Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


VIDEO SERIE D GIRONE E, Lavagnese-V. Montecatini 1-1

I termali pareggiano allo scadere con un gol di testa del debuttante difensore Ghimenti

Lavagnese-V. Montecatini 1-1

LAVAGNESE Nassano, Barsotti, Basso, Croci, Fall (31' st Bruzzi), Cirrincione, Brusacà, Dotto (9' st Raggio Garibaldi), Fonjock, Carta, Bacigalupo. A disp.: Gianelli, Gnecchi, Corsini, Monteverde, Rovido, Di Pietro, Penna. All.: Venuti.
V. MONTECATINI: Cappellini, Di Nardo, Esposito, Fedi (29' st Folegnani), Ghimenti, Guastapaglia (37' st Barca), Lucarelli, Marchetti (41' st Carletti), Mitra, Stampa, Zlourhi. A disp.: Montenegro, Gianardi, Manna, Tempestini, Viraldi, Cimiero. All.: Murgia.
ARBITRO: Gandolfo di Bra.
RETI: 5' pt Fall, 45' st Ghimenti.
NOTE: ammoniti Fedi (M), Croci (L), Brusagà (L), Bacigalupo (L).

All'ultimo respiro il Montecatini strappa un punto, stoppando la Lavagnese sull'1-1. Decisivo il gol al 90' di Ghimenti, che vanifica quello di Fall in apertura.

Si gioca a porte chiuse, a causa della mancata agibilità dello stadio Riboli. La Lavagnese colpisce a freddo: è il 5' quando Fall - centrocampista prelevato in estate dal Ponsacco - non dà scampo a Cappellini sfruttando il preciso assist dalla sinistra del terzino Barsotti. Per la seconda partita di fila i termali subiscono gol nelle battute iniziali: a Scandicci, in Coppa Italia, erano trascorsi appena venticinque secondi dal fischio d'apertura. La squadra di Murgia impiega qualche minuto per riassorbire il colpo ed imbastire una reazione degna di nota: al 10' è Esposito che cerca di far male alla Lavagnese, ma la sua conclusione si perde sul fondo. I padroni di casa, sicuramente più a loro agio sul terreno sintetico, non si limitano alla gestione del vantaggio, cercando piuttosto di renderlo ancor più ampio. Al 15' Basso lascia partire un tiro che viene murato dalla difesa ospite. Tra il 17' ed il 19' Croci sale in cattedra: l'attaccante prima non inquadra lo specchio della porta, poi deve fare i conti con la sfortuna, in quanto la sua botta si schianta sul montante. Un copione che si ripete appena tre minuti più tardi quando Fall, l'autore dell'1-0, viene pure lui tradito dalla dea bendata: altro tiro, altro legno. Nella fase centrale di frazione è netta la supremazia dei liguri, che si presentano svariate volte nell'area del Montecatini. Superata la mezz'ora l'incontenibile Fall cerca ancora la personale doppietta, nel caso specifico però la mira è da rivedere. Nel finale di tempo i toscani si fanno coraggio e replicano al dominio degli avversari con un fendente di Esposito largo al 37' e due conclusioni (una di Zlourhi, l'altra dello stesso Esposito) entrambe ribattute dalla difesa. Si va all'intervallo con la Lavagnese avanti di un gol.

Al rientro dagli spogliatoi i locali premono sull'acceleratore nel tentativo di siglare il raddoppio. Cappellini si oppone come può alla bordata dalla distanza di Fall, poi Croci fallisce da posizione invitante. Due tiri nei primi cinque minuti che fanno capire come anche nella ripresa l'inerzia sia la medesima. Si apre poi una fase in cui i ritmi si abbassano drasticamente e le occasioni di conseguenza si riducono, evoluzione di gioco che favorisce la Lavagnese. Al 26' la conclusione di Cirrincione viene ribattuta, quella di Esposito (il migliore dei suoi per intraprendenza e pericolosità offensiva) termina a lato della porta difesa da Nassano. Al 32' Cappellini è chiamato ad un intervento non semplice sulla stoccata di Basso, per poi ripetersi al 36' su quella di Croci. Costruisce tanto la Lavagnese, con il demerito però di non finalizzare, lasciando di conseguenza aperti spiragli di pareggio per il Montecatini, che nel finale tenta il tutto per tutto. Murgia inserisce Barca per Guastapaglia e Carlesi per Marchetti. Il finale è pazzesco: al 45' i termali siglano l'1-1 con il giovane Ghimenti, gelando la Lavagnese. Che si riversa in avanti per provare a riportarsi in vantaggio, ma in pieno recupero Croci con un tiro centra il terzo legno di giornata per i liguri. Per i quali si consuma una beffa atroce. Mentre il Montecatini si tiene stretto un punto d'oro.

fonte www.iltirreno.gelocal.it

GUARDA IL VIDEO QUA SOTTO CON LA SINTESI DELLA PARTITA

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/09/2017
 

Altri articoli dalla provincia...



"IO AIUTO IL MAYER 2019" sulla maglia del VALDINIEVOLE MONTECATINI

Importante iniziativa del Valdinievole Montecatini (Eccellenza girone A) in collaborazione con l'Ospedale Meyer di Firenze. Sarà presentata nel dettaglio giovedì 13 Dicembre alle ore 18 presso il Grand Hotel Plaza, nella centralissima Piazza del Popolo. Successivamente presso il Ristorante "Grotta Maona" ci sarà una cena con l'incasso che sarà devoluto per l'inizi...leggi
11/12/2018

VIDEO SERIE D GIRONE E, Aglianese-Viareggio 1-3

Aglianese - Viareggio 1-3 AGLIANESE: Bala, Tognarelli, Chiti Le., Gialdini, Fedi, Zuccarelli, Cortopassi, Di Vito, Tempesti, Rosati, Bibaj. A disposizione: Ferrara, Ghidotti, Chiti Lo., Zellini, Barellini, Maccagnola, Lunghi, Marzierli, Costalli. Allenatore: Iacobelli.VIAREGGIO: Fiaschi, Chelini, Gaye, Baldani, Papi M., Virga, Mat...leggi
03/12/2018

"E' stata DURA non poter AIUTARE la squadra, finalmente sono TORNATO"

Il prezioso pareggio esterno ottenuto a Montevarchi ha allungato la striscia positiva dell'Aglianese, che ha inanellato quattro risultati utili consecutivi per un totale di 8 punti. Quattro gare che hanno visto il progressivo ritorno in campo di Tommaso Gialdini, ai box per 40 giorni a causa di un noioso infortunio al polso. Per lui qualche minuto con Massese e Ghiviborgo, poi la maglia di tit...leggi
29/11/2018

SECONDA il MARGINE COPERTA esonera MENCARINI e chiama PATRIZIO PAZZINI

Cambio di allenatore nel girone B della Seconda categoria. Il Margine Coperta ha deciso di esonerare Daniele Mencarini, il tecnico della promozione nella passata stagione e al suo posto ha chiamato Patrizio Pazzini (NELLA FOTO), fratello dell'attaccante Giampaolo. Fatale per Mencarini la sconfitta subita domenica scorsa sul campo di Bientina. Il Margine Coperta ha conquistato sinora 7 ...leggi
28/11/2018

SERIE D, EDOARDO MARZIERLI si è sbloccato e l'AGLIANESE torna a volare

Due vittorie nelle ultime due uscite contro GhiviBorgo e Gavorrano hanno riportato la giusta serenità in casa Aglianese: sei punti preziosi (sette nelle ultime tre) che hanno parzialmente sistemato una classifica di Serie D girone E che si era fatta complicata dopo il brutto avvio di stagione e che portano (anche) la firma di Edoardo Marzierli, sempre a segno nelle ultime tre gare d...leggi
21/11/2018

CALCIO & BASKET vicini a MONTECATINI per un rilancio comune

Bella iniziativa congiunta tra calcio e basket a Montecatoni dove domenica scorsa giocatori e dirigenti del Valdinievole Montecatini dopo la vittoriosa sfida contro il Castelfiorentino (Eccellenza girone A) sono andati tutti insieme al Palaterme per sostenere la squadra cestistica impegnato contro All Foods Fiorentina Basket, formazione allenata da Andrea Niccolai, storico personaggio del baske...leggi
19/11/2018

PELLEGRINI e BALDi entrano nell'INTERCOMUNALE MONSUMMANO

Il Presidente dell'Intercomunale Monsummano (Prima categoria girone B) Mangiantini, il vice Zingarello ed il D.G. Freda sono lieti di comunicare l'entrata in Società di Anselmo Baldi e Ennio Pellegrini. Nuovi ingressi che confermano e rinforzano l'organigramma societario e la volontà di proseguire nei programmi iniziali ...leggi
14/11/2018

"Proveremo a BATTERE il GHIVIBORGO, non saremo VITTIMA SACRIFICALE"

Dopo il pareggio interno contro la Massese, l'Aglianese, penultima forza del Girone E di Serie D, sarà ospite nel turno infrasettimanale di mercoledì 14 novembre del Ghivizzano Borgoamozzano, formazione che gode di un ottimo stato di salute e dista una solo lunghezza in classifica dalla capolista Tuttocuoio. Così Agostino Iacobelli alla vigilia della sfida (sconter...leggi
13/11/2018

"Per VINCERE dovremo avere più VOGLIA e GRINTA della MASSESE"

Agostino Iacobelli a caccia della prima vittoria sulla panchina dell'Aglianese. Dopo il pesante k.o. di Scandicci (3-0) la compagine neroverde cercherà il pronto riscatto nel match interno contro la Massese nella sfida tra le due ultime forze del Girone E di Serie D. "È stata una settimana positiva - dichiara Iacobelli - sicuramente più del...leggi
09/11/2018

"Non valiamo il penultimo posto, dobbiamo fare di tutto per risalire"

Dopo tre risultati utili consecutivi che avevano fatto ben sperare, l'Aglianese è ripiombata nella crisi con tre sconfitte consecutive. Nel mezzo il cambio di allenatore, con Agostino Iacobelli subentrato a Pacifico Fanani per cercare di dare una sterzata al campionato dei neroverdi, neopromossi in Serie D. Un momento molto delicato questo, come ammesso anche da Dario Fedi:...leggi
07/11/2018

"Alla prima difficoltà ci sciogliamo: serve cambiare mentalità"

Peggior debutto in panchina non poteva esserci per Agostino Iacobelli, sconfitto e anche espulso con la sua Aglianese sul campo dello Scandicci. L'analisi del neo tecnico neroverde è lucida e sintetizza le grandi difficoltà di questo momento della squadra. "Nella prima mezz’ora non abbiamo affatto demeritato, anche se ovviamente pretendo di più. Avremmo potut...leggi
05/11/2018

LACHEHEB rompe con l'allenatore SCINTU: lascerà il PONTE BUGGIANESE

E' già divorzio tra Samy Lacheheb e il Ponte Buggianese? Parrebbe davvero di sì dopo che l'attaccante ormai non viene più convocato dalla squadra del mister Scintu. E' lo stesso giocatore franco-algerino (ma toscano ormai d'adozione) a spiegare cosa sta succedendo a TOSCANAGOL. "E' una situazione divenuta ormai insostenibile - dice - e ...leggi
05/11/2018

VIDEO SERIE D GIRONE E, Aglianese-Bastia 0-3

Aglianese - Bastia 0-3 AGLIANESE (4-2-3-1): Bala; Leonardo Chiti (16′ st Zellini), Tognarelli, Fedi, Zuccarelli (16′ st Nardini); Di Vito, Cortopassi; Rosati (36′ st Frati), Marzierli (46′ st Dingozi), Bibaj; Tempesti. A disposizione: Niccolini, Barellini, Lorenzo Chiti, Maccagnola, Macchioni. Allenatore: Del Bianco....leggi
29/10/2018

SERIE D GIR. E, l'AGLIANESE ufficializza il nuovo ALLENATORE

L'Aglianese Calcio 1923 comunica che il nuovo tecnico della prima squadra è Agostino Iacobelli. L'allenatore di Torre del Greco, classe 1963, succede a Pacifico Fanani. Resta invariato lo staff tecnico. Oggi pomeriggio si svolgerà il primo allenamento della squadra ai suoi ordini. Ex centrocampista di spessore, Iacobelli ha indossato maglie gloriose tra Serie A e Serie B tr...leggi
29/10/2018

SERIE D GIR. E, l'AGLIANESE esonera l'allenatore Pacifico FANANI

L'Aglianese Calcio 1923 comunica di aver sollevato dall'incarico l'allenatore della prima squadra Pacifico Fanani. I prossimi allenamenti saranno diretti dall'allenatore della squadra juniores, Daniele Del Bianco, che siederà sulla panchina neroverde anche in occasione della prossima sfida di domenica al "Bellucci" contro il Bastia. Il nome del nuovo allenatore della prim...leggi
26/10/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,14162 secondi