Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Livorno


ECCELLENZA GIRONE A, accolto il RECLAMO dell'ATLETICO PIOMBINO

La società neroazzurra si vede assegnare la vittoria a tavolino nella gara (persa) contro l'Atletico Cenaia

  Scritto da La Redazione il 11/01/2018

RECLAMO DELLA SSD ATLETICO PIOMBINO ARL AVVERSO REGOLARITA' GARA ATLETICO PIOMBINO - ATLETICO CENAIA DEL 17.12.2017 (1-2)

Sciogliendo la riserva assunta nel C.U. n.32 del 21.12.2017 il G.S.T. rileva che l'SSD Atletico Piombino arl, con tempestivo e rituale reclamo, ha contestato la regolarita' della gara in epigrafe supponendo la sussistenza della violazione, da parte della società S.C. ATLETICO CENAIA, della disposizione riguardante i limiti di partecipazione di calciatori per le gare dell'attività ufficiale 2017/2018 del campionato Eccellenza in relazione all'età, contenuta nel C.U. n. 1 del 6.7.2017 ed ha concluso per veder dichiarata la perdita della gara per la società reclamata con il risultato di 0-3 insuo favore. Non pervenivano controdeduzioni da parte della società reclamata.

Il G.S.T., preso atto del reclamo, ritiene lo stesso fondato, come da motivazione che segue.

Il thema decidendum verte ancora una volta sulla applicazione ed ed interpretazione della disposizione adottata dal Consiglio Direttivodel Comitato Regionale Toscana riguardo ai limiti di partecipazione dicalciatori alle gare del campionato Eccellenza per le gare dell'attività ufficiale in relazione all'età.

La disposizione, per l'anno sportivo in corso, ha previsto che nel corso delle gare dell'attività ufficiale le Società partecipanti al campionato Eccellenza hanno l'obbligo sin dall'inizio delle stesse gare e per l'intera durata, quindi anche in caso di sostituzioni successive, di impiegare almeno 2 calciatori nati dal 1 gennaio 1998 in poi e 1 calciatore nato dal 1 gennaio 1999 in poi. Resta inteso che- prosegue la disposizione - in relazione a quanto precede, debbono eccettuarsi i casi di espulsione dal campo e, qualora siano già state effettuate tutte le sostituzioni consentite, anche i casi di infortunio dei calciatori delle fasce di età interessate.

Questo G.S.T. ha avuto modo di chiarire la propria linea interpretativa in più decisioni, alcune delle quali anche richiamate dalla ricorrente, poi confermate dalla condotta giurisprudenziale della Corte d'Appello Sportiva quando è stata anch'essa chiamata a pronunciarsi.

Anche nel caso de quo è un fatto storico attestato dal referto arbitrale che la società Atletico Cenaia abbia impiegato, dal minuto 39 del primo tempo regolamentare, un numero di calciatori in quota inferiore a quelli prescritti dalla disposizione richiamata. Rimane quindi da verificare se ci sia una esimente della violazione o meno.

Infatti con l'espulsione del portiere Matteo Doveri al minuto 38 del 1° tempo e la successiva sostituzione del calciatore n.11 Nikolas Pellegrini, nato nel 1998, con il portiere di riserva n.12 Alberto Serafini, nato nel 1994, la squadra si è trovata in campo con soli duecalciatori "in quota" e precisamente il n. 3 Simone Cecchetti ed il n.5 Matteo Giari.

Questo G.S.T. ha già avuto modo di precisare che i casi di esclusione della violazione sono eccezionali e sono volti a non sanzionare quellesocietà che si vedono espulsi dal campo uno o più calciatori in quota ovvero questi si infortunino senza possibilità di essere sostituiti per aver già effettuato tutti i cambi consentiti, e che per effetto dell'abbandono del campo da parte del giocatore, espulso o infortunato, altrimenti subirebbero automaticamente la sanzione della perdita della gara senza responsabilità alcuna, non avendo compiuto alcuna scelta tecnica.

Nel caso in oggetto, invece, la società reclamata una volta vistosi espulso dal campo il calciatore Matteo Doveri classe 98 aveva ancora schierati sul terreno di gioco 3 calciatori "in quota" e pertanto in quel frangente non vi era alcuna violazione della disposizione e, di conseguenza, la possibilità di invocare e ricorrere alla clausola di esclusione della violazione, cioè quella relativa all'espulsione dal campo.

La violazione è, invece, intervenuta in un momento successivo e precisamente al minuto 39 del I tempo allorquando, per scelta tecnica,è stato sostituito il calciatore Nikolas Pellegrini, classe 98, senza che al suo posto sia stato fatto entrare un altro calciatore classe 98o inferiore. E' in quel momento, cioè quando si è verificata la violazione della disposizione, che il G.S.T. deve giudicare se potesseessere utilmente invocata la clausola di eccezione ma quella violazione non si è verificata a causa di una seconda espulsione dal campo né per causa di un infortunio senza possibilità di sostituire ilcalciatore, bensì per una scelta puramente tecnica.

Sul punto rimane illuminante il richiamo alla decisione della C.A.F.

(Gara Campionato Eccellenza Stella Jonica Taras / Toma C.R. Puglia in Com. Uff. n. 22/C del 14.02.2002), decisione peraltro già citata in senso conforme da questo G.S.T. (Reclamo gara Pitigliano - Manciano del 2.10.2011 C.R. Toscana C.U. 21 del 20.10.2011, Reclamo gara Forcoli 1921 Valdera - Atletico Piombino del 25.1.2015 C.R. Toscana C.U. 44 del 19.02.2015, Reclamo gara U.S. Torrita - USD Castiglion Fibocchi del 29.1.2017 C.R. Toscana C.U. 49 del 23.02.2017).

La disposizione regolamentare infatti consente a priori alle società ed agli allenatori di poter valutare attentamente tutte le opzioni tecniche circa l'impiego di calciatori in quota e la loro possibile sostituzione nel corso della gara e pertanto nel caso di specie la decisione dell'Atletico Cenaia di sostituire il calciatore n.11 Nikolas Pellegrini con un calciatore non in quota non rientra tra i casi esimenti la violazione e pertanto comporta l'irregolarità del conseguente svolgimento della gara. Tutto ciò premesso,

P.Q.M.

Il G.S.T. sciogliendo la riserva assunta, accoglie il reclamo proposto dalla SSD Atletico Piombino arl avverso la regolarità della gara SSD Atletico Piombino - Atletico Cenaia disponendo la sanzione sportiva della perdita della gara per 0-3 alla società Atletico Cenaia per avere impiegato nel corso della gara e precisamente dal minuto 39 del I tempo regolamentare e sino al termine della gara, un numero di giocatori "in quota" inferiore a quello stabilito dalla disposizione del Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Toscana per le gare ufficiali del campionato Eccellenza per la stagione 2017/2018. Dispone non addebitarsi la relativa tassa.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/01/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



TERZA CATEGORIA LIVORNO, il SAN JACOPO si ritira dal campionato

E' durata pochi mesi l'avventura della società San Jacopo nel campionato FIGC. Dopo dieci giornate nel girone labronica della Terza c'è il ritiro della squadra, addotto da "problemi economici". In ogni caso dopo l'esperienza negli amatori, l'adattamento del San Jacopo alla nuova realtà è stato difficile e il ritiro ne è la conseguenza. Un peccato ...leggi
30/11/2017

BAMBINA COLPITA DA BOTTIGLIA, ROSSETTI chiede scusa per il LANCIO

"Ho chiesto scusa a lui e alla sua bambina, e gli ho domandato come stava la piccola". Non cerca alibi Simone Rossetti, l’attaccante del Cecina che domenica 19 novembre al termine del match contro la Pro Livorno Sorgenti ha gettato una bottiglia di acqua che è finita in testa alla figlia di Michael Pellegrini, giocatore della squadra avversaria. La bimba ...leggi
21/11/2017

BAMBINA in tribuna colpita da una BOTTIGLIA lanciata da un CALCIATORE

Davvero non riesce ad evitare episodi di maleducazione e nervosismo negli stadi della nostra regione. Un altro episodio purtroppo da sottolineare è quello accaduto ieri a Cecina al termine della partita valevole per la decima giornata nel girone B del campioanto di Promozione tra Sporting Cecina e Pro Livorno Sorgenti. Un fatto curioso e singolare, sicuramente fortuito e cert...leggi
20/11/2017

ECCELLENZA GIRONE A, Atletico Piombino-Grosseto si gioca a Venturina?

Un derby che ritorna dopo tanti anni e per l'Atletico Piombino (Eccellenza girone A) arriva in un momento di grande rilancio. Domenica prossima ecco la sfida con il Grosseto, con soli due punti a separare in classifica le due squadre.  La notizia più importante, ad inizio settimana però riguarda la sede della partita che non sarà il "Magona" di Piombino. E' i...leggi
14/11/2017

ECCELLENZA GIR. A, VITTORIA di misura per l'ATLETICO PIOMBINO (1-0)

Atletico Piombino - San Marco Avenza 1-0 ATLETICO PIOMBINO: Pagliuchi, Cecchini, Grotti, Gherardini, Fatticcioni, Rocchiccioli T., Catalano, Serri (89' Lici), Papa (82' Luci F.), Fanciulli (71' Poggi), Montecalvo. A disp.: Rizzato, Del Gratta, Barbieri, Barozzi. All.: Miano SebastianoSAN MARCO AVENZA: Blandi, Pinelli (59' Dugh...leggi
02/11/2017

Amichevole di lusso per l'ATLETICO PIOMBINO contro il LIVORNO

Dopo molti anni il Livorno torna a giocare negli stadi della sua provincia per riavvicinarsi anche ai tifosi e simpatizzanti del territorio. Il primo appuntamento è quello di giovedì 19 ottobre allo stadio "Ernesto Solvay" di Rosignano, ore 15.30, proprio contro i nerazzurri dell'Atletico Piombino.   Il Livorno guidato da mister Sottil è attu...leggi
17/10/2017

COPPA TOSCANA 1° CATEGORIA: Rosignano-Venturina 1-5

Posticipo in COPPA TOSCANA PRIMA CATEGORIA per il derby tra Rosignano e Venturina, ultimo turno del triangolare iniziale. Tutto facile per la squadra ospite alla quale bastava anche un pareggio per qualificarsi. Giochi chiusi già nel primo tempo quando la formazione ospite si porta sullo 0-3 con uno scatenato Garzella che segna una doppietta. Nella ripresa Grassi prova a riaprire l'inco...leggi
04/10/2017

RECUPERO ECCELLENZA GIRONE A: Atletico Piombino-Fucecchio 1-0

Si è recuperata questo pomeriggio (calcio di inizio ore 15) la gara Atletico Piombino-Fucecchio valevole per la prima giornata del girone A di Eccellenza. La gara fu sospesa lo scorso 10 Settembre al 10' del primo tempo (punteggio 0-0) quando violento acquazzone si abbattè sul "Magona". Il match si è deciso in pieno recupero grazie ad un gol di Catalano che consegn...leggi
27/09/2017

PROMOZIONE GIR. C, tutto facile per il DONORATICO contro la PECCIOLESE

Donoratico-Pecciolese 3-0 DONORATICO: Marrucci, Invernazzi, Nucci, Grassi, Vaglini, Carducci, Martelli, Degli Esposti, Mimini (87’ Salvetti), Chimenti (80’ Sady Lamin), Risaliti (73'' Laudanna). A disp.: Pantani, Gulì, Spigoni, , Camara. All.: Bani. PECCIOLESE 1936: Cionini, Penco (46' Brugali), Bono, Giordan...leggi
26/09/2017

PROMOZIONE, lo SPORTING CECINA conferma mister ANTONIO BRONTOLONE

L' A.C. Sporting Cecina 1929 comunica di aver confermato, quale allenatore della squadra partecipante al prossimo campionato di Promozione, il mister Antonio Brontolone. Direttore Sportivo è stato nominato il Sig. Alberto Lazzerini in sostituzione del Sig. Fabio D'Ambrosio che, per motivi personali, ha dovuto rinunciare all'incarico. NELLA FOTO ANTONIO BRONTOLONE...leggi
01/06/2017

VIDEO ECCELLENZA GIR.A, la festa di PIOMBINO per la VITTORIA nel DERBY

Domenica 19 marzo sarà sicuramente una giornata che rimarrà per molto tempo nei ricordi degli appassionati nerazzurri: un derby che tornava dopo più di 30 anni e una vittoria entusiasmante (4-1) contro rivali storici con una cornice di pubblico fantastica per la categoria è tutto quello che si poteva sperare. Mister Miano schiera Del Gratta centrale difensivo...leggi
20/03/2017

"A PIETRASANTA sarà uno scontro SALVEZZA e noi siamo pronti"

E' stato per quindici anni un calciatore e un "bandiera" per il Cecina. Ora da due settimane Antonio Brontolone è stato chiamato a guidare la squadra che sta cercando di salvarsi nel girone A dell'Eccellenza. Fatale per l'ormai ex allenatore Luca Polzella la sconfitta casalinga contro la Larcianese, il club ha deciso di affidarsi al neo allenatore che dopo aver cessato l'attivit&agra...leggi
02/03/2017

Lo "strano" prepartita dell'ATLETICO PIOMBINO... in mezzo alla gente

Giornata speciale, quella di domenica 26, per i nerazzurri del Piombino, con una dose doppia di applausi (prima in piazza, poi allo stadio) e altri tre punti che impediscono qualunque tentativo di restare coi piedi per terra. Cominciamo dall´inizio, dalla nuova iniziativa lanciata dall'allenatore Sebastiano Miano e dal preparatore atletico Andrea Del Gaudio: il prepartita in mezz...leggi
27/02/2017

"Vogliamo continuare a SOGNARE e COMPIERE qualcosa di IMPORTANTE"

L'Atletico Piombino sta sognando ad occhi aperti e non ha nessuna intenzione di svegliarsi. La compagine allenata da Sebastiano Miano occupa infatti la terza posizione nel Girone A di Eccellenza con 43 punti, sei in meno della capolista Roselle e quattro dal Seravezza secondo. Miano vanta un lungo trascorso da calciatore professionista. Difensore centrale classe 1973 ha difeso le magli...leggi
23/02/2017

Anche l'ex allenatore ALBERTO LAZZERINI si complimenta con il PIOMBINO

L'Atletico Piombino sta disputando una stagione da incorniciare, trovandosi al terzo posto del Girone A di Eccellenza dopo ventidue gare con 43 punti, sei in meno della capolista Roselle. E dopo il successo esterno sul campo del Cenaia (0-1) sono arrivati anche i complimenti di un ex d'eccezione, Alberto Lazzerini, che ha esaltato l'ottimo lavoro che tutti gli addetti ai lavori neraz...leggi
22/02/2017

Il segreto dell'ATLETICO PIOMBINO è il PREPARATORE ANDREA DEL GAUDIO

Vola in alto e sogna obiettivi insperati all´inizio della stagione il Piombino di Sebastiano Miano, che con la vittoria contro il Gambassi consolida il terzo posto, rosicchiando un paio di punti alla capolista Roselle. Adesso sono 6 le lunghezze tra i nerazzurri e i confronti dei grossetani, quattro quelle di svantaggio sul Seravezza, secondo classificato. Raggiunto ormai il traguardo dei...leggi
15/02/2017

Lasciano gli SPOGLIATOI puliti come li avevano trovati: COMPLIMENTI

In un mondo del calcio dove troppo spesso maleducazione, ignoranza e comportamenti anti-sportivi vengono alla ribalta della cronaca, TOSCANAGOL da anni porta aventi sempre la sua "politica" di smorzare certi toni e porre alla luce invece fatti positivi e da porre ad esempio per portare un contributo al cambio di "cultura", un processo sicuramente lungo ma necessario. Per questo è...leggi
26/01/2017

PROMOZIONE GIR. C, cambia l'ALLENATORE del DONORATICO

Cambio alla guida tecnica del Donoratico dopo il k.o. esterno (1-0) dell'ultimo turno sul campo dell'Atletico Etruria e l'undicesimo posto nel Girone C di Promozione con diciotto punti conquistati nelle prime sedici giornate. Francesco Di Rocca è stato infatti sollevato dall'incarico di allenatore, al suo posto arriva Mirco Brilli. Ecco i due comunicati del Donoratico...leggi
17/01/2017

L'ATLETICO ETRURIA saluta il 2016 con una splendida CENA di NATALE

Con una splendida cena di Natale al ristorante Il Crapulone (Via Valicella 1/D, Collesalvetti), l’Atletico Etruria ha salutato gli impegni ufficiali del 2016. All’interno di una cornice perfetta, la serata è stata un grande successo per i giocatori, lo staff tecnico, lo staff societario, gli sponsor e tutti coloro che sono stati presenti. A farla da padroni sono stati il dive...leggi
22/12/2016

PROMOZIONE GIR. C, cambia l'ALLENATORE del ROSIGNANO SEI ROSE

Cambia l'allenatore del Rosignano Sei Rose, ancora a quota zero nella casella vittorie in questo inizio campionato e all'ultimo posto del Girone C di Promozione con appena cinque punti conquistati in tredici gare. Questo il comunicato del club di martedì 13 dicembre: Il Gruppo Sportivo Rosignano Sei Rose comunica di aver interrotto la collaborazione con l'allen...leggi
14/12/2016

Continua il tour del COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D.

RIUNIONI DELLE SOCIETÀ DEL COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D. Il Consiglio Direttivo di questo Comitato ha stabilito l’effettuazione di una serie di riunioni nelle varie province per comunicazioni inerenti l’Assemblea Elettiva del Comitato di prossima indizione con il seguente Ordine dei lavori: 1. Programmazione ed illustrazione del percorso elettorale per i...leggi
28/11/2016

Prosegue il tour del COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D.

RIUNIONI DELLE SOCIETA’ DEL COMITATO REGIONALE TOSCANA L.N.D. Il Consiglio Direttivo di questo Comitato ha stabilito l’effettuazione di una serie di riunioni nelle varie province per comunicazioni inerenti l’Assemblea Elettiva del Comitato di prossima indizione con il seguente Ordine dei lavori: 1. Programmazione ed illustrazione del percorso e...leggi
18/11/2016

ECCELLENZA, ufficializzato il nuovo allenatore dell'ATLETICO PIOMBINO

Il presidente dell'Atletico Piombino Massimiliano Spagnesi, terminato il giro di consultazioni, ha sciolto la riserva sulla nomina dell'allenatore della prima squadra, che sarà Sebastiano Miano, il quale succederà al dimissionario Tiziano Di Tonno. Il nome circolava già nei corridoi della società e sulle bocche di moltissimi tifosi e sportivi, segno che Mia...leggi
06/06/2016

Ecco il nuovo CONSIGLIO DIRETTIVO dell'ATLETICO PIOMBINO

il Presidente Massimiliano Spagnesi ha riunito in serata i membri del nuovo Consiglio dell'Atletico Piombino, affidando le seguenti deleghe: Luca Nobili: vice presidente coordinatore generale;Remo Scordo: primo consigliere;Roberto Ulivi: team manager;Marco Pellegrini: responsabile organizzazione segreteria;Filippo Gabbrielli: responsabile pubbliche relazioni;...leggi
03/05/2016

Magica ARDENZA vince la COPPA TOSCANA di TERZA: è tripletta

Ardenza Arci Petrarca–Ciregliese  1-0 ARDENZA ARCI PETRARCA: Tarquini, Precania, Gospedini, D’Amore (60’ Perciavalle) , Spagnoli, Bonarelli (35’ Busoni), Selmi, Orzalesi, Casapieri (85’ Lambertini), Castellani, Toriani (71’ Bertini). A disposizione Silvestri, Salvadori, Lenzi. All. Castellani...leggi
29/04/2016

Il PRESIDENTE del CECINA ENRICO MARINAI rassegna le proprie dimissioni

Il Cecina ha disputato una grandissima stagione, chiudendo al secondo posto la regular season del Girone C di Promozione a sole tre lunghezze dal Roselle, promosso in Eccellenza, e davanti ad Armando Picchi Livorno e Pro Livorno Sorgenti di ben venticinque punti. Questo ha permesso alla società del Presidente Enrico Marinai di accedere direttamente al quadrangolare finale senza passare d...leggi
28/04/2016

ARDENZA-CIREGLIESE è la FINALE della COPPA REGIONALE TERZA CATEGORIA

Saranno Ardenza Arci Petrarca e Ciregliese a contendersi la Coppa Regionale di Terza Categoria, dopo essersi imposte in semifinale rispettivamente contro Tressa e Porta a Piagge. L'atto conclusivo andrà in scena giovedì 28 aprile allo Stadio delle Due Strade di Firenze intitolato "Gino Bozzi" con calcio d'inizio fissato per le ore 21.  ...leggi
22/04/2016

Forzati gli SPOGLIATOI: rubati SOLDI e TELEFONINI ai giocatori

Terzultima gara del campionato di Eccellenza e Piombino battuto 1-0 dalla Cuoiopelli in "zona Cesarini".Visti i risultati di questo tunrosolo una vittoria nerazzurra avrebbe significato salvezza matematica con due giornate di anticipo ma la sconfitta di Santa Croce lascia tanto amaro in bocca, forse troppo per come sono andate le cose. L'Atletico ha affrontato la Cuoiopelli, squa...leggi
04/04/2016

VIDEO, DI TONNO (Atletico Piombino): "Per noi un punto guadagnato"

Al termine di Gambassi-Atletico Piombino ecco l'intervista VIDEO di Alessandro Regini con il tecnico ospite TIZIANO DI TONNO che analizza quanto emerso in questo match finito sull'1-1. "Il risultato è giusto - dice - però abbiamo il rammarico di essere rimasti in dieci nel momento cruciale della partita. Qua si è complicato un po' tutto, altrimen...leggi
15/03/2016

Sabato 16 gennaio il Presidente Regionale Fabio Bresci a Livorno

Sabato 16 gennaio 2016 alle ore 10.30 si terrà la riunione delle Società della Provincia di Livorno, presso la sala riunioni della Cassa Edile di Livorno – Via Piemonte, 62 – Livorno. A tali riunioni sarà presente il Presidente Regionale Dott. Fabio Bresci, con il seguente ordine del giorno: - Comunicazioni del Presidente de...leggi
14/01/2016


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 2,35711 secondi