Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


LACHEHEB: "Siamo DISTANTI dalla VETTA, ma proveremo a VINCERLE tutte"

Promozione Gir. A, parla il nuovo acquisto arrivato nei giorni alla Lampo dal Trestina

Prima intervista da giocatore della Lampo per Samir Lacheheb, centrocampista classe 1988 arrivato nei giorni scorsi dallo Sporting Club Trestina. Per lui in passato esperienze con le maglie di Aquila Montevarchi, Recanatese, Valdinievole Montecatini, Ponsacco, Turris 1944, Noto, Campobasso, Aprilia, Ternana e Colligiana.

Dopo la risoluzione del contratto con la Triestina, eri inseguito da tutta la serie D, ma sei venuto alla Lampo, in una categoria dove non hai mai giocato. Come mai questa scelta? “È stata più che altro una scelta di vita, legata a motivi lavorativi, tra i quali quello di avvicinarsi maggiormente a casa, è stato un fattore determinante”.

Cosa pensi dell’ambiente Lampo? “Sono appena arrivato e quindi ho avuto poco tempo per dare giudizi. Sicuramente, d’impatto ho l’impressione che sia una società ambiziosa, strutturata come una grande famiglia”.

Il tuo nome ha fatto scalpore sul mercato di dicembre, il passaggio dalla serie D alla Promozione, con tante squadre di categoria superiore che ti cercavano, ha destato stupore nel calcio dilettantistico locale. C’è qualcosa che ti ha fatto scegliere la Lampo? “Avevo bisogno di un cambiamento a livello psicologico, visto che sono reduce da un periodo complicato. Sicuramente, la presenza di persone importanti che in passato si sono rivelate amici veri come Guido Dianda, è stato un fattore determinante perché io potessi approdare alla Lampo. Inoltre, a Montecatini mi sono capitate delle offerte di lavoro, che potevamo portarmi una certa stabilità nella vita privata e l’insieme di tutte queste cose hanno portato a questa scelta. Il calcio non dura per sempre e mi sembrava giusto guardare all’avvenire pensando anche alla mia vita futura, abbinando al calcio anche un lavoro. Vengo da due mesi di stop a causa di un intervento al menisco è anche questo evento sfortunato, mi ha fatto riflettere e decidere per questa soluzione. So che un salto di due categorie potrebbe sembrare molto strano, ma ripeto, per me questa è una scelta di vita. Io amo il calcio è la mia passione non conosce categoria”.

Nella tua carriera hai ottenuto molte promozioni. C’è un ingrediente particolare che hai riscontrato nelle annate vincenti in cui hai giocato? “Gli ingredienti quando le annate sono vincenti sono tanti… sicuramente, credo che la voglia di raggiungere un obiettivo importante con sacrificio, umiltà e determinazione sia alla base di tutto, se si vuole ottenere traguardi importanti. Questa è una società seria, che non fa mancare niente a nessuno e da parte di noi giocatori, è doveroso dare il massimo per questa maglia”.

Per concludere, credi che la Lampo possa riuscire nell’impresa di centrare il passaggio di categoria? “Questa squadra ha ottimi giocatori come Cerri, Cucurnia, Paoletti, Michelotti, ecc. Insieme a me, è arrivato anche Trocar, un altro calciatore importante per questa categoria. La società ha fatto un ottimo lavoro nel mercato di dicembre ed adesso tocca solo a noi dimostrare il nostro valore e cercare di diventare una squadra importante. So che la differenza di punti può sembrare tanta, ma credo che il campionato sia ancora lungo e noi dobbiamo cercare di vincerle tutte a partire da oggi. Nothing is impossible”.

Fonte: www.lampo1919.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



Il VALDINIEVOLE MONTECATINI presenta il nuovo SITO WEB

A.D. Valdinievole Montecatini e Creative Studio AA comunicano che venerdì 19 ottobre alle ore 17 presso il Salone Luca Piattelli (Via Privata delle Rose 3-6, 51013 Chiesina Uzzanese PT) si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del nuovo sito web ufficiale www.montecatinicalcio1920.it Alla conferenza parteciperanno...leggi
17/10/2018

TEMPESTI: "MERITAVAMO questi TRE PUNTI, la squadra ha dei VALORI"

Due gol per battere il San Donato Tavarnelle, due gol per certificare la prima vittoria dell'Aglianese dallo storico ritorno in Serie D, due gol per scacciare la crisi. Due gol, pesantissimi, firmati Lorenzo Tempesti: "È stata una grandissima soddisfazione - ha esordito l'attaccante neroverde - sono molto contento per la squadra ma anche a titolo personale...leggi
17/10/2018

UEFA REGION'S CUP: la Toscana ribalta, poi crolla con il Vaudoise: 2-3

Toscana Regional FA - Association Cantonale Vaudoise de Football (SUI) 2-3 TOSCANA REGIONAL FA: Muscas, Sabatini, La Rosa, Barbero, Gorelli, Serotti, Rossi, Niccolai, Andreotti, Guidotti, Battistoni. A disp.: D'Ambrosio, Tenti, Stella, Torrini, Bencini, Marcon, Sciapi. All. Uberto GATTIASSOCIATION CANTONALE VAUDOISE DE FOOTBALL (SUI):...leggi
12/10/2018

UEFA REGIONS' CUP, la TOSCANA debutta alla grande: 4-1 alla MOLDAVIA

Toscana - Moldavia  4-1 TOSCANA (3-5-2): Muscas, Sabatini, Gorelli, La Rosa, Rossi, Serotti, Barbero, Niccolai, Tenti, Andreotti, Guidotti. A disp.: D'Ambrosio, Stella, Torrini, Bencini, Marcon, Sciapi. All.: Uberto GATTIMOLDAVIA (3-4-3): Copeica, Popov, Rusu, Trofim, Ciobanu, Levinte, Buga, Ignat, Birca, Demian, Iepure. A d...leggi
09/10/2018

Oggi a MONTECATINI il debutto della TOSCANA nella UEFA REGION'S CUP

Tutto pronto per la partita di esordio della Rappresentativa Toscana, che rappresenta l'Italia, alla Uefa Regions' Cup.Da oggi pomeriggio alle 15 hanno avvio le partite della fase intermedia che vedranno opporsi, i fino al 15 ottobre, le squadre dei moldavi dello Ialoveni appunto contro l'Italia e degli svizzeri del Vaud contro i polacchi del Dolnoslaski.  Ecco il pro...leggi
09/10/2018

Roberto DI VITO: "Momento COMPLICATO, dobbiamo SBLOCCARCI"

Il derby tra Aglianese e Prato è una partita speciale e lo è, soprattutto, per un pratese doc che veste la maglia neroverde come Roberto Di Vito. Il centrocampista classe 1991, da poco tornato a disposizione del tecnico Pacifico Fanani dopo un noioso infortunio che lo ha tenuto per qualche settimana ai box, è pronto alla grande sfida di domenica. "Sono rientrato anc...leggi
04/10/2018

LA TOSCANA è pronta ad ospitare la REGION'S CUP 2018

Dopo aver già respirato l’aria d’Europa in due occasioni (la prima in Bulgaria nel 2004, successivamente in Polonia nel 2006), la Toscana del calcio dilettantistico è pronta giocare per la prima volta in casa la fase di qualificazione della UEFA Regions’ Cup, la massima competizione continentale dedicata ai non professionisti. Dal 9 al 15 ottobre i Comuni...leggi
01/10/2018

"Ho voluto fortemente tornare qua dove sono partito come CALCIATORE"

L'Aglianese è lieta di ufficializzare l'approdo in neroverde di Riccardo Nardini. Per l'esperto centrocampista, classe 1983, si tratta di un ritorno a casa: proprio con la maglia neroverde, infatti, il calciatore emiliano iniziò il suo fulgido percorso sportivo con un quadriennio tra settore giovanile e prima squadra culminato, appena 18enne, con la promozione ...leggi
27/09/2018


Fabio ROSATI: "SAN GIMIGNANO brucia ancora, ci RIFAREMO domenica"

Il primo gol della stagione 2018-19 di Serie D dell'Aglianese l'ha siglato Fabio Rosati. Un rasoterra imparabile che però non è valso i tre punti con il San Gimignano, visto il pareggio in extremis dei locali. "Segnare al ritorno di una società così importante è stata una grande soddisfazione - ammette il trequartista classe 1991 - ...leggi
20/09/2018

C'è anche RAFFAELE PINZANI al CORSO per DIRETTORI SPORTIVI

Fra gli ammessi al corso per direttori sportivi a indirizzo tecnico che prenderà il via lunedì 10 settembre nell’Aula magna di Coverciano c’è anche Raffaele Pinzani, già abilitato collaboratore della gestione sportiva, che, dopo tre anni trascorsi al Real Forte Querceta, in questa stagione sportiva è appr...leggi
07/09/2018

GIOVANI VIA NOVA riparte con entusiasmo anche nei DILETTANTI

Infatti da questa stagione sportiva la storica societa’ di Pieve a Nievole parteciperà’ oltre a tutti i campionati giovanili anche al campionato di 3^ categoria e Juniores . Grazie all’entrata nei ranghi societari di GianLuca Cecchini,  co-presidente dello storico Patron del Via Nova Osvaldo Romani, è stata  allestita  la compagine della pr...leggi
04/09/2018


SABATO 1 SETTEMBRE la PRESENTAZIONE della nuova AGLIANESE

Dopo la vittoria per 2-0 contro il Prato all'esordio stagionale ufficiale, l'Aglianese si tuffa in una nuova intensa settimana che si concluderà con la prossima sfida di Coppa Italia Serie D, in programma domenica prossima contro il Tuttocuoio. Alla vigilia del match, precisamente sabato 1 settembre alle ore 12.15, la prima squadr...leggi
27/08/2018

AGLIANESE ok nell'ultimo test prima della COPPA ITALIA di SERIE D

Quarrata - Aglianese 0-2 QUARRATA: Bacciosi, Nappini, Maarouf, Piana, Corsini, Felici, Fuschetto, Borri, Vigni, Nania, Francheschini. A disp.: Vannucchi, Niccolai, Brafa, Pisaneschi, Ceccarelli, Vivenzio, Coppini, Guarnieri, Morelli, Paloka, Nannini. All.: MangoniAGLIANESE: Ferrara, Colletti, Zellini, Gialdini, Fedi, Tognarelli, N...leggi
23/08/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,93326 secondi