Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


"Dopo mesi DURI siamo vicini a tornare nella nostra STRUTTURA"

Il diesse della Folgor Marlia Andrea Venturi parla dei problemi logistici e della collaborazione con l'Academy Torino

A tu per tu con Andrea Venturi, Direttore Sportivo del Settore Giovanile della Folgor Marlia, che ai microfoni di TOSCANAGOL tocca alcuni temi riguardanti il mondo biancoceleste.

"Cerco di essere dove serve - dichiara Venturi - oltre alla mia mansione, aiuto i nuovi Responsabili della Scuola Calcio a farsi le ossa, cerco di fare marketing e quant'altro. Ma in questo club è normale così, tutti ci sentiamo in famiglia e diamo il massimo".

Un grosso problema che ha interessato la Folgor Marlia in questo avvio di stagione è stato quello relativo alla logistica. “Nel mese di luglio sono iniziati i lavori al nostro impianto sportivo che prevedevano la ristrutturazione degli spogliatoi e di conseguenza ci siamo dovuti organizzare nella ricerca di strutture alternative che potessero ospitarci in questi mesi. Vi assicuro che non è stata una situazione facile da gestire, abbiamo tredici squadre che vanno dalla Prima Categoria ai Primi Calci e dovevamo spostare logisticamente una notevole mole di persone, ma alla fine credo che siamo riusciti in maniera egregia nel nostro intento. Attualmente il nostro settore giovanile si allena e gioca allo stadio di Capannori, mentre la scuola calcio usufruisce della struttura con campi sintetici “Checchi Calcio “a Carraia, mentre la Prima Categoria gioca a Castelvecchio di Compito. Se tutto ciò è stato possibile realizzarlo, oltre chiaramente al sacrificio economico, che la Folgor Marlia ha sostenuto, lo si deve principalmente a Piero Martinelli, nostro Direttore Sportivo di Prima Squadra e Juniores, che dedicando gran parte del suo tempo, si è preso carico di cercare questi impianti alternativi e di svolgere tutte le pratiche burocratiche con impegno e passione. Sono stati cinque mesi di duro lavoro, riuscire a seguire tutte le categorie su vari campi, fornire di tutto il materiale necessario i vari impianti, crea notevole dispersione di tempo ed energie. Ormai siamo prossimi al rientro presso la nostra struttura, i lavori salvo imprevisti sono nella fase finale e finalmente i nostri ragazzi potranno godere di un impianto reso ancora più bello dalla ristrutturazione degli spogliatoi. A tal proposito voglio ringraziare tutti i ragazzi e i loro genitori che in questi cinque mesi hanno affrontato con sacrificio la questione logistica e si sono spostati non senza problemi per raggiungere gli impianti che avevamo messo a loro disposizione”.

Passando al calcio giocato, la Folgor Marlia sta portando avanti con grande entusiasmo la collaborazione con l’Academy Torino. “È un progetto iniziato lo scorso febbraio nel quale crediamo molto per la crescita dei nostri giocatori, che prevede lezioni pratiche e teoriche per i nostri allenatori e un monitoraggio costante dei ragazzi. Giovedì 25 ottobre abbiamo partecipato con tutto il nostro staff, dirigenti e allenatori in un bellissimo centro sportivo a Rivalta di Torino ad una giornata formativa, dove al mattino in aula si è tenuta una lezione teorica e nel pomeriggio allenamento sul campo. Una vera e propria linfa vitale per i nostri allenatori, avere l’opportunità di apprendere, confrontarsi e chiedere consigli a veri professionisti, che con molta umiltà ci mettono a disposizione le loro competenze ed esperienze. Tante altre iniziative sono previste relative al progetto Academy Torino: tra pochi giorni torneremo a Torino per una giornata formativa  dedicata all’area portieri, poi a dicembre nuova giornata con tutti e tecnici, nel mese di gennaio organizzeremo un torneo nel quale parteciperà il Torino, riservato alla categoria 2006 mentre in febbraio avremo l’opportunità di portare alcuni ragazzi a Torino per essere visionati e non soltanto i ragazzi della Folgor Marlia, e questa è cosa a cui tengo molto anche perché vorrei ripagare della fiducia concessami nell’ufficializzarmi come loro osservatore”.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Alberto CASELLA confermato CAPO degli OSSERVATORI della LUCCHESE

Nei giorni scorsi si è tenuta la prima riunione alla presenza del direttore generale del settore giovanile Elena Bruno, del responsabile Maurizio Gherardini e dei vari osservatori capeggiati da Alberto Casella. Un incontro molto importante perché da parte della società rossonera c’era la voglia di completare definitivamente tutto il settore giovanile. Responsabile di ...leggi
14/11/2018

L'ARBITRO non VEDE, il DIRIGENTE fa ANNULLARE il goal alla sua squadra

Nel mondo del calcio moderno, “drogato” dal business e dal risultato a tutti i costi, si sono ormai persi i valori che dovrebbero essere alla base di ogni sport. Tra questi c’è sicuramente il fair play, questo sconosciuto! Invece, dall’ultimo turno del campionato Juniores provinciale di Lucca, ci arriva un esempio di correttezza a cui raramente assistiamo. ...leggi
12/11/2018

BERRETTI GIR. C, finisce con un PAREGGIO il derby tra PISA e LUCCHESE

Pisa - Lucchese 2-2 PISA: Iacoponi, Carrelli, Liberati (46’ Landucci), Di Benedetto (67’ Ruggero), Masetti, Galligani, Salvaggio (74’ Iovino), Penco, Panattoni (74’ Spadoni), Viti, Campigli (46’ Caradonna). Allenatore: Birindelli.LUCCHESE: Bacci, Amelio, Nieri, Menapaci, Simi, Isola, Ferraro (60&rsquo...leggi
12/11/2018


BERRETTI GIR. C, pesante SCONFITTA interna per la LUCCHESE (0-3)

Lucchese - Arezzo 0-3 LUCCHESE: Scatena, Muratore (1’ st Merlino), Nieri, Menapace, Della Morte, Isola, Bachini, Ferraro (25’ Zocco), Aufiero (30’ st Iardella), Rossi (1’ st Sturba), Fazzi (25’ Guzzo). Allenatore: Vannini.AREZZO: Ubirti, Ruscetta, Artini, Verdelli, Nieri, Cecci, Sussi, Minocci, Casell...leggi
29/10/2018

ALLIEVI REGIONALI GIR. D, VITTORIA esterna per il CAPOSTRADA BELVEDERE

Lido di Camaiore – Capostrada Belvedere 0-1 LIDO DI CAMAIORE: Mei, Pezzini (Donzella), Bazzichi (Pangallo), Petacco, Batori (Canavesi), De Michelis, Camaiani, Barducci, Sicali, Pardini (Baroni), Govi. A disposizione: Guastapaglia, Biancalana, Monfardini. Allenatore: Massimo TaurinoCAPOSTRADA BELVEDERE: Cardillo, Giuliani, Sa...leggi
22/10/2018

"E' un gioco per bambini di dieci anni fare 200 km per allenarsi?"

Episodio che vale la pena denunciare: è quanto visto da Andrea De Luca, allenatore dei Giovanissimi B della Folgor Marlia e già di Lucchese Femminile, Borgo a Buggiano, Fortis Lucchese, Folgore Segromigno, Vorno, Galleno, Tau Calcio ed Atletico Lucca, che tramite TOSCANAGOL intende aprire un dibattito sulle Scuole Calcio delle società professionistiche. Il tecnico b...leggi
19/10/2018

VIDEO, a PORCARI nascerà uno STADIO in SINTETICO con STRUTTURE moderne

Siamo ormai in diritttura finale. Presto dovrebbero iniziare i lavori e lo stadio di Porcari, importante centro in provincia di Lucca, cambierà  di quasi 9000 abitanti, polo di diverse industrie del settore cartario. E' il presidente dell'Academy Porcari Stefano Silla ad annunciarlo a TOSCANAGOL in questo VIDEO INTERVISTA dove spiega nel dettaglio che cosa succederà....leggi
18/10/2018

L'ACADEMY PORCARI trionfa nel Torneo della PIEVE SAN PAOLO

Primo posto per gli Esordienti A 2006 dell'Academy Porcari del duo Sibilla - De Leo nel torneo della Pieve San Paolo dopo una finale contro l'Atletico Lucca vietata ai deboli di cuore, nella quale i bianconeri si sono imposti soltanto nel finale per 6 a 4. Le reti dell'Academy Porcari portano le firme di Di Michele, Bacciardi, Orlandini e Sechi, oltre ad un'autorete....leggi
11/10/2018

VIDEO ALLIEVI B REGIONALI, Atletico Lucca-Maliseti Tobbianese 1-1

Atletico Lucca - Maliseti Tobbianese 1-1 ATLETICO LUCCA: Martinelli, Franco L., Franco A., Lombardi D., Stelletti, Lunardi L., Iannello, Bortone, Baroncini, Bertellotti, Fattorini. A disposizione: Del Carlo, Lucchesi, Centoni, Sensi, Giusti, Tintori, Posarelli, Tomei, Haxiu. Allenatore: Michele BeaniMALISETI TOBBIANESE: ...leggi
08/10/2018

ALLIEVI REGIONALI GIR. D, LIDO DI CAMAIORE-JOLLY MONTEMURLO senza RETI

Lido di Camaiore - Jolly Montemurlo 0-0 LIDO DI CAMAIORE: Mei, Pezzini, Pangallo (Donzella), Petacco, Batori, De Michelis, Camaiani, Barducci, Sicali (Baroni), Pardini (Monfardini), Govi (Cagnoni). A disposizione: Guastapaglia, Bazzichi, Canavesi. Allenatore: Massimo TaurinoJOLLY MONTEMURLO: Pigna, Cirri (Bonelli), Buzukja, Di Tir...leggi
08/10/2018

BERRETTI GIR. C, la CARRARESE si impone nel DERBY contro la LUCCHESE

Carrarese – Lucchese 2-1 CARRARESE: Balestri, Maccabruni, Skehu, Manzo, Vaira, Ugolini, Lodovici, Fortunati, Fantini, Orlandi, Petriccioli. Allenatore: Ficagna.LUCCHESE: Tonarelli, Simi (60’ Ferretti), Isola, Bachini, Della Morte, Menapace, Fazzi (80’ Del Carlo), Sturba (46’ Ferraro), Iardella, Guzzo (70&rs...leggi
08/10/2018

L'AQUILA S. ANNA 2007 si impone nel TORNEO BERNICCHI a SEGROMIGNO

Grande soddisfazione in casa Aquila S. Anna per il successo nel torneo "Bernicchi", organizzato dalla Folgore Segromigno e riservato ai nati nel 2007. Nella fase a gironi i bianconeri hanno vinto contro il San Donato (5-0) e la Valle del Serchio (6-0) passando primi nel girone. Nei quarti di finale successo netto contro la Folgor Marlia e le difficoltà maggiori sono arrivate in semifinal...leggi
05/10/2018


LADRI in azione alla CROCE VERDE VIAREGGIO, rubato anche il PULMINO

Ennesimo ingresso non autorizzato nella notte presso il Centro Sportivo "Basalari", quartier generale della Croce Verde Viareggio. I malintensionati, che solitamente si limitavano a rubare vivande nel bar, nella notte tra mercoledì 3 e giovedì 4 ottobre hanno invece sfondato la porta della direzione dove c'erano le chiavi del pulmino, lo hanno caricato con una tv, un pc ed altro ...leggi
04/10/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,15555 secondi