Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


"Chiedo un ATTO di GRAZIA per quei RAGAZZI pesantemente SQUALIFICATI"

E' la proposta del presidente del Casellina Giovanni Bellosi per sanare una situazione davvero spiacevole

Ricordate la spiacevole vinceda legata a una partita del campionato Giovanissimi regionali di due stagioni fa (LEGGI QUA)? Tengono ancora banco (e lo capiamo....) le rimostranze delle famiglie dei ragazzi squalificati che chiedono di avere le motiviazioni della sentenza che non sono ancora uscite. 

Il dibattito è acceso sui social e tal proposito va registrato un interessante intervento di Giovanni Bellosi, presidente del Casellina Calcio, che ci ha inviato il suo pensiero sulla vicenda e annuncia che presto scriverà una lettera al presidente Gravina e al consigliere federale Franchi per raccontare quanto sta accadendo.

Salve, sono il Presidente del Casellina Calcio. Vorrei dare il mio contributo sulla vicenda che il genitore cerca, credo giustamente, di tenere viva all'attenzione di tutti. La battaglia è giusta, c'è pero secondo me un errore di fondo.

Il punto non è la responsabilità della società che ha denunciato, o stimolato la denuncia, sulla presunta combine: se davvero la retrocessione di una società è avvenuta per una partita truccata e un'altra ha avuto una salvezza con l'aiutino giusto denunciare il fatto nelle sedi competenti.

Peraltro mi pare che la giustizia sportiva abbia acclarato i fatti e quindi giusta è stata la denuncia. La lealtà sportiva è un valore che dobbiamo cercare di trasmettere ai nostri ragazzi. Il tema vero è la follia dell'entità delle condanne: 4 anni di squalifica a dei ragazzi è una pena sproporzionata, ridicola, che di fatto li estromette forse per sempre dal calcio giocato con delle conseguenze educative pericolosissime; la logica delle squalifiche dovrebbe essere sì punitiva ma soprattutto di educazione e futuro reintegro: 4 anni vuol dire tagliare fuori un ragazzo dal calcio e condannarlo sportivamente a vita.

Se posso consigliare è qui che va spostata la battaglia, e non proseguire sulle colpe di chi legittimamente ha denunciato. Non so se esista in questi casi uno strumento di grazia, per quanto poco possa essere di aiuto e se gradito mi impegnerò personalmente nell'ambito della FIGC per portare avanti questa giusta causa. Credo che questa sia la possibile via di uscita di questa brutta vicenda: una grazia ai ragazzi che gli cosenta di tornare a giocare. Puo farlo il Presidente Figc? Prpviamoci. Un abbraccio ai ragazzi, che evidentemente hanno sbagliato ma che meritano una seconda chance nel mondo del calcio. E grazie al caro Gino Mazzei che tiene vivo sempre il dibattito sui temi cari al nostro mondo.

CHI VOLESSE INTERVENIRE SU QUESTO ARGOMENTO CON UN PROPRIO PENSIERO PUO' SCRIVERE ALLA REDAZIONE DI TOSCANAGOL info@toscanagol.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/09/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



JUNIORES REGIONALI, DEBUTTO sfortunato per il NUOVO ALLENATORE

L‘USD Audace Legnaia comunica ufficialmente di aver affidato, per l’ultima parte di stagione, la panchina degli Juniores Regionali ad Arialdo Corti. Questo il comunicato: Arialdo, che peraltro ha già avuto modo di esordire in occasione della sconfitta di misura dello scorso sabato contro la Floriagafir, è senza ombra di dubbio un allenatore in g...leggi
23/02/2024

Società annuncia l'ARRIVO di un nuovo DIRETTORE GENERALE

La Società Malmantile Calcio comunica che il ruolo di Direttore Generale sarà ricoperto da Carlo Cambi, grande conoscitore di calcio grazie alla sua decennale esperienza in società professionistiche come Fiorentina ed Empoli e dilettantistiche come Rondinella, Tavola, Firenze Ovest, Signa, Limite e Maliseti....leggi
22/02/2024


MUORE in VACANZA il RESPONSABILE di una SCUOLA CALCIO TOSCANA

Ancora una tragica notizia per il calcio toscano. Arriva da Campi Bisenzio e riguarda la scomparsa di Alessio Rapezzi, 48 anni, responsabile della Scuola Calcio del Signa 1919. Alessio era in vacanza con la compagna a Sharm El-Sheik sul Mar Rosso. Un vero e proprio fulmine a ciel sereno per la comunità campigiana e per il Signa. Alessio era un grande tifoso della...leggi
21/02/2024

Club annuncia un nuovo DIRETTORE TECNICO del SETTORE GIOVANILE

L'Atletica Castello ufficializza l'arrivo di Daniele Maiorana, che ricoprirà, insieme a Marco Bolognesi il ruolo di Direttore Tecnico del Settore Giovanile. Maiorana viene dalle esperienze di San Giusto e, soprattutto, Sporting Arno. “Siamo molto felici che abbia deciso di fare parte della famiglia biancoverde” dichiarano i Responsabili Fran...leggi
14/02/2024

LANCIOTTO CAMPI, arriva NUOVO DIRETTORE SPORTIVO al SETTORE GIOVANILE

"Salto" della barricata per Alessio Cicala che è stato nominato da pochi giorni nuovo del settore giovanili del Lanciotto Campi Bisenzio. Dopo una lunga carriera di allenatore, con l'ultima esperienza fino al mese di Dicembre 2023 alla guida dei Giovanissimi Elite del Poggio a Caiano, ecco questa importante opportunità che Cicale non ha voluto perdere. "E' un'oppor...leggi
09/02/2024

La RAPPRESENTATIVA REGIONALE ALLIEVI si ARRENDE alla FIORENTINA

La squadra Rappresentativa Regionale Toscana Allievi ha svolto un'altra seduta di allenamento presso il Viola Park, contro la squadra Under 16 della Fiorentina che milita nel gruppo C del campionato nazionale. Un test per la squadra del C.T. Mannelli impegnativo e importante che ha visto l'impiego dei ventidue convocati in due distinte formazioni che hanno giocato un tempo per ciascuna....leggi
07/02/2024

Inaugurato a COVERCIANO il corso per RESPONSABILE di SETTORE GIOVANILE

È stato inaugurato nell’aula magna di Coverciano il nuovo corso per Responsabile di Settore Giovanile: 174 ore di lezione – di cui 20 on-line – per formare una figura professionale indispensabile per l’evoluzione del calcio italiano. Dopo l’originario corso sperimentale dedicato a coloro che già ricoprivano questo ruolo nei club professionistici, si t...leggi
06/02/2024

Giocatore PERDE CONOSCENZA dopo uno SCONTRO, gara SOSPESA

La partita fra Novoli ed Audace Legnaia, valevole per la quarta giornata di ritorno del Girone D di Juniores Regionali, è stata ufficialmente sospesa sul punteggio di 1-0 per i locali (rete di Faustini al 7’). Nel corso del primo tempo, infatti, il calciatore ospite Omar Nour ha avuto ampiamente la peggio in occasione di un...leggi
05/02/2024

RAPPRESENTATIVA REGIONALE ALLIEVI in campo al VIOLA PARK

CONVOCAZIONI RAPPRESENTATIVA REGIONALE ALLIEVI La Commissione Tecnica ha reso noto i nominativi dei calciatori convocati per martedì 6 febbraio alle ore 09:45, con inizio attività alle ore 11:00, presso Rocco. B. Commisso Viola Park, Via Pian di Ripoli. - Bagno a Ripoli, 50012, per disputare una gara amichevole contro la Fiorentina Allievi....leggi
02/02/2024

A COVERCIANO la RAPPRESENTATIVA REGIONALE JUNIORES ne fa CINQUE

Nella splendida cornice di Coverciano, tempio del calcio nazionale, prosegue la fase di preparazione della squadra Rappresentativa Regionale Toscana Juniores in vista del prestigioso TORNEO DELLE REGIONI che si terrà il Liguria dal 22 al 29 marzo 2024. Tutti i convocati del Commissario Tecnico Nicola Massai sono stati impiegati nei due tempi disputatisi per la partita di allename...leggi
01/02/2024

Arriva con largo ANTICIPO la CONFERMA del DS SETTORE GIOVANILE

Il San Donato Tavarnelle comunica di aver rinnovato per la stagione 2024/2025 l’accordo di collaborazione professionale con il responsabile e direttore del settore giovanile, Alessio Bandinelli. La società ha rinnovato e comunicato con largo anticipo la decisione nell’ottica di programmare il futuro e proseguire allo stesso tempo con tutte le iniziative già...leggi
26/01/2024

Amichevole con il TAU per la RAPPRESENTATIVA REGIONALE GIOVANISSIMI

RAPPRESENTATIVA REGIONALE GIOVANISSIMI La Commissione Tecnica ha reso noto i nominativi dei calciatori convocati per il giorno 31/01/2024 alle ore 13:45, con inizio attività alle ore 15:00, presso stadio "Bozzi" via Stefano Borgonovo - Firenze, per disputare una gara amichevole con TAU CALCIO ALTOPASCIO Giovanissimi Regionali....leggi
26/01/2024

Amichevole a Coverciano per la RAPPRESENTATIVA REGIONALE JUNIORES

RAPPRESENTATIVA REGIONALE JUNIORES La Commissione Tecnica ha reso noto i nominativi dei calciatori convocati per il giorno 31/01/2024 alle ore 13:30, con inizio attività alle ore 15:00, presso Campo "E. Bearzot" Centro Tecnico Federale via Gabriele d'Annunzio 138 - Firenze, per disputare una gara amichevole con SANGIOVANNESE1927 ASD...leggi
26/01/2024



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02595 secondi