Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Siena


Giacomo CHINI al DEBUTTO da COACH: "E' un importante banco di prova"

Eccellenza Gir. C, l'ex difensore traccia un primo bilancio della sua esperienza alla Chiantigiana

Prima esperienza da allenatore per Giacomo Chini che nella stagione 2020/2021 guiderà in Eccellenza la neopromossa Chiantigiana.

Chini è stato un'importante difensore a livello professionistico, ed in carriera ha vestito maglie "pesanti" come quelle di Aglianese, Montevarchi, Lucchese, Genoa, Spal, Casale, Forcoli. Appesi gli scarpini al chiodo il quarantaduenne senese ha intrapreso la nuova carriera di allenatore, facendo il secondo per diversi anni, con ultima esperienza quella al Partizani Tirana (Albania) come vice di Franco Lerda.

"Da vice a primo allenatore le cose cambiano totalmente, ma ho sentito che era arrivato il momento giusto per intraprendere questo cammino - dichiara Chini - per me è un banco di prova importante, proverò a portare la mia esperienza da giocatore prima e da allenatore in seconda poi e metterla al servizio della squadra".

Quali sono gli allenatori dai quali ha tratto gli insegnamenti maggiori? "Ho lavorato con Franco Lerda, tecnico molto preparato, ma anche con altri personaggi importanti come Maurizio Viscidi e Francesco D'Arrigo, oltre a Marco Masi, mio primo allenatore tra i grandi ai tempi di Agliana in Serie D. Da ognuno di loro ho cercato di carpire qualcosa e ciascuno mi ha trasmesso qualcosa sia a livello tecnico e tattico che umano".

Parlando proprio di tattica, ha un suo modulo di gioco preferito? "Cerco di adattare il sistema migliore ai giocatori che ho a disposizione. Stiamo lavorando su un paio di disposizioni di gioco, fortunatamente ho una rosa elastica che mi permette variazioni tattiche anche a gara in corso".

Quale impressione ha della sua squadra dopo le prime settimane di lavoro? "Sono venticinque giorni che lavoriamo forte, il gruppo è composto da giocatori giovani ma allo stesso tempo seri, che ascoltano, e stiamo facendo bene sotto tutti i punti di vista. Dopo essere stati sei mesi fermi qualche problemino fisico in più si sta verificando, per questo il lavoro deve essere graduale, anche perché affronteremo un'annata del tutto particolare, di convivenza con il Covid-19, ma dobbiamo rimanere tranquilli e fare il meglio possibile".

Dove può arrivare la Chiantigiana? "La società mi ha chiesto di raggiungere la salvezza il prima possibile, io spero di fare il massimo ma non faccio proclami. Quello che posso dire è la squadra è consapevole delle difficoltà che andrà ad affrontare ma anche della propria forza, nonostante la giovane età la rosa è assolutamente all'altezza della categoria".

La Chiantigiana è stata inserita nel Girone C. "Andremo a giocare in molti campi difficili, contro squadre ben organizzate che da anni sono in questa categoria. Gli staff tecnici che mi hanno preceduto hanno fatto un lavoro straordinario ed è grazie a loro se oggi possiamo giocarcela contro città e società grandi e blasonate".

Chini, infine, "fa le carte" al campionato. "Conosco molto bene il Terranuova Traiana, è una squadra forte, ben allenata e ben costruita e può senz'altro fare bene. Anche Fortis Juventus, Porta Romana e Valdarno FC hanno rose importanti essendosi rinforzate molto. Sono del parere che sarà un campionato equilibrato, legato a tante incognite di varia natura, come le conseguenze che qualche giocatore potrà riportare a livello fisico dopo lo stop forzato di sei mesi".

Print Friendly and PDF
  Scritto da Massimo Benedetti il 16/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



VIDEO SERIE D GIRONE E, Pianese-Tiferno 3-0

Pianese - Tiferno 3-0 PIANESE: Wroblewski, Lattanzi, Chinnici, Gagliardi, De Lucia, Simeoni, Kondaj (80′ Lepri), Candiano, Remorini (80′ Ghini), Arras (78′ De Patre), Zini (59′ Alonzi). A disposizione: Sorzi, Sabatini, Bernardini, Merlonghi, Tampwo. Allenatore: Guido PagliucaTIFERNO: Vaccarecci, Catacchini ...leggi
28/09/2020

Tutti NEGATIVI i TAMPONI fatto al LORNANO BADESSE

La società Lornano Badesse Calcio comunica che a seguito dei test seriologici per il Covid-19 effettuati a Quercegrossa, tutti i componenti della squadra, dello staff tecnico e sanitario e della dirigenza sono risultati negativi. Con questo test si è concluso il ciclo di controlli indicati nel protocollo per la ripresa de...leggi
22/09/2020

La PIANESE chiede di essere RIPESCATA in SERIE C

La U.S. Pianese comunica di aver presentato ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport del Coni, per la mancata riammissione al Campionato di serie C 2020/2021. La Società tramite il suo legale, Avvocato Fabio Giotti, come fatto presente nel comunicato stampa diramato sabato 12 settembre 2020, si tutelerà in tutte le sedi opportune per far valere le proprie ragioni. ...leggi
17/09/2020

VIDEO VAGAGGINI (PIANESE): "Non ci stiamo: ora faremo ricorso"

"Ormai siamo in ballo e si balla, è un nostro diritto. Nel giro di un paio di giorni il nostro avvocato farà il ricorso e vediamo se qualcuno ci darà ragione". Il direttore generale Renato Vagaggini commenta la sentenza che ha portato al ripescaggio in serie C il Foggia e il Bisceglie e spiega i motivi per cui il club bianconero si muoverà ora a live...leggi
16/09/2020


SINALUNGHESE a un PASSO dalla SERIE D: manca solo l'UFFICIALITA'

Il Sondrio Calcio non esiste più. Oggi la società lombarda ha comunicato alla Lega Nazionale D la rinuncia al campionato, che comporta la perdita anche del diritto sportivo. La società probabilmente rimarrà, per ripartire eventualmente da zero, se qualcuno vorrà farlo. Questo il comunicato della LND: Il Dipartimento Interregionale rende not...leggi
28/08/2020

La COLLIGIANA saluta GHIZZANI e ritrova in panchina PAOLO MOLFESE

La Colligiana del presidente Massimo Rugi, chiusa anticipatamente e definitivamente la stagione sportiva a causa del Covid19, sta già pensando attivamente al prossimo campionato. Ghizzani non è più l’allenatore della Colligiana Marco Ghizzani non è più l’allenatore della Colligiana. La Società biancorossa e i...leggi
26/05/2020

L'ASTA TAVERNE conferma mister BARTOLI in panchina

Mentre regna ancora la grande incertezza che riguarda i tempi ed il modo per la ripresa delle attività, il DS Casini coadiuvato dal DG Baldoni, confermano Stefano Bartoli (NELLA FOTO) come allenatore per la prima squadra dell'Asta Taverne (Promozione girone B). Il Mister in questo anno era stato protagonista di un campionato in crescendo che, grazie anche a qualche aggiustamento ...leggi
26/05/2020

Si separano le strade di MASSIMO FUSCI e il POGGIBONSI

L’U.S. Poggibonsi S.R.L comunica che il sig. Massimo Fusci non è più il Direttore dell’Area Tecnica del club. Una decisione presa di comune accordo, anche alla luce dei suoi impegni personali divenuti inconciliabili con una presenza continuativa all’interno della compagine societaria. La Società ringrazia sentitamente Fusci per l’operat...leggi
06/05/2020

Ricordate bomber DI PRETE? A POGGIBONSI è stato un SIMBOLO

Claudio Di Prete rappresenta nell'immaginario dei sostenitori del Poggibonsi un simbolo per due epoche: la serie D ritrovata nei primi anni Settanta e il salto storico in C2 sul finire degli Ottanta. Classe 1953, estro e fantasia per i sogni di ascesa del Poggibonsi, Di Prete rivive il suo viaggio dagli inizi correndo sempre e inevitabilmente con la memoria dalle parti di viale Marconi....leggi
02/04/2020


"Sono d'accordo con PALUMBO: la stagione 2019-2020 è da ANNULLARE"

Come far ripartire il calcio dilettantistico? E come come considerare la stagione 2019-2020? Ecco il tema proposto nell'intervista fatta da TOSCANAGOL al diesse della Larcianese Luigi Palumbo (LEGGI QUA) che ora viene commentata in tutta la regione dagli addetti ai lavori. Ci scrive Luca Maura, direttore sportivo del Montalcino (Promozione girone C): "Condivido in toto le afferm...leggi
23/03/2020

CORONAVIRUS, completamente GUARITO il calciatore della PIANESE

In questi giorni di psicosi generale e di grandi incertezze, dal mondo del calcio arriva una bella notizia. La Pianese, tramite il proprio sito ufficiale, ha infatti comunicato la completa guarigione del proprio tesserato colpito da coronavirus. L’U.S. Pianese rende noto che l’Asl Toscana sud est e l’Azienda ospedaliera di Siena hanno comunicato la completa gua...leggi
09/03/2020

Inizia con una VITTORIA l'AVVENTURA di Fabio GUARDUCCI al BADESSE

Foiano - Badesse Lornano 1-2 FOIANO: Liberali, Zober, Vichi F., Zacchei, Mingiano, Undini, Pasqui, Monaci, Rufini, Mostacci, Bacciarini. A disposizione: Colcelli, Fabianelli, Piccolo, Sellami, Sensitivi, Catalano, Borgogni, Vichi, Mouah. Allenatore: Stefano CardinaliBADESSE CALCIO: Manis, Selimi, Cecconi, Zagaglioni, Sab...leggi
02/03/2020

C'è una GARA RINVIATA in TOSCANA per il CORONAVIRUS

Il Comitato Regionale Toscana Lega Nazionale Dilettanti rende noto che a seguito della comunicazione ricevuta  della Società A.S.D. Atletico Piancastagnaio e delle notizie riportate da alcuni organi di stampa relative ai casi di coronavirus accertati e riguardanti calciatori e il magazziniere della U.S. Pianese, Società con cui l’Atletico Piancastagnaio condivide l'util...leggi
29/02/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07133 secondi