Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


ECCELLENZA GIR. B, il GRASSINA sorprende il POGGIBONSI (2-1)

Doppietta dello scatenato Bruni e gli attesi giallorossi cadono subito

Grassina-Poggibonsi 2-1

GRASSINA: Burzagli, Fabbrini (85′ Martellini), Benvenuti, Degli Innocenti, Beragnoli, Villagatti, Torini, Caschetto (67′ Nuti), Bruni (67′ Stella), Baccini, Bellini (85′ Vannoni). A disp.: Merlini, Fani, Dall’Olmo, Metafonti, Cragno. All.: Innocenti.
POGGIBONSI: Salvadogi, Tafi, Ciolli, Galbiati, Faticcioni, Calonaci (71′ Riccobono), Miccoli (84′ Giardulli), Kamberi (50′ Cosimi), Pagnotta (58′ Cicali), Marabese, Motti. A disp.: Tani, Veraldi, Balestra, Marretti, Zanaj. All.: Bifini.
ARBITRO: Iacopetti di Pistoia (assistenti Venturi di Arezzo e Kadir di Prato)
RETI: 20’ pt, e 10' st. Bruni (G), 21' st. Marabese (P)
NOTE: AMMONITI: Ciolli, Calonaci, Baccini, RECUPERO: 0’ pt. 4’ st

Prima di Campionato amarissima per il Poggibonsi che cade sul campo del Grassina per 2-1. Il Poggibonsi, dopo la bruciante sconfitta con la Colligiana nella prima gara del triangolare del primo turno della Coppa Italia di Eccellenza, arrivava all’esordio del Girone B di Eccellenza con tanta voglia di rivalsa e di dimostrare che la partita a Colle Val d’Elsa fosse stato un piccolo inciampo all’inizio della stagione ma la gara di oggi ha lasciato di nuovo i giallorossi senza il bottino pieno. Dispiace tantissimo non aver raggiunto la vittoria, dispiace non aver fatto esultare i tanti tifosi venuti per sostenere, visto che nella ripresa si era vista una grinta maggiore rispetto alla prima parte di gara ma alla fine i tre punti vanno alla compagine rossoverde che ha dimostrato di essere una buona squadra.

Il Grassina scende in campo con una muta totalmente bianca con qualche inserto rossoverde mentre il Poggibonsi con il solito completo giallorosso. Prima frazione di gara in completo dominio dei padroni di casa grazie ad una squadra ben messa in campo e sempre pronta a provare la conclusione. Al 14′ ci prova Baccini di sinistra ma da buona posizione manda a lato. Al 20′ arriva il vantaggio del Grassina: Bruni si invola sulla sinistra, arriva al limite dell’area e con un tiro sul secondo palo mette la palla in fondo al sacco. I padroni di casa non si sentono appagati e continuano ad attaccare con i Leoni capaci solo di provare qualche contropiede. Così arriviamo nei minuti finali dove sono da segnalare la conclusione potentissima dalla tre-quarti di Caschetto e la gran parata di Burzagli sul tiro da pochissimi metri dalla porta di Marabese ben imbeccato dai compagni in mezzo all’area di rigore e sul punteggio di 1-0 finisce il primo tempo.

Fin dall’inizio della ripresa i due allenatori provano ad apportare qualche modifica alle proprie formazioni eliminare qualche difetto visto nella prima frazione di gara ed infatti i ragazzi di Mister Bifini sembrano entrare col piglio giusto in campo ma dopo una grandissima parata compiuta un minuto prima, Salvadogi è un po’ macchinoso a rilanciare un pallone arrivatogli nell’azione dopo, così Bruni ne approfitta e con un rimpallo fortunoso riesce a mettere la palla in rete…2-0 per il Grassina. Sembra tutto finito per i giallorossi che, con uno scatto d’orgoglio, riescono a ad accorciare le distanze al 66′: Cicali, dalla destra, rientra al centro, prova un tiro a giro dal limite dell’area, la difesa del Grassina risulta un po’ incerta su questo pallone che rimane  ad un metro dalla porta e Marabese è il più lesto a concludere in rete. La rete, però, non riesce a sbloccare il Poggibonsi che non riesce a trovare i varchi giusti per segnare. All’86’ Cicali, con un angolo dalla destra, si rende pericoloso visto che la  palla viene deviata pericolosamente verso la propria porta da un difensore rossoverde ma la palla termina in angolo. Nei quattro minuti di recupero finale non succede più nulla, il Grassina vince 2-1 ed il Poggibonsi è costretto a tornare a casa con tanto amaro in bocca.

 

fonte www.uspoggibonsi.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/09/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



Il RESCO REGGELLO incontro gli ARBITRI della sezione del VALDARNO

“Arbitro, ma cosa fischi?!” oppure “Signore, questo non è fallo?!” Quante volte ci siamo lanciati in giudizi frettolosi, talvolta ingenerosi, nei confronti dei direttori di gara; senza tener conto spesso di alcuni aspetti fondamentali come la difficoltà del regolamento e di prendere una decisione in una frazione di secondo. È stato un bell’appu...leggi
18/02/2019

PRIMA GIRONE C, VITTORIA a TAVOLINO per la SETTIGNANESE

RECLAMO DELL'U.S. SETTIGNANESE AVVERSO REGOLARITA' ED ESITO GARA FIESOLE CALCIO/SETTIGNANESE DEL 3.02.2019 (4-1) Sciogliendo la riserva contenuta nel Com. Uff. n. 50 del 7.02.2019; -il 7 febbraio 2019 si e' disputata alle Caldine (Firenze) la gara Fiesole Calcio/Settignanese, conclusasi in campo col risultato di 4-1 e valida per il Campionato dilettanti di Prima Categor...leggi
15/02/2019

ECCELLENZA GIR. B, TRIS interno per la capolista GRASSINA: SIGNA k.o.

Grassina - Signa 3-1 GRASSINA: Burzagli, Stella, Benvenuti, Degl'Innocenti, Fani, Villagatti, Torrini (75' Nuti), Metafonti (88' Cattani), Baccini (26' Kthella), Bellini (46' Meacci), Bruni (65' Caschetto). A disposizione: Merlini, Fabbrini,Martellini, Vannoni. Allenatore: Matteo InnocentiSIGNA: Cappelli, Bizzeti, Gabrielli, Ficar...leggi
11/02/2019

BACCI alza l'asticella per il SAN DONATO: "Non dobbiamo accontentarci"

A margine della presentazione del camp 2019 targato FC Barcellona a Tavarnelle Val di Pesa il presidente del San Donato (serie D girone E) Andrea Bacci ha parlato ai microfoni ufficiali della società in vista della prossima sfida di campionato in casa del Seravezza, avanti di tre lunghezze rispetto ai giallo blu di Roberto Malotti. Partita in programma sabato 9 febbraio alle 14.30...leggi
07/02/2019

PROMOZIONE GIR. C, il C.S. LEBOWSKI annuncia il nuovo ALLENATORE

Dopo le dimissioni di Andrea Serrau, il Centro Storico Lebowski, attualmente al quint'ultimo posto nel Girone C di Promozione, ha ufficialmente nominato il nuovo allenatore, che sarà Roberto Castorina. Questo il comunicato del club: La Società Cooperativa Sportiva Dilettantistica Centro Storico Lebowski comunica che il sig. Roberto Castorina è il nuo...leggi
06/02/2019


SCANDICCI, è MIRKO GARAFFONI il NUOVO DIRETTORE SPORTIVO

Il C.S. Scandicci 1908 comunica di aver affidato il ruolo di Direttore Sportivo della Prima Squadra a Mirko Garaffoni, ex giocatore professionista ed ex dirigente della Correggese. "Sono contento che sia nata questa bella opportunità: ringrazio la società e il Presidente per avermi dato l'occasione di entrare nell'ambiente Scandicci - le parole d...leggi
04/02/2019

"Ancora una volta ci siamo fatti RIMONTARE: serve una RIFLESSIONE"

Al termine dei 90 minuti contro l’Aglianese, si è presentato in sala stampa l’allenatore del San Donato Tavarnelle, Roberto Malotti, per commentare il risultato di parità “Siamo andati in vantaggio e ci siamo fatti rimontare per l’ennesima volta. Sono situazioni che alla lunga ci penalizzano molto e che soprattutto ci devono far ri...leggi
04/02/2019

ECCELLENZA, è un SUPER GRASSINA anche a BUCINE

Bucinese-Grassina 0-5 BUCINESE: Nannicini, Franci D., Cinini, Sala, Ezzechielli, Ferrucci (Parisi), Valcareggi, De Carlo, D Alterio, Nocentini (Benedetto), Casini. A disp.: Coppi, Manganelli, Autiero, Romanelli, Gariate, Rotesi, Prosperi. All.: Nardi FlavioGRASSINA: Burzagli, Cattani, Stella, Degl Innocenti (Fani), Meacci, Vi...leggi
04/02/2019

LUTTO per la scomparsa della GLORIA della FIORENTINA Egisto PANDOLFINI

Grande cordoglio nel calcio toscano ed italiano per la scomparsa di Egisto Pandolfini. Nato nel 1926, Pandolfini cresce nelle giovanili della Fiorentina dove esordì in Serie A l'11 novembre 1945 contro la Salernitana. È con la SPAL a Ferrara che Pandolfini esplode e vince con venti reti la classifica del girone B della serie cadetta. Per riaverlo la Fiorentina...leggi
30/01/2019

Il VALDARNO saluta l'ingresso in società di ANDREA FERRATI

E' sempre una notizia positiva quando entrano nel mondo del calcio nuovi personaggi. E' il caso della società Valdarno che saluta l'arrivo di un nuovo dirigente. "La Valdarno Football Club nella persona del Presidente Simone Simoni ed il consiglio direttivo, dà il benvenuto al nuovo consigliere Andrea Ferrati. Andrea, classe 1961 già dirigente, ha deciso di ...leggi
10/01/2019

VIDEO COPPA ITALIA ECCELLENZA, il MONTIGNOSO vince ai CALCI di RIGORE

Zenith Audax - Montignoso  0-0 (2-4 dopo i calci di rigore) ZENITH AUDAX: Brunelli, Melani, Ruggeri, Saccenti, Benvenuti, Facchini, Piras, Lenzini, Zizzari, Silva Reis, Manganiello (30 st. Sow Papa). A disp.: Montenegro, Maretto, Magelli, Baldi, Cirasella, Ferraro, Martines. All.: Andrea BelliniMONTIGNOSO: Frongillo, Fer...leggi
09/01/2019

Super-BACCINI, il GRASSINA vince lo scontro diretto e vola in fuga

Poggibonsi-Grassina 0-2 POGGIBONSI: Salvadogi, Ceccatelli, Ciolli, Galbiati, De Vitis, Fatticcioni, Miccoli, Riccobono, Vangi, Cicali, Motti. A disp.: Raffa, Zanaj, Veraldi, Bongini, Verdiani, Bracci, Marabese, Razzanelli . All.: Bifini AlessioGRASSINA: Burzagli, Fabbrini, Benvenuti (Stella), Degl Innocenti, Meacci, Villagatti, To...leggi
07/01/2019

Debutto con il GOL per il difensore BONECHI con la maglia del S.DONATO

Classe 2001, titolare e gol all’esordio con la maglia del San Donato Tavarnelle (serie D girone E). Sarà una giornata indimenticabile quella che metterà nel cassetto dei ricordi Niccolò Bonechi, fresco prestito dalla Robur Siena, autore della rete che ha sbloccato il match contro il Viareggio.  Ecco le sue parole ai microfoni dell...leggi
07/01/2019

ECCELLENZA GIR. B, nessun gol ma tante emozioni a Lastra a Signa

Finisce 0-0 la sfida tra Lastrigiana e Porta Romana Oltrarno, valida per la diciassettesima giornata del girone B di Eccellenza Toscana, in una partita povera di reti ma ricca di emozioni. Biancorossi che vanno in vacanza interrompendo la serie di tre sconfitte consecutive e riprendendo il cammino per puntare ai playoff.  Inizio di partita abbastanza b...leggi
24/12/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03153 secondi