Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Arezzo


"E' stato FRAINTESO il SENSO dell'AMICHEVOLE con la FIORENTINA"

Precisazione del direttore generale dell'Arezzo Paolo Giovannini

Amichevole di lusso per il Cavallino. La Società Sportiva Arezzo ospiterà giovedì 1° dicembre alle ore 15:00 la Fiorentina in un test di lusso, sulla base dell'accordo raggiunto la scorsa settimana e ufficializzato nella giornata di oggi dai due club. La formazione viola ha scelto il Cavallino e il nuovo manto erboso dello stadio Comunale come primo avversario per la serie di amichevoli che accompagneranno la formazione di Vincenzo Italiano nel mese di dicembre, fino alla ripresa del campionato di serie A.

In vista dell’amichevole del 1° dicembre con la Fiorentina il direttore generale dell'Arezzo Paolo Giovannini ha rilasciato la seguente dichiarazione.

“Pur non essendo social, sono state portate alla mia attenzione le considerazioni da parte di alcuni tifosi che ritengono inopportuna la gara amichevole del 1° dicembre contro la Fiorentina, a pochi giorni dallo scontro diretto contro la Pianese. Nello spirito di trasparenza e comunicazione diretta che contraddistingue il nostro percorso ci tengo a sottolineare alcuni aspetti. Spiace che alcuni sostenitori abbiano completamente frainteso il senso di una iniziativa che nulla ha di competitivo e di impegnativo ma, anzi, rappresenta un momento di scarico per i ragazzi nel percorso di preparazione della partita. All’amichevole parteciperanno tutti i calciatori della rosa, disputando 45 minuti ciascuno, e qualora vi fosse la necessità di integrare la rosa dei calciatori attingeremo dalla formazione Juniores Nazionale che nell’ultimo turno di campionato ha vinto a Livorno conquistando la vetta della classifica e che a maggior ragione merita una vetrina come questa per alcuni dei suoi elementi. Il test con la Fiorentina rappresenta un allenamento “speciale” perché vuole suggellare gli ottimi rapporti tra le due società facendo tornare un club di Serie A al Città di Arezzo e favorire l’incontro tra squadra e tifosi alla vigilia di un impegno importante e della cui importanza tutti siamo perfettamente consapevoli, tanto che l’allenamento congiunto con i Viola sarà, per durata e intensità, certamente meno intenso delle sessioni quotidianamente dirette da mister Indiani e finalizzato a creare quella carica positiva nell’ambiente fondamentale per affrontare nel migliore dei modi la partita di campionato della domenica successiva”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/11/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



Amichevole di lusso per l'AREZZO che perde contro la FIORENTINA

Arezzo-Fiorentina 1-4 AREZZO primo tempo (4-3-3): 22 Viti; 30 Stopponi, 17 Lazzarini, 13 Bruni, 20 Zona; 8 Settembrini, 25 Dema, 24 Foglia; 10 Pattarello, 28 Gucci, 26 Zhupa. AREZZO secondo tempo (4-3-3): 1 Trombini (35' st 12 Di Furia); 23 Pericolini (28' st 27 Ceccherini), 21 Castiglia, 6 Polvani, 18 Damiani; 25 Dema, 5 Bia...leggi
01/12/2022

L'AREZZO tra MERCATO e MOMENTO ATTUALE, parla Paolo GIOVANNINI

Rientrato da poche ore ad Arezzo il Direttore Generale Paolo Giovannini ha ritenuto doveroso informare su quanto accaduto e sul momento particolare che la squadra sta attraversando. LUTTO FAMILIARE - "Vorrei ringraziare tutti coloro che, nel mondo amaranto e non solo, hanno mostrato attraverso telefonate, messaggi personali e via social il proprio affetto nei miei confronti...leggi
30/11/2022


ESONERATO un ALLENATORE in un CLUB di PRIMA CATEGORIA

L'Usd Tegleto comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra Simone Bazzarini. "La società tiene a ringraziare il Mister per il lavoro profuso e la professionalità dimostrata" - si legge in una nota del club. Nei prossimi giorni verrà comunicato e presentato il nuovo allenatore....leggi
28/11/2022

SECONDA GIR. L. TRE PUNTI preziosi per il SAN MARCO LA SELLA

San Marco La Sella - Faellese 1-0 SAN MARCO LA SELLA: Gallorini, Francini, Stocchi, Bruschi (84’ Scarpellini), Marcucci, Boschi, Fedeli (74’ Mencucci), Bennati, Barbagli, Giovacchini, Alunno (63’ Gjoka). A disposizione: Faralli, Tecchi, Gudini. Allenatore: GudiniFAELLESE: D’Ambrosio, Forni, Martuc...leggi
28/11/2022

Si è SPENTO uno degli storici FONDATORI di un club TOSCANO

Uno degli storici fondatori della società Santa Firmina, si è spento questa notte. Oltre ad essere uno dei soci principali per tanti anni , Giovan Battista Paolini ha ricoperto anche la carica di vicepresidente portando in alto i colori gialloverdi. I funerali saranno celebrati venerdì 25 novembre alle ore 11 nella chiesa di Sant'Agnese in Pescaiola....leggi
24/11/2022

Ufficializzato l'ARRIVO di un nuovo ALLENATORE in PRIMA CATEGORIA

L'USD Ambra ha deciso di affidare la guida della squadra al tecnico Francesco Carboni e al suo assistente Niko Pietrini, dopo aver interotto il rapporto di collaborazione con lo staff tecnico formato da Francesco Peri e Luca Rialti. Carboni ha avuto importanti esperienze in campionati di Promozione ed Eccellenza. In passato si è seduto sulla panchina di Subbiano e Castiglion...leggi
24/11/2022

SECONDA GIR. L, risultato ad OCCHIALI tra FAELLESE e SANTA FIRMINA

Faellese - Santa Firmina 0-0 FAELLESE: D’Ambrosio, Forni, Kulaj, Pallanti (68’ Della Marca), Bamba, Betti, Bruno, Garramone (74’ De Marco), Aliu (82’ Kapplanaj), Tiranno, Ferrini (87’ Santoro). A disposizione: Martucci, Riccio, Fondelli, Porretta. Allenatore: Zavaglia...leggi
21/11/2022

PROMOZIONE GIR. D, MM SUBBIANO e MONTAGNANO non si fanno MALE

MM Subbiano - Montagnano 1-1 MM SUBBIANO: Lancini, Orlandini, Mannelli, Daveri, Frijo, Undini, Gisti, Marmorini, Ruggeri, Pavani, Liserre. A disposizione: Lottini, Chisci, Falsini, Mannelli, Terzi, Casini, Dauti, Cendali. Allenatore: Dimitri BronchiASD MONTAGNANO: Magi, Tarantino, Galeotti, Gregori, Cetoloni, Nocciolini, Sorini, M...leggi
21/11/2022

"Mi ISPIRO a CRISTIANO RONALDO, penso a MIGLIORARMI ogni giorno"

Primo goal in Serie D che è valso la vittoria per la propria squadra: Leonardo Caprio, attaccante classe 2005 della Sangiovannese, si è sbloccato e adesso vuole continuare a crescere. Infatti, è stato proprio lui il match winner nella trasferta in casa del Grosseto. "Segnare il goal che ci ha portato ai tre punti è stato fantastico, ma devo ...leggi
18/11/2022

"Non ci poniamo LIMITI, PROMETTO di dare il MASSIMO per questa MAGLIA"

Intervista con l'eroe della Coppa Italia Marco Acatullo, colui il quale che con il suo gol ha permesso alla Nuova A.C. Foiano di eliminare la Sinalunghese ed approdare ai quarti di finale, dove affronterà il 7 dicembre 2022 in gara secca allo Stadio dei Pini la Colligiana per un posto in una semifinale che sarebbe storica. Marco, come giudichi sia a livello persona...leggi
18/11/2022

AVVICENDAMENTO su una PANCHINA di un club di PROMOZIONE

La società A.S.D. Pratovecchio Stia comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore della prima squadra Andrea Laurenzi."La società ringrazia Andrea per la professionalità dimostrata nella passata e nella corrente stagione e gli augura le migliori soddisfazioni sportive e professionali" - si legge in una nota del club. ...leggi
16/11/2022


RINNOVO per TRE ANNI ed INGRESSO nel CDA per un DIRETTORE GENERALE

La Società Sportiva Arezzo comunica di aver raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto di Paolo Giovannini. Tale accordo avrà una durata triennale. Inoltre, in occasione del prossimo consiglio di amministrazione, Paolo Giovannini entrerà a far parte del cda della Società Sportiva Arezzo, mantenendo l’incarico di direttore gene...leggi
16/11/2022

VIDEO, PRIMO GOAL in SERIE D per un ATTACCANTE classe 2005

Primo goal in Serie D per Leonardo Caprio, attaccante classe 2005 della Sangiovannese, decisivo nel successo esterno (1-2) sul campo del Grosseto. Caprio è arrivato in estate dalla Sestese, dove nella passata stagione ha realizzato venti reti in diciotto partite nel campionato Allievi Regionali Elite. Durante il periodo in rossoblu, il giovane attaccante ha vestito anche le magli...leggi
14/11/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04181 secondi