Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

PIOGGIA di MIGLIAIA di EURO in TOSCANA per gli IMPIANTI SPORTIVI

Ecco quali sono i COMUNI e le SOCIETA' SPORTIVE della nostra regione che riceveranno dei contributi

Pubblicata la graduatoria del  bando “Sport e Periferie 2020”, che prevede uno stanziamento di risorse pari a  140 milioni di euro e per le seguenti finalità: realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi finalizzati all’attività agonistica, localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane; diffusione di attrezzature sportive con l’obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali esistenti; completamento ed adeguamento di impianti sportivi esistenti da destinare all’attività agonistica nazionale ed internazionale.

Il bando è destinato a Regioni, Province/Città Metropolitane, Comuni e ai seguenti soggetti non aventi fini di lucro come: federazioni, associazioni e società sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, enti religiosi civilmente riconosciuti. Erano arrivate più di 3300 richieste.

Vediamo quali sono i COMUNI della TOSCANE e le SOCIETA' CALCISTICHE che avranno i finanziamenti che sono a fondo perduto:

AREZZO
COMUNE di MONTEVARCHI 700.000
GROSSETO
COMUNE di ARCIDOSSO 82.172,46
FIRENZE
COMUNE di DICOMANO 225.000
LUCCA
ASD ACADEMY LUCCHESE 700.000
TAU CALCIO ALTOPASCIO 700.000
ATLETICO LUCCA 500.000
PISA
COMUNE di CALCINAIA 130.000
COMUNE di SAN GIULIANO TERME 700.000
C.C. ROMAIANO 700.000
PISTOIA
COMUNE di MONTECATINI TERME 630.000
SIENA
COMUNE di RAPOLANO TERME 400.000

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/09/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,04892 secondi