Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

ECCELLENZA GIR. B, FOIANO al tappeto e BADESSE di nuovo in VETTA

La gara interna è decisa da un goal nel primo tempo di Motti

Badesse - Foiano 1-0

BADESSE: Manis, Cecconi, Selimi, Fonjock, Sabatini, Mazzanti, Frosinini, Marino (62' Doda), Motti, Mitra (85' Finucci), Frati (91' Corsi). A disposizione: Lombardini, Fineschi, Bonechi, Bassa, Marabese, Ammannati. Allenatore: Giovanni Maneschi
FOIANO: Liberali, Goracci, Vichi F., Zacchei (93' Sensitivi), Mingiano, Undini, Fabianelli (55' Vichi L.), Scortecci, Pasqui, Capacci, Borgogni. A disposizione: Colcelli, Urgolo, Piccolo, Memoli, Bacciarini, Gorelli, Catalano, Allenatore: Marco Bernacchia
ARBITRO: Burgassi di Firenze, coad. da Pignatelli di Viareggio e Prela di Pistoia.
RETI: 35’ Motti (B)
NOTE: espulso Frosinini (B); ammoniti Frosinini (B), Cecconi (B), Motti (B), Sabatini (B), Vichi F. (F) e Liberali (F).

Vittoria e testa della classifica. Bottino pieno per il Badesse Calcio Lornano, che a Staggia supera il Foiano per 1-0. A decidere è Motti nel primo tempo, servito da un’ottima giocata di Frati. Al di là dei tre punti, per la squadra di Maneschi non è stata una partita facile. Dopo un prima frazione positiva, con varie occasioni da gol sfumate, la compagine chianina nella ripresa ha cambiato passo. I biancazzurri non sono riusciti a trovare la rete del 2-0 e hanno finito l’incontro cercando di evitare il pareggio. Manis tuttavia non ha dovuto fare interventi degni di nota. Come ha ammesso Maneschi a fine partita, la squadra ha pagato, soprattutto nell’ultima mezz’ora, le fatiche di coppa. In più, anche dalla panchina le soluzioni erano limitate, con Marabese, Casucci e Ammannati fuori causa e Sanna squalificato. Per questo motivo, il successo ha valore addirittura maggiore della stessa posta in palio, perchè non sempre il Badesse ha dimostrato la capacità di sapere soffrire. Inoltre, con il pareggio del Porta Romana, i biancazzurri hanno ritrovato anche la vetta della classifica e questo è un bell’incentivo per il futuro. La nota stonata è nel prezzo da pagare per la vittoria. Nel derby con il Poggibonsi di domenica mancheranno per squalifica Sabatini, Motti e Frosinini, espulso contro il Foiano per somma di ammonizioni.

Fonte: www.badessecalcio.it

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/11/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,07175 secondi