Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


"Con il SERAVEZZA un CROCEVIA, tutti devono sentirsi in DISCUSSIONE"

Serie D Girone E, l'allenatore Marco Brachi analizza i primi giorni al Real Forte Querceta e parla di mercato

Un arrivo a sorpresa quello di Marco Brachi al Real Forte Querceta: il trainer fiorentino, nonostante le prime due sconfitte della sua gestione, non è certo disposto a tirare i remi in barca ed anzi, grazie magari anche al mercato di dicembre, è convinto e desideroso di rialzare la china quanto prima. Brachi, infatti, è un allenatore sanguigno, che nelle difficoltà sa esaltarsi e vuole dimostrarlo anche in terra versiliese.

L’impatto con il club del Presidente Alessandro Mussi è stato molto positivo. “A Forte dei Marmi ho trovato un ambiente bello, che mi piace e che sono sicuro tirerà fuori tutto il meglio di me. La società mi sta vicino in questo momento delicato ed insieme stiamo lavorando per ricostruire la squadra, anche se siamo consapevoli che ci voglia del tempo”.

Come vi muoverete per migliorare la rosa? “Il mercato di dicembre è difficilissimo, non si ci si può permettere di sbagliare niente. Se saremo bravi a fare movimenti mirati ed efficaci in entrata ed in uscita penso che si possa uscire da questa difficile situazione. Ho bisogno di almeno un giocatore per reparto per migliorare sia qualitativamente che quantitativamente la rosa”.

Brachi entra nel dettaglio parlando di alcuni giocatori. “Avevamo trattato l’attaccante classe 1990 Gabriele Vangi, che conosco bene avendolo allenato a Scandicci e che sono sicuro abbia accettato di scendere di categoria ed approdare al Poggibonsi perché gli è pervenuta un’offerta irrinunciabile. Da circa una settimana, invece, si sta allenando con noi il centrocampista classe 1993 Andrea Gianotti, anche lui mio ex giocatore allo Scandicci e che con me ha sempre fatto molto bene. Nella passata stagione si è rotto il crociato, ma il giocatore non si discute, vogliamo vedere bene per decidere se tesserarlo”.

Che squadra ha trovato al suo approdo in Versilia? “Quando sono arrivato a livello mentale mi è sembrato di entrare in un cimitero e questo clima è durato per circa una settimana. Sono ventidue anni che alleno e questa è la seconda volta che subentro a stagione in corso e non ero abituato a certe situazioni. Dopo la partita da incubo con il Viareggio, sabato mattina ho cercato di ravvivare la squadra ed infatti contro il Ghivizzano Borgoamozzano abbiamo disputato settanta ottimi minuti contro una grande squadra, dove anche gli episodi non hanno certo girato a nostro favore. Ma dobbiamo lavorare anche su questo ed essere bravi a portare la fortuna dalla nostra parte”.

Domenica un altro ostico impegno: il derby in casa del Seravezza Pozzi. “Dopo la gara contro il Viareggio ed aver affrontato la squadra più in forma del momento, ovvero il Ghivizzano Borgamozzano, per calare il tris di impegni proibitivi affrontiamo una squadra che appena tesserato un certo Luigi Grassi” – scherza Brachi.

Il trainer sa che questa gara sarà un crocevia per il Real Forte Querceta. “Affrontiamo un’ottima squadra con due giocatori fuori categoria, Grassi e Rodriguez, che ogni tanto incappa in alcuni incidenti di percorso, e speriamo che domenica sia uno di questi casi. I giocatori devono sentirsi tutti sotto esame ed in discussione, voglio vedere una squadra con una voglia pazzesca di portare via punti da Seravezza, gente indiavolata che abbia voglia di sputare sangue per dimostrare di poter stare in questo gruppo, altrimenti sarà giusto che la società faccia le sue valutazioni…

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 23/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



RECUPERO PRIMA GIRONE A, MARGINONE passa a GORFIGLIANO con MENCHINI

Gorfigliano – Marginone 0-2 GORFIGLIANO: Carvajal, Piacentini (18’ st Kongne), Capitani (12’ st Lorenzo Micchi), Pennucci, Granai, Cassettai Gianluca, Orsetti, Monaco, Ceccarelli, Crudeli, Amidei. A disp. Orsi Ivano, Morelli, Fontanini, Biagiotti, Tonelli. All. Alessandro Cassettai. MARGINONE: Valori, Carmignani,...leggi
13/11/2019

"Abbiamo DIMOSTRATO di poter stare in VETTA e vogliamo RIMANERCI"

Sei vittorie consecutive, poi un punto in due partite e, nell'ultimo turno, il ritorno al successo: il Cgc Capezzano Pianore guida il Girone A di Prima Categoria dopo nove turni con una lunghezza di vantaggio sull'ancora imbattuto Serricciolo ed è pronto a recitare un ruolo da protagonista fino al termine della stagione. L'allenatore Riccardo Coli commenta così il ritorno ...leggi
12/11/2019

TERZA GIR. A, TIBERIO trascina il NOTTOLINI: BARGECCHIA K.O.

Nottolini – Bargecchia 3-1 NOTTOLINI: Perna, Pomini, Martinucci, Da San Biagio (32’ st Bottaini), Romanini, Bernardi, Martini, Serafini (37’ st Nacchia), Giannini (21’ st Shaqia), Tiberio, Rizzo. A disp. Ah Mataj, Bindini, Di Marco. Allenatore: Pietro Belmonte. ...leggi
11/11/2019

VIDEO ECCELLENZA GIR. A, un goal per tempo e il TAU torna a VINCERE

Castelnuovo Garfagnana - Tau Calcio 0-2 CASTELNUOVO GARFAGNANA: Leon, Degl'Innocenti (14' st Ricci), Inglese, Lavorini, Pieroni, Giusti, Galletti (38' st Jatta), Biagioni, Casci (19' st Nelli), El Hadoui (14' st Castro), Ghafouri (38' st Bosi). A disposizione: Pili, Turri, Dini, Bastos. Allenatore: CardellaTAU CALCIO: Citti, Batti...leggi
11/11/2019

LUCCHESE in lutto per la scomparsa di MIMMO RAGONE

La Lucchese 1905 si unisce al dolore della famiglia e di tutti i tifosi rossoneri per la scomparsa di Domenico Ragone, che negli anni Cinquanta fu giocatore della Lucchese e che negli anni Settanta- Ottanta fu segretario e anche amministratore unico della società rossonera. Il presidente Bruno Russo, i dirigenti, lo staff tecnico, i calciatori e i collaboratori della Lucchese son...leggi
08/11/2019

VIRTUS VIAREGGIO porte...girevoli: nuovo presidente e via sei atleti

La società Virtus Viareggio comunica ufficialmente che a seguito del continuo processo di miglioramento dell'organizzazione e gestione societaria, e della gestione sportiva è stato deciso quanto segue: viene posto in carica di presidente il sig. Cristian Vicentini. La posizione del dimissionario sig. Federico Marsella, attualmente rimane nei quadri societari. Viene incaricato...leggi
08/11/2019

VIDEO SECONDA GIR. C, una GARANZIA tra i PALI per il LUCCA CALCIO

Dopo una grande annata con il River Pieve, in cui è stato indiscusso protagonista nella storica vittoria del Girone A di Prima Categoria, con conseguente approdo in Promozione, il portiere classe 1988 Nicola Papeschi in estate ha accettato la corte dell'ambizioso Lucca Calcio, neo promosso in Seconda ed attuale seconda forza del Girone C, dietro soltanto allo schiacciasassi Vagli. ...leggi
05/11/2019

MASSIMO MORGIA ci insegna... come bisogna sapere perdere

Lui è Massimo Morgia ed è un allenatore del... tutto particolare. Solo chi lo conosce può apprezzare e capire un uomo spesso controcorrente, spesso all'opposizione, fuori da certi stereotipi. Romano, ma toscano d'adozione, ha scelto da decenni Lucca come la sua casa. Qua. nella sua carriera da calciatore ha conosciuto Annalisa, la donna della sua vita, dalla quale h...leggi
04/11/2019

Nasce la trasmissione televisiva "PIANETA GIOVANI CAPEZZANO"

Anche il Capezzano Pianore ha la sua trasmissione sportiva. Si chiama “Pianeta Giovani Capezzano” e va in onda su 50 Canale Versilia 673 del digitale terrestre tutti i mercoledì alle ore 21 e in replica tutti i giovedì alle ore 18.30 e 23.00. Si tratta di una trasmissione che parla di tutto quello che ruota attorno alla società del Presidente Coli che ha...leggi
30/10/2019

CRUCIANI: "NESSUNO può dormire SONNI TRANQUILLI, la LUCCHESE c'è"

Dopo il successo interno contro il Fossano ed i sette punti raccolti nelle ultime tre giornate, la Lucchese guarda con maggiore serenità al futuro. I rossoneri di mister Francesco Monaco, distanti adesso sei punti dalla capolista Fezzanese, non vogliono fermarsi e domenica a Sesto Fiorentino vorranno provare ad uscire con un risultato positivo da Sesto Fiorentino, teatro del match contro...leggi
29/10/2019

TERZA LUCCA GIR. B, si DIMETTE l'allenatore della NEW TEAM

Cambia dopo sole tre giornate l'allenatore della New Team, formazione militante nel Girone B di Terza Categoria Lucca. Mister Riccardo Ghini si è infatti dimesso dopo il pareggio (2-2) sul campo del Coreglia 2018 ed al suo posto la società ha chiamato Antonio Landucci, già Direttore Sportivo della Virtus Camporgiano ed allenatore dello Sporting San Romano....leggi
29/10/2019

VIDEO SERIE D GIRONE A, Lucchese-Fossano 2-0

Lucchese - Fossano 2-0  LUCCHESE: Coletta, Papini, Pardini, Cruciani, Benassi, Ligorio, Nannelli (41’ st Visibelli), Fazzi (34’ st Presicci), Falomi (21’ st Bitep), Vignali (18’ st Nolè), Remorini (25’ st Panati). A disposizione: Fontanelli, Bartolomei, Gueye, Tarantino. Allenatore: Monaco.FOSSANO...leggi
28/10/2019

ECCELLENZA GIR. A, il TAU CALCIO ALTOPASCIO si IMPONE in TRASFERTA

Cenaia - Tau Calcio Altopascio 1-2 CENAIA: Serafini, Stampa, Fabbrini (5' st Marino), Lelli (33' st Betti), Signorini, Milianti, Landucci (28' st Tammaro), Balleri, Bruzzone, Bachini, Arrighi. A disposizione: Barbaro, Sarais, Marcellusi, Cecchetti, Neri, Ciocia. Allenatore: Ciricosta.TAU CALCIO ALTOPASCIO: Citt...leggi
28/10/2019

PROMOZIONE GIR. A, PARI esterno per il PRATO 2000 che cede il primato

Pieve Fosciana – Prato 2000 0-0 PIEVE FOSCIANA: Regoli, Angelini, Pieri, Biagioni, Barsanti Umberto, Dini (44’pt Bacci), Lucchesi, Parmigiani, Giusto Odoardo (20’st Piacentini), Alfredini (30’st Babboni), Barsanti Lucca (24’st Triti). A disp. Levrini, Motroni, Giusti Gioele, Barsotti, Sanchez. All. Stefano Fracassi. ...leggi
27/10/2019

PETRACCI non pone limiti al RIVER PIEVE: "Possiamo vincere il girone"

Chi ben conosce le dinamiche del calcio certamente ora non si stupisce. Il "mercato" estivo della matricola River Pieve (Promozione girone A) non lasciava adito a sorprese di sorte con l'arrivo in biancorosso di elementi importanti per la categoria come Petracci, Cecchini, Filippi e Bonfigli. Un lavoro importante quello portato avanti dal diesse Antonio Nelli in coppia con un tecnico come Edoar...leggi
26/10/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03746 secondi