Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

"Forza RAGAZZI, andiamoci a prendere questo SCUDETTO"

Il responsabile Stefano Riccomi e il selezionatore Roberto Chiti parlano della finale dei Giovanissimi al TORNEO DELLE REGIONI

Un cammino finora travolgente per i Giovanissimi della TOSCANA nell'edizione 2019 del TORNEO DELLE REGIONI. Ora l'ultimo atto, quello più importante, quello più difficile nella finalissima contro la Lombardia che si gioca alle ore 9 di venerdì 18 Aprile allo stadio di Fiuggi.

Dopo la vittoria nella semifinale di questa mattina, ora è iniziato il conto alla rovescia per tutta la comitiva toscana. Il capo delegazione Stefano Riccomi, consigliere regionale, da quest'anno responsabile delle Rappresentative Allievi e Giovanissimi, mantiene un certo "aplomb". "Siamo carichi al massimo per portare a casa lo Scudetto. Sappiamo che la Lombardia è una grande squadra, ma siamo fiduciosi. Abbiamo fatto un grande torneo, abbiamo uno staff fortissimo. ora ci piacerebbe riportare lo Scudetto in Toscana. Servirà anche un po' di fortuna".

Il selezionatore Roberto Chiti racconta la semifinale vinta contro la Liguria. "Siamo partiti benissimo costruendo nei primi quindici minuti almeno tre-quattro palle, poi ci siamo un po' allungati finale del primo tempo, abbiamo segnato e ci siamo risistemati. Nel secondo tempo siamo andati davvero alla grande".

L'unica nota negativa fin qua è l'infortuni all'attaccante Bartolozzi che è già rientrato a Firenze. "Per noi è una grave perdere. Ha subito un'infrazione a un polso. Per noi è una grave perdita".

Sedici gol all'attivo, solo due al passivo e un passo davvero travolgente. "I complimenti vanno fatti ai ragazzi che sono un grande gruppo. Si stanno comportando benissimo sia in campo che fuori".

Ora la terza finale per Chiti da selezionatore: per lui un bilancio di una persa con gli Allievi contro l'Abruzzo e una vinta con i Giovanissimi contro il Lazio. "Ora vediamo cosa succederà. Sono fiducioso, non conosco la Lombardia, ma so che sono sicuramente una bella squadra".

 

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/04/2019
Tempo esecuzione pagina: 0,04165 secondi