Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pisa


SERIE D GIRONE E, un anno dopo di nuovo FINALE PLAYOFF per il PONSACCO

Eliminata l'Aquila Montevarchi, adesso la supersfida contro il Gavorrano

FC Ponsacco 1920 - Aquila Montevarchi 2-2

FC PONSACCO 1920: De Carlo; Gremigni, Colombini II, Mazzanti, Tazzer (39’ st Birzò); Mariani (26’ st Menichetti), Caciagli, Negri; Doveri (46’ st Lici); Tehe (44’ st Castorani), Brega. A disposizione: Bartolozzi, Zorica, Matteoni, Caruso, Albanese. Allenatore: Colombini I.
AQUILA MONTEVARCHI: Pellegrini; Achy (6’ st Adami), Tognarelli, Salvadori (10’ pts Zini), Migliorini; Amatucci (9’ sts Mosti), Donatini (45’ st Clement), Mannella; Biagi (20’ st Diarrasouba); Essoussì, Masini. A disposizione: Tegli, Meledandri, Rialti, Gistri. Allenatore: Venturi.
ARBITRO: Grasso di Ariano Irpino
RETI: 28’ pt Caciagli (P) su rig., 30’ pt Brega (P), 42’ st Essoussì (M), 47’ st Mannella (M)
NOTE: angoli 5-8. Spettatori: 500 circa. Ammoniti Migliorini (M), Amatucci (M), Tognarelli (M), Negri (P), Essoussi (M) Salvadori, Castorani

C’è voluta anche l’appendice dei tempi supplementari, ma alla fine l’Fc Ponsacco 1920 impatta 2-2 con il Montevarchi e, grazie al miglior piazzamento nella regular season,  per il secondo anno consecutivo approda alla finale play-off di serie D. Si è complicata la vita nel finale la squadra di Francesco Colombini, scesa in campo con l’ormai classico 4-3-1-2, con Negri di nuovo titolare in posizione di mezzala sinistra e Tehe in avanti al posto dello squalificato Semprini ad affiancare Brega. Perché per almeno ottanta minuti in campo c’è stata una squadra sola, capace di mettere in cassaforte il risultato grazie ad una prima frazione da manuale, giocata con il piede schiacciato sull’acceleratore fin dalle battute iniziali: dopo tre minuti, infatti, Negri incorna di poco alto su cross di Mariani e al 13’ Tehe, a tu per tu con Pellegrini, tocca debolmente agevolando l’intervento del portiere valdarnese. Due minuti dopo, invece, entra in partita Brega che, ispirato da Doveri, conclude dal limite sopra la traversa. Poi, in tre  minuti, l’Fc Ponsacco 1920 prima la sblocca e poi la chiude: è il 27’, infatti, quando Mariani, appena entrato in area, viene atterrato nettamente da Biagi. Fallo tanto evidente quanto ingenuo e rigore ineccepibile trasformato da Caciagli, anche oggi faro e guida del centrocampo rossoblù. Il Montevarchi accusa e sbanda e  l’Fc Ponsacco 1920 ne approfitta per sferrare il ko: manco a dirlo ci pensa Brega che, al 30’, lascia sul posto Achy, beffa Pellegrini in uscita e poi corre sotto la tribuna mostrando una maglietta dalla dedica speciale: “Tanti auguri mamma”, nel giorno della festa di tutte le mamme.

Sembra finita perché il Montevarchi per passare il turno a questo punto dovrebbe fare tre reti. E perché i valdarnesi non paiono in grado di impensierire i padroni di casa. Nemmeno nella ripresa, nonostante l’ingresso di Adami prima e Diarrasouba dopo. Perché la squadra di Venturi, pur tenendo di più il pallino del gioco, nei primi quaranta minuti della seconda frazione chiama in causa De Carlo una sola volta: all’11’, con una velenosa punizione di Mannella smanacciata in angolo dopo esser passata sotto la barriera. In cinque minuti, però, il Montevarchi la riacciuffa: è il 42’, infatti, quando De Carlo vola e respinge una sassata di Mannella ma non può nulla sul tap in a porta vuota di Essoussì. E cinque minuti dopo, in pieno recupero, arriva l’insperato pareggio. Protagonista ancora capitan Mannella che dai venti metri, su punizione, la piazza lì dove proprio non è possibile arrivare.

E ai supplementari l’Fc Ponsacco 1920 si ritrova anche con l’uomo in meno: è il 15’, infatti, quando Mannella stende in piena area Negri. E’ rigore solare ma l’arbitro Grasso di Ariano Irpino, incredibilmente, vede una simulazione del centrocampista rossoblù e gli sventola sotto il naso il secondo cartellino giallo della partita che significa espulsione. In dieci contro undici è Brega contro tutti: è il bomber rossoblù, infatti, il protagonista della secondo tempo supplementare. Al 6’ combina con Castorani, entra in area e conclude in diagonale ma Pellegrini si allunga respinge. Due minuti dopo alza la testa e spara e la palla sibila pochi millimetri dal montante alla sinistra del portiere del Montevarchi.

Può bastare. In finale ci va l’Fc Ponsacco 1920 che domenica al Comunale affronterà il Gavorrano impostosi per 3-1 nell’altra semifinale con il Seravezza.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE D, venerdì 14 giugno a VIAREGGIO arriva il D CLUB

La Serie D celebrerà i migliori del campionato appena concluso nella 7ª edizione del D CLUB, il voting dei tifosi ideato dal Dipartimento Interregionale LND in collaborazione con Corriere dello Sport e Tuttosport. La premiazione si terrà venerdì 14 giugno alle ore 19 presso il Grand Hotel Royal di Viareggio, condurrà l’evento il giornalista di Radio O...leggi
13/06/2019

GIANLUCA DOVERI sarà ancora il CAPITANO del PONSACCO

E fanno sette. Anche nel 2019/2020 il capitano dell’Fc Ponsacco 1920 sarà Gianluca Doveri e per il forte centrocampista sarà la settima stagione consecutiva in rossoblù. L’ufficialità è arrivata nella giornata di oggi dopo un incontro in sede con l’amministratore delegato Walter Buonfiglio, il direttore sportivo Andrea Luperini e gli altri ve...leggi
08/06/2019

PONTEDERA piange la scomparsa dell'ex presidente Enzo Capannini

E’ morto Enzo Capannini, ex presidente del Pontedera, tifosissimo granata e commerciante fra i primi della città. Alla famiglia vanno le più sincere condoglianze da parte di tutta la società.  Enzo Capannini assunse nel 1974 la presidenza del Pontedera, attorniato da altri esponenti dell’imprenditoria citta...leggi
08/06/2019

AURELIO CIRAUDO lascia il CASCINA: "Non c'erano i presupposti giusti"

Aurelio Ciraudo non è più il direttore generale del Cascina. E' lui stesso a spiegare a TOSCANAGOL i motivi della scelta. "Ho dato le dimissioni perché non ci sono più i requisiti su cui avevamo fondato il nostro rapporto di collaborazione a giugno lo scorso anno. E cioè la qualità degli impianti e delle strutture. Venendo a mancare tutto questo...leggi
06/06/2019

Quattro CONFERME ed una NEW ENTRY in casa PONSACCO

Una new entry e quattro conferme. Prende forma all’insegna della continuità anche l’area tecnico-sportiva dell’Fc Ponsacco 1920 edizione 2019/2020: dopo quelle del direttore sportivo Andrea Luperini e dell’allenatore Francesco Colombini, infatti, arrivano anche le conferme del vice Riccardo Rocca, del preparatore atletico Luca Di Giulio, del massaggiatore Andrey M...leggi
04/06/2019

VIDEO Il CASCINA batte la LAMPO ai SUPPLEMENTARI e vola IN ECCELLENZA

Cascina - Lampo 2-1 dopo i tempi supplementari CASCINA: Mazzaccherini, Landi, Mattiello, Naldini (67' Casarosa), Lotti, Cosimi, Puccini, Susini (91' Borselli), Vaglini (118' Hemmy), Giudici (91' Aiello), Morelli. A disposizione: Rossi, Rodella, Micheletti, Melani, Colombini. All.: Luca PolzellaLAMPO: Pannocchia, Tredici (110'...leggi
03/06/2019

FC PONSACCO 1920, avanti con il diesse LUPERINI e mister COLOMBINI

L’Fc Ponsacco 1920 sceglie la continuità e riparte da Andrea Luperini come direttore sportivo e Francesco Colombini allenatore. A una settimana di distanza dalla vittoria nella finale play-off con il Gavorrano, con cui i rossoblù hanno chiuso in bellezza una stagione che li ha visti sempre recitare da protagonisti dall’inizio alla fine, arriva l’annuncio ufficial...leggi
27/05/2019


SERIE D GIR. E, PONSACCO vince i PLAYOFF per il secondo anno di fila

FC Ponsacco 1920 - Gavorrano 1-0 FC PONSACCO 1920: De Carlo; Tazzer, Mazzanti, Colombini II, Gremigni; Mariani, Menichetti, Doveri; Zorica (36' st Semprini); Tehe (20' st Castorani), Brega. A disposizione: Bartolozzi, Cirelli, Matteoni, Birzò, Caruso, Albanese, Lici. Allenatore: Colombini IGAVORRANO: Salvataggio; Scogn...leggi
20/05/2019

TERZA PISA, il PISA OVEST vince la FINALE PLAYOFF e SALE in SECONDA

Pisa Ovest - Crespina 3-1 dopo i tempi supplementari PISA OVEST (4-4-2): Cerrai, Chelotti M., Ammannati, Marianelli (85' Botrugno), Coltelli (117' Cassano), Gionfriddo, Del Ministro (60' Galerotti), Granford, Pecori A. Carmignani (103' Mistretta), Pecori Ale. (81' Fiorini). A disposizione: Milano,  Batini, Barandoni, Giuliacci, Mistretta. Alle...leggi
13/05/2019

TERZA PISA, c'è in palio la PROMOZIONE tra PISA OVEST e CRESPINA

Ultimo atto della stagione per la prima squadra del Pisa Ovest che sabato 11 maggio alle ore 16 al "Simone Redini" di Cascina scenderà in campo per la finalissima play off di Terza categoria contro il Crespina. Chi vincerà la sfida sarà promosso nel prossimo campionato di Seconda categoria. Un importante traguardo per la società di Po...leggi
09/05/2019

"Lascio la CUOIOPELLI, STIMOLI e MOTIVAZIONI non sono più gli stessi"

Si dividono le strade di Andrea Cipolli e della Cuoiopelli: dopo la promozione in Serie D sfumata di un soffio nella primavera 2018, in questa stagione i biancorossi hanno chiuso al sesto posto in campionato ed il tecnico ha deciso così di interrompere il rapporto. È proprio il mister a dichiarare la sua volontà ai microfoni di TOSCANAGOL. “Sono stato ...leggi
08/05/2019

PONSACCO, l'avventura continua: domenica 12 maggio SEMIFINALE PLAYOFF

L’avventura non è ancora finita. Domenica al Comunale di Viale della Rimembranza arriva il Montevarchi (calcio d’inizio alle 16) per la semifinale play-off del girone E di serie D. Chi passa il turno affronterà nella finale la vincente di Seravezza-Gavorrano. La gara è secca: in caso di parità al termine dei novanta minuti e dei supplementari, and...leggi
08/05/2019

SECONDA GIR. C, il SAN GIULIANO FC vola in PRIMA CATEGORIA

Il San Giuliano Football Club vince il Girone B di Seconda Categoria e sale in Prima dopo aver ottenuto 27 punti nel girone di andata e 37 in quello di ritorno. Dopo il giro di boa, la formazione allenata da Andrea Timpani ha ottenuto un pareggio, una sconfitta, cinque vittorie consecutive, k.o. sul campo dell'Atletico Lucca e sette successi consecutivi finali. Sei sono state ...leggi
06/05/2019

"Sul progetto di riqualificazione dello STADIO siamo noi in vantaggio"

Cascina, un importante Comune di oltre 45 mila abitanti in provincia di Pisa e due società che a questo punto possiamo dirlo sono pronto allo scontro per ottenere la gestione dello Stadio "Redini", dell'impianto "Fiorentini" e del Sussidiario. Dopo l'assegnazione per la stagione 2018-2019 alla nuova società Atletico Cascina, ora si va verso il rinnovo (sono bandi annuali) ...leggi
03/05/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04816 secondi