte con la presentazione della prima squadra che milita nel campionato Promozione per la quarta stagione consecutiva: la formazione si è ritrovata con i vertici societari al Campo "Ribelli", dove vecchi e nuovi si sono conosciuti per valorizzare così il concetto di “grande famiglia” ben noto qui a Viaccia. Una programmazione che...leggi
23/07/2021

ECCELLENZA, nuovo DIESSE per il PRATO 2000: è Antonio MARAFIOTI

Conferma dell'intero Staff Tecnico per la prossima stagione nel campionato di Eccellenza per il Prato 2000: mister Simone Settesoldi avrà ancora al suo fianco il Preparatore Atletico Umberto Bracciali, il Vice Allenatore Davide Collini, l'Allenatore dei Portieri Federico Taddei ed il Capo Osservatori Francesco De Blasio. Il ritiro è fissato a San Giorgio il 25 Agosto. ...leggi
22/07/2021

Ora la ZENITH AUDAX si tinge anche di... ROSA

Dopo la nascita due stagioni orsono della prima scuola calcio femminile, che ad oggi vede iscritte 15 bambine under 12, Zenith Audax e Acf Prato Sport uniscono le proprie forze e danno vita al prog...leggi
01/06/2021

Cambia il SEGRETARIO del VIACCIA

Il Viaccia Calcio comunica l'avvicendamento alla segreteria sportiva: Simona Bubani lascia l'incarico per motivi personali e subentra nel ruolo Vincenzo Carosella, un segretario di spessore che nelle passate stagioni è stato alle scrivanie di Prato, Calenzano, Coiano, Jolly Montemurlo, Vaianese Impavida Vernio. Il vertice societario ringrazia la ...leggi
24/05/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07286 secondi