Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Lucca


VIDEO: ANTONIO BONGIORNI e l'AMARO ADDIO al MARGINE COPERTA

Il nuovo responsabile del Seravezza racconta i motivi per cui ha scelto la società del presidente Vannucci e non nasconde la delusione per come si è lasciato con il club della Valdinievole

Il personaggio è di quelli "storici" del calcio italiano. Oltre 30 anni a Margine Coperta, ora un addio non priva di amarezza e la nuova realtà che si chiama Seravezza. Antonio Bongiorni è uno che vive di passioni, di entusiasmi, di "innamoramenti calcistici". 

Ci viene a trovare nella redazione di TOSCANAGOL e la voglia è tanta di raccontare le novità di Seravezza, del lavoro già svolto e del tanto che lo attende per lanciare più che mai questa realtà anche a livello giovanile. Poi, però, obbligatorio uno sguardo al passato, a quello che è stato Antonio Bongiorni per tanti e tanti anni: Margine Coperta e allora ecco un misto di rabbia-delusione per come è finito questo lungo e straordinario rapporto.

CLICCA QUA PER VEDERE IL VIDEO CON L'INTERVISTA A ANTONIO BONGIORNI

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/06/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06582 secondi