Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Prato


Trasferta delicata, il PRATO C/5 affronta l'OLIMPUS di VINICIUS BACARO

Parlano il neo acquisto Rosati, il bomber Josiko e mister Suso Rey

Match difficile ed affascinante per il Prato Calcio a 5 di mister Suso Rey, che nella penultima giornata d’andata si reca al PalaOlgiata di Roma a sfidare l’Olimpus (sabato 10 dicembre).

I biancazzurri dovrebbero riproporre la stessa formazione che sabato scorso ha battuto il Cagliari. Probabile dunque che non vedremo in campo Benlamrabet, ancora non del tutto a posto fisicamente ed assente dai campi di serie A2 da circa due mesi.

L’Olimpus, che punta a risalire la china ed ha tesserato nientemeno che Vinicius Bacaro, subito autore di una doppietta decisiva sabato scorso, è un cliente scomodo per i biancazzurri, che cercano punti per resistere all’assalto in classifica del Ciampino. Bellissima la corsa per meritarsi l’accesso alla Final Eight di Coppa Italia, con PesaroFano ed Arzignano che, a due giornate dalla fine dell’andata, sono le uniche finora ad aver già conquistato il pass.

Il calcio d’inizio verrà dato alle ore 16. Arbitreranno i Sigg. Marangi di Brindisi e Caracozzi di Foggia; cronometrista il Sig. Giovannangeli di Ciampino. La partita potrà essere seguita in diretta tv streaming gratuita, col link che sarà pubblicato poco prima del calcio d’inizio sulla pagina facebook del Prato Calcio a 5.

Bacaro è un mio ex compagno di squadra, giocavamo insieme a Latina, sarà stimolante incontrarlo come avversario - afferma il neo-acquisto laniero Enrico Rosati - noi dobbiamo seguire la nostra strada, ad Olgiata andiamo per vincere”.

L’Olimpus lotta per entrare in zona play-off, sarà una partita difficile - commenta il capocannoniere biancazzurro Josiko - noi però partiamo sempre per vincere ed anche a Roma sarà questo il nostro spirito. Vincere o perdere sono circostanze del gioco, ma in campo entriamo sempre per dare tutto e per cercare i tre punti. I due nuovi arrivati daranno un grosso aiuto alla squadra. Noi siamo una famiglia, vinciamo e perdiamo tutti insieme. Stiamo lavorando bene, possiamo fare buone cose quest’anno”.

Mister Suso Rey ha avuto una settimana in più per iniziare a plasmare la sua squadra: “Molte cose restano uguali rispetto all’allenatore precedente, perché difendiamo allo stesso modo ed attacchiamo in modo abbastanza simile. Per me per prima cosa la squadra deve avere molto ordine in campo e molta sicurezza dietro. Non deve rischiare di perder palla da ultimo uomo né concedere superiorità numerica agli avversari, e deve tentare di arrivare ad attaccare la porta avversaria il più rapidamente possibile. Voglio una difesa forte per provare a recuperare palla nella zona d’inizio dell’azione avversaria. Contro il Cagliari all’inizio ci è mancata l’elaborazione della manovra d’attacco, eravamo molto orizzontali, con la squadra molto in linea, questo ci ha creato problemi. Non riuscivamo a rubare palloni. Quando abbiamo dato più profondita e ci siamo mossi tra le linee, la squadra ha dato l’immagine che vogliamo dare e sulla quale continueremo a lavorare settimana dopo settimana”.

Mister Rey sa che l’Olimpus è un avversario temibile ma si concentra sulla sua squadra: “In questi giorni abbiamo lavorato per continuare ad organizzare gli schemi di gioco, a livello tanto difensivo che offensivo. Vogliamo tentare di andare a vincere fuori casa, cosa sempre difficile. Speriamo di riuscire a conservare il quarto posto, non per me ma per i giocatori, che se lo meritano, per i dirigenti che lo considerano un obiettivo importante, per i tifosi che vogliono un Prato forte e che dia loro divertimento”.

Mister Rey comunque parla già da biancazzurro doc: “Come tecnico è la prima volta che esco dalla Spagna e posso dire che mi sento come in Spagna, mi sento già come un italiano. L’accoglienza dei dirigenti, dei giocatori e della gente è stata eccezionale. Pensavo che avrei tardato un po’ ad adattarmi e che avrei sofferto di più a non stare con la mia famiglia, invece la verità è che ho già una famiglia qui in Italia. Mi sento molto gratificato”.

Serie A2 - Dodicesima giornata (sabato 10.12.2016)

Ore 15

Ciampino-B&A Sport Orte
Milano-Capitolina Marconi

Ore 15,30

Castello-Arzignano
PesaroFano-F.lli Bari

Ore 16

Bubi Merano-Atlante Grosseto
Cagliari-Aosta

Olimpus Roma-Prato C/5

Classifica: PesaroFano 28; Arzignano 26; Milano e Prato 22; Ciampino 20; Merano e B&A Sport Orte 17; Olimpus e Atlante 15; Cagliari 13; F.lli Bari 12; Capitolina Marconi 6; Aosta 3; Castello 2.

NELLA FOTO STEFANO BALESTRI

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/12/2016
 

Altri articoli dalla provincia...



Nuovo VICE PRESIDENTE per il VIACCIA: affiancherà Giovanni DONNINI

In occasione del Consiglio Direttivo si provveduto all'elezione del nuovo vice presidente del Viaccia Calcio che affiancherà Giovanni Donnini precedentemente nominato. La votazione ha definito in Gianni Esposito la nuova figura ai vertici della società rossoblù e già nota nell'ambito sportivo come collaboratore tecnico con la Pistoiese ed al Jolly Montemurlo ...leggi
14/10/2021

SORPRESA, è MARCO AMELIA il nuovo ALLENATORE del PRATO

E' Marco Amelia il nuovo allenatore del Prato (serie D girone D). Ex portiere dalle ottime qualità (in azzurro ha vinto l'Europeo Under 21 del 2004 ed è diventato campione del mondo nel 2006 come terzo portiere della Nazionale di Lippi). Nelle squadre di club ha militato soprattutto nel Livorno e poi Milan, Palermo, Genoa solo per citar...leggi
29/09/2021

Il PRATO ha deciso: ESONERATO l'allenatore LUIGI PAGLIUCA

Tanto tuone che piovve. Le dichiarazioni del direttore generale Reggiani dopo la sconfitta casalinga nella seconda gara di campionato contro l'Alcione Milano (LEGGI QUA) non potevano che avere l'epilogo che oggi all'ora di pranzo ha portato all'esonero di Luigi Pa...leggi
28/09/2021

A Prato l'allenatore PAGLIUCA è già sulla graticola: sarà ESONERO?

Due sconfitte nelle prime due giornate di campionato e a Prato c'è già "tensione". L'attesa era tanta per il nuovo corso societario con i tifosi che si erano avvicinati alla squadra, confidando in un ruolo da protagonista nel girone D delle serie D. La sconfitta casalinga (si è giocato al "Torrini" di Sesto Fiorentino) contro l'Alcione Milano ha però mes...leggi
27/09/2021

ECCELLENZA, parte la STAGIONE della ZENITH PRATO: ecco ROSA e ACQUISTI

Mercoledì 18 agosto ha preso il via la preparazione pre-campionato della Zenith Prato. La squadra agli ordini di mister Bellini si è ritrovata sul terreno dell'impianto "Bruno Chiavacci". Questi i convocati: PORTIERI: Cecconi Niccolo' (2002, dal Parma), Marziano Filippo (2002, dall'Aquila Montevarchi) DIFENSORI: Bagni Dario (1996), Baroncelli Gabriele (2001...leggi
18/08/2021


SERIE D, al via il RITIRO del PRATO, ecco tutti i CONVOCATI

La squadra e lo staff tecnico del Prato hanno raggiunto il ritiro di Fiumalbo lunedì 2 agosto in tarda mattinata. Pranzo e relax nel quartier generale per questo ritiro in preparazione della stagione sportiva 2021/2022. Nel pomeriggio prima seduta di allenamento per i ragazzi di mister Luigi Pagliuca nel campo di Pievepelago con un lavoro di tipo metabolico, nello specifico corse...leggi
03/08/2021

SERIE D, il PRATO ufficializza lo STAFF TECNICO per la nuova stagione

L'A.C. Prato comunica lo staff tecnico per la stagione 2021/2022: mister Luigi Pagliuca in qualità di Responsabile della Prima Squadra sarà affiancato dal Vice Stefano Pratesi, mentre il ruolo di preparatore dei portieri viene affidato ad Alessandro Misefori. Infine, gradito ritorno per il preparatore atletico Francesco Chiatto. NELLA FOTO LUIGI PAGLIUCA E STEFANO...leggi
03/08/2021

Il CF2001 annuncia DIRETTORE GENERALE e DIRETTORE SPORTIVO

La società CF2001 ha affidato il ruolo di Direttore Generale Silvio Guzzo e di Direttore Sportivo ad Antonio Daidone, che arrivano rispettivamente da Le Querce e Maliseti Seano. "Ho scelto il Casale perché è una società che vuole crescere e che aveva bisogno di una mano per ripartire dopo la prematura scomparsa di Andrea Fiaschi - spiega Silv...leggi
28/07/2021

ECCELLENZA, la ZENITH PRATO comunica lo STAFF TECNICO

La Zenith Prato comunica lo staff tecnico della prima squadra per la stagione 2021/2022: Allenatore: Bellini AndreaAllenatore in seconda: Giusti PietroPreparatore atletico: Del Duca NiccolòPreparatore portieri: De Caro AngeloResponsabile medico: Dott.Burchietti PaoloFisioterapista:Ciani FedericoDirettore sportivo: Magni MarcoTeam manager:...leggi
26/07/2021

PROMOZIONE, il VIACCIA si presenta RINNOVATO con 11 ACQUISTI

Al Viaccia si riparte con la presentazione della prima squadra che milita nel campionato Promozione per la quarta stagione consecutiva: la formazione si è ritrovata con i vertici societari al Campo "Ribelli", dove vecchi e nuovi si sono conosciuti per valorizzare così il concetto di “grande famiglia” ben noto qui a Viaccia. Una programmazione che...leggi
23/07/2021

ECCELLENZA, nuovo DIESSE per il PRATO 2000: è Antonio MARAFIOTI

Conferma dell'intero Staff Tecnico per la prossima stagione nel campionato di Eccellenza per il Prato 2000: mister Simone Settesoldi avrà ancora al suo fianco il Preparatore Atletico Umberto Bracciali, il Vice Allenatore Davide Collini, l'Allenatore dei Portieri Federico Taddei ed il Capo Osservatori Francesco De Blasio. Il ritiro è fissato a San Giorgio il 25 Agosto. ...leggi
22/07/2021

Ora la ZENITH AUDAX si tinge anche di... ROSA

Dopo la nascita due stagioni orsono della prima scuola calcio femminile, che ad oggi vede iscritte 15 bambine under 12, Zenith Audax e Acf Prato Sport uniscono le proprie forze e danno vita al prog...leggi
01/06/2021

Cambia il SEGRETARIO del VIACCIA

Il Viaccia Calcio comunica l'avvicendamento alla segreteria sportiva: Simona Bubani lascia l'incarico per motivi personali e subentra nel ruolo Vincenzo Carosella, un segretario di spessore che nelle passate stagioni è stato alle scrivanie di Prato, Calenzano, Coiano, Jolly Montemurlo, Vaianese Impavida Vernio. Il vertice societario ringrazia la ...leggi
24/05/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03446 secondi