Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


Soddisfazione in casa BELLARIA CAPPUCCINI per la "chiamata" di LOTTI

L'esterno classe 2004 parteciperà al Torneo delle Regioni con la Rappresentativa Toscana Giovanissimi

Iacopo Lotti giovane calciatore classe 2004 che milita nel campionato Giovanissimi Regionali della Bellaria Cappuccini, è stato convocato dalla Rappresentativa Regionale, che parteciperà al prossimo “Torneo delle Regioni”, kermesse calcistica organizzata dalla FIGC, Lega Nazionale Dilettanti, che vedrà impegnati, dal 13 al 20 Aprile a Fiuggi, i suoi 20 Comitati di Regione. 

Enorme soddisfazione quindi per la società della Valdera del presidente Piero Vetturi, che per la prima volta nella sua lunga storia, presenta agli onori calcistici nazionali, un proprio tesserato, che andrà a difendere i colori del Granducato, inserito nel girone B, assieme a Basilicata, Trentino ed Umbria.

Lotti è entrato nella ristretta rosa regionale, superando a pieni voti i test calcistici previsti. Si è sempre messo in evidenza con la propria squadra, che disputando un campionato entusiasmante, sta lottando per il titolo di vincitrice del girone B. Onore e merito a Iacopo che, ridisegnato per questa stagione da mister Malventi nel ruolo di esterno sinistro di difesa, ha saputo mettersi in mostra per una vetrina di così alto valore. 

Iacopo intende ringraziare tutto lo staff Dirigenziale della Società Sportiva Bellaria ed in particolare i compagni di squadra, importanti collaboratori, per poter raggiungere questo prestigioso traguardo.

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06973 secondi