Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


La FIGC cerca il CAMBIAMENTO e si interroga nei tavoli del KICKOFF

Due giorni di incontri a Coverciano per elaborare nuove idee e progetti per il nostro calcio

Undici tavoli play-time di lavoro per elaborare nuove idee, progetti e proposte per il nostro calcio. A Coverciano nel week-end è andata in scena la quarta edizione di KICKOFF, la seconda consecutiva a Firenze. Una iniziativa che sta diventando un appuntamento fisso del calendario delle manifestazioni organizzate dalla FIGC.

Una FIGC che vuole ripartire, come ha ricordato nella circostanza anche il direttore generale, Michele Uva. “Siamo sempre in tempo per ripartire. La FIGC è in dinamica ripresa. Lo dimostrano gli ultimi risultati delle giovanili azzurre e i lavori di ristrutturazione e di riqualificazione di Coverciano. Abbiamo 832 mila ragazzi tesserati sotto i 18 anni e per rispetto a loro non ci possiamo fermare di fronte a una mancata qualificazione al Mondiale”.

Il tema di questa edizione del KICKOFF è stato quello dei singoli che fanno squadra e che credono nel progetto, dopo che nelle precedenti edizioni, le prime due a Cesena, si erano affrontati quelli del futuro, del coraggio e del gioco di squadra. La FIGC, nella circostanza, ha poi deciso di unire i suoi sforzi su di nobilissimo tema. Quello di sostenere la ricerca sul cancro, per aiutare i ragazzi dell’associazione del professore Cognetti.

Due giorni di intensi tavoli di lavoro, a cui hanno partecipato più di 300 invitati, conclusi da un Talk show dal titolo “La storia siamo noi”, che ha ripercorso gli ultimi sessanta anni di vita della FIGC, raccontati da relatori di eccezione, testimoni delle loro epoche, come Fino Fini, Giancarlo De Sisti, Gabriele Oriali, Billy Costacurta, Nicola Rizzoli e il neo ct della nazionale, Roberto Mancini. Aneddoti, ricordi, per concludere una due giorni che ha rappresentato una finestra affacciata sul futuro, nell’anno che celebra anche i 120 anni della FIGC.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/05/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



SERATA di BENEFICENZA organizzata dallo SCANDICCI

Una serata in compagnia, per beneficenza, con i giocatori e lo staff della Prima Squadra dello Scandicci, insieme ad Alberto Di Chiara (ex giocatore della Fiorentina e della Nazionale, Supervisore tecnico dei Blues). Appuntamento per giovedì 22 novembre dalle ore 18.30 alle ore 20. Foto, autografi e solidarietà: il ricavato dell'iniziativa sar&agra...leggi
16/11/2018

Il GAMBASSI esonera CALDERONE e chiama SARTI alla guida della squadra

Cambio di allenatore nel Gambassi (Promozione girone C): è la stessa società giallorossa a comunicarlo attraverso la propria pagina facebook. Nella giornata di oggi Usd Gambassi, comunica la fine del rapporto di collaborazione con Mister Alessandro Calderone e del suo vice Francesco Garuglieri e ringraziandoli per la professionalita' e serieta' dimostrata, gli augura...leggi
15/11/2018

"Mi aspetto una gara COMBATTUTA, non siamo INFERIORI al GROSSETO"

Attesa spasmodica a Fucecchio per il big match che domenica 18 novembre vedrà contrapposta la locale compagine bianconera alla corazzata Grosseto, rispettivamente seconda e prima forza del Girone A di Eccellenza, distanziate di cinque punti in classifica. Per il Fucecchio l’occasione è ghiotta per accorciare le distanze dalla vetta, mentre i biancorossi, in caso di vittoria,...leggi
15/11/2018

VIDEO RUSSO: "Siamo CARICHI in vista della sfida con il TUTTOCUOIO"

Sabato 10 novembre il San Donato Tavarnelle, decima forza del Girone E di Serie D, ospiterà la capolista Tuttocuoio, avanti di otto punti rispetto ai fiorentini.  Federico Russo, esterno d'attacco classe 1997 ex Lucchese e Ghivizzano Borgoamozzano, autore sin qui di tre reti in campionato, parla alla vigilia del match. "Siamo in un momento positivo, ci ...leggi
09/11/2018

Stefano CALDERINI: "GRASSINA super, dovremo fare la partita PERFETTA"

Sette punti in quattro giornate, è un Porta Romana in salute e con il morale alto che si prepara al derby contro il Grassina (secondo in classifica, ma con una partita in meno rispetto al Poggibonsi). Le parole di mister Stefano Calderini: "Domenica contro la Castiglionese abbiamo disputato la miglior partita da quando sono arrivato, abbiamo vinto meritatamente, nel primo...leggi
09/11/2018


SAN DONATO TAVARNELLE, si va avanti con SIMONE GORI in panchina

Il San Donato Tavarnelle comunica che Simone Gori, allenatore della prima squadra, continuerà il suo lavoro sulla panchina gialloblu per le prossime 2 partite di campionato (in trasferta contro la Pianese e poi al Pianigiani con il Tuttocuoio). La società del San Donato Tavarn...leggi
30/10/2018

AMBULANZA e MEDICO sui CAMPI DILETTANTISTICI: devono esserci o meno?

"La prima squadra espugna il campo di Maliseti grazie al gol di Matteo Bettazzi. Nei minuti di recupero c'è stato grande spavento per un violento scontro di gioco che ha visto coinvolti Andrea Giusti, Fattori del Maliseti Tobbianese e Mattia Bellagamba. Per fortuna i primi due sono stati dimessi dall'ospedale a seguito di accertamenti e il terzo se l'è cavata con u...leggi
29/10/2018

ECCELLENZA GIR. B, il GRASSINA vince e vola in VETTA alla CLASSIFICA

Grassina - Castiglionese 4-2 GRASSINA: Burzagli, Fabbrini (88' Martellini), Stella (88' Nencioli), Degli Innocenti, Fani, Villagatti, Nuti, Caschetto, Bruni (78' Cragno), Baccini (46' Benvenuti (53' Torrini)), Bellini. A disposizione: Merlini, Ciofi, Alfarano. Allenatore:  InnocentiCASTIGLIONESE: Poponcini, Cirelli M., P...leggi
29/10/2018

SERIE D GIR. E, CLAMOROSO allo SCANDICCI: tre giocatori FUORI ROSA

Clamoroso allo Scandicci: i centrocampisti Ludovico Gargiulo (classe 1995) ed Andrea Gianotti (1993) e l'attaccante Gabriele Vangi (1990) sono stati messi fuori rosa dal club blues dopo alcune incomprensioni con l'allenatore Claudio Davitti. Per i tre atleti si attenderà adesso l'apertuta del mercato di dicembre per poter trovare una nuova sistemazione. NELLA FOTO ...leggi
26/10/2018

SERIE D GIR. E, il SAN DONATO TAVARNELLE ESONERA mister Massimo FUSCI

Il San Donato Tavarnelle comunica che è stato sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra, Massimo Fusci. Il San Donato Tavarnelle in occasione del prossimo allenamento, previsto per la mattina di sabato 27 ottobre alle 10 al ‘Pianigiani’, e del turno di campionato, vedrà in panchina siedere l’allenatore in seconda, Simone Go...leggi
26/10/2018

VIDEO, FILIPPO VEZZI ora segna nell'ECCELLENZA della LOMBARDIA

E' un fiorentino purosangue, nato e cresciuto a Campo di Marte, zona Stadio. E' cresciuto nell'Empoli, poi nel Cappiano Romaiano, quindi agli Juniores della Sestese. Poi l'Eccellenza al Lanciotto (campionato vinto),  serie D alla Sestese (retrocessione) e altri tre campionati di Eccellenza con la maglia rossoblù. Quindi il passaggio alla Sangiovannese in D e al Ghiviborgo ancora...leggi
25/10/2018

ECCELLENZA GIR. B, il GRASSINA passa sul campo del SIGNA (0-1)

Signa - Grassina 0-1 SIGNA: Cappelli, Ammannati, Capochiani, Strupeni, Franzoni, Alicontri, Bartolozzi, Dainelli, Rosi, Coppola, Marrani. A disposizione: Scro, Casalini, Shabanaj, Bizzeti, Ceccatelli, Pierattini S., Sordi, Bruni, Gabrielli. Allenatore: Enrico CristianiGRASSINA: Burzagli, Fabbrini, Benvenuti (Stella), Degl Innocent...leggi
22/10/2018


SCANDICCI in CRISI, paga il diesse GIACOMO BIAGI: esonerato

Situazione calda, per non dire caldissima in casa dello Scandicci, fanalino di coda del raggruppamento E della serie D e reduce da ben quattro sconfitte consecutive. Una situazione in divenire, che ha già portato a un primo drastico provvedimento: vale a dire l’esonero del diesse Giacomo Biagi, arrivato in luglio in sostituzione di Lorenzo Vitale. Biagi "paga" per alcune sc...leggi
18/10/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,50697 secondi