Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


Alessandro Massaria (Folgor Marlia) è l'allenatore del momento

Natale da incorniciare per Juniores ed Allievi A, entrambi in vetta alla classifica

Alessandro Massaria è l’allenatore del momento. Il trainer della Folgor Marlia arriva infatti alla sosta natalizia con due squadre al primo posto: si tratta della Juniores Provinciale, attuale capolista del campionato organizzato dalla Delegazione di Lucca, e degli Allievi A, leader nel girone organizzato da Pisa.

Mister Massaria non poteva proprio chiedere un Natale migliore. “Mai mi sarei aspettato di chiudere l’anno solare con entrambe le compagini in vetta. Se da un lato con gli Allievi sapevamo di aver allestito un buon organico e di poter primeggiare, positiva sorpresa è invece la Juniores, sulla quale nessuno avrebbe scommesso in estate dopo la retrocessione dello scorso anno”.

Gli Allievi A 1999 nell’ultimo turno hanno sconfitto (3-4) in trasferta il Calci Piagge nel big match di giornata. “Dopo un avvio molto positivo dei nostri avversari, che in breve tempo si sono portati sul doppio vantaggio, è emersa tutta la voglia di vincere dei miei ragazzi, che hanno ribaltato il risultato. È una vittoria che può incidere molto nella corsa al titolo perché, in virtù della sfida contro il Camaiore che noi abbiamo già disputato, abbiamo adesso un vantaggio virtuale di sette punti”.

Non solo il Calci Piagge tra la Folgor Marlia ed il titolo provinciale. “La Stella Rossa, distante adesso sei punti, sta risalendo posizioni e sarà un avversario tosto fino alla fine. Guai a sottovalutare anche il Pisa Ovest, formazione che ha individualità importanti dalla cintola in su”.

Anche i  numeri sono dalla parte dei biancocelesti: nelle dodici gare sin qui disputate dieci sono state le vittorie, a fronte di due pareggi e nessuna sconfitta, secondo miglior attacco dietro al Calci Piagge (41 reti realizzate) e miglior difesa (10 subite) del torneo. “Ho a disposizione un gruppo molto solido, con ragazzi seri e molto dediti, sempre presenti agli allenamenti, contornati da genitori fantastici. L’attaccante Leonardo Verdirosa ha realizzato sin qui quindici reti, ma i meriti vanno divisi con il resto della squadra, che gli permette di trovare la porta con regolarità. Dopo un girone di andata che si sta concludendo in modo pressoché perfetto, non sarà sicuramente facile ripetersi anche al ritorno, anche perché per tutti sarebbe motivo di orgoglio fermare una squadra che ha fatto registrare simili numeri”.

Passando alla Juniores, la vetta della classifica è condivisa con il Castelnuovo Garfagnana: 26 i punti conquistati nelle prime undici giornate, frutto di otto vittorie, due pareggi, ed una sola sconfitta, patita proprio nello scontro diretto contro i gialloblù. “I ragazzi stanno regalando grosse soddisfazioni e si trovano in una posizione di classifica più rosea del preventivato. Certo è che adesso siamo in gioco e non abbiamo nessuna intenzione di perdere la posizione acquisita”.

Il Castelnuovo Garfagnana sarà però un avversario molto tosto. “Nello scontro diretto il pareggio sarebbe stato forse più giusto, ma ho potuto constatare che quella gialloblù è una compagine di tutto rispetto che rimane la favorita numero uno per la vittoria finale”.

La lotta è circoscritta a queste due squadre? “Non sottovaluterei il Porcari, e soprattutto il Lampo, reduce da quattro vittorie consecutive”.

Quali sono stati sin qui i punti di forza che hanno permesso alla squadra di issarsi in vetta alla graduatoria? “Il gruppo 1997 è sempre stato una garanzia, e su di esso sono state gettate le basi per questa stagione. Anche qui, come per gli Allievi, abbiamo una grande solidità difensiva, visto che abbiamo incassato soltanto appena sette reti, e un attacco che viaggia alla media di oltre due goals a partita nonostante non abbia in rosa un attaccante di ruolo”.

Sarà dunque una Folgor Marlia protagonista anche nel 2016. “Sono due squadre davvero dure a morire, che sapranno regalarci gioie anche nel girone di ritorno per dare seguito a quanto costruito e raccolto sin qui”.

Massaria conclude così. “Un augurio di Buon Natale e Felice Natale a tutti le società, gli allenatori ed i ragazzi che ogni fine settimana si incontrano sui campi della Toscana”.

 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 23/12/2015
 

Altri articoli dalla provincia...



A PORCARI grande successo per il 1° BADA FOOTBALL TROPHY

Sta riscuotendo un grande successo il 1° torneo BADA FOOTBALL TROPHY che l'Academy Porcari ha lanciato sul nuovissimo (e bellissimo) manto in sintetico del rinnovato stadio. Si tratta di una vera e propria novità nel panorama calcistico giovanile lucchese, con l'allestimento di formazioni inedite, formate proprio per giocare in questa manifestazione. Sono due le...leggi
29/07/2021

L'ATLETICO LUCCA ufficializza tutti gli ACQUISTI del SETTORE GIOVANILE

Tanti volti nuovi in casa Atletico Lucca in vista della nuova stagione per quanto riguarda il settore giovanile. La società rossonera ha ufficializzato i nuovi acquisti per le categorie che vanno dalla Juniores ai Giovanissimi B: Juniores Regionali: Michele Marconi (Urbino Taccola) Allievi Regionali Elite: Niccolo' Barbieri (Oltre...leggi
28/07/2021

Accordo con una società di serie A per la nuova FOLGOR MARLIA

La Folgor Marlia riparte con l’Empoli Academy. Ancora una novità in casa Folgor Marlia, dopo aver ripreso il titolo, che era stato ceduto alla Folgor San Pietro a Vico tramite la fusione, il settore giovanile e la scuola calcio stipulano un importante accordo con l’Empoli Academy per le prossime due stagioni. L’accordo prevederà diversi contatti tra le du...leggi
27/07/2021

ALAN RENUCCI spiega perchè NON potrà ALLENARE il CASTELNUOVO G.

Con grande rammarico Alan Renucci non potrà guidare nella prossima stagione la Juniores del Castelnuovo Garfagnana. E' lo stesso allenatore di Barga a spiegare cosa è successo. "Non potevo assolutamente rinunciare all’opportunità lavorativa che mi è stata proposta. Purtroppo non ho tempo per poter allenare di pomeriggio". Renu...leggi
27/07/2021

I dirigenti del CAMAIORE in VISITA al PARMA a COLLECCHIO

I dirigenti del settore giovanile del Parma hanno incontrato gli omologhi della Scuola Calcio Élite del Camaiore. Per il club versiliese erano presenti il Direttore Generale Luca Arduini, il responsabile del settore giovanile Antonio Rossi e Luca Ferrari, addetto all’organizzazione e scouting. Assente giustificato Massimo Bonuccelli Responsabile di tutto il settore giovanil...leggi
22/07/2021

LIDO DI CAMAIORE farà la squadra JUNIORES: in panchina WALTER MILANI

"In Versilia, non so perchè, girava una voce per cui sembrava che il Lido di Camaiore non partecipasse al campionato Juniores. Smentiamo tutto e annunciamo ufficialmente che stiamo lavorando all'allestimento di questa squadra che sarà affidata all'esperto Walter Milani, vincitore due stagioni fa del girone provinciale con il Camaiore".   Chi p...leggi
21/07/2021

Il CGC CAPEZZANO cede un RAGAZZO a una SOCIETA' PROFESSIONISTICA

Ancora un colpo del Capezzano Pianore che cede a titolo definitivo il calciatore Ilias Saranfi classe 2005 alla Virtus Entella. Il forte esterno d’attacco da tre stagioni in Versilia, corona il suo sogno di approdare ad una società professionistica. Dotato di un ottimo fisico, il nostro calciatore ha dimostrato in questi anni tutte le sue d...leggi
15/07/2021

Il SERAVEZZA POZZI cede un ragazzo ad un CLUB PROFESSIONISTICO

Anche questa stagione il Seravezza Pozzi manda un ragazzo a giocare tra i professionisti: questa volta tocca a Jacopo Nelli. Il presente Vannucci ha siglato l'accordo con il Modena Calcio e c'è grande soddisfazione da parte della società versiliese che ha visto concretizzarsi tutto il lavoro fatto in questi anni per raggiungere l'obbiettivo. Nelli è uno dei ...leggi
08/07/2021

Si alza il SIPARIO sul CGC CAPEZZANO PIANORE: ecco gli ALLENATORI

E’ stato reso noto il nuovo Organigramma Tecnico a Capezzano Pianore con non poche novità rispetto alla passata stagione. Il nome di spicco come già annunciato in precedenza è l’arrivo a Capezzano Pianore di Antonio Bongiorni come Responsabile Tecnico. Il valore e lo spessore tecnico di Bongiorni è conosciuto a tutti gli operatori di settore ed as...leggi
08/07/2021

Allo Stadio di PORCARI va in scena il "BADA SUMMER TROPHY"

Lo Stadio di Porcari, che ha appena subito un grande restyling, sarà teatro del Torneo "Bada Summer Trophy", di scena da 19 luglio al 14 agosto. Nel nuovissimo campo in sintetico ad undici si disputeranno partite di calcio a sette per le categorie 2005, 2006, 2007, 2008, 2009 e 2010. Iscrizione ed assicurazione sarà una tantum al prezzo di 5€. Anche il prezzo ...leggi
02/07/2021

TAU CALCIO, nasce la COLLABORAZIONE con l'UNIONE TEMPIO CHIAZZANO

Prosegue il lavoro del Youth Tau Project, la sezione della società altopascese che si occupa delle società affiliate. Nasce, infatti, la collaborazione con l’ACD Unione Tempio Chiazzano di Pistoia. Un sodalizio che punta ad offrire ai bambini le migliori possibilità di giocare a calcio ed imparare le tecniche e il gioco di squadra, accogliendoli in ambienti sani e pro...leggi
30/06/2021

Andrea COSCI approda al LIDO DI CAMAIORE

Andrea Cosci è il nuovo Responsabile tecnico del Centro Tecnico Milan di Lido di Camaiore, e riprenderà da dove ha lasciato prima di lui Moretti. "Ringrazio il Presidente Dini per l'opportunità concessami di essere a capo di questo progetto - dice Cosci - un lavoro già ben iniziato da Moretti, Poletti e Ratti. L'obiettivo è...leggi
30/06/2021

La SCUOLA CALCIO della LUCCHESE rilancia e guarda al FUTURO

La Scuola Calcio della Lucchese 1905 prosegue con grande dinamicità il suo costante percorso di crescita, sotto l'attenta guida del presidente Bruno Dianda e del responsabile Simone Angeli. Ad un anno dalla nascita, sono oltre 140 le Piccole Pantere che hanno deciso di vestire con orgoglio i colori rossoneri e crescere in un ambiente sano e formativo, come quello che si è formato ...leggi
24/06/2021

La nuova SFIDA di MARCO BERTELLI con un CLUB IMPORTANTE

Settimane di lavoro per il Tau Calcio Altopascio, che si prepara alla ripartenza in vista della prossima stagione. Un lavoro che interessa in primo luogo la definizione dei quadri tecnici della società, impegnata a garantire sempre il massimo della qualità ai propri atleti e istruttori. Tra le novità c’è quella rappresentata da ...leggi
22/06/2021

MEMORIAL DAVID CANTIERI" a SAN DONATO per ricordare un AMICO

Sabato 19 Giugno alle ore 17.00, presso il campo sportivo di Via per Villa Altieri a Lucca, si svolgerà il primo torneo “Memorial David Cantieri” per la categoria 2011. Parteciperanno Sporting Sandonato, Piccole Pantere, Camaiore La società organizzatrice dello Sporting San Donato tiene molto a ricordare David "che oltre che a essere genitore di Jacopo,...leggi
18/06/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,19364 secondi