Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


VIDEO SERIE D GIRONE A, Seravezza Pozzi-Real Forte Querceta 3-3

Derby versiliese ricco di reti ed emozioni, alla fine trionfa l'equilibrio

Seravezza Pozzi - Real Forte Querceta 3-3

SERAVEZZA (3-4-3): Mazzini; Andrei, Giordani, F. Maccabruni; Bedini (32' s.t. Bongiorni), Bortoletti, Granaiola, Moussafi; Frugoli (42' s.t. Lucaccini), Grassi, Podestà. A disposizione: Petroni, Valori, Fall, Nannipieri, Nelli, Djibril, Marinai. Allenatore: Walter Vangioni.
REAL FORTE QUERCETA (3-5-2): Manfredi; Tognarelli, Guidi, Bertoni; M. Maccabruni (31' s.t. Minichino), Amico (36' s.t. Fazzini), Musacci (22' s.t. Lazzarini), Doveri, Maffini (41' s.t. Fantini); Di Paola, Falchini. A disp.: De Carlo, Benvenuti, Giovanelli, Belluomini, Credendino. Allenatore: Gianni Florio.
ARBITRO: Matteo Campagni di Firenze.
RETI: 22' p.t. Doveri (R), 24' p.t. Grassi (S) su rig., 45' p.t. Bortoletti (R), 16' s.t. Musacci (R), 19' s.t. Di Paola (R), 21' s.t. Andrei (R).
NOTE: espulsi: Grassi (S), espulso dalla panchina Prosperi (R) ammoniti: Di Paola (R), F. Maccabruni (S).

Non poteva iniziare meglio il mese di dicembre con il derby della Versilia che mette di fronte, sul campo del Buon Riposo, Seravezza e Real Forte Querceta. Due assenze importanti nel 3-5-2 dei bianconerozzurri: mancano infatti causa squalifica capitan Biagini e Angelotti, a cui sono state rifilate ben tre giornate di stop dopo il rosso contro il Verbania. Florio ridisegna il centrocampo lanciando dall’inizio Musacci ed Amico insieme a Doveri, mentre sulle fasce a destra c`è Marco Maccabruni, derby nel derby per lui visto che il fratello Fabio veste proprio la maglia del Serravezza, e Maffini.

Per il resto non cambia nulla con Manfredi tra i pali, Tognarelli, Guidi e Bertoni in difesa, Falchini e Di Paola in avanti. Il match inizia subito su ritmi altissimi e nel primo quarto d’ora a giocare meglio sono i bianconeroazzurri che concludono due volte verso la porta di Mazzini.

Al 10' Doveri ci prova col sinistro, la sua conclusione è si forte ma anche centrale. Quattro minuti più tardi una bella combinazione Falchini - Di Paola permette a quest’ultimo di giocare di sponda per Amico che non ci pensa due volte e calcia. Mazzini però contolla il pallone terminare la sua corsa sul fondo, non lontano dal palo. Al 22' la spinta del Real Forte ha successo: Di Paola fa la guerra con mezza difesa serravezzina, recupera la sfera e mette il cross per Falchini che viene anticipato, la sfera cade precisa sul destro di Doveri il quale arma la conclusione al volo ed infila il pallone all’angolo basso lasciando di sasso Mazzini.

La reazione dei padroni di casa è immediata perchè due giri d’ologio dopo guadagnano un calcio di rigore. Andrei, probabilmente il migliore in campo, sfonda in area Real Forte, Guidi lo stende e per il direttore di gara non ci sono dubbi. Dagli 11 metri si presenta "Gigio" Grassi che apre il mancino, Manfredi intuisce ma non basta e il Seravezza riporta immediatamente il risultato in parità. La gara si mantiene vibrante, ogni azione sembra essere buona per il nuovo vantaggio di una delle due formazioni. Al 34' ancora Amico ci prova da fuori area con una bella conclusione in controbalzo, a lato di poco. Al tramonto della prima frazione poi succede di tutto, è il 45' esatto quando Grassi tira fuori dal cilindro un assist per Moussafi che fa a fette la difesa del Real Forte, il terzino gioca intelligentemente il pallone a rimorchio per Bortoletti che non sbaglia il rigore in movimento ed infila Manfredi per la rete del 2-1.

Tutto finito? Macchè, c’è ancora tempo per l’ultima emozione prima del duplice fischio. Passa infatti una manciata di secondi e Guidi, nel tentativo di spazzare, liscia completamente il pallone. Grassi va in porta mentre il centrale bianconeroazzurro prova a recuperare, in area Grassi appena si sente toccare (forse anche da Bertoni) va giù convinto del rigore. L’arbitro in effetti fischia ma non per concedere la massima punizione, ma per sventolare in faccia a Grassi il giallo per simulazione.

Il secondo per il "diez" verdeazzurro, dopo quello ad inizio partita per una sbracciata su Maccabruni, che va direttamente sotto la doccia tra le proteste della panchina e della tribuna. La ripresa inizia quindi con il Seravezza sotto di un uomo ma avanti di un gol, ma l’inferiorità numerica non incide sulla bellezza del match, che rimane assolutamente spettacolare. Addirittura il Serravezza fa il 3-1 con una zampata di Podestà sull’imbucata di Granaiola ma è tutto inutile dal momento che la punta era partita in posizione di offside.

I bianconeroazzurri si rendono conto che devono alzare i giri del motore per complicare la vita ai cugini. Al 16' una combinazione Musacci Maffini libera l’ex serie A alla conclusione da dentro l’area ma il suo destro a giro scende un secondo troppo tardi, finendo di pochissimo alto sulla traversa. Nemmeno il tempo di prendere nota di tutto che Musacci la infila immediatamente. Cross dalla sinistra di Maffini, la difesa mette fuori, sul pallone arriva Musacci che lascia andare perfettamente la gamba e il pallone s’insacca alle spalle di Mazzini che non può nulla. Nei successivi quattro minuti poi succede praticamente di tutto.

Il Serravezza batte il pallone al centro, un paio di passaggio e la sfera arriva a Granaiola che senza pensarci troppo lascia andare un bolide diretto all’incrocio dei pali, Manfredi non è proprio d’accordo e vola letteralmente a togliere la palla dal "sette" con un intervento pazzesco. Di minuti ne passano due e dal possibile nuovo vantaggio verdeazzurro il Real Forte la ribalta completamente. Minuto 19, Bertoni disegna un cross perfetto per "Ciccio" Di Paola che di testa, senza nemmeno saltare, con un gran "lob" pesca il palo lungo alla destra di Mazzini e fa 3-2 per i suoi.

Delirio tra i tifosi bianconeroazzuri presenti sulle tribune del Buon Riposo. Ma ve l’abbiamo detto, succede di tutto oggi. Il vantaggio del Real Forte dura meno di 120 secondi infatti, perché Granaiola serve Andrei che stoppa il pallone, lo lascia rimbalzare e poi dai 20-22 metri lo infila sotto l’incrocio dei pali di Manfredi portando nuovamente il match in parità. Un gol da fuori di testa quello del terzino del Seravezza che trova una vera e propria prodezza, già di per se impensabile pensate un po’ a trasformarla in gol, per rimettere in piedi un derby meravigliosamente senza senso.

Negli ultimi 20' poi complice un po’ il calo fisico delle formazioni e la tempesta che si abbatte sul campo, il ritmo rallenta senza però far venir meno lo spettacolo. Il Real Forte spinge alla ricerca del vantaggio e i gli uomini di Vangioni si difendono con le unghie e con i denti. Al triplice fischio cala il sipario su uno dei derby più belli della Versilia storica, dove alla fine a trionfare è l’equilibrio.

Fonte: www.lagazzettadiviareggio.it

GUARDA IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DELLA GARA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



SECONDA, si separano le strada del BARGA e di mister STEFANO MARCHI

Si interrompe lo "storico" rapporti tra il Barga (Seconda categoria girone C) e l'allenatore Stefano Marchi. E' la stessa società della provincia di Lucca a spiegarlo con il comunicato che pubblichiamo qua sotto: Dopo un incontro con il mister Stefano Marchi, abbiamo deciso di comune accordo, di provare a dare una scossa all’ambiente con la sostituzione di Stefano d...leggi
12/12/2019

VIDEO PROMOZIONE, la SODDISFAZIONE dei dirigenti della PIEVE FOSCIANA

"La vittoria del cuore", è la frase più ricorrente nel dopo partita del derbissimo di Pieve Fosciana. Masticano amaro quelli del River Pieve che sostano davanti agli spogliatoi, clima invece euforico dalle parti del Pieve Fosciana dove avviciniamo il presidente onorario Germano Crudeli e il direttore generale, nonchè vice presidente Arturo Turriani. ...leggi
12/12/2019

"Servirà una gran PRESTAZIONE per portare via PUNTI al PIEVE FOSCIANA"

Cresce l'attesa per Pieve Fosciana-River Pieve, sentito derby che si disputerà mercoledì 11 dicembre alle ore 14.30, valevole per il recupero della dodicesima giornata del Girone A di Promozione. Entrambe le squadre sono reduci da due k.o., quello interno contro il Montespertoli (1-0) per il Pieve Fosciana, e quello esterno con la capolista Prato 2000 per il River Pieve (4...leggi
10/12/2019

ECCELLENZA FEMMINILE, il FILECCHIO FRATRES è CAMPIONE D'INVERNO

Continua la serie positiva di risultati delle gialloverdi del Filecchio Fratres che in terra livornese si impongono sulle amaranto e con una giornata di anticipo si laureano campionesse d'inverno. Sul sintetico del Livorno le ragazze hanno disputato una buona gara, pallino del gioco per le gialloverdi che passano in vantaggio con Pieroni che servita da Moni incrocia sul secondo palo. Il...leggi
09/12/2019

TERZA LUCCA GIR. A, lo SPIANATE vince con un VANNUCCHI in più

Polisportiva Santanna – Spianate 1-3 POLISPORTIVA SANTANNA: Chiocca, Bianchi F., Lazzari (40’ pt Massagli), Masolini (31’ st Di Bello), Massaria, Inguaggiato, Manfreda (28’ st Rovai), Giovannetti, Turini (31’ st Cardelli), Massei (22’ st Menicucci). A disp. Orsetti, Nieri, Bellandi. Allenatore: Alessandro Massaria....leggi
07/12/2019

COPPA ITALIA SERIE D QUARTI DI FINALE, rigori amari per il SERAVEZZA

Ultimo turno del 2019 per la Coppa Italia Serie D: al via mercoledì 4 dicembre i quarti di finale con le tre sfide Città di Fasano-Foggia (ore 14.30), Folgore Caratese-Union Feltre (ore 15 al Comunale di Verano Brianza) e Seravezza-Sanremese (ore 15.30), posticipata all’11 dicembre (ore 17.30) Pineto-Tolentino...leggi
04/12/2019

CINQUE ragazze del FILECCHIO convocate nella RAPPRESENTATIVA REGIONALE

Prosegue il momento magico per il Filecchio Calcio Femminile, che vede convocate cinque ragazze per il raduno a Coverciano di mercoledì 11 dicembre nella Rappresentativa Regionale che parteciperà al Torneo delle Regioni del 2020: si tratta del portiere Lisa Marchetti, delle centrocampiste Margherita Moni, Jasmine Franchi, Alessandra Vergaro ed Elena Acciari....leggi
03/12/2019

VIDEO SERIE D GIRONE A, Caronnese-Lucchese 2-3

Caronnese - Lucchese 2-3 CARONNESE: Porro, Silvestre, Taccogna (1' s.t. Curci), Tanasa, Tarantino, Cosentino, Putzolu (29' s.t. Vernocchi), Porcino, Scaringella (33' s.t. Perpepaj), Corno, Sorrentino. A disposizione: Matera, Meruzzi, Galletti, Battistello. Allenatore: Roberto Gatti.LUCCHESE: Coletta, Bartolomei, Lici (27' s.t. Fal...leggi
02/12/2019

"Prestazione ECCELLENTE, adesso al lavoro per le ultime tre partite"

Dopo due pareggi, il Tau Calcio ha portato a casa un bel 3 a 2 contro la Cuioiopelli. Un risultato atteso, voluto, cercato, per il quale mister Cristiani, la squadra e tutta la società hanno lavorato duramente. "La partita contro la Cuoiopelli ha visto un Tau maturo, preparato, che ha imbastito un gioco di grande qualità - commenta Maurizio Dal Porto,...leggi
02/12/2019

ECCELLENZA GIRONE A, TAU vittoria in rimonta con super BENEDETTI

Tau Calcio – Cuoiopelli 3-2 TAU CALCIO: Citti, Battistoni, Lucchesi, Michelotti, Signorini, Santeramo, Maccagnola (9’ st Antoni), Gialdini (14’ st Pratesi), Mengali (43’ st Fanani), Chianese, Rossi (14’ st Benedetti). A disp. Donati, Magini L., Frugoli, Magini G., Matteoni. All. Pietro Cristiani. CUOIOPELLI:...leggi
01/12/2019

TERZA LUCCA, tra Sanvitese e Coreglia a vincere sono le difese

San Vitese – Coreglia 0-0 SAN VITESE: Santicchia, Bianchi, Vannucci, Caturegli, Garfagnoli, Cagnacci, Sane (15’t Sane), Menichetti (25’st Silvestri), Bertini (9’st Simi Marco), Menicucci (28’st Bazzano), Kanoute. A disp. Montagnani, Genovali Del Debbio. All. Andrea Mareschi. COREGLIA: Alcesti, Pierant...leggi
30/11/2019

Il CORSAGNA non ci sta: "Perchè penalizzare la nostra Prima squadra?"

In riferimento al Differimento Procura Federale nei confronti della società ASD CORSAGNA sono a chiarire quanto segue: La nostra Società prende atto delle decisione prese dalla Procura Federale nei nostri confronti, logicamente apparse eccessive ma giutificabili nelle sedi opportune. Sicuramente è nostra intenzione intraprendere ogni strada per far presente ...leggi
29/11/2019

DAL PORTO: "Trasferta DIFFICILE, gestita con maturità ed INTELLIGENZA"

Una tra le trasferte più difficili gestita con maturità e capacità: la prima squadra del Tau Calcio, reduce dal pareggio contro il Camaiore, cresce e lo fa in tutti i suoi reparti. A commentare la prestazione, comunque eccellente nonostante la mancata vittoria, è il direttore sportivo, Maurizio Dal Porto.  "Abbiamo giocato una partita molto equil...leggi
26/11/2019

SECONDA GIR. C, il PONTECOSI LAGOSI cambia ALLENATORE

Cambia la guida tecnica del Pontecosi Lagosì, attuale fanalino di coda del Girone C di Seconda Categoria con due punti raccolti nelle prime dieci giornate. La decisione è arrivata dopo il k.o. interno nello scontro salvezza contro il Luccasette dell'ultimo turno. Questo il comunicato del club: Di comune accordo con mister Luigi Angelini abbiamo deciso di pr...leggi
21/11/2019

Sabato 28 dicembre AMICHEVOLE di BENEFICENZA organizzata dal BARGA

Il Barga si è messo in moto per organizzare sabato 28 dicembre allo Stadio "Johnny Moscardini" di Barga un'amichevole di calcio tra una Rappresentativa dei ragazzi nati nel 2001 e che hanno giocato con Francesco e una Rappresentativa delle Misericordie in una giornata che sarà dedicata interamente al ricordo di tre persone che non ci sono più ma che sono sempre nei cuori de...leggi
21/11/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04726 secondi