Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Firenze


TRE ragazzi di CLUBS TOSCANI convocati in NAZIONALE UNDER 19

Si tratta di Mattia Viti dell'Empoli e di Vittorio Alberto Agostinelli ed Alessandro Bianco della Fiorentina

È iniziato domenica 4 ottobre e si concluderà sabato 10 il ritrovo della Nazionale Under 19 nel Centro Sportivo ‘Novarello’ per il primo raduno stagionale. È la prima assoluta anche per Carmine Nunziata che in questa stagione agonistica guiderà gli Azzurrini alla conquista dell’Europeo. Un doppio salto di categoria per il tecnico Azzurro che per tre anni ha allenato la Nazionale Under 17 raggiungendo due finali europee – due secondi posti, l’Olanda bestia nera ambedue le volte - e il Brasile, alla fine dello scorso anno, per il Mondiale terminato agli ottavi in virtù dell’eliminazione da parte dei padroni di casa, poi vincitori del trofeo iridato.

Sono 26 i calciatori convocati – venti nati nel 2002 e sei nel 2003 – per questo collegiale, inizio di un percorso che a marzo dell’anno prossimo dovrebbe cominciare con la prima fase di qualificazione agli Europei, stagione agonistica 2020/2021. Un percorso che la Uefa ha dovuto ridimensionare dal punto di vista organizzativo per fronteggiare l’emergenza COVID, con un primo turno eliminatorio costituito da 13 mini-tornei – passano le prime -  ed un secondo fatto di spareggi, eliminando di fatto la fase élite. Le 7 squadre vincitrici  avranno accesso il prossimo anno, a luglio, alla fase finale in Romania, di diritto inserita nella griglia a 8 in qualità di Paese ospitante.

È importante ricominciare e c’è tanta voglia di ritornare sul campo – afferma Nunziata – per formare un gruppo che dovrà affrontare sfide importanti. Siamo  praticamente fermi da febbraio e questo collegiale ci darà la possibilità di vedere giocatori nuovi e sperimentare le nostre capacità di gioco”.

I CONVOCATI

PORTIERI: Denis Franchi (Paris Saint Germain), Manuel Gasparini (Udinese), Filippo Rinaldi (Parma);

DIFENSORI: Tommaso Barbieri (Juventus), Francesco Lamanna (Novara), Lorenzo Moretti (Inter), Gabriele Mulazzi (Juventus), Andrea Papetti (Brescia), Alessandro Pio Riccio (Juventus), Giorgio Scalvini (Atalanta), Riccardo Turicchia (Juventus), Mattia Viti (Empoli);

CENTROCAMPISTI: Vittorio Alberto Agostinelli (Fiorentina), Alessandro Bianco (Fiorentina), Riccardo Boscolo Chio (Inter), Michael Brentan (Sampdoria), Andrea Capone (Milan), Luciano Pisapia (Juventus), Nikola Sekulov (Juventus), Niccolò Squizzato (Inter), Federico Zanchetta (Spal);

ATTACCANTI: Nicholas Bonfanti (Inter), Francesco Ezequiel Carboni (Inter), Cosimo Marco Da Graca (Juventus), Wilfried Degnand Gnonto (Fussballclub Zurich), Mattia Pagliuca (Bologna).

LO STAFF

Allenatore, Carmine Nunziata; Segretario, Luca Gatto; Assistenti Allenatore, Emanuele Filippini e Massimiliano Favo; Preparatore dei Portieri, Fabrizio Ferron; Preparatore Atletico, Marco Montini; Match Analyst, Marco Mannucci; Medici, Carmelo Papotto e Fabrizio Iorio; Nutrizionista, Maria Luisa Cravana; Fisioterapista, Tommaso Cannata.

Fonte: www.figc.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...





"Fare qualcosa per il CALCIO GIOVANILE: io BLOCCHEREI le ANNATE"

“Bisogna fare qualcosa per i nostri ragazzi: rimanere fermi e immobili sarebbe la cosa peggiore che in questo momento possiamo fare. Dobbiamo iniziare a parlare di come poter ripartire. Io credo che serva un “blocco” delle annate e ho studiato una proposta”. Stefano Fiorini, 60 anni, fiorentino, è un personaggio molto conosciuto nell&rsquo...leggi
11/02/2021

I talenti "usciti" dalla SAN MICHELE CATTOLICA in evidenza nei PROF

Nella scorsa giornata del campionato PRIMAVERA, con le maglie di Fiorentina e Spal, hanno indossato la fascia da capitano due giocatori cresciuti nel settore giovanile della San Michele Cattolica Virtus. Il capitano ufficiale dei viola in questa stagione è infatti Mattia Fiorini, classe 2001 che è cresciuto scuola calcio giallorossa, mentre per la for...leggi
05/02/2021

LUTTO CALCISTICO: muore ALLENATORE di SETTORE GIOVANILE

Ancora un lutto nel mondo del calcio giovanile toscano. E' l'Atletica Castello, società fiorentina, a piangere la scomparsa di Massimo Casaredi. Ecco il post della società biancoverde: La Società Atletica Castello, coi Presidenti Paolo Cioni e Alessandro Carmannini, insieme...leggi
04/01/2021

ALBERTO MALUSCI ha ricevuto il PREMIO "VILLA VOGEL SPORT"

Grande soddisfazione in casa Rondinella per il riconoscimento avuto da Alberto Malusci, direttore tecnico del Ponte a Greve Academy, la Scuola Calcio d’élite del club biancorosso. L'ex calciatore della Fiorentina ha ricevuto il premio “Villa Vogel Sport” giunto alla 18esima edizione e quest'anno è dedicato al tema  “Sport e Solidarietà...leggi
18/12/2020

VINCOLO ABOLITO: società sul piede di guerra chiedono aiuto alla LEGA

Le società di settore giovanile sono sul piede di guerra. Le riforme attuate dal Ministro Spadafora hanno fatto imbestialire tutti coloro che da anni cercano di portare avanti un importante lavoro nell'ambito della crescita dei ragazzi. Un progetto formativo che ha dei costi e che era tutelato dal vincolo sul cartellino del ragazzo fino all'età di 24 anni. Ora tutte queste...leggi
26/11/2020

"Una SOLUZIONE INTERMEDIA? VINCOLO da 14 a 19 anni"

Sono parecchi i giovani talenti del calcio toscano che hanno la procura con la P&P Sport gestita da Federico Pastorello, società della quale fa parte Tommaso Urso, agente FIFA fiorentino. I tre più "avanti" sono il pisano Samuele Ricci, classe 2001, talento dell'Empoli e convocato nella Nazionale Under 21, il fiorentino (è di Sesto) Mattia Del Favero, classe 1998, porti...leggi
26/11/2020


"PIETRO VUTURO, uomo vero che collaborava con me all'AUDACE LEGNAIA"

Si è spenta una voce importante nel mondo del calcio fiorentino. Pietro Vuturo, 60 anni, era un personaggio conosciutissimo in città. Ex calciante di parte verde del calcio storico ed ex capo ultras della Curva Fiesole, amante della Fiorentina- Oltre al ruolo di capo dei sostenitori della curva si era distinto come animatore di trasmissioni radio...leggi
23/11/2020


Ecco le SOCIETA' che hanno aderito all'AFFILIAZIONE con la FIORENTINA

A partire dalla Stagione 2020-21 prende il via il nuovo Progetto Società Affiliate promosso dalla Fiorentina del Presidente Rocco Commisso. Il Club viola ha deciso di rinnovare profondamente questa importante iniziativa allo scopo di gettare le basi per un solido, duraturo e costruttivo rapporto di collaborazione con le realtà sportive intenzionate a crescere seguendo i cr...leggi
11/11/2020

L'ex ATTACCANTE VIOLA Francesco FLACHI approda in un club TOSCANO

Dopo l'addio di ben quattro figure dal Signa (LEGGI QUA), ovvero il Direttore Generale Carlo Cambi, il Direttore Sportivo Cristiano Centelli, il Direttore Tecnico Iacopo Balestri ed il Responsabile della Scuola Calcio Andrea Beni, la società ha ufficialmente nominato due n...leggi
02/11/2020

"ASPETTIAMO di sapere se potremo almeno ALLENARCI"

Anche la San Michele Cattolica Virtus, alla luce dell'ultimo DPCM di domenica 25 ottobre, vuole dire la sua e lo fa tramite una lettera del Presidente Maurizio Cammilli. Cari genitori, cari atlete ed atleti, a seguito del disposto dell'ultimo DPCM in materia di sport di squadra le federazioni italiane Gioco Calcio e Pallavolo stanno facendo approfondimen...leggi
27/10/2020

La BELLA LETTERA del LIMITE E CAPRAIA ai propri GIOVANI CALCIATORI

E' il momento delle riflessioni, quello in cui si cerca di capire cosa stiamo vivendo., Difficile spiegarlo agli adulti, che sia più semplice spiegarlo ai bambini che si vedono privati della loro voglia di stare insieme e di giocare dietro un pallone che rotola? Ci prova il Limite e Capraia, società dell'empolese, che ha scritto una sorta di lettera aperta ai propri ragazzi ne...leggi
26/10/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06490 secondi