Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Arezzo


"Colpaccio" della TERRANUOVA TRAIANA: preso VINCENZO IAQUINANDI

Arriva dalla Lastrigiana e vanta tante presenze in serie D: "Qua trovo un ambiente ideale per emergere"

Il Terranuova Traiana piazza la stoccata vincente, sbaraglia il campo e raggiunge l’accordo per le prestazioni sportive dilettantistiche per la stagione 2019-2020 con Vincenzo Iaquinandi. Si tratta indubbiamente di un giocatore di grande caratura, reduce da 6 stagioni in serie D dove tra Scandicci, Sangiovannese, Fortis Juventus e Fiesole Caldine ha collezionato 119 presenze, mettendo a segno 6 gol.

Nato il 25/12/1995 e cresciuto calcisticamente nelle giovanili dello Sporting Arno di Firenze, Iaquinandi debutta in Quinta serie (poi con la riforma diventata quarto livello della piramide calcistica italiana) a soli 17 anni, scendendo in Eccellenza solo la passata stagione dove con la Lastrigiana realizza 5 reti in 26 gare giocate.

Esterno sinistro naturale, può giocare sia alto che basso, sarà indubbiamente uno degli elementi di spicco a disposizione di mister Marco Becattini. Il lavoro condotto dalla triade Simone Finocchi-Donello Resti-Stefano Chienni sta portando i primi importanti frutti.

Questa la prima dichiarazione del neo biancorosso: “Ho scelto di venire a Terranuova Bracciolini perché il club del presidente Mauro Vannelli sta costruendo un progetto sportivo importante. Il Terranuova Traiana è reduce da un percorso eccezionale che l’ha portato a vincere il suo primo storico campionato di Promozione. Sono sicuro che si possa continuare a fare bene anche in Eccellenza. Personalmente ho accettato questa sfida perché voglio rilanciarmi ad alti livelli e sono convinto di poterlo fare con il team condotto da mister Becattini. La passata è stata per me la prima stagione in un campionato regionale, dove il livello tecnico è ovviamente inferiore rispetto alla serie D; dopo un iniziale periodo di difficoltà sono riusciti a calarmi nella realtà della categoria e credo di aver fatto un buon torneo. L’Eccellenza 2019-2020 sarà tosta ma il Terranuova Traiana saprà dire la sua. Il gruppo che si va formando mi pare estremamente competitivo. Faremo un bel campionato”.

Iaquinandi in biancorosso ritroverà il suo ex compagno alla Lastrigiana Leonardo Francini e che assieme a Marco Travaglini va a comporre il terzetto dei primi nuovi terranuovesi.

Vincenzo Iaquinandi, nato il 25/12/95, esterno sinistro, cresciuto nelle giovanili dello Sporting Arno di Firenze. Questa, a ritroso, la sua carriera:

2018-2019: Lastrigiana (Eccellenza) 26 presenze, 5 gol;
2017-2018: Scandicci (serie D) 14 presenze;
2016-2017: Scandicci (serie D) 26 presenze, 2 gol;
dic.2015: Sangiovannese (serie D) 9 presenze;
2015-2016: Fortis Juventus (serie D) 7 presenze, 1 gol;
2014-2015: Fortis Juventus (serie D) 23 presenze, 1 gol;
2013-2014: Fiesole Caldine (serie D) 32 presenze, 2 gol;
2012-2013: Fiesole Caldine (serie D) 8 presenze

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03673 secondi