Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pistoia


"Per la SCUOLA CALCIO contatto le società per disputare gare OMOGENEE"

Ezio Ferraro (Margine Coperta) interviene in merito alla discussione sulle gare con larghi passivi

Stavolta è Ezio Ferraro ad intervenire sulle gare che terminano con pesanti passivi. Il Responsabile della Scuola Calcio del Margine Coperta porta la sua esperienza nella Scuola Calcio per cercare di livellare le partite e renderle più omogenee.

"Volevo dire due cose in merito alla discussione sulle partite che finiscono con uno scarto larghissimo di reti. Per l’attività agonistica penso che il problema lo debba risolvere la Federazione, creando gironi competitivi dove le squadre possano giocare partite di pari livello. Nel mio piccolo, occupandomi dell’attività di base, cerco di evitare certi risultati, semplicemente chiamando le società con cui le nostre squadre giocano il fine settimana, e ci mettiamo d’accordo sul gruppo da portare, se di fascia A o di fascia B, così da poter giocare partite alla pari, ovviamente questo con le squadre e le società che hanno gruppi doppi. Devo dire che ho incontrato molta disponibilità e la cosa funziona".

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06295 secondi